Fiera del mobile e della luce di Stoccolma

Continuiamo a farvi conoscere importanti eventi del mondo dell’interior design. Questa volta, il nostro sito di suggerimenti ti parlerà delle tendenze interessanti e notevoli di Stockholm Furniture & Light Fair, il mobilio e lo spettacolo di luci annuale di Stoccolma. È stato tenuto dal 1951 e attira sempre molta attenzione..

Fiera del mobile e della luce di Stoccolma

I mobili di Stoccolma di quest’anno & Light Fair si è tenuta dal 5 al 9 febbraio, riunendo visitatori da 99 paesi del pianeta. Molti designer e produttori di mobili si sforzano di essere rappresentati nella capitale svedese per mostrare nuovi prodotti e attrarre clienti. La mostra di Stoccolma del 2019 si è rivelata molto ricca di eventi, abbiamo cercato di scegliere le tendenze più evidenti per te.

La prima cosa che tutti gli specialisti che hanno partecipato all’evento hanno notato è stata l’attenzione per l’ambiente e il riutilizzo degli articoli. La tendenza non è certamente nuova. Lo stile scandinavo degli interni, di cui il portale ti ha parlato in dettaglio, inizialmente era finalizzato all’utilizzo della massima quantità possibile di materiali naturali, brevità e semplicità. Tuttavia, ora i produttori hanno iniziato a implementare questa tendenza, offrendo intere collezioni di mobili e oggetti ecologici che vengono utilizzati per il riciclaggio..

Fiera del mobile e della luce di Stoccolma

Questo è di gran lunga l’esempio più eclatante di questo approccio. The Coastal Furniture è stato creato dal danese Nikolai Tren Carlsen in collaborazione con TangForm (SeaweedShape). Le gambe sono in bambù riciclato e il sedile stesso è realizzato con due tipi di alghe. Non molto bello, dici. Ma esclusivamente con materiali naturali, dalle alghe con l’aiuto della carragenina, formarono una specie di impasto, formarono un posto e lo sfornarono nel forno. Lo stesso designer assicura che la sedia non ha odore di alghe e si è rivelata sorprendentemente resistente, ci vorrà molto tempo per piegare.

Fiera del mobile e della luce di Stoccolma

Fiera del mobile e della luce di Stoccolma

Fiera del mobile e della luce di Stoccolma

Fiera del mobile e della luce di Stoccolma

Inoltre, molte delle decorazioni e dei mobili presentati al pubblico a Stoccolma sono stati creati da scarti di legno, rifiuti industriali, che in precedenza andavano solo a combustibile per il riscaldamento dei locali. Esempi notevoli: uno specchio di legno di scarto di Front e Swedese e una piccola mensola che può essere utilizzata come base per torta, anche di Swedese.

Fiera del mobile e della luce di Stoccolma

Baux ha anche intrapreso la strada dell’utilizzo di materiali organici. Lo stand dell’azienda è stato decorato con pannelli fonoassorbenti in pasta di legno, realizzati con pasta di legno e dipinti con crusca di grano. Secondo gli esperti, l’uso di soli materiali organici nella produzione di mobili e materiali di finitura può essere una vera rivoluzione in questo settore..

Fiera del mobile e della luce di Stoccolma

Anche la sedia Falk del produttore danese Houe è fatta di immondizia. Ma in questo caso è stata utilizzata la plastica riciclata. Allo stesso tempo, il design della sedia è molto bello, non penserai mai che questo sia un oggetto della spazzatura gettato in una discarica. Ci sono modelli in diversi colori.

Fiera del mobile e della luce di Stoccolma

Indovina di cosa è fatto questo simpatico tappeto? Dalle bottiglie di plastica! La società norvegese Heymat sottolinea che il tappeto si è rivelato molto resistente, durerà per decenni anche all’ingresso della casa, dove si puliranno letteralmente i piedi su di esso.

Fiera del mobile e della luce di Stoccolma

Fiera del mobile e della luce di Stoccolma

La seconda tendenza molto evidente è il mix di stili interni scandinavi e giapponesi. Ha persino ricevuto un nome “parlante” – Japanordic. Laconicismo, l’uso di oggetti con la storia, con un tocco di tempo, semplicità, materiali naturali, sfumature tenui, sfumature naturali, alta maestria e il rifiuto di oggetti superflui: la filosofia del wabi-sabi integra perfettamente l’approccio scandinavo alla decorazione domestica.

Fiera del mobile e della luce di Stoccolma

Fiera del mobile e della luce di Stoccolma

Fiera del mobile e della luce di Stoccolma

Fiera del mobile e della luce di Stoccolma

In generale, la tendenza principale dell’Esposizione di mobili e luci di Stoccolma, che è stata notata da tutti gli esperti, è la praticità, che non dovrebbe prevalere sulla bellezza. Le lampade sono comode, varie, ma abbastanza semplici. Mobili – senza tempo, progettati per durare anni senza passare di moda o infastidire i proprietari.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy