Snack: cos’è e come cucinarli a casa

Il contenuto dell’articolo



Oggi, gli scaffali dei negozi di alimentari sono pieni di snack, ma questo non può essere definito cibo utile. Non solo gli adulti sono interessati a loro – ai bambini piacciono di più gli snack. Prepara cracker, patatine fritte o altre opzioni per uno spuntino sotto il potere di molte casalinghe. Gli antipasti di patate, frutti di mare, verdure di buoni chef sono più gustosi e molto più utili dei prodotti finiti.

Cosa sono gli snack

Patate a fette, calamari secchi, bastoncini di mais al bacon, baffi di maiale e pepe: tutto questo vale per gli spuntini della birra e altro ancora. Spuntini di questo tipo vengono spesso consumati senza questa bevanda schiumosa. Dall’inglese viene tradotto uno spuntino – uno spuntino leggero. Lo snack è un prodotto finito fatto di farina, amido, pane, frutti di mare, generosamente condito con spezie, sale, esaltatori di sapidità. Sono avvincenti nei bambini e negli adulti. Le caratteristiche principali di questo pasto sono:

  • aspetto finito;
  • confezione individuale (a volte sono venduti a peso), dimensioni ridotte, quindi è comodo da usare;
  • gusto e sazietà ricchi.

Quali sono gli snack

Ci sono anche snack naturali. Queste sono noci, frutta secca, semi. Se segui la tecnologia di produzione, molti possono essere utili, ad esempio albicocche secche, chips di banana, semi non torrefatti, noci. I bambini non sono desiderabili dare noci salate. Condizionalmente, gli altri snack sono divisi in tali gruppi:

  • Snack innaturali (artificiali). Questi sono patatine, cracker, bastoncini di mais. La maggior parte di queste opzioni salate non sono fatte da fette di patate, come si dice nella pubblicità, ma da fecola di patate, pellet di patate (farina gelificata). Vengono utilizzati anche gli avanzi di panetteria. Gli snack fritti con olio sono controindicati nei bambini e negli adulti..
  • Marino. Ciò include pesce secco, calamari affettati, polpi, uova e altre specie. Nella loro fabbricazione, vengono spesso utilizzati prodotti chimici. Gli snack sono controindicati nei bambini..
  • Carne. Questi includono fette essiccate salate di maiale, manzo, agnello, pollo. Gli snack sono controindicati nei bambini perché contengono molto sale, aromi, coloranti..

Varietà di snack

Cosa sono gli snack nocivi

Ai nutrizionisti e ai medici non piacciono gli snack a causa della composizione, del metodo di produzione e di come influenzano il corpo. I principali svantaggi:

  1. Un gran numero di additivi artificiali. Molte di queste sostanze, sebbene diano un gusto ricco e luminoso, hanno un effetto molto negativo sulla salute. Gli scienziati hanno dimostrato che alcuni integratori innaturali negli snack causano il cancro e altri problemi..
  2. Contenuto calorico. Fette biscottate, patatine e altri snack artificiali sono alimenti ipercalorici con molti grassi e carboidrati, che portano all’obesità.
  3. Aspetto asciutto. Bastoncini di mais, cracker, patatine, entrando nel corpo, aumentano notevolmente di dimensioni, si gonfiano, il che porta a problemi digestivi.
  4. Una grande quantità di sale. I prodotti sono fortemente salati, causando ristagno di liquidi nel corpo e gonfiore, un eccesso di sodio. I reni con fegato soffrono.
  5. Dolcezza aumentata. È buono se negli snack dolci metti lo zucchero naturale e non il suo sostituto. Spesso i produttori senza scrupoli aggiungono dolcificanti dannosi ai prodotti.

Ricette snack fatti in casa

Se ti interessa la salute, è tempo di cucinare deliziosi snack naturali a casa. Le patatine croccanti di patate, zucchine, zucca, farina d’avena sono cotte nel microonde. I calamari sono fatti da carcasse congelate ed essiccati nel forno. È molto facile capire come fare i cracker: devi tagliare la pagnotta a cubetti, friggere e cospargere con le tue spezie preferite. Guarda come i prodotti fatti in casa sembrano deliziosi sulla foto.

Snack di pesce

  • Tempo: 1 giorno e 6 ore.
  • Dosi per confezione: 5 porzioni.
  • Contenuto calorico: 120 kcal / 100 g.
  • Destinazione: antipasto.
  • Cucina: europea.
  • Difficoltà: facile.

Il pesce è un prodotto molto salutare. Se ti piace usare gli spuntini di mare per la birra o tra i pasti, allora invece di costosi spuntini dubbi dal negozio, prepara il piatto da solo. Il pesce risulterà molto appetitoso, la foto mostra come sembrano deliziose fette di filetto. Puoi cambiare le spezie, la quantità di peperoncino dipende dalle preferenze di gusto della padrona di casa e degli ospiti.

Ingredienti:

  • una scelta di filetto di pesce – 500 g;
  • sale – 1 cucchiaio. il cucchiaio;
  • zucchero – 1 cucchiaio. il cucchiaio;
  • pepe nero macinato – 1 cucchiaino;
  • peperoncino rosso – a piacere.

Metodo di cottura:

  1. Tagliare il pesce in piccoli bastoncini.
  2. Preparare una miscela per la salatura. Per fare questo, mescola il sale con zucchero, pepe.
  3. Cospargere di pesce, mescolare accuratamente.
  4. Metti in frigorifero per un giorno.
  5. Metti i pezzi di pesce sulla griglia e mettili in forno, accesi alla minima temperatura. Non chiudere la porta; dovrebbe rimanere un piccolo spazio.
  6. Cinque ore dopo, il pesce sotto forma di snack sarà pronto.

Snack di pesce

Calamari secchi

  • Tempo: 2,5 ore.
  • Dosi per confezione: 6 porzioni.
  • Contenuto calorico: 200 kcal / 100 g.
  • Destinazione: antipasto.
  • Cucina: europea.
  • Difficoltà: media.

I calamari del negozio sono diversi da quelli venduti congelati. Per gli spuntini pronti vengono presi individui giganti, la cui carne ha un sapore più rigido. Con l’aiuto di aromi dannosi, viene data la condizione che è abbastanza accettabile per i consumatori al momento dell’acquisto. Per fare spuntini di mare con le tue mani, hai solo bisogno di spezie naturali e un po ‘di tempo..

Ingredienti:

  • carcasse di calamari congelati – 500 g;
  • una miscela di peperoni – 1 cucchiaino;
  • sale – 180 g.

Metodo di cottura:

  1. Scongelare i calamari e tagliarli a rondelle.
  2. Mescolare sale e pepe in 1 litro di acqua calda.
  3. Metti i calamari nella marinata, aspetta tre minuti.
  4. Metti gli anelli sugli spiedini di legno e mettili in forno (70 gradi) per 2 ore.

Calamari secchi

Patatine fritte

  • Tempo: 1 ora.
  • Dosi per confezione: 6 porzioni.
  • Contenuto calorico: 400 kcal / 100 g.
  • Destinazione: antipasto.
  • Cucina: europea.
  • Difficoltà: media.

Le patatine non sono fatte solo da patate. Per questo, vengono utilizzate altre verdure, ad esempio carote, zucchine, nonché alghe nori, formaggio. Questa ricetta ti mostrerà come preparare le patatine. L’antipasto è sempre gustoso e soddisfacente. Scegli carni magre, per manzo, manzo, carne di cavallo, agnello, pollo o tacchino. Agli uomini piace molto questo antipasto..

Ingredienti:

  • manzo – 500 g;
  • sale – 0,5 cucchiai. cucchiai;
  • zucchero – 2 cucchiai. cucchiai;
  • aglio – 3 chiodi di garofano;
  • coriandolo in polvere – 1 cucchiaino;
  • curry – 1 cucchiaino;
  • limone – 1 pz .;
  • aceto – 1 cucchiaio. il cucchiaio;
  • salsa di soia – 1 cucchiaio. il cucchiaio.

Metodo di cottura:

  1. Tagliare la carne a fette sottili.
  2. Spremere il succo di limone, grattugiare l’aglio su una grattugia fine, mescolare con l’aggiunta di salsa di soia, aceto, sale, zucchero e spezie.
  3. Versare il composto con la carne e mettere in frigo per 10 minuti.
  4. Metti la carne nella marinata sulla griglia.
  5. Metti il ​​pezzo in forno per 1 ora. Intervallo di temperatura: da 80 a 100 gradi, a seconda del grado di cottura desiderato.

Patatine fritte

Noci salate

  • Tempo: 15 minuti.
  • Dosi per confezione: 6 porzioni.
  • Contenuto calorico: 560 kcal / 100 g.
  • Destinazione: antipasto.
  • Cucina: europea.
  • Difficoltà: facile.

Le arachidi salate hanno a lungo conquistato molti amanti della birra e non solo loro, ma non tutti vogliono pagare in eccesso per questo spuntino. Ricorda come cucinare le noci salate a casa in mezz’ora in qualsiasi quantità necessaria per l’azienda o la famiglia. Se lo si desidera, è possibile sostituire le solite arachidi con qualsiasi altra varietà, ad esempio anacardi o nocciole. Resta solo da chiamare amici e regalarli agli spuntini.

Ingredienti:

  • scelta di arachidi o una miscela di noci – 300 g;
  • sale – 1 cucchiaio. il cucchiaio.

Metodo di cottura:

  1. Diluire il sale in un bicchiere d’acqua.
  2. Versare le noci in una padella preriscaldata..
  3. Friggere per cinque minuti, mescolando continuamente.
  4. Inizia ad aggiungere un cucchiaio di acqua salata nella padella ogni minuto..
  5. Continua a friggere con acqua salata per altri 5 minuti.

Noci salate

Patatine Fritte A Microonde

  • Tempo: 1 ora.
  • Dosi per confezione: 6 porzioni.
  • Contenuto calorico: 150 kcal / 100 g.
  • Scopo: pranzo, cena.
  • Cucina: europea.
  • Difficoltà: media.

Invece di patate, conservare le patatine usare amido, pellet, una grande quantità di grassi malsani e aromi che migliorano la struttura e il gusto degli additivi, come il glutammato monosodico. Ai bambini piacciono molto questi snack, ma è difficile per loro spiegare perché non valga la pena mangiare tali patatine. Se vuoi cucinare patatine naturali, allora una ricetta a microonde per gli spuntini fa al caso tuo..

Ingredienti:

  • patate – 500 g;
  • pepe nero macinato – 0,5 cucchiaini;
  • aneto essiccato – 1 cucchiaino;
  • sale – 1 cucchiaino;
  • olio vegetale – per friggere.

Metodo di cottura:

  1. Sbucciare le patate e tagliare la verdura a fettine sottili o cannucce.
  2. Versare le patate tritate con acqua, risciacquare abbondantemente e asciugare.
  3. Coprire un piatto piano con pergamena unta con olio vegetale. Distribuire sopra le fette di patate in modo che non si sovrappongano.
  4. Forno a microonde per alcuni minuti fino a quando dorato.
  5. Cospargere le patatine pronte con sale e spezie.

Patatine Fritte A Microonde

Patatine al forno con zucchine

  • Tempo: 1 ora.
  • Dosi per confezione: 6 porzioni.
  • Contenuto calorico: 80 kcal / 100 g.
  • Scopo: pranzo, cena.
  • Cucina: europea.
  • Difficoltà: media.

Dalle zucchine puoi cucinare deliziose patatine naturali che voleranno via dal piatto all’istante da adulti e bambini. Ricorda che puoi raccogliere spezie per spuntini a tuo gusto. Le zucchine sono una verdura dal gusto neutro, molti condimenti sono in armonia con esso: pepe, aglio, coriandolo, aneto. Risulterà più gustoso se, invece delle zucchine per gli spuntini, prendi le zucchine.

Ingredienti:

  • zucchine giovani – 500 g;
  • formaggio a pasta dura – 100 g;
  • peperoncino – 0,5 cucchiaini;
  • pepe nero macinato – 0,5 cucchiaini;
  • olio vegetale – per friggere;
  • sale – 1 cucchiaino.

Metodo di cottura:

  1. Rimuovere la buccia dalle zucchine, tagliata a fette. Risciacquare con acqua e asciugare.
  2. Mescolare il sale con le spezie. Aggiungi alle zucchine e mescola bene.
  3. Coprire la teglia con grasso pergamena, distribuire le fette sopra.
  4. Mettere in forno preriscaldato a 200 gradi.
  5. Grattugiate il formaggio su una grattugia fine.
  6. Una volta che le patatine sono diventate dorate, cospargere il formaggio e tornare al forno per altri tre minuti.

Patatine al forno con zucchine

Cracker fatti in casa

  • Tempo: 1 ora.
  • Dosi per confezione: 6 porzioni.
  • Contenuto calorico: 220 kcal / 100 g.
  • Destinazione: antipasto.
  • Cucina: europea.
  • Difficoltà: media.

Se hai una pagnotta in più o qualsiasi altro pane a casa, puoi ricavarne deliziosi cracker. Andranno a birra, primi piatti, per uno spuntino. I bambini potranno gustare una zuppa regolare con deliziosi cracker croccanti. La foto mostra come puoi servire questo piatto per interessare il bambino. Se vuoi uno spuntino per adulti, aggiungi un po ‘di peperoncino piccante alle spezie.

Ingredienti:

  • pagnotta – 1 pz .;
  • pepe nero macinato – 0,5 cucchiaino;
  • Erbe italiane – 2 cucchiaini;
  • sale – 1 cucchiaino;
  • olio d’oliva – 2 cucchiai. cucchiai.

Metodo di cottura:

  1. Tagliare la pagnotta a cubetti.
  2. Mettili su una teglia e mettili in forno per 20-30 minuti a 200 gradi.
  3. Mentre il pane è tostato, mescola il burro con sale e spezie..
  4. Trasferire i cracker fritti in una ciotola, versare l’olio aromatico sopra e mescolare delicatamente gli spuntini.

Cracker fatti in casa

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy