Come sbarazzarsi di muffa nera su pareti e soffitto

Il contenuto dell’articolo



Il fungo, che si riproduce nelle colonie, non solo rovina tutto, ma è anche pericoloso per la salute umana, soprattutto con un’immunità indebolita. Gli habitat principali del fungo sono ambienti umidi e caldi, con scarsa ventilazione.

Tipi di muffe

I tipi più comuni di muffe nelle case e negli appartamenti: Aspergillus black, Aspergillum fuming, Alternaria alternata. Ogni specie ha le sue caratteristiche, dalle quali dipende la scelta dei metodi per controllare una colonia fungina..

Aspergillus nero

Aspergillus niger

Aspergillus niger è la specie più pericolosa. Propagato in ambienti umidi e caldi: bagni, cucine, piscine. Una colonia di funghi può vivere in lavatrice, umidificatore o condizionatore d’aria. Questo è lo stesso aspetto che rende le cuciture intorno alla vasca nere, tra le piastrelle sulle pareti, allarga le macchie sul soffitto, è difficile liberarsi di.

Una persona che respira le spore di un fungo rischia di ottenere asma, meningite, polmonite.

L’aumento della tossicità delle spore, la velocità di diffusione in tutto l’appartamento sono i segni distintivi di Black Aspergillus.

Aspergill fumare

Aspergillus fumigatus

Aspergillus fumigatus distrugge i globuli rossi, sopprime la resistenza del corpo alle infezioni e provoca allergie. Le persone sane con una forte immunità non ne hanno paura. Possono inalare un gran numero di spore senza danni alla salute..

Il fumo di aspergillum si verifica sul cibo, colpisce verdure, frutta, pane, esternamente è un rivestimento bluastro. Tollera alte temperature fino a + 53 ° C.

Alternaria Alternata

Alternaria alternata

L’alternaria alternata si presenta come una macchia nera o grigia con una sfumatura verde oliva. Appare su verdure marce viziate, frutta, pane, colture, attacca i tessuti, può essere contenuto nella polvere domestica. Meglio propagato su un albero. Viene trasportato all’interno, all’esterno con tempo ventoso secco.

Le tossine delle spore fungine sono pericolose: possono avvelenare il cibo. Si stabiliscono nel sistema respiratorio, causano grave intossicazione del corpo, asma bronchiale, dermatite, allergie.

Cos’è la muffa pericolosa

Verità e miti

Spore di funghi si disperdono facilmente nell’aria, si depositano su diverse superfici, penetrano negli organi respiratori delle persone. Le tossine secrete da queste spore influiscono negativamente sulla salute e possono causare:

  • allergia al freddo, polvere;

  • sensazione di soffocamento;
  • gola infiammata;
  • rinorrea
  • tosse;
  • mal di testa;
  • respiro affannoso.
  • dermatite cutanea;
  • asma bronchiale;
  • meningite;
  • polmonite;
  • rinite;
  • diminuzione generale dell’immunità;
  • la comparsa di papillomi;
  • malattie oncologiche.

Quale muffa appare sui muri di

Dove nell'appartamento ci possono essere muffe nascoste

Cause della comparsa di funghi in casa:

  • Umidità insieme a temperatura dell’aria elevata, da +18 a +25 ° С.

  • Cattiva ventilazione dell’appartamento, di conseguenza, mancanza di circolazione dell’aria.
  • L’uso improprio di finestre di plastica può causare condensa, smorzamento delle pendenze delle finestre, aumento dell’umidità generale dell’aria nella stanza.
  • Il muro a secco, assorbe bene, trattiene l’umidità per lungo tempo, è un ambiente favorevole per la propagazione di una colonia di funghi.

Come sbarazzarsi di muffa in un appartamento

La donna sta elaborando un muro

Attività prima e dopo l’elaborazione:

  1. Rimuovere bambini e animali domestici dalla stanza prima dell’elaborazione..

  2. Elimina tutto ciò che è possibile dalla stanza, copre il resto con diversi strati di pellicola.
  3. Quando si rimuove la muffa, utilizzare guanti di gomma, occhiali, un respiratore per non respirare aria piena di spore.
  4. Buttali via dopo l’uso in modo da non diffondere le spore dei funghi..
  5. Assicurati di ventilare la stanza dopo l’elaborazione..
  6. Non usare un ventilatore. Con un flusso d’aria, le spore del fungo si diffonderanno istantaneamente in tutta la stanza.
  7. Non utilizzare un aspirapolvere. I funghi vivranno perfettamente al suo interno, possono diffondersi attraverso il buco del colpo.

Servizi specialistici

Parete prima e dopo l'elaborazione professionale

I professionisti sono attratti quando:

  • La colonia di funghi si estendeva su un’area di oltre 3 metri quadrati.

  • La muffa è penetrata in profondità nei sistemi di riscaldamento e ventilazione.
  • L’aspetto del fungo è associato al riempimento delle acque reflue.
  • Problemi di salute dovuti alla muffa in casa.
  • Non riesco a farcela da solo.

Metodi di elaborazione nell’appartamento:

  • Nebbia calda. Questa è una tecnologia speciale per riscaldare i disinfettanti, suddividendoli in microparticelle: fumigazione. I veleni possono penetrare nelle più piccole crepe e distruggere fino al 99% delle spore fungine.

  • Metodo della nebbia fredda. Fumigazione senza riscaldamento di disinfettanti.
  • Trattamento insetticida liquido. Per rimuovere il fungo, bagnare il trattamento con prodotti chimici.
  • Aerazione. La stanza è piena di gas, che blocca la diffusione delle spore fungine. Quindi lo stampo viene distrutto..

Lampada a raggi ultravioletti

Lampada UV

La lampada UV affronta il compito di distruggere una pericolosa colonia di funghi. I raggi ultravioletti uccidono con successo il fungo, distruggono le spore. Quando la muffa penetra più in profondità nelle pareti, i raggi battericidi non aiuteranno a rimuoverla..

Per eliminare completamente il problema, è necessario pulire le pareti in cemento e solo successivamente eseguire la procedura di disinfezione con una lampada UV.

Il quarzo richiede il rispetto di alcune regole e precauzioni:

  1. Rimuovi i fiori freschi dai locali, un acquario con pesci, animali. I raggi UV possono distruggere non solo batteri, funghi, ma anche tutta la vita circostante.

  2. Usa degli occhiali speciali per evitare di bruciare la retina..
  3. Accendi la lampada ogni giorno per 30-40 minuti.
  4. Ventilare l’appartamento dopo la disinfezione..

Attrezzi professionali

Prodotti chimici domestici

Per sbarazzarsi di muffe con grave inquinamento, penetrando in profondità nelle pareti e nei soffitti, è meglio scegliere preparati professionali:

  1. Spray “Mellerud”. Adatto per la distruzione di tutti i tipi di muffe nei giunti di piastrelle di bagni, piscine. Può essere utilizzato per pietra, superfici in legno, carta da parati. Non devono essere appositamente preparati. Per eliminare il fungo, il prodotto viene semplicemente spruzzato sull’area da pulire da una distanza di 5 cm. Non ha bisogno di essere lavato via, non forma macchie, un rivestimento appiccicoso. Tempo di azione – 20 minuti. Costa 394 p. per 500 ml.

  2. Spray stupefacente. Viene utilizzato per pulire cabine doccia, vasche da bagno, piastrelle, cuciture, telai di finestre in plastica, superfici in calcestruzzo. L’agente viene applicato sull’area infetta, dopo 20 minuti, lavato via con acqua. Combatte rapidamente le macchie di muffa, ne previene l’aspetto e la diffusione. Costa 260 p. oltre 750 ml.
  3. Spray fungicida “Titan”. È usato per rimuovere il fungo da superfici in legno, verniciate o porose. Non è necessario preformare, il prodotto viene spruzzato da una distanza di 10 cm e dopo 20 minuti viene lavato via con acqua. Contiene cloro, quindi deve essere usato con cautela e, dopo il trattamento, arieggiare la stanza. Costa 197 p. per 500 ml.
  4. Belinka concentrato anti-muffa. Deve essere diluito 1: 4 con acqua. La superficie è trattata con un pennello. Si lascia asciugare per 12 ore, quindi l’area viene pulita dai funghi morti con una spatola o acqua calda. Indossare indumenti protettivi e un respiratore durante la manipolazione. Costa 345 p. per 1 litro.

Rimedi popolari

Prodotti collaudati per il controllo degli stampi si trovano in ogni casa. Metodi alternativi possono essere efficaci in piccole colonie di funghi o nella loro localizzazione su articoli per la casa. Il chiaro vantaggio dei rimedi casalinghi è l’innocuità per le persone, l’economicità.

Aceto da tavola, soda, acqua ossigenata, alcool, candeggina ordinaria rimuovono perfettamente la muffa, ne prevengono la comparsa.

Dallo stampo in lavatrice

Acido bianco e citrico

Il fungo può colpire la lavatrice durante il lavaggio a basse temperature e con l’uso di ammorbidente. La muffa si deposita in vassoi di plastica per polvere e condizionatore, nelle pieghe della guarnizione di gomma del tamburo della macchina. Per sbarazzarsi del fungo e superare l’odore sgradevole, pulire gli elementi interni, è possibile utilizzare i metodi comprovati:

  1. Acido al limone. Versare 300 g di limone nel cestello della macchina, accendere il regime di lavaggio più breve senza biancheria. Il fungo ha paura dell’ambiente acido e muore. Al termine del ciclo, asciugare il tamburo e i vassoi.

  2. bianca. Pulisce tutte le parti della macchina per brillare, elimina un odore di muffa. Versare 1 litro di prodotto nei vassoi per polvere e condizionatore. Attiva la modalità di lavaggio più lunga con la temperatura più alta. Quando l’acqua si riscalda, interrompere il lavaggio per consentire al cloro di agire. Ci vogliono alcune ore. Quindi continuare a lavare. Alla fine del processo, asciugare il tamburo e i vassoi. Quando si usa la candeggina, osservare le precauzioni di sicurezza, usare guanti di gomma.

Sui muri

Borace, perossido e solfato di rame

La muffa nera in una casa o in un appartamento è formata da umidità elevata e scarsa circolazione, principalmente in bagno o in cucina. Ventilazione difettosa, ventilazione rara, finestre di plastica spesso ne causano la formazione.

La muffa nera sulle pareti, negli angoli dell’appartamento può verificarsi con un forte congelamento.

Per eliminare un parassita pericoloso, sconfiggerlo completamente, ci sono diversi modi efficaci a casa:

  1. Borace. Diluire la polvere in acqua 1:10, applicare con un pennello o un pennello sul muro, asciugare. Questo strumento neutralizza la muffa e la combatte, senza esercitare un effetto dannoso sulla salute umana..

  2. Perossido di idrogeno. Usando una pistola a spruzzo, applicare una soluzione al 3% del farmaco sulla zona infetta, attendere 10 minuti, pulire meccanicamente lo strato di muffa.
  3. Vetriolo blu. Diluire 100 g di polvere in 10 l di acqua. Con la soluzione risultante, trattare le aree interessate del muro, asciugare. Lo svantaggio di questo metodo è un rivestimento blu sulla superficie.

In frigo

Soda e olio dell'albero del tè

Umidità, scarsa ventilazione o mancanza di ventilazione nel frigorifero sono buone condizioni per la crescita del fungo. Se si verificano macchie sul pallet o nel foro di scarico, devono essere prese misure urgenti:

  1. Bibita. Il rimedio per la muffa nera pulisce perfettamente la placca ed è innocuo per l’uomo. Metti la polvere di soda su uno straccio o una spugna umidi, lava l’interno del frigorifero, pulisci con un panno umido pulito, asciuga la fotocamera, arieggia.

  2. Olio dell’albero del tè. Il forte antisettico ha un odore gradevole. Combattere perfettamente un fungo in frigorifero è una soluzione di questo olio con acqua – 1 cucchiaino per 1 bicchiere d’acqua. Pulire con un panno inumidito in un vano refrigerante, vaschetta raccogli gocce e foro di scarico. Risciacquare con acqua non è necessario. Dopo il trattamento, ventilare.

Sul sigillante in bagno

Candeggina e silicone sigillante

Uno dei posti preferiti per la comparsa della muffa è il sigillante nel bagno. Umidità costante, aria calda, mancanza di ventilazione provocano la comparsa di un fungo nel silicone poroso congelato. Per pulire il sigillante sono adatti:

  1. Candeggiare. Il prodotto elimina efficacemente i funghi, disinfetta e restituisce al silicone un colore bianco brillante. Innanzitutto, lava bene le cuciture con acqua calda e sapone, risciacqua con acqua e strofina con uno straccio. Dopo aver applicato la candeggina per 12-15 minuti, pulire con un pennello, risciacquare con abbondante acqua.

  2. Se il fungo passa sotto lo strato di silicone, rimuovilo tagliandolo con un coltello affilato lungo il bordo. Rimuovere tutto lo sporco dalla cucitura. Disinfettare con alcool isopropilico. Asciugare, partire per un giorno, quindi riempire con un nuovo strato di sigillante sanitario destinato ai bagni.

Su tessuto

Succo di limone, aceto e acqua ossigenata

Se conservato in una stanza calda e umida, possono apparire macchie di muffa sugli oggetti in tessuto. La prima cosa da fare per distruggere e liberarsene è sopportare e asciugare bene le cose al sole. Quindi puoi procedere al trattamento dei rimedi popolari:

  1. Succo di limone o aceto. Inumidire accuratamente il panno, lasciare asciugare. Quindi lavare aggiungendo acido citrico al detersivo per il bucato.

  2. Perossido di idrogeno. Inumidisci abbondantemente la macchia, lascia per un’ora, lava in lavatrice in modalità intensiva.
Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Come sbarazzarsi di muffa nera su pareti e soffitto
Si sta costruendo una casa, il tetto si sta allargando …