Branzino – proprietà utili di pesce e calorie, ricette di cucina con foto

Il contenuto dell’articolo



Nelle cucine di diverse nazioni del mondo ci sono molte ricette con tutti i tipi di pesce. La classe premium include la carne di branzino, che ha un gusto delicato e delicato ed è perfettamente ottenuta in qualsiasi forma: fritta, al forno, bollita, ripiena, al vapore e grigliata. Uno dei vantaggi di questo abitante marino è il contenuto osseo minimo, mentre la sua carne è considerata utile, facilmente digeribile e povera di calorie. Concediti te stesso e i tuoi cari con fantastici piatti a base di succosa spigola, ricevuto molte recensioni positive dai visitatori ai ristoranti e ai migliori chef.

Cos’è la spigola

Il pesce branzino appartiene ai predatori della famiglia Moron, indicato nei circoli scientifici come alloro comune. Vive principalmente sulla costa dell’Oceano Atlantico, noto come branzino, ma ha anche altri nomi: lupo di mare, koikan, branzino, lubino, spingola, ranyo. Vive in grandi stormi, che ti consente di catturare un gran numero di individui contemporaneamente. Il pesce del lupo di mare ha una forma allungata del corpo con riflessi verdi sul retro, lati argentei, pancia leggera e squame grandi.

A seconda del luogo di residenza (oltre alle acque dell’Atlantico, del Mediterraneo e del Mar Nero), il suo colore può cambiare in marrone e blu-nero. Laurak può vivere fino a 15 anni, raggiungendo 1 m di lunghezza e peso fino a 12 kg. Oggi i pesci vengono allevati in speciali bacini artificiali, da dove vengono messi in vendita in carcasse non più lunghe di 30-45 cm. Gli individui cresciuti in condizioni naturali, il cui valore è molte volte superiore rispetto ai fratelli cresciuti artificialmente, hanno ancora un alto valore nutrizionale.

Essere un predatore, granchi spingola, molluschi, gamberi, piccoli pesci che nuotano nelle scuole da loro. Un piacere preferito sono le sardine, per gli habitat di cui i predatori viaggiano in estate. Il periodo di deposizione delle spingole è estate-autunno, il suo grasso dipende dalla stagione di pesca, i pesci catturati nel periodo pre-invernale sono considerati i più deliziosi. I principali fornitori di questi prodotti per la Russia sono Turchia, Grecia, a volte Cile..

Le proprietà benefiche della spigola sono dovute all’aumento del contenuto di acidi grassi omega-3, che hanno un effetto antinfiammatorio e prevengono le malattie cardiovascolari, la comparsa di tumori maligni, l’artrite, l’artrosi, la psoriasi e l’osteoporosi. Dalla quantità di proteine ​​contenute nell’alloro (circa 16 g), non è inferiore al maiale o al manzo, inoltre la sostanza viene facilmente assorbita e non forma composti tossici durante la digestione.

Oltre alle proteine, la composizione chimica degli individui comprende anche cobalto, cromo, fosforo, calcio, ferro, vitamine A, D, B1, B2, B6, B9, B12 e iodio. L’ultimo elemento è utile per le persone con deficit della tiroide. Coloro che vogliono perdere peso possono anche aggiungere la carne di questo abitante marino alla propria dieta. Avendo un basso contenuto calorico, il pesce non aggiungerà un chilogrammo, ma porterà una sensazione di pienezza, arricchirà il corpo con sostanze utili, minerali. Non ci sono controindicazioni all’uso della spingola, tuttavia, le persone che soffrono di reazioni allergiche devono mangiarlo con cautela.

Pesce branzino

Come cucinare il branzino

Chef esperti, chef famosi sostengono all’unanimità che la spigola è un pesce versatile che non richiede particolari abilità culinarie. Il processo sarà possibile anche per una hostess inesperta. Tutto il trucco è la facilità di tagliare il pesce, la mancanza della necessità di sbarazzarsi delle ossa. Quando acquisti un prodotto per la prima volta, non aver paura di sperimentare.

Friggere, stufare, far bollire, cuocere in forno, cuocere in una doppia caldaia, alla griglia, per intero o in porzioni: i piatti della lavraka sono belli in qualsiasi forma, con carne delicata e un aroma unico. A differenza di molti rappresentanti della fauna marina e fluviale, la composizione del pesce contiene grassi sani che impediscono al filetto di seccarsi durante la cottura. Un altro vantaggio del prodotto è il tempo minimo impiegato per il trattamento termico.

Prima di iniziare la cottura, il pesce viene sventrato, pulito e lavato bene. Quindi puoi grattugiarlo con le spezie, cospargere con il succo di limone e iniziare a cucinare, ma è meglio tenere la marinata per circa 2 ore. Quando si frigge un prodotto in una padella, non capovolgerlo più volte, poiché ciò danneggerebbe la pelle. Il tempo ottimale è di quattro minuti su ciascun lato. Esistono due modi per cuocere la spigola nel forno: dentro e senza pellicola. Scegliendo la prima opzione, apri il pesce pochi minuti prima della fine del processo in modo che acquisisca una deliziosa crosta rubiconda.

Quando si cucinano piatti di pesce persico cotti a vapore o grigliati, è necessario praticare diverse incisioni nella carcassa posizionando fette di limone o aglio e poi cosparsi di succo di limone, olio o unte di salsa. Tale prodotto sarà pronto tra un quarto d’ora. Non dimenticare di condimenti, spezie. Paprika, basilico, pimento, rosmarino, senape, salsa di soia si sposano bene con densa polpa bianca di pesce persico.

ricette

I piatti di spigola si differenziano per il metodo di preparazione, i condimenti, le marinate e le salse utilizzate nel processo. Questo è il segreto per ottenere nuove interessanti composizioni aromatiche e aromatizzanti. Crea semplici capolavori culinari nella tua cucina con una spingola nel ruolo principale, diventa per i tuoi cari lo chef del tuo ristorante di famiglia. Sebbene il pesce abbia un basso contenuto di grassi, la cottura può aumentare il suo valore nutrizionale. Si noti che il contenuto calorico di ciascun piatto è indicato per 100 g di prodotto finito.

Nel forno

  • Tempo: 1,5 ore.
  • Dosi per confezione: 4 persone.
  • Piatti calorici: 93 kcal.
  • Scopo: a pranzo, a cena.
  • Cucina: mediterranea.
  • Difficoltà: facile.

Prima di cucinare il branzino al forno, devi scegliere quello giusto. Presta attenzione alle branchie delle carcasse, il loro colore, la tonalità rosa degli organi di respirazione dell’acqua parleranno di freschezza. Il prossimo passo è valutare gli occhi dei pesci: non dovrebbero essere torbidi. Prova a fare pressione sulla spigola (o chiedi al venditore), se dopo aver premuto c’è un’ammaccatura mal restaurata – questo è un oggetto stantio. Inoltre, il pesce non dovrebbe avere danni, tagli o tracce della vita di vari parassiti.

Ingredienti:

  • branzino – 4 pezzi .;
  • patata – 4 pezzi .;
  • limone – 1 pz .;
  • olio d’oliva – 1/3 cucchiai;
  • rosmarino – 4 rami;
  • sale, pepe – a piacere.

Metodo di cottura:

  1. Carcasse intestinali, pulite, sciacquate bene.
  2. In una ciotola separata, fai una marinata, mescolando il succo di limone con olio, spezie.
  3. Sulle carcasse su entrambi i lati, preparare tre piccole dimensioni per una cottura migliore, ungerle con la marinata (e anche all’interno).
  4. Metti un rametto di rosmarino nell’addome, metti su una teglia da forno, leggermente unta con olio d’oliva, versa sulla marinata rimanente.
  5. Avvolgi i tuberi di patata sbucciati in un foglio di alluminio, posizionali su una teglia.
  6. Cuocere per 45 minuti a 1800.
  7. Servi 1 pesce ciascuno con 1 patata, guarnito con verdure.

Branzino Al Forno

Branzino fritto

  • Tempo: 1 ora 25 minuti.
  • Dosi per confezione: 2 persone.
  • Contenuto calorico: 95 kcal.
  • Scopo: a pranzo, a cena.
  • Cucina: mediterranea.
  • Difficoltà: facile.

La tostatura di alta qualità del branzino e di altri tipi di pesce è assicurata dalla corretta preparazione del prodotto e dei piatti. È necessario scongelare le carcasse per 0,5-1 ore prima di iniziare la cottura. Con uno scongelamento prolungato, perderanno la loro freschezza, con uno scongelamento insufficiente, si marineranno e friggeranno male. Prima di metterlo nella padella, il branzino deve essere bagnato da liquido in eccesso, succo, marinata, in modo che una crosta dorata si formi sulla superficie. È importante che la padella si riscaldi bene (il pesce sarà stufato caldo, non fritto), ma non al massimo, impedendo la combustione.

Ingredienti:

  • branzino – 2 pezzi .;
  • rosmarino – 2 rami;
  • timo: 1 ramo;
  • succo di 1 limone;
  • aglio – 3 denti;
  • burro – 50 g;
  • olio d’oliva – 2 cucchiai. l .;
  • sale qb.

Metodo di cottura:

  1. Sbucciare il pesce, pulirlo, rimuovere la testa, le pinne. Quindi lavare, asciugare con tovaglioli (asciugamano), fare tagli sui lati.
  2. Sale, ungere con olio d’oliva e mezzo succo di limone, aggiungere erbe profumate ai tagli, lasciare marinare per almeno mezz’ora.
  3. Scaldare il burro in una padella, spremere 3 spicchi d’aglio, mettere la spigola, asciugare dai resti della marinata.
  4. Friggere il pesce per 5-6 minuti su ciascun lato, versando costantemente olio d’aglio in cui viene cotto.
  5. Disporre il piatto finito sui piatti, versare il rimanente succo di limone nella padella, lasciarlo bollire e versare il pesce nella salsa risultante.

Arrosto senza testa

Orecchio

  • Tempo: 2 ore.
  • Dosi per confezione: 4 persone.
  • Contenuto calorico: 67 kcal.
  • Scopo: a pranzo.
  • Cucina: europea.
  • Difficoltà: facile.

La spigola non è adatta solo per friggere, cuocere al forno, ma rende l’orecchio bello e ricco. Una delle condizioni principali per la preparazione del prodotto è la rimozione di occhi, branchie, altrimenti il ​​piatto sarà amaro. Anche il filetto deve essere separato dalla cresta e cuocere il brodo su di esso, in modo che l’orecchio diventerà più ricco, più saporito. Questa zuppa è considerata un piatto russo, ma grazie all’ingrediente principale mediterraneo inizia a “suonare” in un modo nuovo. Prova la ricetta della zuppa di pesce di spigola, sorprendendo la famiglia con un leggero sapore di zuppa, inclusa nel menu di famosi ristoranti.

Ingredienti:

  • branzino, porro (gambi) – 2 pezzi .;
  • cipolle, zucchine, sedano (radice) – 1 pz .;
  • carote, sedano (gambi) – 3 pezzi .;
  • prezzemolo, aneto – 0,5 grappoli ciascuno;
  • sale qb.

Metodo di cottura:

  1. Prepariamo prodotti: puliamo, laviamo le verdure. Tagliare le carote, il gambo di sedano a metà, la radice di sedano in 8 parti, le zucchine e il porro in 4 parti.
  2. Abbiamo sventrato il pesce, pulito dalle squame, separato il filetto dalla cresta. Rimuoviamo le ossa dalla polpa, tagliamo le pinne, tagliamo ogni pezzo a metà.
  3. Mettiamo una pentola d’acqua da 4 litri sul fuoco, mettiamo lì verdure, una cresta di pesce, lasciando mezza carota, alcune verdure e porri.
  4. Portare a ebollizione, ridurre il fuoco, cuocere il brodo per 1 ora, mescolando di tanto in tanto. Quindi filtrare in un altro contenitore.
  5. Lo mettiamo di nuovo sul fuoco, mettiamo il filetto, cuociamo per un massimo di 5 minuti. Quindi aggiungere il sale, le restanti verdure tritate finemente, cuocere per altri 3-4 minuti.
  6. Versare il piatto in piatti, mettendo ogni pezzo di pesce, cospargere con erbe tritate finemente.

Orecchio nel piatto

Branzino al porro

  • Tempo: 1 ora.
  • Dosi per confezione: 2 persone.
  • Piatti calorici: 82 kcal.
  • Scopo: a pranzo, a cena.
  • Cucina: mediterranea.
  • Difficoltà: facile.

Coloro che vogliono sorprendere ospiti e persone care con un vero capolavoro culinario dovrebbero provare la ricetta per preparare il branzino al forno con porro. Il piatto sembra molto insolito, poiché il pesce è avvolto in foglie di verdure, che saturano il filetto con un aroma unico. Un piacere del genere sembra fantastico sul tavolo festivo, causando appetito e desiderio di provarlo più velocemente con tutti i presenti. Vino bianco secco e aglio aggiungono note aromatiche speciali al piatto di spigola, che diffonde anche deliziosi odori in cucina.

Ingredienti:

  • branzino, porro – 1 pz .;
  • carote, cipolle, zucchine, vino bianco secco – 100 g ciascuno;
  • olio d’oliva (vegetale) – 3 cucchiai. l .;
  • foglia di alloro – 2 pezzi .;
  • aglio – 1 dente;
  • prezzemolo – 1 mazzo;
  • sale, pepe nero – a piacere.

Metodo di cottura:

  1. Tagliare il porro a metà nel senso della lunghezza, immergerlo in 200 ml di acqua bollente, far sobbollire per qualche minuto.
  2. Intestino, pulisci il pesce, metti dentro una foglia di alloro.
  3. Avvolgere il porro di carcassa, mettere su una teglia. Condire con olio, vino, condire, spalmare attorno a verdure sbucciate e tagliate a dadini, spicchi d’aglio.
  4. Tempo di cottura – 0,5 ore a 2000.
  5. Servi il piatto finito, decorato con rametti di prezzemolo.

Porro

Bistecca di branzino cilena con salsa di miso

  • Tempo: 18,5 ore.
  • Dosi per confezione: 4 persone.
  • Piatti calorici: 143 kcal.
  • Scopo: a pranzo, a cena.
  • Cucina: giapponese, cinese.
  • Difficoltà: facile.

Per questa ricetta avrai bisogno di un forno con la funzione di una griglia o di una griglia elettrica, fornendo il trattamento termico necessario ai prodotti. Questo piatto di pesce è reso speciale dalla salsa di miso a base di ingredienti insoliti per il nostro paese. Mirin, se necessario, può essere sostituito con vino bianco secco. La pasta di miso è difficile da trovare un sostituto, se nella tua città non ci sono negozi con prodotti giapponesi, prova a mescolare la salsa di soia con la senape (non molto piccante), ma il sapore dell’impasto e il piatto finito differiranno dall’originale.

Ingredienti:

  • branzino – 4 bistecche;
  • sake, mirin – 0,5 cucchiai;
  • miso paste – 8 cucchiai. l .;
  • zucchero – 5 cucchiai. l.

Metodo di cottura:

  1. Mescolare tutti i componenti per la marinata, 4 cucchiai. l gettare in un contenitore separato.
  2. Risciacquare le bistecche, mettere la marinata, chiudere, agitare bene, lasciare in frigorifero per almeno 18 ore.
  3. Preriscalda il forno fino al 2000 accendendo la griglia. Posizionare le bistecche sulla griglia sopra la padella. Friggere per 3-4 minuti, quindi spegnere la griglia, friggere per circa 12 minuti.
  4. Disporre il piatto su piatti, versare sopra la marinata sinistra. Servire con riso o patate.

Filetto di miso

Con scaglie di patate

  • Tempo: 1 ora 10 minuti.
  • Dosi per confezione: 4 persone.
  • Piatti calorici: 90 kcal.
  • Scopo: a pranzo, a cena.
  • Cucina: europea.
  • Difficoltà: media.

Avendo deciso di servire un piatto così insolito sul tavolo, prova a procurarti un filetto di branzino pronto o chiedi al venditore di tagliare il pesce. Quindi semplifichi notevolmente il tuo compito. Il nome stesso dice già che il piatto sembra molto originale, grazie al metodo di progettazione. Inoltre, è soddisfacente a causa delle patate, la preparazione del contorno non è più necessaria. Un complemento adatto alla cena sarà un bicchiere di vino secco rosa o bianco.

Ingredienti:

  • filetto di branzino – 4 pezzi .;
  • filetto di salmone – 300 g;
  • patata – 4 pezzi .;
  • cipolla – 1 pz .;
  • aneto – 1 cucchiaio. l .;
  • crema – 50 ml;
  • sale, pepe bianco – a piacere.

Metodo di cottura:

  1. Le cipolle vengono tritate, fritte, macinate in un tritacarne (frullatore) insieme a salmone, aneto, panna, condite.
  2. Le patate sbucciate e lavate vengono tagliate a fettine sottili sotto forma di squame.
  3. La spigola viene lavata, asciugata, ogni filetto viene spalmato con pasta di cipolla e salmone, posato con strati di patate a forma di squame con un angolo di 450.
  4. Il pesce viene steso su una padella preriscaldata con patate.
  5. Quando si ottiene una crosta dorata, il pesce viene steso su una teglia unta, cotto fino a quando diventa tenero alla temperatura di 1800.

salmone

Contorno

  • Tempo: 1 ora.
  • Dosi per confezione: 5 persone.
  • Piatti calorici: 51 kcal.
  • Scopo: guarnire.
  • Cucina: europea.
  • Difficoltà: facile.

Come contorno per la spigola, è necessario selezionare prodotti che si armonizzano delicatamente con il suo gusto, non lo interrompano e contribuiscano a una migliore assimilazione degli ingredienti. In Russia, oltre al piatto, servono spesso verdure in umido, al vapore, grigliate. Il tradizionale contorno italiano per il pesce è il risotto, la polenta, gli inglesi preferiscono il pisello, le purè di patate, gli americani preferiscono le patatine fritte. L’aggiunta universale alle spingole fritte, al forno e bollite è considerata verdura con salsa, cotta al forno.

Ingredienti:

  • fagioli (peperoncino) – 150 g;
  • patata – 3 pezzi .;
  • pomodorini – 10 pezzi .;
  • melanzane, zucchine, carote – 1 pz .;
  • succo di limone – 25 ml;
  • Erbe italiane – 2-3 pizzichi;
  • spezie, olio d’oliva (magro) – a piacere.

Metodo di cottura:

  1. Tutte le verdure devono essere sbucciate, lavate, tagliate a fette medie arbitrarie, in modo da non cadere a pezzi durante la cottura.
  2. Cospargere con succo di limone, olio d’oliva, cospargere con condimento, spezie, mescolare.
  3. Distribuito su una teglia coperta con un foglio di alluminio, il tempo di cottura in forno è di 0,5 ore a 2000.
  4. Quindi è necessario rimuovere la pellicola e continuare a cuocere il piatto per un altro quarto d’ora.
Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: