Come lavorare correttamente e in sicurezza con una smerigliatrice

Sezioni dell’articolo



Le smerigliatrici angolari o smerigliatrici sono diffuse per la loro semplicità e versatilità, ma il loro uso improprio spesso porta a lesioni e altre spiacevoli conseguenze. Dall’articolo imparerai le regole per l’uso delle smerigliatrici angolari e i metodi per lavorare con questo strumento.

La garanzia principale e incondizionata di un lavoro di alta qualità con smerigliatrici angolari è uno strumento utile e affidabile che non può essere utilizzato quando:

  1. Danneggiamento del cavo di alimentazione.
  2. La presenza di rumore estraneo quando si lavora nel motore e nel cambio.
  3. Visibile distruzione dello scafo.
  4. Pulsante di avvio interbloccato difettoso.

Come funzionare correttamente con una smerigliatrice

Tutte le altre sottigliezze d’uso riguardano misure di sicurezza e tecniche per lavorare con lo strumento.

Scegliere i dischi giusti

Le ruote per smerigliatrici angolari hanno un diametro di 125, 180 o 230 mm, per una determinata dimensione standard dell’utensile. A seconda del materiale da elaborare e della natura del trattamento, si distinguono i seguenti tipi di dischi:

  1. I dischi abrasivi con rinforzo fino a 0,5 mm di spessore vengono utilizzati per il taglio, il tipo di materiale da lavorare è indicato nella marcatura circolare.
  2. I dischi abrasivi con uno spessore superiore a 0,5 mm vengono utilizzati per la pulizia e la rettifica ruvida della superficie.
  3. I raschiatori vengono utilizzati per rimuovere ruggine, vernice e altri contaminanti dalle superfici. Esistono dischi con setole metalliche e perline a spirale, questi ultimi sono più rigidi e hanno una durata maggiore.
  4. I dischi di metallo con bordi diamantati vengono utilizzati per il taglio di cemento, piastrelle o pietra. Si consiglia di utilizzare dischi forati per una rimozione più efficiente della polvere dal taglio.
  5. I dischi abrasivi a lamelle vengono utilizzati per la levigatura di superfici fini.
  6. I dischi in feltro e schiuma vengono utilizzati per lucidare e lucidare.

Come funzionare correttamente con una smerigliatrice

Molte persone commettono un errore tipico, completando la smerigliatrice con dischi circolari con denti vittoriosi per tagliare il legno. Questi dischi sono destinati a seghe circolari, è severamente vietato metterli sulla smerigliatrice angolare.

Ogni cerchio per una smerigliatrice è contrassegnato da una velocità di lavoro nominale. Non è consentito superare questo valore, ad esempio installando dischi usati 230 mm su smerigliatrici angolari più piccole. La riduzione della velocità nominale è consentita, ma in questo modo il disco si consuma molto più velocemente.

Preparazione del posto di lavoro

Si consiglia di eseguire tutti i lavori con smerigliatrici angolari, se possibile, all’aria aperta per evitare locali polverosi e restrizioni dei movimenti dell’operatore. Il luogo di lavoro deve essere ad almeno 20 metri da fonti di potenziale accensione.

È importante disporre di spazio sufficiente intorno in caso di interruzioni dell’utensile, strappi e inceppamenti. Tutte le parti da elaborare devono essere pesanti in modo da non muoversi durante il funzionamento o essere fissate su oggetti fissi mediante una morsa o morsetti.

Come funzionare correttamente con una smerigliatrice

È necessario mantenere una fornitura del cavo di alimentazione con sé, almeno 1,5-2 metri. Quando si lavora in ambienti chiusi, posizionarsi in modo tale da rimanere saldamente in piedi o, inginocchiandosi, essere in grado di ruotare di almeno 60 ° in entrambe le direzioni, senza raggiungere il pezzo con lo strumento. È vietato lavorare con smerigliatrici angolari in posizione prona..

Informazioni sui dispositivi di protezione individuale

Se si osservano le precauzioni di sicurezza, la smerigliatrice angolare non è in grado di causare lesioni gravi, tuttavia è possibile una reazione involontaria dell’operatore al dolore quando scintille colpiscono parti aperte del corpo. Inoltre, durante un lavoro prolungato, l’esposizione alle vibrazioni e al rumore riduce la prontezza e la nitidezza delle sensazioni tattili, che possono portare a un indebolimento della presa e all’estrazione dello strumento dalle mani.

Come funzionare correttamente con una smerigliatrice

Poiché il macinacaffè richiede la massima concentrazione per funzionare, le influenze dannose e le distrazioni vengono compensate con i seguenti dispositivi di protezione:

  1. Cover protettiva. Il suo uso è obbligatorio e, ovviamente, è vietato rimuovere l’involucro per lavori, ad esempio, con dischi di diametro maggiore di quello previsto. Una rottura del disco con l’involucro installato porta all’espulsione di particelle nella direzione laterale, inoltre l’involucro impedisce la diffusione incontrollata di scintille.
  2. Occhiali protettivi. Quando si lavora con una smerigliatrice, le lesioni agli occhi rappresentano oltre i 2/3 del numero totale di lesioni, pertanto è necessaria anche la protezione degli occhi. A tale scopo vengono utilizzati vetri semi-aperti in plexiglass con telaio superiore rinforzato..
  3. Guanti protettivi. Le mani devono essere protette da possibili scintille e vibrazioni durante i lavori prolungati. Inoltre, il tagliente delle parti è molto caldo, mentre indossa i guanti, non puoi preoccuparti di ustioni accidentali.
  4. Tappi per le orecchie. L’impatto del rumore del macinacaffè è piuttosto elevato e porta a grave affaticamento. Si consiglia di proteggere l’udito con cuffie a cancellazione di rumore durante l’uso prolungato..
  5. Scarpe chiuse. La maggior parte delle scintille durante il funzionamento colpisce la parte inferiore del corpo, il disagio di una grande particella calda nella scarpa può ridurre la concentrazione, con conseguente perdita di controllo dell’utensile.

Come funzionare correttamente con una smerigliatrice

Come evitare il problema delle scintille

Numerosi casi di accensione di pantaloni sintetici sono noti quando un fascio di scintille li colpisce, pertanto, lavorare con smerigliatrici angolari è consentito solo in tute di cotone.

In genere, durante il lavoro, l’operatore lascia scintille tra le gambe, spesso utilizzando un grembiule di tela attaccato alla parte bassa della schiena per catturare il flusso. Si consiglia di toccare sempre la parte da tagliare con la parte anteriore superiore della lama in modo che le scintille volino sul pavimento. In altri casi, è necessario collaborare con un assistente che limiterà la diffusione di scintille con una tela bagnata.

I più sensibili alle scintille sono materiali come plastica, vetro, smalto e superfici verniciate, tessuti sottili e sintetici.

Tecniche di taglio e rettifica

Durante l’installazione o la sostituzione del disco, bloccare il cambio con il pulsante sull’alloggiamento e strappare il dado di fissaggio. Alcuni dischi devono essere installati solo nella direzione di rotazione indicata. Dopo aver installato il disco, non è necessario serrare a fondo il dado, ma stringere bene a mano.

Come funzionare correttamente con una smerigliatrice

Durante il taglio, è molto importante fissare correttamente la parte in modo che l’estremità tagliata si blocchi liberamente e non pizzichi la lama durante il taglio. Per fare ciò, la parte viene posizionata su una piccola sporgenza e premuta verso il basso con il piede destro. Il disco rotante viene portato al segno con un movimento regolare e una piccola incisione viene eseguita 1–2 mm di profondità. Quindi è possibile aumentare la pressione e accelerare il taglio..

Durante la levigatura o la lucidatura, non è richiesta alcuna forza aggiuntiva, il peso dell’utensile è sufficiente. È necessario solo osservare l’angolo di inclinazione raccomandato ed eseguire l’elaborazione solo in una direzione o in un cerchio.

Come funzionare correttamente con una smerigliatrice

I dischi da taglio non possono essere usati per pulire e levigare il metallo, sebbene questa regola possa essere evitata entro limiti ragionevoli. Ad esempio, non ha senso cambiare un disco solo per rimuovere uno smusso da un taglio o rimuovere piccole tracce di scala.

In generale, una raccomandazione generale può essere data agli operatori alle prime armi: acquisire fiducia e non violare le regole del lavoro sicuro. Nonostante l’aspetto leggermente minaccioso, la smerigliatrice angolare è uno strumento abbastanza pratico e facile da usare..

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy