Come ripristinare una casa e una trama dopo un’alluvione

Come ripristinare una casa e una trama dopo un'alluvione

Dagli ultimi esempi di alluvioni, possiamo citare la situazione a Primorye dopo le piogge torrenziali di agosto, così come i residenti di alcune regioni degli Stati Uniti colpiti dai potenti uragani Harvey e Irma. Ovunque si trovino la tua casa e la trama, se ha subito inondazioni, lo schema di azioni sarà approssimativamente lo stesso.

Importante! Dopo l’alluvione, le autorità locali hanno istituito commissioni che valutano l’entità del danno agli edifici. Se la tua casa è riconosciuta come non soggetta a restauro, dovresti sintonizzarti o per spostarti in un nuovo alloggio assegnato dalle autorità o per ricevere un adeguato risarcimento e ripristinare nuovamente l’edificio, spesso praticamente da zero..

Come ripristinare una casa e una trama dopo un'alluvione

Nella prima fase, il consiglio più rilevante è: abbi pazienza! L’acqua non scomparirà all’istante e il sito e la casa devono asciugarsi prima di iniziare il ripristino. Anche con un po ‘di fortuna e bel tempo soleggiato, subito dopo l’alluvione, potrebbero volerci una o due settimane prima di poter camminare tranquillamente intorno al sito per vedere con i tuoi occhi le conseguenze dell’arrivo della “grande acqua”.

Sì, i dipendenti del Ministero delle situazioni di emergenza, arrivando sulla scena di catastrofi naturali, forniscono assistenza per pompare acqua da scantinati ed edifici. Per questo hanno l’attrezzatura adeguata. Ma tu stesso, con l’aiuto di una piccola pompa per pompare l’acqua, puoi fare questo processo per accelerare l’essiccazione della casa..

Pompaggio di acqua dagli scantinati

Importante! Gli esperti consigliano all’unanimità di documentare tutto ciò che vedi sul sito e nella casa immediatamente dopo il diluvio. Immagini, video: tutto ciò può aiutarti a ottenere un’assicurazione (se ne hai una) o emettere un risarcimento dal budget corrispondente al danno.

In una casa allagata, è molto importante assicurarsi immediatamente che la fornitura di gas, elettricità e acqua sia disattivata. Sulla scala dell’intero insediamento, questo dovrebbe essere fatto dai servizi appropriati, ma puoi anche monitorare la situazione nella tua casa, assicurandoti che le valvole del gas siano chiuse e che i tappi siano spenti. Ricorda che la fornitura di elettricità a un edificio allagato è pericolosa per la vita..

Nel processo di esame della vittima dell’alluvione a casa, avrai bisogno di stivali di gomma, guanti, alcuni esperti consigliano di fare scorta di un respiratore, perché potrebbero essere entrati nel sito fognature, vari rifiuti contenenti sostanze chimiche nocive.

Come ripristinare una casa e una trama dopo un'alluvione

Il processo di ricostruzione di una casa dopo un’alluvione inizia cercando di salvare mobili e altri oggetti che possono essere spostati. Assicurati di asciugare mobili in legno e imbottiti, tappeti e oggetti personali. Esegui un’ispezione: ciò che non può essere esattamente ripristinato, basta buttarlo via, il resto può essere lasciato nel cortile per ora, sotto i raggi del sole e il vento, per asciugarsi. Quindi vedi quanto gravi saranno gli effetti dell’acqua. I mobili in truciolare, molto probabilmente, non possono essere salvati, MDF si rivela anche una grande domanda.

Nella prima fase, il sito stesso avrà una pulizia generale: i corsi d’acqua hanno sicuramente portato molta spazzatura, quindi dovrai sbarazzartene. Potrebbe essere necessario l’aiuto di specialisti per rimuovere, ad esempio, alberi caduti e rimuovere una tonnellata di terreno portato dall’acqua. Puoi e dovresti chiedere aiuto, te lo ricordiamo!

Come ripristinare una casa e una trama dopo un'alluvione

Il rivestimento del pavimento, umiliati, molto probabilmente, non può essere salvato. Gli esperti affermano che alcuni tipi di parquet e enormi assi di legno possono sopravvivere se si asciugano in tempo e l’esposizione all’acqua non è troppo lunga, ma laminata, linoleum – no. Un tale piano dovrà essere strappato a terra. Le piastrelle in ceramica, il gres porcellanato e il pavimento in cemento sono in grado di resistere alle inondazioni.

Come ripristinare una casa e una trama dopo un'alluvione

Assicurati di controllare le condizioni dei tronchi di legno se sono la base del tuo pavimento! Ispezionare l’intera fondazione per possibili crepe. La facciata, decorata con rivestimenti in metallo, plastica o acrilico, pietra naturale, mattoni faccia a vista, potrebbe sopravvivere all’alluvione, ma potrebbe essere necessario aggiornare l’intonaco e la vernice.

Per quanto riguarda le pareti interne, dovresti prestare attenzione al livello inferiore a cui l’acqua ha raggiunto. Se hai avuto il muro a secco in casa, salutalo. Tale rivestimento non resisterà sicuramente all’esposizione diretta all’acqua, a meno che non siano state utilizzate opzioni resistenti all’umidità. Ma anche un simile GCR dovrebbe essere verificato.

Come ripristinare una casa e una trama dopo un'alluvione

Alcuni esperti ritengono che sia possibile risparmiare denaro e rimuovere non tutta la guaina in cartongesso, ma solo il fondo, cioè tagliare la parte interessata. A questo proposito, decidi, ovviamente, che puoi risparmiare denaro sostituendo solo le parti interessate, ma vale comunque la pena pensare alla possibilità di un cambio completo di copertura ai fini della riassicurazione.

Abbi cura di pulire e disinfettare la tua casa asciutta. Molte sostanze dannose potrebbero essere state apportate a te, quindi è consigliabile trattare tutte le parti sopravvissute con antisettici e altri agenti antibatterici. Sfondo: giù, incollarli nuovamente non è così costoso, ma dovresti controllare le condizioni delle pareti sotto di loro e trattare la superficie con agenti antifungini che eviteranno la comparsa di muffe.

Come ripristinare una casa e una trama dopo un'alluvione

Una speciale pistola termica a gas o elettrica aiuterà ad asciugare la casa più velocemente, ma gli esperti consigliano di non utilizzare tali dispositivi se non assolutamente necessario: un’asciugatura rapida può distruggere strati di intonaco e isolamento.

Le finestre e le porte in legno hanno maggiori probabilità di essere sostituite, ma le inondazioni di plastica sono molto meglio tollerate. In ogni caso, controllare finestre e porte per spostamenti, deformazioni, flessioni. Piccoli difetti possono essere eliminati.

Come ripristinare una casa e una trama dopo un'alluvione

Segatura e lana minerale non resistono all’esposizione diretta all’umidità se utilizzate come isolante. È meglio rimuoverli e creare nuovamente l’isolamento, altrimenti è possibile ottenere una fonte di muffa pericolosa e muffa..

Ancora una volta, come all’inizio dell’articolo, ti consigliamo di essere paziente! Il parquet, ad esempio, si asciuga per almeno un mese, anche nei giorni di sole e in presenza di correnti d’aria. Ventilare, asciugare la stanza, assicurarsi di estrarre tutto dal seminterrato – la disinfezione deve essere eseguita anche lì.

Accetta che non puoi salvare il raccolto sul sito, ma gli alberi del giardino potrebbero sopravvivere se il flusso d’acqua non fosse troppo potente. Sì, non dimenticare di controllare le condizioni dell’acqua nel pozzo o nel pozzo sul sito, perché le inondazioni possono avere un effetto molto negativo sulla qualità dell’acqua, che in precedenza era considerata acqua potabile.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy