Come cucinare la pasta alla bolognese a casa

Il contenuto dell’articolo



Pasta – un classico piatto italiano, conosciuto in tutto il mondo. Nel nostro paese, si chiama tradizionalmente pasta. Secondo i ricercatori della cucina italiana, in Italia ci sono non meno di 300 tipi di pasta e il numero di ricette basate su di esse ammonta a molte migliaia. Vuoi imparare a cucinare una delle migliori ricette di pasta – alla bolognese?

Cos’è la pasta alla bolognese

La pasta alla bolognese è una delle varianti ben note del piatto italiano amato da molti. In popolarità, questa ricetta può essere paragonata alla salsa besciamella francese. Il ragù alla bolognese è stato inventato dagli specialisti della cucina bolognese, questa ricetta è considerata classica e comprende un set di ingredienti rigorosamente definito: carne macinata, concentrato di pomodoro, brodo, parmigiano, vino.

Opzioni Ricetta Pasta

Opzioni per ricette a casa

Oltre al classico, ci sono altre opzioni per cucinare la pasta con la salsa. In Italia, la salsa bolognese viene spesso preparata non secondo la ricetta classica, ma con tagliatelle e lasagne. Alcuni italiani mangiano questa salsa con purè di patate, e fuori dall’Italia è servita con riso e persino grano saraceno. Salsa alla bolognese – non solo sugo per la pasta, ma anche un’ottima opzione del secondo piatto con un contorno. Offriamo diverse ricette originali per cucinare..

Spaghetti Con Carne Tritata

Con carne macinata e concentrato di pomodoro

Avremo bisogno:

  • Carne macinata di manzo – 0,5 kg.
  • Olio d’oliva – 50 grammi.
  • Pasta (media o spaghetti) – 1 confezione da 400-450 grammi.
  • Pasta di pomodoro – 1 vasetto da 450 grammi.
  • Aglio – 3 chiodi di garofano.
  • Mazzo di basilico.
  • Pomodori – 5 pezzi.
  • Parmigiano – 100 grammi.
  • Cipolla – 1 pezzo.
  • Sale pepe.

Cucinando:

  1. Taglia a dadini e friggi la cipolla in olio d’oliva.
  2. Aggiungere la carne macinata nella padella, cuocere a fuoco lento per circa 20-30 minuti sotto il coperchio chiuso fino a cottura.
  3. Salare, pepare, friggere per altri cinque minuti.
  4. Rimuovere la buccia dai pomodori, tagliarli a cubetti.
  5. Friggere aglio e basilico, aggiungere i pomodori e il ketchup naturale nella padella. Friggere la massa per 15 minuti, mescolando continuamente, fino ad ottenere una consistenza densa. Il fluido in eccesso deve evaporare.
  6. Unire la massa di pomodoro con carne macinata, cuocere a fuoco lento per 15-20 minuti.
  7. Cuocere la pasta (secondo le istruzioni per loro).
  8. Nell’ultima fase, mettere il sugo sulla pasta, guarnire con formaggio grattugiato.

Spaghetti Alla Bolognese Con Panna

Con panna

Avremo bisogno:

  • cipolle, carote, sedano (gambo) – 1 ciascuno;
  • vino rosso – 50 g;
  • pomodori – 0,75 kg;
  • carne macinata – 0,75 kg;
  • crema – 150 g;
  • olio d’oliva – 40 g;
  • Parmigiano – 100 g;

Cucinando:

  1. Scaldare l’olio d’oliva in una casseruola.
  2. Tagliare le verdure più piccole, cuocere a fuoco lento per 4-6 minuti fino ad ammorbidirle.
  3. Aggiungi carne macinata a verdure morbide, mescola meglio gli ingredienti con un cucchiaio di legno. Aggiungi vino allo stufato, riduci il calore dopo l’ebollizione.
  4. Dopo che il vino bolle, aggiungi i pomodori tagliati a cubetti, stufati la carne per un’altra ora e mezza.
  5. Aggiungi la panna al piatto non appena la carne raggiunge un alto grado di prontezza, dopodiché la salsa viene stufata per altri 10 minuti.
  6. Dopo la cottura, cospargere la salsa con parmigiano grattugiato.

Spaghetti Alla Bolognese Ai Funghi

Spaghetti Alla Bolognese Ai Funghi

Avremo bisogno:

  • pomodori in scatola fatti in casa – 400 g;
  • funghi (funghi prataioli) – 400 g;
  • brodo vegetale – un bicchiere;
  • olio vegetale – 60 g;
  • ketchup – 40 g;
  • spaghetti – confezione da 450 g;
  • aglio – 2 chiodi di garofano;
  • prezzemolo, basilico, sale, pepe.

Cucinando:

  1. Tagliare gli spicchi d’aglio in piatti sottili e la cipolla a semianelli. Friggere l’aglio con le cipolle sott’olio fino a doratura.
  2. Tagliare a fette grandi 300 grammi di funghi prataioli, aggiungere alla cipolla friggere, mescolare, friggere per circa 10 minuti.
  3. Aggiungi ketchup, verdure, friggi per qualche altro minuto.
  4. Sbucciare i pomodori, aggiungerli alla miscela di verdure.
  5. Versare nel restante brodo 100 grammi di funghi tritati finemente.
  6. Il brodo dovrebbe bollire, dopo di che dovrebbe languire per un’altra mezz’ora.
  7. Durante la cottura dei funghi, è necessario cucinare gli spaghetti.
  8. Dopo la cottura, mettere gli spaghetti in uno scolapasta, devono essere asciutti.
  9. Metti il ​​sugo sulla pasta, servi il piatto sul tavolo dopo 5 minuti, decorando con un rametto di basilico.

Spaghetti alla bolognese a cottura lenta

Come cucinare la pasta alla bolognese in una pentola a cottura lenta

Avremo bisogno:

  • carne macinata – 1 kg;
  • una cipolla;
  • due pomodori;
  • Maccheroni – 0,25 kg;
  • salsa di pomodoro, olio d’oliva – 2 cucchiai ciascuno;
  • aglio – 2 chiodi di garofano.

Cucinando:

  1. Tagliare la cipolla a rondelle, versare l’olio sul fondo della ciotola, mettere la cipolla. Nella modalità “Cottura”, friggi le cipolle per 30 minuti.
  2. Aggiungi l’aglio passato attraverso la pressa alla cipolla, friggi con la cipolla per altri 10 minuti.
  3. Taglia i pomodori a dadini, aggiungi alla ciotola con la salsa di pomodoro.
  4. Mescola tutti gli ingredienti.
  5. Metti la carne macinata, mescola di nuovo, friggi per 10 minuti.
  6. Bollire gli spaghetti separatamente (secondo le istruzioni).
  7. Mescola la salsa e gli spaghetti, scalda per 5 minuti (usando la modalità “Warm-up”)

Ricetta bolognese classica pasta italiana con foto

La pasta alla bolognese è un contorno tradizionale con molte opzioni. Ma se non l’hai mai cucinato, ti consigliamo di farlo per la prima volta secondo la ricetta classica, come lo hanno concepito i cuochi bolognesi. La pasta alla bolognese è un’ottima opzione per un secondo piatto a pranzo o cena. Se non usi un gran numero di spezie durante la cottura, i bambini di qualsiasi età lo mangiano volentieri. Il contenuto calorico del piatto è moderato.

Avremo bisogno:

  • olio d’oliva – 40 g;
  • salsa di pomodoro – 800 g;
  • vino rosso – mezza bottiglia;
  • carne macinata – 500 g;
  • brodo di manzo – 500 g;
  • zucchero – 10 g;
  • sedano (gambo), cipolla, carota – 1 ciascuno;
  • aglio – 2 chiodi di garofano;
  • prezzemolo, parmigiano – 400 grammi ciascuno;
  • pasta (farfalle, conchiglie) – 0,5 kg;
  • sale – 5 g.

Cucinando:

  1. Tritare finemente il prezzemolo e tagliare a dadini le verdure.
  2. Versare l’olio d’oliva nella padella, scaldarlo, caricare le verdure, cuocere a fuoco lento per 4-6 minuti, fino a quando i prodotti sono morbidi.
  3. Aggiungi la carne macinata, mescola bene con le verdure.
  4. Aggiungi il resto degli ingredienti tranne pasta e parmigiano. Portare a ebollizione il composto, cuocere a fuoco lento per un’ora e mezza, mescolando.
  5. Mentre la miscela di verdure e carne macinata è in umido, cuocere la pasta (secondo le istruzioni sulla confezione).
  6. Dopo aver preparato la salsa, riempirli di pasta, guarnire con parmigiano.

Pasta tradizionale alla bolognese

Pasta alla bolognese

I buongustai affermano che la vera pasta alla bolognese è preparata solo in Italia, a Bologna stessa e nei suoi dintorni. Ci affrettiamo a dissipare questo mito: qualsiasi casalinga esperta affronterà perfettamente la preparazione di questo piatto. Ti consigliamo di vedere come il famoso chef prepara questa pasta: siamo sicuri che avrai successo!

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Come cucinare la pasta alla bolognese a casa
Come acquistare un sistema split e non pentirsene