Costruzione di una casa con tecnologia sandwich monolitica

Sezioni dell’articolo



Come utilizzare i mattoni come cassaforma per cemento armato? Come alleggerire e allo stesso tempo isolare il calcestruzzo in modo che mantenga la sua capacità portante? È possibile combinare elementi strutturali con finiture? In questo articolo, ti mostreremo come costruire muri usando la tecnologia sandwich monolitica..

Stiamo costruendo una

Nel precedente articolo, abbiamo parlato del perché questa tecnologia di costruzione può essere considerata “eterna” e abbiamo anche considerato la costruzione della fondazione passo dopo passo. Ora considereremo il dispositivo di pavimenti e la costruzione di pareti.

sovrapposizione

Ci possono essere tre opzioni fondamentalmente diverse: monolitico, fabbrica (lastra) o travi. Anche l’ordine di lavoro sarà diverso.

Piano monolitico

Di gran lunga l’opzione più affidabile e costruttivamente giustificata. Allo stesso tempo, richiede più tempo e presenta limitazioni sulla lunghezza della campata – 4,5 m. Il fattore positivo è che non è necessaria una cintura corazzata separata. Un articolo separato sarà dedicato alla cementificazione del pavimento. Qui illustreremo semplicemente i principi di base del collegamento tra pareti e pavimenti..

Procedura operativa

1. Installiamo la cassaforma del pavimento sulla foresta o sui rack-jack dell’inventario. Disegniamo l’aereo con compensato o altro materiale. Esponiamo la cassaforma all’orizzonte.

2. Pieghiamo orizzontalmente il rinforzo delle prese a muro in modo che l’asta esterna cada sulla maglia inferiore.

3. Piegare tutte le aste esterne del contorno perimetrale di una. Di conseguenza, tutte le aste interne e quelle esterne attraverso una restano non piegate (verticale).

4. Colleghiamo le aste piegate con aste di rinforzo di lavoro A3 16 mm.

5. Aggiungi barre solide tra loro in modo da ottenere anche celle di 150×150 mm.

6. Installare i limitatori dello strato protettivo della maglia inferiore e i limitatori interni del telaio (“rane”).

Nota. Lo spessore adeguato della soletta del pavimento di un edificio residenziale quando si utilizza il calcestruzzo di fabbrica è di 160-180 mm. Non è consigliabile renderlo più spesso, poiché ciò aggiungerà massa non funzionante.

7. Piegare le aste interne orizzontalmente in modo che cadano sulla maglia superiore.

8. Lavoriamo a maglia la maglia superiore in modo simile alla maglia inferiore.

9. Installiamo i lati della cassaforma attorno al perimetro su tasselli di “installazione rapida” o in altro modo.

10. Allineamo e rafforziamo i lati, controllando la geometria.

11. Installiamo scatole (tubi) di aperture tecnologiche e parti integrate.

12. Stiamo cementando il pavimento con il calcestruzzo di fabbrica M200 B15.

Stiamo costruendo una

Attenzione! La lastra posata deve essere conservata per almeno 28 giorni prima di smontare la cassaforma.

Lastra prefabbricata – lastra di fabbrica

In questo caso, la posizione delle pareti del seminterrato sarà dettata dalla lunghezza del prodotto..

Benefici:

  • non richiede cassaforma;
  • l’installazione richiede 1–2 giorni;
  • il lavoro può essere continuato immediatamente dopo l’installazione;
  • calcestruzzo di qualità di fabbrica.

svantaggi:

  • quasi completa assenza di un legame con le pareti;
  • le lastre devono essere unite lungo gli assi delle pareti;
  • avrai bisogno di una cintura corazzata su tutte le pareti;
  • spese significative per trasporto e installazione con il coinvolgimento della tecnologia.

Procedura operativa

1. Organizziamo una cintura corazzata. La trave armopoyas deve avere un rinforzo con uno spessore di 100 mm (la distanza tra l’asta e l’asta non è superiore a 100 mm). Il suo spessore è di 300 mm. Fabbrica di cemento М200 В15.

2. Appoggiare lastre a anima cava (ad esempio, PK-60-15.8) sugli armopoya usando una gru per camion.

Stiamo costruendo una

3. Chiudere crepe, cavità, seni paranasali. Tappiamo i buchi dei vuoti.

4. Eseguiamo due file di fori lungo l’asse delle pareti con un passo di 150 mm e installiamo aste verticali in esse per un ulteriore rinforzo delle pareti.

L’opzione con un dispositivo da pavimento di fabbrica è applicabile in qualsiasi versione della costruzione in pietra.

Sovrapposizione su travi

Un tipo molto comune, più adatto per una versione leggera della sovrapposizione del secondo piano. Le travi possono essere in legno, metallo o incollate.

Procedura operativa

1. Le travi sono pretrattate con antisettici, ritardanti di fiamma. Si consiglia di aprire ulteriormente le estremità delle travi con un primer.

2. Lungo la cintura corazzata disponiamo le travi con un determinato passo (di solito 550–600 mm lungo i piani interni – in base alla larghezza del foglio fonoisolante) e fissiamo temporaneamente l’una con l’altra con le lamelle.

Stiamo costruendo una

Attenzione! La fila di facce terminali delle travi deve essere posizionata lungo l’asse della fila esterna di mattoni.

Tagliare le aste verticali in eccesso.

3. Punto chiave. Sui lati e sulla parte superiore della parte portante delle travi, fissiamo una schiuma di 15-20 mm. Ciò semplificherà lo smantellamento in caso di revisione con eventuale sostituzione del soffitto.

4. Installare le flange esterne ed interne.

5. Mettiamo le aste di rinforzo longitudinali con un passo di 100 mm e le leghiamo con aste trasversali.

6. Calcestruzzo delle travi. Livello di posizionamento del calcestruzzo – 80 mm dal piano superiore delle travi.

Con un tale dispositivo, le aste verticali devono essere lasciate per il successivo collegamento con le pareti. Questa è la chiave per la forza strutturale. Collegando tutti gli elementi dell’edificio con una forte rete di rinforzo, utilizziamo il vantaggio principale del cemento armato. Tutte le altre sovrapposizioni vengono triplicate in modo simile..

Walls

Tutte le pareti sandwich hanno lo stesso principio e differiscono per spessore e capacità portante. Una qualsiasi delle opzioni di cui sopra comporta la disposizione di due muri di mattoni come cassaforma per una malta. Le regole per la stesura delle pareti della cassaforma sono completamente identiche alle pareti della fondazione. In totale, prenderemo in considerazione tre opzioni per la costruzione di pareti: leggere, maiuscole e “semi-antiche”.

Versione leggera

Il mattone è posato sul bordo. Se si suppone che la finitura successiva sia “asciutta” (telaio, piastre isolanti), è preferibile utilizzare un mattone bianco sabbia-lime. Con gli stessi parametri di lunghezza, larghezza, peso e costo, ha uno spessore di 85 mm, il che rende la posa “sul bordo” più accurata e conveniente. D’altra parte, il mattone di sabbia e calce ha qualità di finitura, ma è scarsamente adatto per superfici “bagnate”.

1 – piastra; Arresto da 2 a 40 mm; 3 – Limitatore “rana” 150 mm; 4 – raccordi A3 O 16 mm; 5 – maglia 100x100x3 mm

vantaggi:

  1. Basso consumo di mattoni. Una quantità pari alla posa di una parete spessa mezzo mattone viene consumata per l’intera parete.
  2. È possibile utilizzare materiale di seconda mano, poiché entrambe le superfici non stanno finendo.

svantaggi:

  1. Portata relativamente bassa.
  2. Almeno un altro ciclo di finitura esterna.

Una parete leggera è adatta per un edificio a un piano o con una soffitta in legno.

Lo spessore di riempimento ottimale è di 200 mm. Spessore della parete 360 ​​mm.

Opzione capitale

1 – piatto o armopoya

Entrambe le pareti sono disposte in mezzo mattone. Questo approccio consente di combinare la costruzione e la decorazione nella parete esterna, se realizzata con mattoni di finitura. Adatto per la costruzione di qualsiasi numero di piani.

Lo spessore di riempimento ottimale va da 200 a 400 mm. Spessore intero della parete da 450 a 650 mm.

Opzione semi-capitale

Stiamo costruendo una

La riga interna viene posizionata “sul bordo” e la riga esterna viene posizionata in mezzo mattone. È anche possibile la finitura esterna.

Lo spessore di riempimento ottimale va da 200 a 400 mm. Spessore intero della parete da 510 a 710 mm.

Muro antico

Stiamo costruendo una 1 – arenaria “selvaggio”

La fila interna può essere “sul bordo” o in mezzo mattone. La fila esterna è costituita da piastre o piccoli massi di arenaria di 250-300 mm di larghezza, che conferiscono alle pareti un aspetto decorativo eccezionale, pur mantenendo la loro capacità portante.

La difficoltà nell’esecuzione del muro “semi-antico” risiede nella finitura della cintura corazzata del piano superiore. Il suo bordo esterno dovrebbe scorrere approssimativamente nel mezzo della fila di finitura (arenaria) e lasciare spazio per la finitura della muratura.

Lo spessore di riempimento ottimale va da 200 a 800 mm. Spessore intero della parete da 535 a 1225 mm.

Altre varietà

Stiamo costruendo una 1 – calcestruzzo aerato 600x300x100 mm; 2 – posa in un mattone

La tecnologia presentata è universale, quindi ci possono essere molte opzioni: tutto dipende dai tuoi desideri e dalla tua immaginazione. Quando si combinano i livelli, è necessario osservare le seguenti regole:

  1. La sezione orizzontale delle pareti non deve superare la sezione della fondazione.
  2. La percentuale dell’area del mattone nella sezione trasversale delle pareti non deve superare lo stesso indicatore della fondazione. In modo ottimale, ci dovrebbero essere 25-40% in più di mattoni nelle pareti del seminterrato rispetto alle pareti.
  3. Il rinforzo deve legare il numero massimo di elementi. Questo è il principale vantaggio della tecnologia. Quando si utilizzano i pavimenti di fabbrica, l’effetto del monolito è quasi completamente perso.

Finestre e porte

Per il rivestimento e il successivo calcestruzzo delle aperture, è necessario creare modelli (cornici) per indicarne i confini e la posizione. I telai sono installati nella posizione di progetto e servono come fari per la posa e l’installazione di telai per architravi. Esempi di modelli per aperture

Stiamo costruendo una

Attenzione! Quando crei un modello, ricorda che dovrai rimuoverlo dopo aver eseguito il calcestruzzo. Fornire un modo per smontare rapidamente.

Sovrapposizione del secondo piano

Tradizionalmente, la sovrapposizione del secondo piano viene resa leggera. Nel nostro caso, tutte le regole riguardanti il ​​lavoro al piano seminterrato. Puoi farlo raggiante.

Tetto

La struttura del tetto e il materiale del tetto non dipendono dall’applicazione della tecnologia descritta.

Materiale di riempimento per pareti

A questo punto chiave, la capacità portante e la funzione dell’isolamento sono combinate. Il fattore decisivo qui non è la resistenza del materiale in compressione, taglio o flessione. La durabilità delle pareti dell’edificio determina la loro capacità di distribuire uniformemente il carico. Se lo sforzo è sbilanciato, prima o poi il carico si “radunerà” in un’area, non resisterà e si spezzerà. Ecco perché un elemento così apparentemente insignificante, come una rete in muratura attraverso tre file, funge da garante della stabilità dell’intero edificio.

È meglio ed economico realizzare la tua miscela di riempimento a parete. Nella composizione, dovrebbe essere vicino alla soluzione dalla quale viene realizzato il blocco di scorie: per 2 parti di cemento 1 parte di sabbia, 2 parti di pietrisco di frazione 5-20 e 3-4 parti di scorie granulate (scorie granulate). La miscela viene posata in strati orizzontali con vibrazione.

Una casa costruita utilizzando la tecnologia descritta richiede un investimento significativo di tempo e denaro. Il materiale principale che percepisce l’usura dai fenomeni atmosferici è la finitura del mattone: dovrebbe essere accuratamente selezionato in modo che duri il più a lungo possibile. Quando arriva il momento di un rinnovamento esterno, può essere finito in qualsiasi modo noto..

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy