Schermo fai-da-te – come realizzare cartone decorativo, tessuto, compensato passo dopo passo con una foto

Il contenuto dell’articolo



Le partizioni decorative sono progettate per decorare l’interno e delimitare lo spazio. Sono conosciuti fin dall’antichità. Schermi compatti, mobili ed estetici sono stati usati centinaia e migliaia di anni fa in Egitto, nell’Impero Romano, in Grecia e in Cina. I ricchi decoravano queste pareti con una varietà di tessuti, pietre preziose e metalli, intarsi. Con uno schermo, puoi rendere accogliente lo spazio o trasformare il design in un vero oggetto d’arte, aggiungendo decoratività e teatralità. Fai da te elemento di interni e di suddivisione in zone.

Tipi di schermi

Uno schermo moderno può essere di diversi tipi, a seconda della struttura, dello scopo e dei materiali utilizzati. Quando si sceglie un’opzione di design, è necessario tenere conto dell’orientamento stilistico e del luogo in cui verrà collocato il prodotto. Le principali varietà a scopo funzionale:

  • Battente (scorrevole). Fino a poco tempo fa erano le uniche opzioni dello schermo. Il prodotto ha una struttura rigida, su cui viene teso tessuto, carta o altro materiale, e comprende più cornici collegate tra loro – 3–8 o più. Se necessario, vengono piegati con una fisarmonica e rimossi. Inizialmente, il telaio era in legno, ma in seguito fu sostituito da un alluminio più leggero.
  • Schermo singolo. Includono solo una foglia larga: può essere una cornice di qualsiasi materiale con tessuto o carta tesa su di essa, oppure un foglio di plastica, compensato, truciolare o vetro fissato a un supporto. Si consiglia di utilizzare questa opzione con ruote..
  • Screen-book. È costituito da una coppia di alette di uguale o diversa larghezza. Quando è il momento di riorganizzarlo, il prodotto si piega facilmente in un libro. Questo tipo di prodotto può essere utilizzato per servizi fotografici durante le vacanze o semplicemente per cambiare i vestiti.
  • Flessibile. Per la loro fabbricazione, vengono utilizzate sezioni lunghe e sottili (tubi, piastre, binari), che sono interconnesse. Il design è a parete singola. La particolarità dei prodotti flessibili è che possono essere messi a spirale, ondulati o persino arrotolati in un rotolo e messi da parte.
  • Sordo Sono costituiti da un numero diverso di foglie, ma la loro caratteristica è la sua completa opacità. Per la produzione è possibile utilizzare una tavola solida (uno schermo di compensato, truciolare, ecc.), Un tessuto denso teso su un telaio o cartone inserito in un telaio..
  • Trasparente. Spesso sono materiale trasparente teso sopra la cornice, ad esempio tulle, organza o persino garza inamidata. Le versioni in metallo realizzate con la tecnica della forgiatura ad aria o i modelli in legno con intagli traforati non sono meno richiesti.

materiale

Avendo deciso di creare uno schermo con le tue mani, inizialmente decidi il materiale adatto. Tradizionalmente, un prodotto di questo tipo era fatto di legno: stecche o assi piene. Oggi, la creatività e l’originalità sono apprezzate, quindi viene utilizzata una varietà di materiali per realizzare la partizione. Opzioni comuni:

  • Legna. Andrà una semplice tavola liscia o materiale con un motivo scolpito su di esso, o un disegno di stecche o travi. Differisce in semplicità nella lavorazione, facilità e basso costo del compensato. Puoi costruire una partizione anche da vecchie porte, avendo precedentemente ripristinato i loro pannelli e dando loro un aspetto nuovo.
  • Plastica. I tubi realizzati con questo materiale sono ampiamente utilizzati, adatti per creare cornici o cornici. Sono più economici del metallo e pesano meno. Il prodotto da tubi di plastica è facile da montare e smontare. Prendersi cura di loro è semplice: basta spazzare periodicamente la polvere dalla loro superficie. Un’alternativa sono i pannelli di plastica, di cui è molto semplice creare una partizione. Puoi raccogliere diversi pannelli con lo stesso modello e collegarli tra loro. La partizione finita è adatta per un bagno, una piscina o una doccia da giardino.
  • Metallo. Spesso usato telai metallici di una determinata forma, che possono essere ordinati dal maestro. In essi vengono inseriti pannelli di plastica, vetro, legno o tessuto teso. Le lastre di ferro sembrano ingombranti e non rendono la stanza accogliente, ma l’ornamento forgiato dalle aste conferirà alla partizione un aspetto spettacolare. Spesso per creare il telaio vengono utilizzati tubi di metallo con un diametro non superiore a 5 cm. Uno schermo di questo tipo decorerà un giardino o un cortile.
  • Cartone. Materiale economico e conveniente da cui puoi realizzare uno schermo creativo e originale con le tue mani. È molto facile lavorare con lui, come devi solo ritagliare le parti secondo lo schema e fissarle in una tela. Per la strada, le partizioni finite non funzioneranno, perché si deterioreranno rapidamente a causa di fattori meteorologici.
  • Filiali. Ciò include canne, rametti di salice e bambù. Gli schermi da loro sono mobili, leggeri e visivamente semplici. Sono perfettamente combinati con vari stili negli interni: tropicale, classico, impero, stile eco. La loro fabbricazione richiede abilità performanti nella tessitura dell’asta. Il prodotto finito avrà un bell’aspetto in giardino e non si deteriorerà a causa del vento, della pioggia e del sole, se il materiale viene elaborato correttamente.
  • CD e dischi in vinile. Queste parti sono collegate tra loro da parentesi o fili. Il risultato è una tela traforata originale che può essere posizionata ovunque nella stanza sotto forma di un’onda, un semicerchio o in linea retta.

Tessuto serigrafato

Schermo in tessuto fai-da-te con cornice in legno

La versione classica è uno schermo in tessuto, che si estende su una cornice di legno. Il prodotto è realizzato sotto forma di toletta, libro o fisarmonica. Il numero di fotogrammi influisce sulla forma finale. Preparare i seguenti strumenti e materiali:

  • trapano, cacciavite;
  • stepper di costruzione;
  • seghetto, carta vetrata;
  • cerniere della porta (12), viti (96);
  • il panno;
  • barre di legno (24);
  • vernice, vernice, colla universale;
  • elementi decorativi (perline, nastri, ecc.).

Si consiglia di prendere le barre di 2 cm di spessore e 6 cm di larghezza, in questo caso una metà dovrebbe avere una lunghezza di 170 cm e l’altra 60 cm.

  1. Misura dal bordo di ogni barra di 6 cm, disegna una linea. Quindi eseguire tagli sui segni a metà della larghezza delle strisce.
  2. Fai tagli da ogni bordo della tavola rimuovendo lo strato di legno nel file – metti uno scalpello sulla trave e colpiscilo con un martello. Applicare la colla universale sulla superficie interna e assemblare le assi nel telaio, quindi premerle con decisione.
  3. Dopo che la colla si è asciugata, carteggiare le superfici con carta vetrata, verniciare il legno. Fissare le cerniere della porta al telaio con un cacciavite.
  4. La base finita per lo schermo dovrebbe essere decorata con un tessuto di qualsiasi trama e colore. Crea un motivo per le dimensioni della cornice, tenendo conto dell’orlo. Utilizzare una pinzatrice da costruzione per fissare il tessuto alla base. La tensione dovrebbe essere buona. Fissare nel seguente ordine: superiore, inferiore e laterale.
  5. Quindi, assemblare lo schermo sui cardini della porta. Quest’ultimo avrà bisogno di 2 a 1 connessione per piegare il prodotto in futuro è stato conveniente.

Cornice di legno

Schermo fai-da-te per una stanza fatta di cartone

Una delle opzioni interessanti è uno schermo di cartone. Per realizzarlo tu stesso, ordina tubi di cartone progettati per avvolgere tessuti o linoleum. In un negozio specializzato generalmente considerano i rifiuti. La partizione finita diventerà ondulata. Kit e materiali:

  • tubi di cartone (16-20);
  • forte corda decorativa (1 matassa);
  • trapano;
  • forbici, metro a nastro, matita;
  • vernice adatta per il colore degli interni (opzionale).

Se decidi di usare tubi per linoleum, allora 8-10 pezzi sono abbastanza. La loro lunghezza supera i 3 m, quindi taglia ciascuno a metà:

  1. Taglia tutti i tubi all’altezza richiesta e disponili in fila.
  2. Misura dal bordo inferiore di 20 cm e segna ogni elemento (punto A).
  3. Misura un segmento lungo 1 m e crea un nuovo segno (punto B).
  4. Quindi, al centro di ogni tubo, segnare il punto C. Praticare i fori nei punti designati.
  5. Passa la corda decorativa: prima nei punti A, poi B e C. Successivamente, fai scorrere i tubi e allaccia i nodi della corda sui lati dello schermo. Il risultato è uno schermo simile a una canna o una partizione di bambù.

Dal cartone

Schermo decorativo fai-da-te realizzato con tubi di plastica

Realizzare uno schermo mobile con le tue mani è possibile utilizzando tubi di plastica. Una partizione finita aiuterà a zonare le stanze o a ripararsi in una calda giornata dalla luce del sole. Preparare:

  • Cacciavite;
  • viti autofilettanti, rondelle;
  • vernici, pennello;
  • ruote per mobili (4);
  • il consiglio di amministrazione come base;
  • una coppia di flange;
  • tubi di plastica (3);
  • tubo metallico per la ponderazione della base.

Se necessario, i tubi di plastica possono essere sostituiti con prodotti metallici simili in larghezza e lunghezza. sequencing:

  1. Contrassegna il tabellone. Designare i luoghi in cui le ruote saranno fissate.
  2. Fissare le ruote alla scheda utilizzando viti autofilettanti.
  3. Fissare il composto di ponderazione (tubo metallico) sul lato inferiore della base. Avvitalo con una vite e con l’aiuto di supporti.
  4. Sul lato superiore della base, è necessario fissare le flange in cui devono essere inseriti i tubi.
  5. Sulla parte superiore di un tubo orizzontale, collegare i due tubi verticali inserendo le loro estremità nei gomiti di collegamento..
  6. Dopo aver terminato il lavoro, dipingi l’intera struttura.
  7. Mostra la tua immaginazione, ad esempio, appendi un tessuto denso sulla cornice. La vecchia tenda è abbastanza adatta, la cosa principale è che le sue dimensioni corrispondono alla larghezza della cornice e l’immagine con il fiore si adatta alle note principali dell’interno.

Telaio realizzato con tubi di plastica

Paravento in legno

Caso, se vuoi creare uno schermo con le tue mani per cambiare i vestiti, fai da assi larghe e sottili di qualsiasi tipo di legno. Questo design può persino smorzare i suoni. È più facile utilizzare i pannelli MDF. L’elenco degli strumenti e dei materiali necessari è costituito da:

  • cacciavite, pistola da costruzione, forbici;
  • primer o sigillante;
  • chiodi decorativi per l’edilizia;
  • cerniere per porte, nastro per tappezzeria;
  • colori acrilici;
  • 3 assi sottili 45×180 cm;
  • 3 tagli di winterizer sintetico 50×200 cm;
  • 3 tagli di tessuto spesso – 50×200 cm.

Preparare prima le assi, coprire una superficie con un primer (sarà la parte posteriore). Non appena il primer si asciuga, coprire questo lato con vernice acrilica. Le seguenti azioni:

  1. Taglia una striscia un po ‘più larga del pannello in poliestere imbottito. Metti su una tavola e aggiusta con una pistola da costruzione. Tagliare il materiale in eccesso sui lati.
  2. Un pezzo di tessuto dovrebbe avere le stesse dimensioni di un winterizer sintetico. Attaccalo al pannello, tira, spezza i bordi e fissalo sullo strato invernale sintetico.
  3. Usa la colla per fissare il nastro da tappezzeria attorno ai bordi. Riparalo con le unghie. Ripetere l’operazione per tutti i pannelli..
  4. Collegare la struttura posizionando i due pannelli a faccia in giù. Fissare le cerniere dei mobili a una distanza di 10 cm dai bordi superiore e inferiore, fissarle. Alla fine, fissa il terzo pannello allo stesso modo..

Per la stanza

Schermo dell’asilo fai da te

Puoi realizzare uno schermo con le tue mani, che diventerà la decorazione ideale di una scuola materna, da normali tubi in polipropilene. Oltre a loro, sarebbe bello preparare un apparecchio speciale utilizzato per saldare tali tubi. Se lo si desidera, è possibile dipingere tutti gli elementi in qualsiasi colore. fasi:

  1. Tagliare i tubi in PVC alla lunghezza desiderata. Quindi fissare i telai di sezione con giunti angolari.
  2. Cucire copertine da qualsiasi tessuto. La sua area dovrebbe essere uguale alla dimensione della sezione del telaio. Cuci i bordi.
  3. Per i fissaggi, utilizzare nastri o anelli in velcro. Dovranno essere cuciti o attaccati sul lato superiore del coperchio.
  4. La fase finale sarà la decorazione con alcuni motivi floreali. Sulla copertina colorata allungata per ogni sezione, applicare applicazioni colorate o cucire piccole tasche.

Per i giochi dei bambini

Per un servizio fotografico di matrimonio

Uno schermo fai-da-te di questo tipo è reso un po ‘più complicato di altri perché Devi mostrare le tue abilità nella pittura. Preparare:

  • zanzariera, blocchi di legno;
  • viti lunghe (5,7 cm) e corte (1,27 cm);
  • staffe angolari, cerniere;
  • pinzatrice, trapano;
  • forbici, pennello;
  • vernice bianca acrilica;
  • vernice bianca per superfici in legno;
  • scintille;
  • rivestimento protettivo a base d’acqua.

Tagliare le barre, assemblarle in un telaio e collegarle con staffe angolari, viti. Avendo deciso di dipingere il telaio in bianco, fallo subito dopo il montaggio. Ram ha bisogno di fare tre. Ulteriore:

  1. Fissare la zanzariera usando una cucitrice meccanica.
  2. Stendere un rivestimento a base d’acqua sulla griglia. Aspetta che si asciughi..
  3. Applicare il motivo con tratti leggeri usando vernice acrilica. Per creare un’ombra, hai bisogno di un po ‘di vernice nera o grigia..
  4. Per dare luminosità alla partizione festiva, rivestire alcune aree con colla PVA e cospargere di scintillii. Alla fine, collega tutti e tre i telai con le cerniere della porta.

L'uomo disegna

stile giapponese

Un’opzione interessante è un prodotto in stile giapponese. Per farlo da soli, prepara:

  • barre 2×5 cm;
  • cerniere per mobili;
  • tessuto di qualsiasi colore, trama;
  • cavo sottile (decorativo) o corda;
  • martello, scalpello;
  • cacciavite o cacciavite;
  • colla, morsetti;
  • pennello, vernice (vernice);
  • angolo del mobile, viti autofilettanti;
  • strumento di misurazione;
  • carta vetrata.

Per iniziare, segna le barre, stendendo una distanza di 5 cm dal bordo e tracciando una linea. Ulteriori azioni:

  1. Taglia a 1/2 lo spessore della barra, rimuovi parte del legno con uno scalpello e un martello fino alla profondità del taglio. Lavorare le lamelle su entrambi i lati..
  2. Collegare le parti lunghe e corte perpendicolari l’una all’altra, ricordando di applicare prima la colla per legno agli incavi.
  3. Bloccare i giunti con morsetti, attendere che la colla si asciughi e avvitare gli angoli del mobile ai giunti. Alla fine, collega il tessuto al telaio usando un cordoncino decorativo – per questo, fai degli inserti in tessuto attorno al perimetro.

stile giapponese

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Schermo fai-da-te – come realizzare cartone decorativo, tessuto, compensato passo dopo passo con una foto
La cresta del tetto è un elemento importante della struttura del tetto