Scegliere un posto per una casa sul sito

Scegliere un posto per una casa sul sito

Il paesaggio è, ovviamente, anche importante, ma prima di iniziare a delineare un giardino, dovresti decidere dove sarà l’oggetto principale sul tuo sito: una casa residenziale o una casa estiva.

Importante! Non pensare che la scelta di un posto per una casa sul sito sia solo una tua prerogativa di proprietari. Ma no, perché ci sono norme e regolamenti attuali per l’ubicazione degli edifici residenziali e di servizio. In particolare, un edificio residenziale non può trovarsi a meno di cinque metri dalla strada e tre metri dal passaggio. Dovrebbero esserci almeno tre metri dalla recinzione o solo dal confine con i vicini. Tuttavia, è possibile negoziare con i vicini, tuttavia, questo accordo deve essere autenticato.

Nella prima fase, queste norme rigorose dovranno procedere, altrimenti potrebbero sorgere problemi con le autorità di regolamentazione. E le regole stesse sono state inventate per un motivo: perché hai bisogno di una casa situata troppo vicino alla strada?.

Scegliere un posto per una casa sul sito

“Un piano, abbiamo bisogno di un piano” è la prima cosa che un proprietario del sito ha da dire quando pianifica una costruzione futura. Inoltre, gli esperti consigliano di fare scorta non solo di un accurato piano generale del terreno stesso, ma dell’intero villaggio! È molto importante che tu sappia come e dove vanno le comunicazioni al fine di ridurre al minimo tutti i costi di posa nella futura casa..

Alcuni altri punti molto importanti che ti aiuteranno a scoprire i piani del villaggio e del sito:

  • orientamento ai punti cardinali. Non vuoi che tutte le finestre della casa siano rivolte a nord, vero? Questo parametro avrà un effetto estremamente importante sulla quantità di luce naturale nella tua casa. Le finestre della camera da letto sono chiaramente a est – e il sole ti sveglierà alle 4 del mattino in estate – considera questi momenti.
  • pendenza del terreno generale.
  • la presenza di colline e pianure dove l’acqua può accumularsi.
  • la presenza di grandi alberi che si desidera salvare.

Scegliere un posto per una casa sul sito

Gli esperti consigliano vivamente, prima di pianificare la costruzione di una casa, di ordinare indagini ingegneristiche e geologiche e creare un piano geodetico del sito. Gli esperti aiuteranno a determinare il livello delle acque sotterranee, le condizioni del suolo, scegliere l’opzione migliore per la posa delle fondamenta, risolvere il problema con il cantiere.

Importante! Ciò su cui tutti gli esperti concordano è che se il terreno non è uniforme sul sito, la casa è meglio costruita nel punto più alto. Quindi la vista dalle finestre sarà migliore e c’è meno pericolo dall’alto livello del suolo, inondazioni del seminterrato.

Tuttavia, altri architetti ritengono che sia possibile costruire una casa alla base del pendio, ma in questo caso è necessario un efficace sistema di drenaggio in grado di proteggere l’edificio durante le piogge..

Scegliere un posto per una casa sul sito

Secondo il feng shui, il miglior sito per la costruzione di una casa è considerato una pendenza sul lato sud, che scorre uniformemente nell’area piatta. È chiaro che è abbastanza difficile trovare un pezzo di terra così ideale. Eppure, le regole principali – le finestre massime della casa e la porta d’ingresso sul lato soleggiato, così come l’edificio su una collina – dovrebbero essere rispettate.

Un altro punto significativo è la rosa dei venti nella tua zona. Per comporre una rosa dei venti, dovrai osservare il tempo per almeno un mese, registrando i dati ogni giorno. Puoi parlare con i tuoi vicini che vivono permanentemente nell’area per scoprire quale vento prevale, ad esempio, in primavera, ottenere aiuto dal tuo Centro Idrometeorologico locale. Questo indicatore è importante per pianificare la posizione di finestre e porte, che non devono essere posizionate sul lato delle masse d’aria dominanti..

Scegliere un posto per una casa sul sito

Quando si pianifica la posizione della casa, è importante tenere conto della presenza di un’entrata del veicolo nel garage, nonché di un passaggio sul retro del cortile. Negli Stati Uniti e in altri paesi occidentali, viene adottata una chiara divisione: il cortile è piccolo, solo con un prato e aiuole, e quello posteriore è nascosto dietro la casa, attrezzato per attività ricreative all’aperto.

Se in futuro si prevede che il sito sarà utilizzato attivamente per il giardinaggio e l’orticoltura, è consigliabile posizionare la casa in uno degli angoli in modo che il sito per la semina sia il più grande possibile. Altrimenti, dovresti essere guidato da compiti pratici, come la vicinanza delle comunicazioni, l’estetica dell’ambiente e garantire una vita confortevole futura..

Scegliere un posto per una casa sul sito

Se decidi di fare tutto da solo, il modo più semplice è prendere un piano del sito e prima tracciare “linee rosse” su di esso – a cinque metri dalla strada, a tre metri dai siti vicini. Avrai una zona in cui la costruzione è consentita dalla normativa. È possibile utilizzare programmi speciali per la progettazione della futura casa e del paesaggio al fine di vedere in una proiezione 3D ciò che alla fine potrebbe rivelarsi.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy