Istruzioni complete su come essere intervistato

Il colloquio non è solo un passo importante e responsabile, ma la prima opportunità per impressionare il futuro datore di lavoro

Anche se sei già stato a tali incontri dozzine di volte, non c’è scampo dall’eccitazione. Per garantire il successo, preparati per un colloquio in anticipo. In questo articolo, parleremo di diversi scenari di assunzione del dialogo e quali errori dovrebbero essere evitati..

Come prepararsi per un colloquio

completo


Raccolta di informazioni


Non appena si riceve un invito a una riunione, passare all’intelligence delle informazioni.

1. Ritorna al testo dell’annuncio di posto vacante. Pensa al tipo di persona che il datore di lavoro sta cercando e alle competenze professionali e alle qualità personali a cui sarà interessato..

Fai un elenco dei tuoi punti di forza e tratti caratteriali. Pensa agli esempi di vita reale di come li hai mostrati sul posto di lavoro..

2. Studia a fondo la compagnia. Conosci il tuo futuro datore di lavoro il più vicino possibile. Devi capire chiaramente l’essenza del progetto..

Prestare attenzione al sito Web dell’azienda, alle recensioni su Internet. Sfoglia gli articoli di notizie con la sua menzione. Alcune conoscenze possono essere visualizzate durante l’incontro stesso (storia della creazione, valori aziendali, principali aree di lavoro).

3. Scopri i dettagli. Quando e dove si terrà l’intervista? Ho bisogno di un codice di abbigliamento? Quale percorso è più comodo da raggiungere? In quale formato sarà e con chi comunicare?

Ogni piccola cosa che viene in mente dovrebbe essere formulata e espressa. In primo luogo, aggiungerà fiducia. In secondo luogo, ti dimostrerai veramente come una persona attenta e interessata in una riunione.


Auto-presentazione


1. Il prossimo passo è l’auto-presentazione e le prove. Accetta il fatto che ti venderai in una riunione. Componi un racconto con un’enfasi su come trarre vantaggio dall’azienda.

2. Includere riferimenti a istruzione specializzata, corsi di formazione continua, successi lavorativi e piani professionali. Rinuncia alle storie di hobby e di famiglia se non ti è stato chiesto.

3. Crea una mappa di risposta in cui annoti i meriti e i risultati personali, i requisiti e le domande per il datore di lavoro e una visione del tuo futuro nell’azienda. La creazione di un tale cheat sheet calmerà e metterà pensieri caotici sugli scaffali.

4. Pratica la tua capacità di rispondere a domande comuni a casa di fronte a una famiglia o uno specchio.


Porta con te ciò di cui hai bisogno


Alla vigilia, controlla l’elenco delle cose da portare con te. Se si accede alla società tramite un checkpoint, sono necessari documenti.

Prendi un elenco di domande per lo specialista delle risorse umane, una scheda di risposta e un taccuino in cui annoti i pensieri durante l’incontro. Prendi in considerazione raccomandazioni e portafogli.


Lavora sulle emozioni


Se sei molto preoccupato, fai un po ‘di lavoro sulle emozioni. Sintonizzati in modo positivo e immagina come la vita cambierà grazie a una nuova posizione.

Semplici metodi di rilassamento ti aiuteranno anche: massaggi, yoga, un bagno caldo, il tuo film preferito. Prova a sostenere l’intervista non come un esame o una tortura, ma come un’opportunità per esprimere te stesso e ottenere nuove impressioni.


Aspetto


Lavare e stirare i vestiti. Rifiuta un profumo forte, un trucco brillante e accessori in eccesso. Scegli un abito in colori neutri. Certo, devi essere assonnato, sobrio e non venire al futuro capo con una scia di fumo.

Come comportarsi in un’intervista

trattative commerciali

1. Non essere in ritardo per non mostrare abbandono del lavoro. Non portare un gruppo di supporto con te. Questo mostrerà la tua immaturità psicologica.

2. Ricorda le regole della buona forma. Saluta chiaramente, scopri i nomi, contatta il “tu”. Dare prima la mano (per le donne questo è facoltativo) e non dimenticare il sorriso. Chiedi dove puoi sederti. Non sporgere sul tuo smartphone e non essere distratto dalle chiamate. Non fumare prima di iniziare. Anche la gomma da masticare non ne vale la pena..

3. Cerca di non indossare la “maschera” di un impiegato ideale per un colloquio. Puoi adattare le maniere e apprendere termini professionali, ma i gesti e le espressioni facciali dovrebbero rimanere naturali.

Non aver paura del contatto visivo. Scorrere gli occhi o guardare il pavimento dà l’impressione di una persona segreta e insicura. Lo schienale dovrebbe essere piatto e la posa sulla sedia – contenuta, ma non chiusa. Non incrociare braccia e gambe..

4. Guarda il discorso. Parla con fiducia e per lavoro, senza essere troppo sincero. L’intervista non è un monologo. Le repliche delle parti dovrebbero essere 1 a 1 o 1 a 2.

La risposta a una domanda non dovrebbe durare più di 2 minuti. Parla con saggezza e non pensare nemmeno alla volgarità. Non interrompere il datore di lavoro durante una conversazione.

5. Ricorda il feedback. Assicurati di porre alla fine le domande che hai preparato il giorno prima. Quindi, esprimi interesse. Controlla il pacchetto sociale, se ci sono ritardi nello stipendio, quali sono le prospettive di carriera. Se non capisci qualcosa, chiedilo direttamente. Alla fine, specifica quanto presto attendere una risposta.

Come rispondere alle domande durante l’intervista

rispondere a una domanda

Molto spesso, agli stessi datori di lavoro viene chiesto di parlarti di se stessi, quindi l’auto-presentazione preparata sarà molto gradita. Tuttavia, anche il formato dell’intervista è popolare. Tutte le domande che uno specialista delle risorse umane può porre al colloquio possono essere divise in tre parti.


Domande su precedenti lavori ed esperienze professionali


1. La domanda più spiacevole in questo elenco è perché hai lasciato la tua posizione precedente. Formulare la risposta correttamente. Non dare la colpa ai capi e non sgridare i colleghi, ma non sminuirti.

È più ragionevole fare riferimento a fattori esterni: necessità di trasferirsi, restrizioni sulla crescita della carriera, premi non pagati, ritardi salariali. A proposito di un piccolo stipendio è meglio non parlare.

Cerca di condurre la conversazione nella direzione di ciò che hai imparato nello stesso posto o di ciò che è cambiato dal momento della tua vita in meglio. Sii positivo. Esprimi un moderato rammarico per aver rotto con il tuo precedente datore di lavoro. Non concentrarti su quello da cui stavi scappando, ma su quello che stai succedendo al momento..

2. Ti verranno chieste le responsabilità passate. Non diminuire il tuo ruolo ed elencare tutte le attività che sono state impostate prima di te. Menziona i progetti a cui hai partecipato e parla dei risultati raggiunti.

Potrebbero chiedere quanti soldi hai portato alla compagnia. Scopri la cifra esatta in anticipo per non inventarla.

3. Un’altra domanda pericolosa è “Quali errori professionali hai commesso sul lavoro prima?”. Non è richiesta una storia dettagliata qui, ma la risposta mostrerà il tuo livello di maturità..

Fai un esempio concreto con conclusioni su ciò che hai imparato alla fine e su come risolveresti questa situazione ora.

Non descrivere gli errori perfetti come un fiasco. A volte una domanda può essere sostituita da un’altra: “Hai avuto casi di disaccordo con le decisioni dei tuoi superiori?” Quando rispondete, scegliete quelle storie in cui non eravate in silenzio, ma rafforzate la posizione con argomenti e alla fine avete ragione.


Domande sul lavoro futuro e interesse per l’azienda


1. Se ti viene chiesto, “Perché hai scelto la nostra azienda?”, Di ‘che sono d’accordo con i loro obiettivi. Sei interessato alle attività che il progetto svolge e vuoi essere coinvolto in esso.

Sii sincero, ma non mostrare indifferenza e snobismo, fingendo di essersi condannato alla compagnia dalla disperazione o di essersi accidentalmente accorto. La stessa domanda può sembrare “Perché vuoi lavorare per noi?” Qui, presta attenzione non ai tuoi benefici, ma ai benefici che porti.

2. Una delle domande difficili in questa categoria è “Quale stipendio vuoi?”. Pensa in anticipo alla risposta, dopo aver appreso il tasso medio di professione e aumentandolo del 10-20%. Una piccola quantità provocherà la sensazione che i capi ti considerino un cattivo impiegato, e troppo grande suggerirà ambizioni irragionevoli.

3. Potrebbe anche essere chiesto da chi ti vedi professionalmente dopo un po ‘. Quando rispondi, assicurati di menzionare il proficuo lavoro con questa società e di nominare una posizione più alta in essa (ma non la carica del capo stesso o di chi detiene la riunione). Non c’è bisogno di parlare di promozione dove non è previsto, o di inventare post inesistenti.

4. Se durante l’intervista ti è stato chiesto cosa sai della compagnia in generale, parlaci dei suoi prodotti principali con enfasi sui vantaggi.

Una mossa eccellente è quella di condividere la tua visione, dare immediatamente suggerimenti creativi. Esprimi pensieri su quali clienti potrebbero trarre vantaggio dal prodotto. Se ti viene chiesto di descrivere gli svantaggi dei prodotti, non aver paura di analizzare la situazione e scavare più a fondo delle evidenti carenze.

5. Spesso la domanda è: “Quando sei pronto per iniziare?”. Se hai davvero bisogno di un lavoro in questa compagnia, allora mostra disponibilità e dì che puoi partire domani.

Se hai pianificato qualche altra intervista e hai dei dubbi, allora dì che sei pronto per partire tra una settimana. Spiegalo in base al fatto che devi documentare la cessazione della società precedente e ottenere un calcolo.


Domande personali


1. Molto probabilmente, ti verrà chiesto in merito ai punti di forza del personaggio. Elencare il positivo, menzionare il duro lavoro, la responsabilità, la capacità di apprendimento, l’adeguatezza. Dimentica la modestia, ma non cedere a pensieri che non sono supportati da esempi.

2. Assicurati di chiedere delle debolezze. Non dire mai che non hai difetti: questo sarà considerato una manifestazione di arroganza. Senti uno di quei problemi personali che sei riuscito a superare o che stai lavorando su di esso.

Qual è il meno che giocherà nelle tue mani. Ad esempio, se sei ansioso, concentrati sul fatto che ti aiuta a essere più attento ai tuoi compiti. Gli svantaggi più utili sono maniaco del lavoro, perfezionismo, gentilezza.

3. Affronta la questione dello stato civile con calma. Rispondi sinceramente, ma senza dettagli. Di solito questo viene chiesto di comprendere lo stato psicologico di una persona. Il datore di lavoro deve sapere se la relazione influirà sulla tua attività..

Intervista stressante e domande difficili

trattative stressanti

Per molti, è più importante vedere la tua creatività, la resistenza allo stress e la capacità di improvvisare piuttosto che sentirne parlare. Situazioni non standard e domande difficili vengono utilizzate per monitorare la reazione di una persona.

1. Potrebbe esserti chiesto cosa pensi del futuro capo, quali caratteristiche dovrebbe avere un buon leader e come dovrebbe apparire un’azienda ideale ai tuoi occhi. Non è necessario culla, ma il ragionamento filosofico non è adatto. Evidenzia 2-3 fattori significativi di cui puoi spiegare l’importanza.

2. Se vogliono verificare l’autocritica durante il colloquio, potrebbero sorgere domande, cosa sei migliore degli altri e quando aspettarti da te i primi risultati eccezionali. Rispondi che non puoi valutare obiettivamente le qualità degli altri candidati, ma sei sicuro delle tue capacità. Per quanto riguarda i risultati, supponi che inizierai a lavorarci subito dopo che ti avranno preso.

3. A volte i recruiter usano speciali strategie comportamentali. Potrebbero ritardare l’inizio del colloquio per testare le tue emozioni (o, se ti stai candidando per una posizione manageriale, scoprire se trovi il motivo del ritardo).

Durante la tua risposta, lo specialista delle risorse umane può passare intenzionalmente al telefono, alla cancelleria, alzarsi e andare alla finestra. Fingere che non ti presti attenzione. Mantieni la calma, metti in pausa la conversazione e continua dopo.

4. Un’altra opzione è quella di verificare l’autocontrollo e la capacità di eseguire lavori di routine è di fare una domanda o una riscrittura del testo 3-5 volte.

5. A volte il colloquio si svolge in modo scortese, ma non dovresti perderti: concentrati solo sulle domande e non prestare attenzione alle critiche.

6. Durante l’incontro, possono verificare i confini del tuo benessere psicologico e fisico, cercare di trovare un equilibrio in te tra negatività e adeguatezza. Stai calmo senza reagire troppo dolorosamente. Il comportamento in una simile intervista è più importante delle risposte ideali. Stai calmo.

Articoli simili
Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Istruzioni complete su come essere intervistato
Dieta Kefir per dimagrire