Come ripristinare e migliorare un guardaroba con le tue mani. Parte 1

Sezioni dell’articolo



Dopo diversi anni di servizio, alcuni modelli di armadi prodotti in fabbrica, per una serie di motivi, cessano di soddisfare i loro proprietari. Di conseguenza, sorge la domanda di acquistare nuovi mobili su ordinazione, che è associata alla necessità di spendere una notevole quantità di denaro. È davvero necessario farlo o questo problema può essere risolto in qualche altro modo?

Come ripristinare e migliorare un guardaroba con le tue mani

  • Come ripristinare e migliorare un guardaroba con le tue mani. Parte 2
  • Come ripristinare e migliorare un guardaroba con le tue mani. Parte 3
  • Come ripristinare e migliorare un guardaroba con le tue mani. Parte 4

Il nostro articolo ti aiuterà, dopo aver risparmiato almeno 6.000 rubli, a diventare il proprietario di un guardaroba completamente rinnovato, che sarà completamente diverso dal modello originale, sia in termini di qualità che esternamente.

Molto spesso, gli acquirenti di tali mobili devono affrontare problemi associati al funzionamento del sistema scorrevole. In caso di produzione in serie di mobili, i produttori cercano di ridurre al minimo i costi dei materiali in modo che i loro prodotti possano competere sul mercato a causa della loro disponibilità al consumatore di massa. Naturalmente, a causa di tali misure, la qualità dei mobili molto spesso soffre. Mentre è nuovo, tutto funziona più o meno tollerabilmente, ma dopo pochi mesi le sue caratteristiche funzionali non si adattano più ai proprietari.

Gli errori principali nel caso di un armadio sono considerati difficoltà nella regolazione degli spazi vuoti, nella mancanza di movimento regolare delle ante delle porte e nella perdita di facciate dai profili di guida.

Inoltre, le estremità delle parti in truciolare laminato di questo mobile sono incollate principalmente con bordi in melamina. Dopo un po ‘, può staccarsi e rompersi in alcuni punti. Ciò è particolarmente evidente sulla parte anteriore dei montanti laterali, nonché sul fondo e sul tetto. All’interno del caso, prestiamo meno attenzione a tali difetti. La mancanza di gambe regolabili influisce negativamente anche sulle caratteristiche di questo mobile, grazie al quale l’armadio può essere facilmente livellato su tutti i piani. In questo caso, mettiamo piccoli oggetti piatti sotto l’armadio alla vecchia maniera, permettendoti di livellarlo in qualche modo. Tuttavia, ciò non può essere raggiunto in tutti i casi e per il funzionamento del sistema scorrevole è molto importante che l’armadio non presenti distorsioni.

La produzione in serie influisce negativamente sull’interno del guardaroba. I designer scelgono l’opzione migliore per la posizione di scaffali e bar per l’abbigliamento, che, a loro avviso, soddisfa le esigenze della maggior parte degli acquirenti. In effetti, molti iniziano a sperimentare qualche inconveniente non appena iniziano a mettere le loro cose nel guardaroba. L’unica cosa che possono fare è cambiare la distanza tra i ripiani, ma tali riarrangiamenti all’interno della custodia non sono in grado di alleviarci completamente da vari inconvenienti. La mancanza di un’illuminazione efficace (le lampade integrate nella visiera dell’armadio sono poco utilizzate), il riempimento del vecchio modello, la mancanza di dispositivi funzionali: tutto ciò influisce negativamente sulle caratteristiche di qualità di tali mobili. Tutte le carenze si manifestano appieno dopo aver confrontato questi mobili con un guardaroba su misura.

Guardaroba

Tali miglioramenti non richiedono particolari competenze professionali del produttore di mobili. Se sei in grado di avvitare in modo indipendente la vite autofilettante nel corpo del truciolare, misurare la distanza corretta con un metro a nastro e un angolo di metallo e anche eseguire costantemente semplici lavori di riparazione a casa, allora questa attività non sarà troppo difficile per te. Devi solo conoscere la sequenza corretta di azioni, un elenco di materiali e strumenti necessari ed essere in grado di pianificare razionalmente lo spazio interno del guardaroba aggiornato.

Poiché la base di questo mobile è il suo corpo, costituito da parti tagliate da truciolare e incollate alle estremità con un bordo, allora abbiamo già quasi tutto ciò di cui abbiamo bisogno. Non è necessario eseguire calcoli complessi, temendo di commettere errori ed eseguire molte altre azioni relative alla fabbricazione di un guardaroba da zero. È sufficiente aggiornare il corpo incollando nuovamente il bordo e rendendolo più stabile, avvitare le gambe regolabili, installare un pantografo e reti retrattili all’interno del corpo, rendere l’illuminazione e dotare il corpo migliorato con un nuovo sistema di scorrimento di alta qualità con bellissime ante.

Come notato sopra, per eseguire questo tipo di lavoro, avrai bisogno del seguente strumento:

  • trapano elettrico o cacciavite;
  • asciugacapelli industriale o ferro vecchio;
  • una serie di trapani per legno e metallo;
  • portaugello magnetico;
  • ugelli per conferme e viti autofilettanti;
  • un set di strumenti per fabbri;
  • martello di gomma;
  • trapano di conferma.

Come puoi vedere dall’elenco, non è richiesto nessuno strumento professionale. Molto spesso, ogni proprietario ha un tale set, se manca anche qualcosa dall’elenco, quindi l’acquisto non sarà rovinoso. Inoltre, tutti questi accessori devono essere in casa..

Dove iniziare i lavori per il restauro del guardaroba

Prima di tutto, è necessario rimuovere le ante della porta dall’apertura. Questo viene fatto in diversi modi a seconda del tipo di sistema scorrevole. In alcuni casi, le facciate possono essere facilmente rimosse dalle guide, è sufficiente sollevarle leggermente e tirarle verso di sé. A volte hai bisogno di un cacciavite e pazienza. Questo vale per i meccanismi che hanno un carrello di supporto che si muove all’interno del profilo a forma di U superiore. In tali casi, le facciate in truciolare laminato o MDF vengono utilizzate come facciate, che vengono avvitate con viti autofilettanti attraverso la piastra di montaggio al meccanismo a rullo. Per eseguire questi lavori di smantellamento, è meglio coinvolgere un assistente, poiché sarà molto scomodo per uno svitare le viti dall’interno dell’armadio e allo stesso tempo tenere l’anta della porta in modo che non si rompa.

Dopo che le facciate sono state rimosse e i profili guida del sistema scorrevole sono stati svitati, non è necessario iniziare immediatamente a smontare la custodia. Innanzitutto, è necessario creare un disegno di questa opzione e su un altro foglio elaborare un progetto per un guardaroba migliorato, in cui si dovrebbe notare la posizione del pantografo, le griglie estraibili e gli scaffali. Inoltre, si consiglia di numerare con un pennarello tutte le parti che compongono il corpo e trasferire la numerazione al disegno. In questo modo, ti assicurerai contro possibili errori quando forerai rack e scaffali laterali in nuovi luoghi..

Riparazione di guardaroba

Quando si pianifica il modo migliore per posizionare il nuovo riempimento nella custodia, è necessario conoscere un dettaglio importante: se l’armadio è a tre porte, non è necessario installare né pantografo né reti nell’apertura centrale: le facciate possono interferire con il loro avanzamento. Tuttavia, tale interferenza non è possibile in tutti i casi, ma è meglio tenere presente questa probabilità. Considereremo questo problema in modo più dettagliato nella sezione sulla selezione e l’ordinazione di un nuovo sistema di scorrimento e pannelli delle porte..

Il principio della disposizione di questi accessori all’interno dell’armadio è il seguente: questi dispositivi dovrebbero offrire il massimo comfort durante l’utilizzo di questi mobili. Pertanto, si consiglia di posizionare reti estraibili per cestini di lino e scarpe nella parte inferiore degli scomparti: ciò eliminerà la necessità di piegarsi ogni volta e rimuovere le cose dai primi ripiani con inconveniente. Tutti sanno che i pantografi sono montati nella parte superiore, devi solo decidere il loro numero.

Lo smantellamento della custodia inizia dalla parete posteriore, che è spesso realizzata in fibra di legno, meno spesso viene utilizzato truciolare laminato spesso 10 mm, ma questo materiale viene utilizzato molto raramente per i mobili di fabbrica. Si consiglia inoltre di eseguire questa procedura insieme, poiché da soli è possibile danneggiare il materiale, soprattutto se inchiodato alla coscienza. Questo viene fatto in questo modo: una persona preme delicatamente sul pannello di fibra dall’interno nel punto in cui i garofani vengono attualmente estratti, e l’altra, facendoli leva, si estrae con una pinza. Quando questa azione apparentemente semplice viene eseguita in fretta, nell’80% dei casi la parete posteriore si rompe in diversi punti. Pertanto, tanta attenzione è stata prestata a questa fase di smontaggio del guardaroba: l’acquisto di un nuovo foglio di fibra di legno può costare 450-600 rubli.

Nella fase successiva di disassemblaggio del caso, potrebbe sorgere un nuovo ostacolo. Il fatto è che quasi tutti i mobili di fabbrica sono assemblati non solo con l’aiuto di conferme, ma anche usando tasselli di legno o di plastica. Di per sé, non possono creare alcuna interferenza durante lo smantellamento, ma la colla PVA, che viene pre-versata nei fori, collega strettamente le parti tra loro. Di solito, gli assemblatori di mobili esperti lo ignorano, dando così ai proprietari l’opportunità di smontare i loro mobili senza problemi. Ma i principianti versano l’emulsione senza rimpianti, quindi in questa fase puoi aspettarti una “sorpresa”.

Restauro del guardaroba

Se, dopo tutto, sei sfortunato e l’armadietto è incollato, non è necessario usare la forza bruta. Tutto può essere fatto abbastanza attentamente senza danneggiare il truciolato. Per fare questo, dopo aver svitato tutte le conferme, prendendo un martello di gomma, colpendolo leggermente più volte all’incrocio delle due parti. Molto spesso, a seguito delle azioni intraprese, si forma un piccolo spazio di diversi millimetri di larghezza. Non è necessario continuare a rompere ulteriormente l’armadio: ora abbiamo bisogno di una tela, anche per il legno, anche per il metallo. Con il suo aiuto, puoi rapidamente vedere attraverso aste di legno o di plastica. Se decidi di ignorare questo consiglio e continui a rompere il corpo, rallegrandoti di essere fortunato e tutto sta andando “bene”, allora sii pronto ad affrontare presto un nuovo problema: un pezzo di truciolare strappato dal corpo. Pertanto, correre in questa fase è assolutamente inappropriato, è meglio trascorrere solo un’ora in più, ma fare tutto come dovrebbe.

Incollare con un nuovo bordo alle estremità del guardaroba

Metodo numero 1

Questa opzione consente di incollare le estremità delle parti di truciolare con il bordo melaminico a casa. Per completare questa attività avrai bisogno di:

  • vecchio ferro da stiro o asciugacapelli industriale;
  • bordo melaminico incollato;
  • un pezzo di feltro;
  • carta vetrata a grana fine;
  • solvente e stracci.

Poiché poche persone hanno una vasta esperienza nell’incollare parti di truciolato con un bordo di carta, è consigliabile fare questo lavoro insieme, un altro paio di mani non ti farà male. Sebbene l’elenco indichi che è possibile incollare sulle estremità sia un ferro da stiro che un asciugacapelli industriale, sarà più conveniente e più veloce lavorare con il primo apparecchio elettrico. Se non hai un ferro vecchio, allora puoi prenderne uno in prestito da tua moglie per un po ‘, ma dovrai dare argomenti pesanti e fornire garanzie per la sua sicurezza in modo che lei possa dartelo. In realtà, non succederà nulla a questo elettrodomestico, devi solo periodicamente lasciarlo raffreddare e rimuovere immediatamente le particelle di colla dalla suola se vi si depositano sopra..

Il vecchio bordo deve essere rimosso per primo. Per fare questo, utilizzare lo stesso metodo per riscaldare la base adesiva a una certa temperatura, dopo di che le strisce di carta rimangono facilmente dietro la segatura pressata. Hai solo bisogno di sollevare il bordo del bordo con un coltello di linoleum. Nel caso del bordo vecchio, si consiglia di mettere uno strato protettivo di carta in modo da non macchiare nuovamente la suola del ferro. Si consiglia inoltre di eseguire queste azioni lentamente, dando alla colla il tempo di sciogliersi completamente, altrimenti il ​​bordo si romperà di tanto in tanto. Non è necessario rimuovere i resti della massa appiccicosa – questo ritarderà notevolmente i termini di lavoro e non porterà molti benefici.

Quando tutto il vecchio bordo è stato rimosso e hai il tempo di abituarti un po ‘a questo tipo di lavoro, puoi iniziare a incollare le parti con un nuovo arredamento. È meglio iniziare questa attività dai brevi lati invisibili dei componenti per poter praticare e “riempire la mano”. A proposito, si consiglia di incollare il bordo attorno al perimetro delle parti, ad eccezione di quei lati che saranno strettamente attratti dal laminato del componente adiacente durante il montaggio. Ciò è dovuto al fatto che in questo modo è possibile ridurre le emissioni di formaldeide contenute nel truciolare. In generale, i prodotti in questa forma dovrebbero provenire da fabbriche di mobili, ma a causa del risparmio totale, questi requisiti vengono ignorati dai produttori.

Incollare con un nuovo bordo alle estremità del guardaroba

Il processo di incollaggio del bordo melaminico su base adesiva a casa è estremamente semplice. È necessario strappare un pezzo di questo nastro di 5-6 cm più lungo del lato del pezzo dalla bobina e attaccarlo all’estremità della piastra in modo che sporgano 2-3 mm su ciascun lato: la larghezza del bordo è di solito 21-23 mm e lo spessore del truciolare è uguale 16-18 mm. In linea di principio, è meglio per un artigiano alle prime armi usare un decoro rilasciato in matasse più larghe, che è destinato a incollare i ripiani del tavolo. Anche se costa di più, la probabilità che “sparisca” in questo caso è zero, quindi, pagando un po ‘più di denaro, alla fine ne trarrai beneficio, risparmiando molto tempo ed evitando il matrimonio.

La sequenza delle tue azioni e delle azioni dell’assistente dovrebbe essere la seguente: uno di voi applica un bordo all’estremità e lo tiene, e la seconda persona passa l’intera lunghezza più volte con un ferro da stiro, quindi, mettendolo da parte, rapidamente, fino a quando la colla si è raffreddata, preme la striscia con un pezzo di feltro eseguendoli avanti e indietro lungo il bordo. Dopo alcuni minuti, quando la massa della colla si indurisce, è necessario rimuovere i bordi in eccesso che sporgono oltre le dimensioni del bianco del mobile e pulire accuratamente i bordi con carta vetrata a grana fine, rimuovendo la colla rimanente con un tovagliolo imbevuto di solvente. Affinché l’attesa per l’indurimento della colla non richieda molto tempo e non fermi l’intero processo, si consiglia di applicare la decorazione melaminica a più parti contemporaneamente, e solo successivamente rimuovere le strisce in eccesso e pulirle a turno.

Quando si incolla con il bordo degli scaffali laterali dell’armadio e delle partizioni verticali interne, a causa della loro grande lunghezza, questo processo dovrebbe essere eseguito in più fasi, poiché mentre si esce con il ferro alla fine della parte, la colla si indurirà già all’inizio e l’arredamento non aderirà bene a tali aree. Il taglio e lo stripping in eccesso vengono eseguiti esattamente nella stessa sequenza di pezzi di piccole e medie dimensioni..

Metodo numero 2

Incollare i componenti dell’armadio con il bordo in melamina con le tue mani è, ovviamente, eccitante e ti permetterà di risparmiare una quantità decente, ma puoi fare un po ‘diversamente. Per rendere il mobile esteticamente più attraente ed evitare danni al decoro alle estremità delle parti durante un ulteriore utilizzo, si consiglia di applicare un bordo in PVC antiurto di 2 mm di spessore sulla parte aperta di questo mobile.

Incollare con un nuovo bordo alle estremità del guardaroba

Questo può essere fatto solo in condizioni di fabbrica su attrezzature speciali. Naturalmente, ciò richiederà il trasporto al sito di lavorazione di due rack laterali, il fondo e il tetto dell’armadio. Questo può essere fatto con la tua auto, poiché questa dimensione si adatta perfettamente al portapacchi..

Se lo desideri, puoi prendere tutte le altre parti. Possono essere incollati con un bordo in PVC più economico, che ha uno spessore di 0,5 mm. Questi servizi sono resi alla popolazione da quasi tutte le aziende impegnate nella vendita e produzione di componenti per mobili. Il costo medio di tale servizio sarà di circa 900-1050 rubli. Se il bordo viene applicato solo alla parte anteriore, il prezzo sarà di circa 450 rubli. Da tutto il materiale che porterai all’azienda di arredamento, devi rimuovere tu stesso il vecchio bordo, perché solo in questo modulo accetti queste parti.

In quale altro modo migliorare l’armadio

Nella maggior parte dei casi, un armadio è installato in uno degli angoli di una stanza, che si tratti di un ingresso, una camera da letto o qualsiasi altra stanza. Quando questi mobili sono realizzati secondo un singolo progetto, non è raro ordinare, oltre al mobile, una console arrotondata ad angolo con ripiani, che è attorcigliata da uno degli scaffali laterali con fascette per mobili. I modelli di fabbrica sono venduti principalmente senza questo articolo. Pertanto, se c’è un desiderio e una necessità, puoi integrare il tuo armadio rinnovato e migliorato con un’estremità ad angolo. Questo non è così difficile come potrebbe sembrare all’inizio..

In quale altro modo migliorare l'armadio

Il luogo in cui è possibile ordinare parti delle dimensioni richieste, lo sai già: questa è una società che vende e produce componenti per la fabbricazione di mobili. Secondo le tue misure, dal materiale che hai scelto, taglieranno e incolleranno con un bordo tutti gli spazi necessari per realizzare una console arrotondata. Tutto ciò di cui hai bisogno è un elenco di parti e da 2.400 a 3.000 rubli per pagare materiali e servizi.

È vero, tali organizzazioni molto spesso non aiutano i clienti a calcolare le dimensioni corrette. Imparerai come farlo da solo qui. Ad esempio, verrà fornito un elenco di parti che saranno necessarie per realizzare un’estremità arrotondata per un armadio con una profondità di 600 mm e un’altezza di 2300 mm: queste sono le dimensioni standard più comuni dei mobili fabbricati nelle fabbriche di mobili.

Questo dettaglio è destinato all’ordinazione delle parti necessarie per la fabbricazione dell’estremità angolare avente un’altezza di 2300 mm, una profondità di 620 mm e una larghezza di 400 mm:

  • montante laterale 2300×620 mm – 1 pezzo;
  • parete posteriore dell’estremità 2300×384 mm – 1 pezzo;
  • ripiani arrotondati 382×602 – 8 pezzi;
  • zoccolo per estremità 80×650 mm – 1 pz.

Queste dimensioni sono fornite come modello. Naturalmente, anche i mobili di fabbrica hanno altezze e profondità diverse, quindi puoi calcolare i valori di cui hai bisogno aggiungendo o sottraendo la differenza tra gli indicatori del modello e le dimensioni reali dei tuoi mobili. Supponiamo che tu abbia un armadio scorrevole con un’altezza di 2050 mm e una profondità di 580 mm e desideri anche avere una profondità dell’estremità dell’angolo non di 400, ma di 350 mm. Quindi i tuoi dettagli saranno così:

  • montante laterale dell’estremità 2050×600 mm – 1 pezzo;
  • parete posteriore dell’estremità 2050×334 mm – 1 pezzo;
  • ripiani terminali arrotondati 332×552 mm – 8 pezzi;
  • zoccolo fine 80×600 mm – 1 pezzo.

Tutti questi dettagli possono essere tagliati da un foglio di truciolare di formato 2750×1830 mm, dopo il taglio del quale ci saranno piccoli ritagli, da cui è possibile creare uno scaffale o un altro per questo armadio o per altri mobili. Il truciolato viene segato su una sega a pannello secondo la mappa di taglio dopo averlo disegnato in ufficio con uno dei dipendenti, dettandogli tutte le dimensioni. Sullo stesso disegno, sono contrassegnati i punti in cui viene applicato il bordo in PVC e sono indicate le parti i cui bordi devono essere arrotondati.

Anche qui puoi ordinare di praticare fori per le conferme nelle estremità degli scaffali e nella parete posteriore dell’estremità dell’angolo. Questo servizio non è troppo costoso e puoi proteggerti da possibili danni alle parti – il fatto è che quando si perfora il truciolato alla fine con un trapano elettrico, il trapano può fuoriuscire attraverso il laminato. Una seccatura simile accade agli artigiani esperti, per non parlare dei principianti nel settore dell’arredamento, quindi è meglio escludere il rischio. Inoltre, sulla macchina, tutti i fori saranno eseguiti rigorosamente ad angolo retto e con una precisione di una frazione di millimetro, il che garantirà un assemblaggio facile e veloce..

Cosa devi acquistare in un negozio di ferramenta per mobili

Quando arriva il momento di ritirare le parti ritagliate e bordate di PVC dall’armadio, dovrai fare alcuni acquisti nel negozio di accessori per mobili. È meglio farlo con un elenco precompilato, poiché molto spesso le persone dimenticano di acquistare alcune piccole modifiche. È chiaro che i mobili di ognuno sono diversi e differiscono per dimensioni e numero di scomparti. Elenchiamo tutti gli accessori necessari per migliorare le prestazioni di un armadio a 3 ante con una larghezza di 2100 mm. La distanza tra i montanti verticali delle sue aperture interne è di 678 mm, è per queste dimensioni che devono essere selezionati pantografi e reti estraibili per vestiti, biancheria da letto e scarpe.

Cosa devi acquistare in un negozio di ferramenta per mobili

È stato già notato in precedenza che, a causa delle specificità del sistema di scorrimento, nel nostro caso sarà possibile utilizzare tali meccanismi solo nelle due aperture estreme. Pertanto, sarà sufficiente acquistare:

  • pantografo – 1 pezzo;
  • reti di lino a scomparsa – 3 pezzi;
  • cestini per scarpe estraibili – 2 pezzi;
  • tubo ovale per vestiti – 1,5 m;
  • portatubi – 4 pezzi;
  • conferme – 50 pezzi;
  • viti autofilettanti 3,5×15 – 100 pezzi;
  • gambe regolabili – 7 pezzi;
  • cravatte per mobili – 8 pezzi;
  • adesivi che coprono i tappi delle conferme – 1 foglia.

Oltre a questo elenco di accessori, potrebbero piacerti anche gli accessori che rendono l’armadio ancora più funzionale. Ad esempio, ci sono assi da stiro incorporati che sono anche montati permanentemente all’interno del corpo. Il loro costo parte da 3000 rubli, a seconda del modello e del produttore, può essere molto più alto. Tutto ciò che costa meno dell’importo specificato non deve essere acquistato, poiché la qualità di tali prodotti solleva grandi dubbi. Ma quando acquisti altri accessori, dovresti sempre ricordare che il tuo guardaroba non è in gomma.

L’eccesso di meccanismi fantasiosi è negativo per lui quanto la loro assenza, quindi tutto dovrebbe essere moderato. Se desideri ancora acquistare un asse da stiro estraibile per un armadio, dovrai rinunciare a una maglia. E così in ogni singolo caso: scegliendo qualcosa di nuovo, ci liberiamo del vecchio. Altrimenti, un gran numero di mensole, accessori e accessori renderanno il tuo guardaroba non funzionale con caratteristiche eccellenti, ma una mostra espositiva che non può essere utilizzata nella vita di tutti i giorni..

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Come ripristinare e migliorare un guardaroba con le tue mani. Parte 1
Pro e contro della copertura piana