Idee per decorare il corridoio. Design, mobili, accessori

Sezioni dell’articolo



Sfortunatamente, questa stanza più piccola della casa è spesso trascurata. I progettisti hanno anche “tagliato” senza pietà metri quadrati dal corridoio per espandere il soggiorno o la cucina, e quindi i proprietari stessi credono che sia semplicemente impossibile creare un bellissimo interno e spaziosi spazi di archiviazione qui..

Nel frattempo, è l’atrio che incontra i tuoi ospiti, crea la prima impressione della casa. E se questa stanza è buia e ingombra, anche il comfort e l’ampiezza del resto della casa non saranno in grado di aiutare a correggere la situazione..

Anche i mobili nel corridoio, anche i più angusti e piccoli, sono un must. È qui che indossiamo le nostre scarpe, indossiamo i capispalla, lasciamo le chiavi di ombrello, cappello e casa. Non attraversare l’appartamento fino all’armadio della camera da letto per appendere la giacca.!

Proviamo a capire quali tipi di mobili per il corridoio ti permetteranno di organizzare un comodo sistema di archiviazione qui e dare alcuni suggerimenti su come creare un interno accogliente e funzionale in questa stanza..

La scelta di mobili per il corridoio L’atrio è di solito la stanza più piccola della casa, ma ciò non diminuisce minimamente la sua importanza.

Buona vecchia scarpa

In russo, il nome di questo mobile suona particolarmente bello e accogliente – “galoshnitsa”. È un dato di fatto, questo è un normale asciuga-scarpe: apri ripiani forati o reticolari su un supporto, in due o tre file. Su tali ripiani, puoi mettere sia scarpe già asciutte che lavate di fresco: si asciugheranno perfettamente.

Il vantaggio principale delle galosce può essere chiamato economicità – i modelli in plastica sono completamente economici, in legno o forgiati – un po ‘più costosi, ma ancora incomparabilmente più economici di altri mobili.

Inoltre, grazie al suo design più semplice, la scarpa è affidabile e resistente – praticamente non c’è nulla da rompere in essa. Le dimensioni compatte permetteranno a un tale supporto per scarpe di prendere il suo posto sotto un gancio per capispalla, per una galosce c’è sempre un angolo nel corridoio più piccolo.

È molto comodo usare una scarpiera aperta: ti sei tolto le scarpe o le scarpe da ginnastica e le hai messe sullo scaffale, non hai nemmeno bisogno di aprire le porte. E sullo scaffale più alto anche gli stivali alti sopra il ginocchio si adatteranno esattamente.

Tuttavia, l’armadio delle scarpe presenta anche una serie di svantaggi derivanti dalle sue caratteristiche di design e dal basso costo. In primo luogo, le scarpe sugli scaffali aperti diventeranno polverose se non vengono utilizzate ogni giorno. In secondo luogo, non c’è così tanto spazio sugli scaffali, quindi la maggior parte delle scarpe della famiglia dovrà ancora essere nascosta nell’armadio, quindi la scarpiera non può fungere da deposito principale – è piuttosto un mobile ausiliario, un essiccatore per le scarpe che la famiglia usa quotidiano.

La scelta di mobili per il corridoio Un asciuga scarpe semplice ma affidabile e facile da usare, è anche un portascarpe. È vero, non dobbiamo dimenticare che le gocce delle scarpe appena lavate posizionate sullo scaffale superiore cadranno sulla fila inferiore o sul pavimento, quindi tali mobili hanno svantaggi significativi

La scelta di mobili per il corridoio I supporti per scarpe possono essere in legno, forgiati o in plastica, molto spesso non si differenziano per il design raffinato: tutto è molto semplice, ma funzionale

La scelta di mobili per il corridoio Un vivido esempio di un set perfettamente abbinato di mobili da corridoio con una scarpa in ferro battuto

Scarpiera slim

Slim dall’inglese si traduce come “sottile” o “snello”. Tali mobili per riporre le scarpe sono davvero di dimensioni compatte a causa della profondità ridotta. Di solito la profondità di una scarpiera “slanciata” non supera i 25-30 centimetri e, se lo si desidera, tali mobili possono “perdere peso” fino a 19,5 centimetri!

La scarpiera si adatta perfettamente al muro in un piccolo corridoio, consentendo allo stesso tempo di riporre una varietà di scarpe grazie ai suoi esclusivi ripiani. Le scarpe in un tale armadio sono posizionate verticalmente direttamente sul lato interno della porta, in una speciale tasca a scompartimento. Quando la porta viene aperta, le scarpe vengono inclinate.

Oltre alla compattezza e alla spaziosità, si possono notare eccellenti parametri esterni della scarpa slim, nonché una vasta selezione di modelli, che sono spesso realizzati in MDF o truciolare, rivestiti con impiallacciatura o laminato.

Tuttavia, gli stivali alti e gli stivali non si adattano a un armadio per scarpe “sottile”, quindi dovrai cercare un altro spazio di archiviazione per loro..

La scelta di mobili per il corridoio Grazie alla varietà di modelli esistenti, puoi scegliere una scarpa sottile in una varietà di tonalità, completa di altri mobili e come un mobile separato

Appendiabiti

Non solo il teatro inizia con una gruccia, ma anche un corridoio ordinario. Immediatamente, notiamo che i ganci possono essere montati a parete, cioè sono attaccati direttamente al muro, così come indipendenti.

Entrambe le opzioni hanno il diritto di esistere, tuttavia, i ganci a parete per capispalla hanno un grande vantaggio: occupano meno spazio e se i ganci su di essi si trovano in due file, allora più cose si adatteranno su di loro. E i pali indipendenti non sono anche molto stabili e se appendi una pesante pelliccia su un lato, possono semplicemente cadere.

Altrimenti, i ganci possono avere qualsiasi design, essere in metallo, plastica o legno.

Il loro principale svantaggio è che non possono servire come luogo permanente per riporre i vestiti, quelle cose che non vengono utilizzate dalla famiglia in questa stagione dovranno essere inviate in un armadio. Inoltre, i ganci non sono raccomandati per alcuni capispalla, come cappotti di pelliccia o un impermeabile stropicciato..

La scelta di mobili per il corridoio La sedia appendiabiti non consueta dell’autore può diventare la decorazione principale del corridoio

La scelta di mobili per il corridoio Appendiabiti da parete in metallo semplice. A proposito, quegli abiti che devono certamente mantenere la loro forma dovrebbero essere appesi su una gruccia.

Kit multifunzionale

Tutti i mobili del corridoio discussi sopra sono elementi separati. Tuttavia, anche nella stanza più piccola, può essere posizionato un comodo set multifunzionale, che molto spesso include: un armadio per scarpe, di solito con una panca in cima, lo stesso appendiabiti aperto che non verrà montato sul muro, ma su una delle sezioni, la parte superiore una serie di ripiani chiusi, ovvero soppalchi, oltre a diversi ripiani laterali (aperti o con ante) e cassetti per ogni sorta di piccole cose.

Oggi, tali set di due, tre e quattro sezioni per il corridoio possono essere acquistati su ordinazione, esattamente in base alle dimensioni del corridoio, oppure puoi scegliere opzioni già pronte nel negozio: l’assortimento è piuttosto ampio.

La scelta di mobili per il corridoio Elegante, moderno, molto confortevole set per un corridoio con una cassettiera autoportante e uno specchio

La scelta di mobili per il corridoio I modelli di mobili per armadi per il corridoio possono sembrare molto insoliti e differiscono nelle forme originali.

Guardaroba

Oggi, tali armadi sono considerati la scelta più razionale e popolare tra tutti i mobili per corridoio presentati. Un guardaroba così spazioso in un colpo solo risolve i problemi di riporre scarpe e capispalla e la presenza di uno specchio nel corridoio: le porte a specchio ti permetteranno di assicurarti che tutto sia in ordine, puoi andare al lavoro.

Molto spesso, gli armadi scorrevoli sono realizzati su ordinazione, cioè si adatteranno perfettamente anche allo spazio più stretto: in un corridoio stretto vale la pena ordinare un alto, fino al soffitto, ma una struttura poco profonda, in un corridoio più grande installare un armadio spazioso per tutti i capispalla, e se c’è una nicchia nella stanza , allora un guardaroba completamente integrato potrebbe adattarsi qui.

Quando si ordina questo mobile per il corridoio, è necessario calcolare immediatamente il numero di ripiani e cassetti per le scarpe necessari, fornire spazio per riporre stivali alti, uno scaffale per cappelli a cilindro e così via. Se ordini un armadio in una seria azienda di arredamento, il designer consulente dovrà solo dire quante persone sono nella tua famiglia in modo che suggerisca l’opzione migliore per la posizione degli scaffali e il numero di cassetti.

In generale, il principale svantaggio dell’armadio è il suo costo piuttosto elevato, altrimenti è un design molto funzionale, affidabile e attraente.

La scelta di mobili per il corridoio Sì, un tale armadio non si adatta a un piccolo “corridoio”. È un peccato, perché è così spazioso e bello!

La scelta di mobili per il corridoio Modello per una sala più spaziosa: tre ante a specchio con un elegante motivo opaco nascondono molti ripiani e cassetti dove è possibile posizionare quasi l’intero guardaroba

Alcuni consigli per decorare il tuo corridoio

E infine, ricordiamo che non è sufficiente arredare semplicemente l’ingresso con mobili, anche questa stanza angusta ha bisogno di una decorazione decente. Quando si sceglie uno stile e si selezionano mobili, non si devono dimenticare i seguenti consigli dei designer:

  1. È banale, ma per una stanza senza finestre, e questo è esattamente ciò che è un tipico corridoio, dovresti scegliere i colori chiari. Le pareti grigio chiaro o beige renderanno la stanza un po ‘più leggera, e i colori vivaci aggiungeranno allegria. Le ombre cupe e scure saranno sicuramente inadeguate e trasformeranno il corridoio in un magazzino angusto che si desidera lasciare al più presto..
  2. Ogni cosa ha bisogno del suo posto. Fare casino in una stanza già angusta è un lusso insostenibile. Quando decorare il corridoio, non dimenticare che qui dovrebbe esserci un posto, ad esempio per un citofono, fornire uno scaffale per borse che tradizionalmente non “oltrepassa” la soglia, un comodo ripiano per scarpe e cappelli e così via. Quindi ogni articolo verrà conservato in un determinato luogo, non dovrai passare molto tempo a cercare, ad esempio, guanti o un ombrello, e il corridoio apparirà pulito e attraente..
  3. In una stanza angusta, ogni centimetro quadrato dovrebbe essere usato, anche in spazi ristretti. C’è uno spazio vuoto sopra il gancio: devi sicuramente occuparlo con un altro scaffale o mezzanino, ci saranno molti oggetti che non vengono utilizzati in questo momento, ad esempio i sandali estivi, che sicuramente non ti serviranno per tutto l’inverno. Anche lo spazio vuoto sopra la porta d’ingresso può essere riempito con una mensola stretta su misura.
  4. Mobili multifunzionali possono anche aiutare a risparmiare spazio nel corridoio. Ad esempio, un negozio che funge anche da scaffale per le scarpe e una nicchia per i cestini con piccole cose utili.
  5. L’arredamento non è stato cancellato. Di solito, solo i mobili più necessari si trovano in un corridoio angusto. Ma è noioso e noioso! Prova a decorare questa stanza con almeno una piccola immagine che conferma la vita, acquista una lampada luminosa e originale – devi ancora preoccuparti della disponibilità di illuminazione, mettere una figurina su uno scaffale aperto, appendere un orologio insolito e la stanza diventerà immediatamente più calda e calda.

La scelta di mobili per il corridoio Questo è un corridoio da sogno per la maggior parte dei russi, in particolare i residenti di Kruscevka – c’è sorprendentemente un sacco di spazio ed è stato possibile organizzare diversi spazi spaziosi per conservare molte cose

L’atrio è una stanza meravigliosa, disabitata, ma estremamente importante, che funge da “cuscinetto” tra il comfort di un appartamento o casa e il mondo circostante. Ed è la giusta scelta di mobili e il posizionamento riuscito delle cose che renderanno il corridoio accogliente e, soprattutto, funzionale..

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy