Salone del Mobile ed Euroluce 2019 biennale della luce

Sezioni dell’articolo



Il nostro sito di consulenza non perde eventi importanti nel mondo dell’interior design. Certo, non potevamo non passare la mostra simbolo del Salone Internazionale del Mobile 2019, che quest’anno si è tenuta a Milano (Italia) dal 9 al 14 aprile. Ti parleremo delle tendenze più evidenti di questo evento.

Salone del Mobile ed Euroluce 2019 biennale della luce

L’anno scorso il portale ha dedicato un articolo dettagliato alla mostra di mobili e luci di Milano. Alcune tendenze, come notano gli esperti, sono state preservate e si sono dimostrate abbastanza stabili. Ma c’erano anche molti nuovi prodotti, a cui presteremo particolare attenzione..

Per farti apprezzare la portata dell’evento, notiamo che al Salone del Mobile 2019 hanno partecipato oltre 270 mila persone provenienti da 150 paesi del mondo. E il numero di designer, produttori di mobili e illuminazione che hanno presentato le loro creazioni alle mostre ha superato i 13 mila.

Salone del Mobile ed Euroluce 2019 biennale della luce

Salone del Mobile ed Euroluce 2019 biennale della luce

La prima tendenza è il colore

Questa è la prima cosa che hanno notato i visitatori della mostra. Bianco e grigio sbiadito sullo sfondo. Molte installazioni sono state presentate con colori ricchi, luminosi e saturi. Il blu profondo, il verde, il rosso, tutte le sfumature della terra prese dalla natura sono di moda. Inoltre, le installazioni nei colori verde-senape-blu sono diventate molto evidenti. I designer hanno sperimentato il giallo senape e il blu notte. Esistono tonalità più calde e naturali: colori ocra, rosso-arancio, pino e muschio.

Salone del Mobile ed Euroluce 2019 biennale della luce

Salone del Mobile ed Euroluce 2019 biennale della luce

La seconda tendenza è geometria e motivi

Per quanto riguarda i motivi, le stampe floreali sono tornate di nuovo, le trame di “sale e pepe”, macchie, bouclé sono usate nel rivestimento dei mobili. I motivi geometrici erano molto evidenti, ma la maggior parte degli arredi erano laconici. Gli esperti ritengono che i progettisti abbiano deciso di ricordare il Bauhaus, la scuola superiore di costruzione e design artistico, che ha funzionato in Germania all’inizio del secolo scorso. Da qui alcuni riferimenti al passato.

Salone del Mobile ed Euroluce 2019 biennale della luce

Salone del Mobile ed Euroluce 2019 biennale della luce

La terza tendenza è la compatibilità ambientale

Designer e produttori continuano il tema dell’utilizzo di materiali naturali, rifiuti e risultati di riciclaggio. Non sorprende che il Salone Internazionale del Mobile presentasse elementi interessanti come la sedia Scandia Nett Lounge di designer norvegesi realizzati in legno di scarto e le sedie Halo dello Studio Philipp Hainke, create con caseina e canapa..

L’uso sempre più attivo delle bioplastiche, ovvero la plastica creata da risorse rinnovabili attraverso il riciclaggio, dovrebbe essere attribuito alla stessa tendenza. I comodini e le cassettiere Componibile di Kartell, mostrati nella foto sopra, sono un ottimo esempio dell’uso di questo materiale..

Salone del Mobile ed Euroluce 2019 biennale della luce

Salone del Mobile ed Euroluce 2019 biennale della luce

La quarta tendenza è la multifunzionalità

I designer cercano di far sì che i mobili svolgano diverse funzioni. Ad esempio, gli scaffali e gli armadi stessi diventano fonti di luce, elettrificati. E bellissimi schermi e pareti divisorie fungono da pannelli acustici.

Salone del Mobile ed Euroluce 2019 biennale della luce

Salone del Mobile ed Euroluce 2019 biennale della luce

La quinta tendenza: moduli e mobili trasformabili

Nel complesso, questa è una continuazione della tendenza precedente di aggiungere nuove funzioni di arredamento. La libreria di partizioni Lybre ora è una porta segreta, numerosi contenitori facili da scambiare e riorganizzare. Alla fiera di Milano c’erano molti armadi con scaffali aperti e persino spogliatoi senza porte..

Salone del Mobile ed Euroluce 2019 biennale della luce

Salone del Mobile ed Euroluce 2019 biennale della luce

Per quanto riguarda le esposizioni dell’Euroluce Biennale di Luce, che coincide con il Salone del Mobile solo negli anni dispari, gli apparecchi di illuminazione diventano contemporaneamente oggetti più visibili di decorazione d’interni e si nascondono agli occhi degli ospiti. Le lampadine trasparenti sono di moda, intere composizioni di lampade di diverse dimensioni, che si combinano a seconda delle esigenze dei proprietari.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy