Cunei di montaggio in plastica

Sezioni dell’articolo



Le zeppe di montaggio sono apparse nel settore delle riparazioni da molto tempo, ma si sono trincerate nell’arsenale funzionante solo tra veri professionisti. In questo articolo ti diremo perché è così importante e allo stesso tempo comodo usare i cunei di regolazione dell’assemblaggio e come usarli in vari lavori di costruzione e riparazione..

Cosa sono i cunei di montaggio

Il pre-livellamento è raramente completo senza tutti i tipi di substrati, trucioli di legno o blocchi. L’uso dei materiali a portata di mano è economico e allegro, ma non sempre conveniente, è necessario selezionare attentamente lo spessore e il numero di substrati, che nel tempo possono seccarsi e precipitare.

I cunei di montaggio in plastica sono privi di questi svantaggi. Nonostante il loro aspetto primitivo, questi dispositivi sono un esempio di ingegneria ben ponderata. I cunei sono realizzati in plastica, la cui durata non è inferiore a quella degli elementi montati.

Cunei di montaggio in plastica

Il cuneo ha una sezione a forma di triangolo rettangolo, le cui gambe sono la lunghezza e l’altezza della nomenclatura. La superficie dei bordi larghi è nervata e la forma delle sporgenze è appositamente selezionata in modo che i due cunei piegati non si separino sotto carico. Esattamente come vengono usati: almeno due cunei formano un blocco di livellamento rettangolare che non distorce la forma della superficie di supporto e può essere facilmente regolato in altezza convergendo e diffondendo i cunei.

Varietà e caratteristiche del dispositivo

Esistono tre dimensioni principali di zeppe, che sono chiamate così: piccola, media e grande, il carico consentito è rispettivamente di circa 200-350, 1500-1700 e 2200-2500 kg. Le zeppe possono sopportare questo peso senza deformazioni grazie alla speciale struttura a nido d’ape e alla presenza di più irrigidimenti. Sulla superficie ondulata, puoi vedere aree piatte e vuote, che si trovano reciprocamente in modo tale che quando i cunei vengono riuniti e separati, l’area del loro contatto è sempre più grande possibile.

Cunei di montaggio in plastica

Tuttavia, i carichi specificati possono resistere ai cuscinetti solo con un’adesione al cuneo del 100%; se regolato, questo indicatore diminuirà in proporzione all’area di contatto. Di solito, i cunei dei cuscinetti convergono di 2/3 della lunghezza, quindi la capacità portante reale dei cuscinetti è del 60-70% del passaporto.

Quando i cunei vengono spostati all’interno del blocco, è possibile udire clic distinti: questo salta sopra le creste nelle scanalature. L’altezza di ciascuno è rigorosamente normalizzata, in modo che in un clic il cuneo si abbassi o salga a una certa altezza. Di conseguenza, se l’altezza di un cuneo nella sua parte più spessa è di 15 mm, l’intervallo di regolazione dell’intero blocco sarà da 15 a 20-22 mm con una fase, diciamo, di 0,5 mm. Se è necessario un blocco di altezza maggiore, inserire un terzo tra i due cunei, aumentando l’intervallo di regolazione di altri 15 mm.

Cunei di montaggio in plastica

Un’altra caratteristica chiave dei cunei è che possono essere utilizzati in luoghi in cui è fondamentale mantenere un profilo di isolamento continuo, ad esempio nelle giunture in schiuma delle finestre. A causa della struttura cellulare, il cuneo non aumenta la conduttività termica del materiale isolante. Tuttavia, i cunei non sono privi di inconvenienti, ad esempio quando si fissano i tronchi del pavimento, i cunei possono spostarsi a causa delle vibrazioni. Tuttavia, gli artigiani cercano sempre di eseguire attraverso il fissaggio direttamente attraverso il blocco, indipendentemente dalla presenza di carichi dinamici..

Utilizzare per livellare il pavimento su tronchi

Uno dei modi più ovvi per utilizzare i cunei di montaggio è livellare il pavimento con essi. Ma qui c’è uno svantaggio: la plastica sui cunei è piuttosto dura, quindi quando installi il blocco direttamente sul calcestruzzo, sbriciolerà gradualmente lo strato fragile superiore e si abbasserà.

Lo fanno: in primo luogo, i tronchi longitudinali sono attaccati lungo la stanza o la pendenza del pavimento. Successivamente, gli assi dell’installazione dei ritardi trasversali sono contrassegnati su di essi e vengono posati inserendo cuscinetti da zeppe medie o grandi alle intersezioni delle barre. Inoltre, i ritardi possono essere livellati almeno dalla regola, almeno dal costruttore dell’asse. Successivamente, ogni blocco viene coperto con una piccola quantità di schiuma poliuretanica sul lato per impedire il movimento durante l’unione dei ritardi. Dopo circa un giorno, i perni o le viti in acciaio vengono spinti nel mirino del ritardo o le barre sono fissate con angoli di metallo.

Cunei di montaggio in plastica

Questo metodo di livellamento del sottofondo è ottimo per piccoli spazi. Più lunghi sono i tronchi, più forte è la torsione del legno che si riflette sul piano del pavimento, perché non è possibile premere le barre mentre si livellano. Pertanto, in ambienti ampi, i tronchi devono essere realizzati in legno impiallacciato laminato.

Installazione di Windows tramite cunei

A rigor di termini, non è possibile utilizzare nessun altro modo di installare Windows. Nel telaio della finestra, il carico è distribuito in modo non uniforme e con la spinta dei substrati di legno, la finestra si torce, l’isolamento termico si deteriora o i raccordi smettono di funzionare. Il carico maggiore ricade sulle aree sotto gli impost, dove deve esserci un blocco alla volta.

Cunei di montaggio in plastica

Di solito, vengono utilizzati cunei piccoli e medi, orientandoli lungo il telaio in modo che un piccolo strato di schiuma sia coperto sui lati dell’ultimo. Esistono due opzioni di installazione: direttamente sotto l’impostazione o 100–120 mm su entrambi i lati del suo centro. In quest’ultimo caso, è possibile utilizzare il supporto attraverso il telaio per un ulteriore fissaggio dei cuscinetti. L’installazione sotto un impost non è peggiore: sotto carichi statici, i cunei non si disperderanno da soli e con i carichi del vento, la schiuma circostante non permetterà loro di muoversi.

Cunei di montaggio in plastica

Lo spessore ottimale della giuntura in schiuma inferiore è di 25-30 mm, per cui è sufficiente un’altezza di 2-3 cunei, 80-90% a contatto. Il telaio viene prima installato sui cuscinetti piegati, quindi gli angoli superiori vengono temporaneamente fissati, posizionati su un piano, allineati al livello verticale e solo allora iniziano a mescolare e diluire i cuscinetti. Dopo il livellamento, il telaio viene fissato a fondo e schiumato, non è necessario temere spostamenti accidentali e violazioni. Per fissare temporaneamente la finestra nell’apertura, è possibile utilizzare anche zeppe o imbottiture, tuttavia, dopo che la giuntura in schiuma si è asciugata, devono essere rimosse e i vuoti riempiti con schiuma.

Applicazione di zeppe durante l’installazione della porta

I cunei di montaggio sono ampiamente utilizzati durante l’installazione di porte, sia interne che interne. A rigor di termini, la differenza chiave è il numero di lati del vestibolo.

Cunei di montaggio in plastica

I blocchi di porte a quattro lati (porte d’ingresso), che sono installati su cunei di montaggio, non richiedono una fascetta preparatoria. Il numero di blocchi viene selezionato in base al peso del blocco porta. In genere, per le porte cave a nido d’ape, sono sufficienti due blocchi di zeppe medie e per le porte in acciaio devono essere utilizzate zeppe di grandi dimensioni. È molto facile allineare blocchi pesanti con zeppe: un bordo della soglia è leggermente rialzato con una barra di leva e regolato in livello, quindi un blocco di zeppe viene schiacciato accanto al supporto. Questo è tutto, il supporto non si abbasserà e non si corroderà, puoi iniziare a riparare.

Le porte con uno sconto a tre lati sono installate con un rivestimento di due blocchi di livellamento sotto il telaio verticale. Se le porte sono installate su un sottofondo, i cunei vengono assemblati da zeppe di spessore approssimativamente uguale al rivestimento di finitura. I pad di installazione possono essere incollati in anticipo, in modo da poter eliminare il taglio dei montanti durante la posa del pavimento.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy