Fondazione su pile a vite: caratteristiche di costruzione e installazione

Sezioni dell’articolo



I terreni deboli sono sempre stati un ostacolo alla costruzione del capitale. Le pile di viti sono lungi dall’essere un’innovazione, ma il loro uso ha acquisito slancio relativamente di recente. Parliamo dei vantaggi tecnologici forniti dalle pile a vite e di come usarli correttamente..

Fondazione su pile a vite: caratteristiche di costruzione e installazione

Dove è giustificato l’uso di pile a vite?

Ci sono invenzioni che sono così avanti nel tempo che i vantaggi combinati di usarle sembrano troppo incredibili. Nonostante il fatto che l’idea di avvitare pile invece di usare il metodo tradizionale annoiato sia nota da oltre 150 anni, questa tecnologia è diventata onnipresente solo oggi..

Grazie alla sua ampia distribuzione, l’industria delle pile di viti ha ricevuto un impulso tangibile allo sviluppo, che ha portato alla nascita di diverse varietà contemporaneamente. Molto spesso, il concetto di BC significa pile con una punta a lama singola saldata. Sono i più facili da fabbricare e possono essere prodotti in piccoli volumi in quasi tutte le officine che hanno una saldatrice e una fucina. È questo tipo che prende la parte del leone nel mercato ed è applicabile per una vasta gamma di compiti: dalla costruzione di recinzioni a edifici a telaio basso.

Fondazione su pile a vite: caratteristiche di costruzione e installazione

Un po ‘meno popolari sono le punte del palo colato con lame da 1 giro e mezzo. A causa della mancanza di giunture di saldatura, tali prodotti sono più durevoli e affidabili, il loro campo di applicazione si estende fino alla costruzione di ingegneria militare. Sono queste pile che sono raccomandate per l’uso nella costruzione di capitali..

Fondazione su pile a vite: caratteristiche di costruzione e installazione

Il prerequisito principale per la seria considerazione delle fondamenta su pile di viti in quanto la principale tecnologia di costruzione rimane la capacità di supporto insufficiente degli strati superiori del terreno. Il vantaggio principale è che quando si costruisce la base di supporto della casa, non è più necessario eseguire scavi su larga scala e pianificazione del sito: le pile possono essere attorcigliate ovunque. Persino in un terreno roccioso o ghiacciato, dove vengono perforati i pozzi dei leader. Se una pala sulla punta non è sufficiente, le eliche possono essere ripetute ogni 1-2,5 metri, aumentando la capacità portante.

Fondazione su pile a vite: caratteristiche di costruzione e installazione

L’uso di pile a vite non è limitato alle costruzioni residenziali o commerciali. Al contrario: grazie alla loro versatilità, possono essere utilizzati per risolvere compiti specifici come la costruzione di cuccette, basi per alberi, stendardi e pennoni, o anche per rafforzare gli strati mobili del terreno ai lati di travi e anfratti. Per i cumuli di viti, l’approfondimento anche di 20 metri non è affatto un soffitto, quindi, a causa del supporto su uno strato di terreno più denso, non solo dimostrano un’eccellente stabilità, ma possono anche sopportare il pieno carico operativo immediatamente dopo la torsione..

Fondazione su pile a vite: caratteristiche di costruzione e installazione

Anche nelle regioni soggette a terremoti e con un’alta probabilità di frane, c’è sempre un’opportunità per ottenere un punto d’appoggio in calcare più profondo. In tali casi, vengono utilizzate pile a lama stretta. Un altro nome – viti a pila – caratterizza molto meglio sia il loro aspetto che il principio di funzionamento.

Fondazione su pile a vite: caratteristiche di costruzione e installazione

Schema delle fondamenta della griglia

La meccanica delle pile a vite è abbastanza semplice: le pale impediscono la perforazione e la delaminazione del terreno e l’asta del palo percepisce il carico assiale e non ha tendenza alla deformazione a causa del denso ambiente che lo circonda.

Fondazione su pile a vite: caratteristiche di costruzione e installazione 1 – strato di piante e suolo; 2 – terriccio; 3 – argilla; 4 – terreno solido; 5 – tubo d’acciaio; 6 – punta della pila; 7 – distribuzione del carico

Tuttavia, il fulcro da solo non è sufficiente per la successiva costruzione. Per le pile a vite, è stato sviluppato un sistema di testa, che rende relativamente facile costruire una griglia secondo una delle tre strutture tipiche.

Quando si tratta di strutture ingegneristiche: ponti, pilastri, ancoraggi a terra e strutture del telaio, le pile sono circondate da una griglia d’acciaio. Nel caso più semplice, questo è un canale, i cui ripiani sono posizionati verticalmente e fungono da nervature di irrigidimento. Per assemblare gli elementi in un unico sistema monolitico, vengono solitamente utilizzate connessioni bullonate. Se la fondazione a vite non prevede la possibilità di riparazione e smontaggio, le pile vengono semplicemente saldate alla griglia.

Fondazione su pile a vite: caratteristiche di costruzione e installazione

Il secondo tipo di grillage è in grado di sfatare il malinteso principale secondo cui quando si utilizzano pile a vite, è esclusa la possibilità di un seminterrato o sottofondo. La griglia in questo caso è montata su due livelli. Quello superiore funge da supporto per le strutture di chiusura e quello inferiore serve a stabilizzare le fondamenta, eliminare le deformazioni e compensare i carichi laterali. Esistono molte varianti di tale sistema. La griglia inferiore può essere nascosta sottoterra e si trova quasi sempre al di sotto della profondità di congelamento in modo che le forze del gelo non formino carichi di trazione. Inoltre, il livello inferiore può essere fuori terra se quello superiore funge da supporto per le capriate del pavimento o l’edificio si alza in modo significativo dal suolo, il che è tipico per i terreni con una forte pendenza e argini.

Fondazione su pile a vite: caratteristiche di costruzione e installazione

Infine, la griglia può essere realizzata con una struttura in cemento armato. Per un’adesione affidabile al calcestruzzo, una barra di rinforzo viene avvolta su ciascun palo. Il vantaggio di un tale sistema è che la griglia stessa può fungere da parte di supporto: sebbene si trovi su un terreno meno denso, la sua area di supporto è molto più alta. Inoltre, l’osservanza degli strati protettivi di calcestruzzo aumenta significativamente la longevità della griglia.

Fondazione su pile a vite: caratteristiche di costruzione e installazione

Utilizzare per rafforzare le basi operate

Come hai già capito, l’ultimo tipo di sistema di pile-griglia può essere rappresentato anche da una normale fondazione. Nella pratica di progettazione, i casi sono abbastanza comuni quando il peso morto della base in cemento armato di un edificio funziona a scapito della capacità di supporto richiesta. È necessario in qualche modo compensare questo fenomeno, che è possibile posando un piccolo numero di pile di viti prima di versare la fondazione o la lastra della striscia e il loro collegamento diretto con il sistema di rinforzo.

Tuttavia, anche le basi operative possono essere rafforzate in questo modo. Ciò è dovuto alla capacità delle pile di resistere non solo alla rientranza, ma anche alla sua estrazione. Se le aree con una densità del suolo insufficiente vengono identificate con precisione sotto la fondazione, una fossa viene strappata attraverso il nastro e due pile vengono avvitate con un intervallo da 1,5 a 3 metri. Sono collegati da una griglia in acciaio locale, che funge da leva.

Fondazione su pile a vite: caratteristiche di costruzione e installazione 1 – muro; 2 – fondotinta; 3 – griglia in acciaio; 4 – pile di viti

Naturalmente, questo non è l’unico modo per rafforzare. Nulla impedisce di rafforzare la fondazione ricaricandola dal lato della strada. L ‘”estensione” concreta qui serve per un accoppiamento affidabile con la fondazione esistente e le pile assumono il carico principale.

Processo di guida del mucchio

Nelle strutture su larga scala, l’avvitamento viene eseguito utilizzando un metodo meccanizzato, che prevede trapani con braccio stabilizzatore. Il vantaggio qui è l’alta velocità: un palo viene attorcigliato in circa cinque minuti, cioè in un giorno lavorativo è del tutto possibile avvolgerne circa cento. Un ulteriore vantaggio: il cliente non ha bisogno di approfondire i dettagli del processo.

Fondazione su pile a vite: caratteristiche di costruzione e installazione

Nella costruzione individuale, le pile sono spesso contorte a mano. Tutto ciò che serve per questo è la forza muscolare di due persone e un piccolo dispositivo chiamato nonna. È montato sulla parte superiore della canna e ha quattro bilancieri. Il vantaggio dell’avvitamento manuale è che è possibile immergere la pila nel terreno con un offset minimo rispetto alle strutture di capitale esistenti, che è molto utile nella costruzione di tutti i tipi di terrazze ed estensioni. Gli svantaggi includono la laboriosità del processo (paragonabile alle pile TISE) e una profondità di avvitamento limitata.

Fondazione su pile a vite: caratteristiche di costruzione e installazione

Prima di avvitare le pile, devono essere trattati con un trattamento anticorrosivo, anche se i tubi e le lame hanno già uno strato zincato. Dopo la torsione, le pile vengono regolate ruotando manualmente per ottenere il livello desiderato, le teste vengono fissate e la griglia installata.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy