La scelta di una casa di tronchi per una casa di legno

Sezioni dell’articolo



Cosa devi sapere quando ordini una casa di tronchi o una sauna; come, senza essere uno specialista, controllare la qualità di una casa di tronchi; quali sono le sfumature, i segreti e le caratteristiche nella scelta, produzione e assemblaggio delle baite – troverai le risposte a queste e altre domande nell’articolo.

La scelta di una casa di tronchi per una casa di legno

Una casa in legno è tra tutte le alternative, una delle migliori opzioni per una casa permanente. Le case in legno più affidabili, le più calde e testate nel tempo, sono case in tronchi. Oggi sul mercato delle organizzazioni di costruzione ci sono un numero enorme di proposte per la loro fabbricazione e assemblaggio. Pertanto, ogni persona, non possedendo alcuna abilità costruttiva, può venire a una tale organizzazione, dare un colpetto al progetto che gli piace e, dopo un certo periodo di tempo, ottenere una casa finita. Tuttavia, un gran numero di proposte determina un gran numero di artisti senza scrupoli. Cosa devi sapere quando scegli una casa di tronchi per una casa, in modo da non innamorarti di questi “potenziali costruttori”? Esistono numerose sfumature che determinano sia la qualità della casa di tronchi sia il suo costo finale..

Tipo di tronchi per l’abbattimento

Attualmente, le case in tronchi sono costituite da due tipi di tronchi: non cilindrico e arrotondato.

Tronchi non cilindrici.In realtà, è solo un tronco d’albero, liberato da nodi e corteccia (scortecciato). È possibile il taglio parziale di un registro. La principale caratteristica distintiva di tali tronchi è la conservazione della conicità naturale, cioè la differenza tra i diametri delle estremità opposte del tronco..

La scelta di una casa di tronchi per una casa di legno

Professionisti:

  • poiché lo strato denso esterno è preservato, i tronchi non legati sono più resistenti alle influenze ambientali aggressive, cioè sono più durevoli. Inoltre, hanno meno probabilità di rompersi;
  • hanno meno conduttività termica, cioè le case fatte di tali tronchi sono più calde;
  • colore e consistenza naturali;
  • più economico, poiché non sono sottoposti a complesse elaborazioni tecnologiche.

Lati negativi:

  • più a lungo in preparazione per la posa di una casa di tronchi, poiché le corone di tali tronchi sono realizzate a mano e richiedono una regolazione individuale l’una rispetto all’altra, inoltre, l’incapacità di ottenere una misura ideale porta alla necessità di un isolamento rinforzato delle cuciture tra le corone;
  • impiega più tempo a restringersi.

arrotondato.I tronchi passano attraverso una macchina speciale, in cui viene dato un diametro per l’intera lunghezza. Inoltre, in fabbrica, tutte le scanalature necessarie sono realizzate da macchine. Pertanto, le singole corone sono perfettamente abbinate tra loro..

La scelta di una casa di tronchi per una casa di legno

Professionisti:

  • le singole corone sono più veloci da produrre;
  • è più facile assemblare un telaio finito da tronchi arrotondati;
  • a causa della regolazione di fabbrica delle singole corone, la casa di tronchi ha bisogno di un minor isolamento delle cuciture;
  • a causa del diametro uniforme dei tronchi, la casa di tronchi finita sembra più ordinata.

Lati negativi:

  • una casa fatta di tronchi arrotondati necessita di un trattamento aggiuntivo con composti bioprotettivi;
  • alto prezzo.

Che tipo di tronchi per creare una capanna, tutti devono decidere autonomamente. Il dibattito su quale sia meglio è iniziato con l’avvento dei tronchi arrotondati e continua ancora oggi. Le condizioni di fabbrica per la fabbricazione di corone per una casa di tronchi riducono al minimo possibili difetti durante la produzione. Tuttavia, ci sono diverse sfumature che devi conoscere e prendere in considerazione se decidi di acquistare una capanna fatta di tronchi arrotondati. Le stesse sfumature sono vere per le case fatte di tronchi non legati..

Scegliere o creare un progetto a casa

La costruzione di qualsiasi casa inizia con la selezione o la creazione di un progetto. Quali criteri sono principalmente presi in considerazione nel progetto? Questa, ovviamente, è la dimensione della casa futura e il numero di piani. Le lunghezze delle pareti determinano l’area di un piano, che, quando moltiplicata per il numero di piani, fornirà l’area totale della casa e l’altezza delle pareti determinerà le dimensioni dei soffitti. Conoscendo alcune delle sfumature della costruzione di case in legno, puoi selezionare in modo ottimale questi criteri e, allo stesso tempo, non pagare in eccesso.

Quando si sceglie un progetto, è necessario tenere presente che la lunghezza standard del legname è di 6 metri, anche per i tronchi. A una tale lunghezza, la pendenza è la più piccola, il che fornisce un minimo di spreco nella produzione di tronchi arrotondati e la costruzione di un telaio da tali tronchi non cilindrici è la più tecnologicamente avanzata. Pertanto, quando si pianifica una casa con dimensioni che sono multipli di 3 m, ovvero 3, 6, 9, 12 m, ecc., È possibile risparmiare denaro sul legname, poiché altre dimensioni porteranno a spese eccessive di materiale.

La scelta di una casa di tronchi per una casa di legno

Ulteriore. La caratteristica di progettazione della casa di tronchi è che i tronchi del pavimento sono tagliati tra la prima e la seconda corona. Le travi del soffitto sono simili – tra la penultima e l’ultima corona. Pertanto, l’altezza effettiva dei soffitti sarà uguale all’altezza del telaio di un piano meno due diametri delle corone e meno il 5-10% per il restringimento. Questo è necessario sapere quando si calcola la quantità richiesta di materiale per garantire l’altezza del soffitto richiesta.

La prossima sfumatura saranno le pareti interne. Se stai progettando una casa con più piani, allora non dovresti dimenticare che i tuoi pavimenti interfloor saranno in legno. Per evitare che il pavimento passi sotto i piedi, è necessario costruire muri di sostegno o travi di sostegno con pilastri. La lunghezza massima del tronco di un pavimento, che poggia sulle strutture di supporto con due estremità e non gioca sotto i piedi, è di 3,5 m. Pertanto, quando si costruisce una parete interna portante, la larghezza della stanza non può essere superiore a 3,5 m. Risparmio di materiale per tale parete e, se lo si desidera, è possibile bypassare parzialmente la limitazione di 3,5 m costruendo una trave di sostegno sotto i tronchi, appoggiata alle estremità sulle pareti esterne e lungo la sua lunghezza su pali di sostegno. Ha senso fare lo stesso passo tra i pilastri non più di 3,5-4 m.

Se necessario, la costruzione di partizioni interne, tale struttura sarà la base per loro. Costruzione leggera, non un muro di tronchi: anche questo fa risparmiare materiale.

La scelta di una casa di tronchi per una casa di legno

Un’altra sfumatura che dovrebbe essere presa in considerazione durante la progettazione è timpani. Quale scegliere, accedere o passerella? Forse, se il frontone copre una soffitta non riscaldata, può essere cucito con assi. Se si prevede di realizzare un attico residenziale, non ha senso costruire un muro di assi, isolare e rifinire: le operazioni non sono economiche e l’aspetto finale della casa sarà rovinato. Sarà preferibile una baita in questo caso.

Selezione di materiale per una casa di tronchi

Quindi, abbiamo deciso il tipo di log, abbiamo scelto il progetto. Qual è il prossimo? Quindi ordiniamo una casa di tronchi. E qui, se vuoi che la casa di tronchi duri più di un decennio, devi scegliere il materiale giusto. Ancora una volta, conoscendo alcune delle sfumature specifiche della selezione di materiale per una casa di tronchi, puoi proteggerti da produttori senza scrupoli o analfabeti.

Scelta di specie legnose

Per la fabbricazione di case in tronchi viene utilizzato principalmente legno di conifere. Questi sono pino, abete rosso, larice, cedro, abete, ecc. Inoltre, in alcuni casi, viene utilizzato aspen. Ne sono ricavate case di tronchi di bagni e alcuni elementi di casette di legno di edifici residenziali.

Grazie alla sua densità uniforme, sufficiente uniformità su tutta la lunghezza e basso prezzo, il materiale principale per le baite è il pino. L’abete rosso è meno comunemente usato, poiché è più incline al decadimento. In luoghi con maggiore esposizione all’umidità – queste sono le corone e le travi delle finestre prima e sotto la trave – è consigliabile utilizzare legno che non abbia paura dell’acqua – larice o pioppo tremulo. Non ci sarà nulla di male nel creare una casa di tronchi interamente da larice, tranne per il suo costo molto elevato. Aspen non è adatto per un edificio residenziale, poiché non è abbastanza caldo.

La scelta di una casa di tronchi per una casa di legno

Per controllare la selezione del legno per la futura casa di tronchi, è necessario sapere come appare un particolare tipo di legno. Il pino è un legno giallastro con una trama pronunciata. Abete rosso – simile al pino, solo molto più bianco e meno denso. Il larice è un legno arancione con un motivo luminoso. Aspen è bianco-grigio, con praticamente nessuna struttura pronunciata. Sapendo questo, è facile assicurarsi che il produttore usi il legno più adatto per questo nei posti giusti..

Rilevazione dei difetti del materiale

Il legname utilizzato per la fabbricazione di una casa di tronchi deve essere privo di difetti visibili e invisibili. I visibili sono facilmente riconoscibili da una semplice ispezione. Quelli invisibili possono essere parzialmente identificati dal suono emesso dal registro quando picchiettato con il calcio di un’ascia o di una piccola mazza. Il suono dovrebbe essere chiaro, acuto, chiaro e praticamente uguale per l’intera lunghezza.

C’è un’altra domanda che non può essere ignorata in questa sezione – foresta invernale – quanto sia importante. Una foresta invernale è una foresta raccolta in inverno, cioè durante un periodo in cui non c’è flusso di linfa nel tronco d’albero. A causa della bassa umidità naturale, tale legno non solo si asciuga più velocemente, si incrina di meno e si asciuga di meno, ma anche, a causa del periodo di raccolta invernale, è inizialmente meno influenzato da batteri e parassiti. La foresta invernale è generalmente più costosa. Distinguerlo da un altro è abbastanza difficile. In alternativa, se l’ispezione si svolge in estate, allora guarda un nuovo taglio: se l’albero viene raccolto in inverno, il legno sul taglio dovrebbe essere praticamente asciutto. È vero, questa potrebbe essere la foresta dell’anno scorso, ma poi la vista del tronco sarà diversa: un colore opaco e un tronco squallido indicheranno che molto probabilmente questa non è una foresta invernale, ma un anno o più che è rimasto. Tutto ciò è vero in relazione al materiale per una casa di tronchi da tronchi non cilindrici. Arrotondati nel processo di lavorazione subiscono tutte le procedure di asciugatura necessarie e il cilindro stesso, insieme allo strato esterno di legno, rimuove tutti i possibili parassiti.

Controllo delle dimensioni dei registri e degli slot tecnologici

Dovrebbe essere chiaro che non solo la forza della casa, ma anche la sua capacità di riscaldarsi dipende dallo spessore delle pareti. Lo spessore della parete richiesto è determinato dal clima dell’area in cui verrà utilizzata la casa. Nelle cabine di tronchi, quando si calcola lo spessore, è necessario tenere conto di due parametri: il diametro del tronco (nella parte più sottile, se non è cilindrico) e la larghezza della tazza selezionata nel tronco per unire le corone. Quindi, la ciotola dovrebbe essere circa i 2/3 del diametro del tronco. Nei climi con temperature invernali fino a -20 ° C, la ciotola deve essere fatta almeno 10 cm. A temperature fino a -30 ° C – 20 cm, -40 ° C – 30 cm. Inoltre, indipendentemente dal fatto, il diametro del tronco non dovrebbe essere meno di 20 cm.

La scelta di una casa di tronchi per una casa di legno

Se è prevista una capanna da tronchi non rettificati, è necessario prestare attenzione al processo di produzione di singole corone. Oggi molti artigiani scelgono scanalature usando una motosega e non un’ascia, come prima. Qual è il risultato finale? La scanalatura corretta deve far parte di un cerchio che ripete il cerchio di sezione della corona precedente.

In questo caso, il materiale di tenuta riempie completamente l’intero spazio tra le corone. La cucitura è stretta e calda.

Se usi una motosega, due tagli non daranno mai questo risultato. Di conseguenza, si ottiene la seguente immagine:

La scelta di una casa di tronchi per una casa di legno

I tronchi si toccheranno solo ai bordi delle scanalature. Il resto dello spazio è vuoto. Ogni giuntura di una tale casa di tronchi è un ponte freddo. C’è solo una via d’uscita – riempire di isolante lo spazio vuoto – o per sigillarlo con forza, oppure, praticare fori, con schiuma.

Puoi controllare come viene creata la tua casa di tronchi solo quando la casa di tronchi non è assemblata. Per nascondere questo spiacevole momento per te, i costruttori senza scrupoli dalle estremità visibili fanno tutto come dovrebbero, ma nel mezzo … Quindi, se hai sentito il suono di una motosega in un cantiere, questa è un’occasione per pensare all’opportunità di collaborare con un tale produttore. Anche se, in tutta onestà, vale la pena dire che una motosega non è sempre fuori posto. Può essere di grande aiuto in diverse operazioni. Pertanto, solo un monitoraggio costante del processo tecnologico e misurazioni periodiche possono proteggerti in modo significativo dall’acquisto di una casa di tronchi di bassa qualità.

Tipo di taglio

Esistono due tipi di corone da taglio negli angoli: nella zampa e nella ciotola..

Taglio della zampa (nessun residuo)

Adatto per edifici e bagni estivi, poiché gli angoli nelle case con tali casette sono molto più freddi rispetto alle case con baite in una ciotola. Inoltre, la forza di una tale casa di tronchi è anche molto più bassa. Quando i tronchi vengono deformati durante il restringimento naturale, le corone agli angoli, non essendo fissate in modo sicuro, possono divergere, creando ulteriori spazi vuoti. L’unico vantaggio di una tale casa di tronchi è il prezzo basso, poiché il registro è completamente utilizzato.

La scelta di una casa di tronchi per una casa di legno

Tagliare nella ciotola (con il resto)

Gli angoli di una tale casa in tronchi sono molto più caldi e più forti. Se hai intenzione di vivere in casa in modo permanente, allora è consigliabile creare una casa di tronchi in questo modo.

La scelta di una casa di tronchi per una casa di legno

Installazione di una casa di tronchi

Le cabine di tronchi di tronchi arrotondati vengono sempre prodotte in fabbrica e solo dopo che un edificio di tronchi finito viene assemblato da loro in loco. L’intervallo tra produzione e assemblaggio dovrebbe essere il più breve possibile, altrimenti più tempo passa, maggiore è la probabilità di deformazioni delle corone che non sono fissate l’una all’altra e, di conseguenza, pareti curve e fessurate.

A proposito, un segno incondizionato di un alto livello di un produttore di una casa di tronchi da tronchi arrotondati è il confezionamento sottovuoto per il periodo dalla produzione all’assemblaggio. Conserverà il contenuto di umidità originale del materiale, il che fornirà alle corone un accoppiamento perfetto tra loro..

La scelta di una casa di tronchi per una casa di legno

Per quanto riguarda le capanne di tronchi non logate, ci sono due possibili opzioni:

  • produzione e assemblaggio direttamente sul posto;
  • fabbricazione, trasporto e successivo assemblaggio in loco.

Cosa c’è di meglio? Se riesci a trovare un maestro che accetta la prima opzione, allora sarà molto meglio..

Acquistate la quantità necessaria di legno e la portate in cantiere. Se le fondamenta della casa sono pronte, la capanna viene montata direttamente su di essa mentre vengono realizzate le corone. Le file vengono immediatamente posate con materiale sigillante. Se non ci sono fondamenta, puoi assemblare una casa di tronchi su pilastri di sostegno temporanei, seguita dalla costruzione di una fondazione sotto di essa.

La scelta di una casa di tronchi per una casa di legno

Cosa ottieni in questo caso. Innanzitutto, i risparmi sui costi grazie al trasporto della casa di tronchi finita. In secondo luogo, assemblando la capanna immediatamente e per sempre sul posto senza ulteriore smontaggio / assemblaggio, otterrai un risultato finale migliore.

In conclusione, è necessario considerare i materiali utilizzati per isolare / sigillare i giunti tra le corone. Il muschio è sempre stato considerato un materiale ideale per le sue caratteristiche. È ecologico, ipoallergenico, privo di parassiti e assolutamente gratuito (a meno che, ovviamente, non lo raccolga da solo). Il principale svantaggio dell’uso del muschio durante il montaggio di una casa di tronchi è un alto rischio di incendio. Il muschio secco brucia come polvere da sparo. Inoltre, è completamente impossibile elaborarlo con qualsiasi materiale antincendio. In questo senso, il rimorchio è un materiale più vantaggioso. Per tronchi arrotondati, una striscia di iuta è adatta. Non è consigliabile utilizzarlo per compattare un telaio fatto di tronchi non rettificati. Il fatto è che tali baite, dopo il montaggio e il restringimento, necessitano di un calafataggio accurato. E questo è molto più facile da fare usando materiali più larghi, ovvero muschio o semi di lino.

La scelta di una casa di tronchi per una casa di legno

Attualmente, la popolarità di sigillare giunti con materiali non tradizionali – sigillanti, corde di poliuretano, ecc. Sta guadagnando popolarità. Vale la pena costruire una casa in legno ecologica e viziarla, allo stesso tempo, con varie sostanze chimiche?

Quindi, conoscendo solo alcune sfumature della selezione dei materiali e delle tecnologie di produzione e assemblaggio, puoi facilmente assicurarti che la tua casa di tronchi sia di alta qualità, calda e affidabile.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy