Vino spina a casa: ricette semplici

Il contenuto dell’articolo



È improbabile che qualcuno voglia mangiare una bacca acida – una spina, con la quale i cespugli crescono in molti cottage estivi. Ma dalla frutta puoi fare composta, marmellata o marmellata, anche il ragù. Se le preparazioni dolci sono pronte e il raccolto non finisce, allora puoi produrre vino dalla bacca, che non sarà peggio dell’uva, e talvolta anche più gustosa. Puoi servire una bevanda così fatta in casa a tutti i piatti di carne e la sua versione dolce è ideale come vino da dessert.

Come fare il vino spina a casa

Viene prodotto vino ottenuto da frutta e bacche senza lievito, perché hanno già “lievito selvatico” sulla pelle, che avvia il processo di fermentazione. Nel caso del turno, non sono sempre sufficienti. In questo caso, aggiungi l’uvetta dell’uva scura o l’antipasto di vino al succo. Sebbene si consiglia di utilizzare un metodo senza lievito per preparare il vino, l’aggiunta di lievito naturale non è ancora esclusa. Il problema principale rimane che è molto difficile ottenere il succo dalle prugne selvatiche. Questo dovrà dedicare il massimo sforzo e tempo..

Tecnologia

Il succo di frutti di bosco viene estratto in due modi: fermentazione e cahors. Non puoi nominarne il migliore; con qualsiasi tecnologia, ottieni una base decente per il vino. nuances:

  • Se vuoi ottenere una bevanda senza lievito, allora dovresti agire sulla tecnologia della fermentazione.
  • Il metodo cahoric viene utilizzato se viene selezionata una formulazione di lievito. In questa versione, il vino è sempre più saturo, di colore scuro..
  • Utilizzando entrambe le tecnologie, viene preparato vino dolce, semi-dolce e secco, a seconda delle proporzioni di sciroppo di zucchero per litro di liquido.

Preparazione delle bacche

Le bacche vengono raccolte dalle prime gelate catturate. Quindi durante lo scongelamento, è meglio che diano via il loro succo. I frutti sono disposti su una lettiera in uno strato e lasciati appassire per 1-2 giorni. Raccoglili meglio dopo il congelamento: le bacche morbide sono più facili da maneggiare. Durante questo periodo, sulla superficie del turno si forma il lievito selvatico, che migliorerà il processo di fermentazione, aumenterà il grado e migliorerà la qualità del vino futuro.

Si noti che le bacche spinose non devono essere lavate dopo il raccolto. Dopo che le bacche si sono asciugate e hanno iniziato a emanare un aroma aspro, procedere con la spremitura del succo. Per questo:

  • Prepara l’intero inventario in modo che sia pulito e asciutto. Altrimenti, puoi rovinare il vino futuro con batteri extra.
  • Prendi smalto o bicchieri e inizia a schiacciare ogni frutto con le mani (o i piedi).
  • È importante che ogni bacca venga schiacciata..

Thorns

Ricette di vino spinoso a casa

Non è affatto difficile produrre un delizioso vino dalle stoppie, se hai abbastanza bacche e pazienza, la bevanda dovrebbe essere infusa per uno o due mesi. Più a lungo rimarrà il vino versato, più saporito diventerà. Servi la bevanda preparata con qualsiasi piatto di carne e pollame. Come cucinare un delizioso vino spina fatto in casa bello e saturo di colore come nella foto, continua a leggere.

Ricetta classica del vino della spina a casa

  • Tempo: 2 mesi.
  • Dosi per confezione: 10 persone.
  • Contenuto calorico: 60 kcal / 100 g.
  • Scopo: bevanda alcolica.
  • Cucina: russa.
  • Difficoltà: difficile.

Il modo classico di produrre vino dalle spine ti obbliga semplicemente a raccogliere le bacche durante le prime gelate. Se non è previsto un caso del genere, puoi congelare i frutti da solo utilizzando il congelatore. In ogni caso, le bacche devono essere mature, altrimenti il ​​gusto del vino non sarà l’astringenza necessaria – e tuttavia per questo amano questa bevanda alcolica fatta in casa.

Ingredienti:

  • prugna selvatica – 5 kg;
  • acqua – 5 l;
  • zucchero.

Metodo di cottura:

  1. Le bacche flaccide preparate si impastano.
  2. Versa la polpa insieme ai semi in una bottiglia grande, aggiungi acqua purificata e mescola accuratamente.
  3. Chiudere il contenitore con un blocco dell’acqua e metterlo in un luogo caldo. Quindi inizia il processo di fermentazione.
  4. Con l’inizio della fermentazione attiva, la polpa viene filtrata attraverso una garza..
  5. Versa il succo in una bottiglia pulita e aggiungi lo zucchero, mescola bene fino a completo scioglimento.
  6. La quantità di zucchero può essere cambiata a tua discrezione: per ottenere un vino secco leggero per litro di succo, prendi 200-250 g di zucchero, per una bevanda dolce (dolce) per litro di liquido aggiungi da 300 a 350 g di zucchero.
  7. Dopo 2 mesi, scolare, filtrare dai sedimenti, versare in un contenitore pulito.

Thorn Wine

Con uvetta

  • Tempo: 2 mesi.
  • Dosi per confezione: 10 persone.
  • Contenuto calorico: 60 kcal / 100 g.
  • Scopo: bevanda alcolica.
  • Cucina: russa.
  • Difficoltà: difficile.

Questa è una delle ricette più semplici e popolari del vino di prugnolo, che si ottiene sempre a casa. È importante selezionare solo frutti buoni e maturi. Per stimolare la fermentazione, l’uvetta viene aggiunta alla purea di prugne selvatiche. Darà alla bevanda aroma e gusto, oltre ad aumentare la sua forza. L’uvetta a base di uve scure è la più adatta. Come fare vino spinoso, vedi le istruzioni.

Ingredienti:

  • spine – 2,5 kg;
  • zucchero – 1,5 kg;
  • acqua – 3 l;
  • uvetta (varietà scure) – 150 g.

Metodo di cottura:

  1. Mescolare lo zucchero con 1 litro di acqua e preparare lo sciroppo, rimuovendo la schiuma. Lasciare raffreddare a temperatura ambiente.
  2. Sciacquare le bacche, selezionare i frutti buoni, metterli in una padella smaltata e versare 2 litri di acqua bollente.
  3. Metti la padella sul fuoco e fai bollire fino a quando la buccia inizia a rompersi.
  4. Raffreddare le bacche, versare tutto in una ciotola di vetro, aggiungere l’uvetta non lavata e un terzo dello sciroppo. Mescolare accuratamente.
  5. Indossa un guanto di gomma con una foratura sul flacone o fai una guarnizione d’acqua, lascia vagare.
  6. Aggiungi lo sciroppo rimanente, mescola di nuovo e rimetti il ​​guanto..
  7. Una volta completato il processo di fermentazione (e questo deve essere monitorato), drenare il vino giovane, filtrarlo attraverso 2-3 strati di garza.
  8. Lasciare il vino per altri 1-2 mesi in un luogo fresco..

Vino spinoso con uvetta

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy