Un pagamento forfettario ai pensionati dalla parte finanziata della pensione – chi dovrebbe

Il contenuto dell’articolo



La riforma statale attuata nel 2015 ha modificato la procedura per i pagamenti effettuati dai datori di lavoro e dai singoli alla Cassa pensione della Federazione Russa (di seguito – la RF PF). Alcune categorie di cittadini hanno ricevuto il diritto a un sussidio una tantum erogato dalla quota finanziata dell’indennità. Per restituire il denaro, è necessario sapere chi può qualificarsi per i pagamenti, come applicare correttamente, dove andare con l’applicazione. Acquisire familiarità con le condizioni proposte dalla RF PF ai richiedenti di somme forfettarie sovvenzionate.

Cos’è la pensione finanziata

Per comprendere quali risorse formano un pagamento forfettario ai pensionati dalla parte finanziata della pensione (di seguito denominata NPP), è necessario presentare i principi in base ai quali i contributi alla RF PF sono divisi. Se una persona è ufficialmente assunta, il datore di lavoro è tenuto a versare contributi pensionistici mensili ad un tasso del 22% dei guadagni dei dipendenti. Si dividono come segue: il 6% va alla formazione di supplementi fissi per le prestazioni pensionistiche (il cosiddetto tasso congiunto), i contributi rimanenti del 16% vanno ai conti destinati all’assicurazione e ai sussidi finanziati.

Puoi scegliere tra detrazioni per risparmi e contributi che formano sussidi assicurativi. Se un russo ha preferito la prima opzione, il 6% dell’importo versato dal datore di lavoro va alla parte della pensione finanziata. Il restante 10% è destinato a sussidi assicurativi. Dal 2016, in relazione alla crisi economica, lo stato ha introdotto una moratoria sui contributi finanziati. I rinnovi di questi contributi non sono previsti fino al 2020. Per stabilizzare la situazione economica, tutti i fondi trasferiti dal datore di lavoro vengono trasferiti alla parte assicurativa della pensione.

Un russo può creare risparmi scegliendo tra fondi pensione statali e non statali (di seguito – NPF). Al raggiungimento di una certa età o in caso di altre circostanze previste dalla legge, diventa disponibile un pagamento forfettario dei risparmi pensionistici. I contributi possono essere versati su base volontaria, individualmente, dopo aver concordato con il datore di lavoro la percentuale di salari maturati addizionalmente detratta alla RF PF o NPF.

Regolamentazione legale

Tutti i tipi di sussidi pensionistici cumulativi che un cittadino della Federazione Russa può ricevere al completamento dell’attività lavorativa sono stabiliti dalla legge federale n. 360-FZ del 30 novembre 2011 “Sulla procedura di finanziamento dei pagamenti dal risparmio pensionistico”. Solo le persone fisiche possono soddisfare i requisiti della legge federale del 15 dicembre 2001 n. 167-ФЗ sull’assicurazione pensionistica obbligatoria nella Federazione Russa, che hanno un conto personale speciale nella RF PF e sono cittadini della Federazione Russa (di seguito denominata Federazione Russa).

L’elenco e il calendario dei pagamenti dovuti al cittadino dai contributi accumulati depositati in un conto speciale sono stabiliti dalla legge federale del 28 dicembre 2013 n. 424-ФЗ “Sulla pensione finanziata”. La possibilità di detrazioni per un fondo pensione non statale di investimento è stabilita dalla legge federale del 07.05.1998 n. 75-FZ “sui fondi pensione non statali”. Il finanziamento statale delle pensioni è stabilito sulla base della legge federale del 30 aprile 2008. N. 56-ФЗ “Sui contributi assicurativi aggiuntivi per pensione finanziata e sostegno statale per la formazione di risparmi pensionistici”.

Certificato di pensione e banconote

Quali sono i benefici per la pensione dalla parte finanziata

La legislazione stabilisce diversi tipi di sussidi che vengono erogati dalla parte finanziata dei contributi pensionistici versati per la conservazione e l’aumento a un fondo pensione statale o non statale. Questi includono:

  • Deduzioni una tantum dovute ai cittadini non lavoratori che soddisfano le condizioni stabilite dai documenti normativi statali. Tutto il denaro accumulato viene emesso in un unico pagamento..
  • Sovvenzioni urgenti effettuate mensilmente. Il pensionato determina autonomamente il periodo durante il quale il denaro verrà trasferito dalla parte finanziata dell’assegno. Sulla base della durata del periodo di detrazione, viene formato l’importo dell’importo pagato mensilmente.
  • Supplementi perpetui. Sono trasferiti sul conto personale di un pensionato ogni 30 giorni durante la sua vita.
  • Pagamenti ai successori di un pensionato deceduto. Il denaro viene dato agli eredi del defunto su presentazione di documenti comprovanti la prerogativa di ricevere sussidi.

Chi può ricevere la parte della pensione finanziata alla volta

La legge sul pagamento forfettario ai pensionati stabilisce che i cittadini che hanno accumulato finanziamenti in un conto destinato alla parte finanziata dei sussidi pensionistici possono utilizzare liberamente questo denaro. Le seguenti categorie di russi possono riscuotere finanziamenti, dopo aver ricevuto un aumento della pensione:

  • Assicurato nella PF della Federazione Russa, 51 anni (nato nel 1967 (di seguito – nato)) e più giovane, che ha consapevolmente fatto una scelta a favore della pensione parte relativa al finanziamento;
  • uomini di età compresa tra 65 e 50 anni (nati tra il 1953 e il 1966), donne di età compresa tra 61 e 52 anni (tra il 1957 e il 1966), soggetti a lavoro ufficiale nel periodo 2002-2004;
  • effettuare pagamenti volontari nell’ambito di programmi regolati dal finanziamento statale delle pensioni, nella parte relativa al risparmio;
  • le donne che desiderano inviare fondi ricevuti sotto il certificato di capitale di maternità a contributi finanziati dalla pensione.

Termini di ricezione

I documenti normativi stabiliscono che il pagamento della somma forfettaria ai pensionati dalla parte finanziata della pensione non è dovuto a tutti i cittadini che hanno accumulato risparmi in conti speciali del PFR. Un trasferimento una tantum può essere richiesto solo alle seguenti condizioni:

  • È accertato che la pensione finanziata è versata su base urgente o illimitata. In questo caso, l’importo della sovrattassa è inferiore al 5% della parte assicurativa delle sovvenzioni ricevute.
  • Un individuo è un beneficiario della pensione di vecchiaia o della pensione di invalidità con lo status di “pensionato disabile”.
  • Il russo non ha diritto alle prestazioni assicurative a causa della mancanza del numero richiesto di punti pensione nel conto, riceve una pensione sociale al raggiungimento dell’età stabilita.

Dove andare

Per ricevere un pagamento unico, un cittadino deve sapere esattamente dove si accumulano i risparmi pensionistici. Se si è constatato che i contributi sono stati trasferiti all’NPF, è necessario contattare la filiale del fondo o la società di gestione in cui è stata presentata la domanda di costituzione della parte di risparmio della pensione. Se la RF PF ha ceduto i soldi, quindi per un sussidio forfettario è necessario contattare l’ufficio della Cassa pensione nel luogo di registrazione e non la residenza permanente, in caso di effettiva discrepanza.

Se una persona non ricorda esattamente dove sono stati realizzati i risparmi, nel PFR o NPF, e non è sicuro dove richiedere contributi forfettari, è possibile ottenere le informazioni richieste nella succursale vicina della Cassa pensione. I dipendenti dell’organizzazione forniranno un estratto dello stato e della circolazione dei soldi nel conto personale. Queste informazioni sono disponibili gratuitamente sul sito Web del servizio di servizi pubblici. È possibile richiedere un’indennità una tantum presso l’ufficio locale del centro multifunzionale (di seguito denominato MFC), quando questa organizzazione fornisce tali servizi.

Come ottenere un pagamento forfettario nella Cassa pensione

Un versamento forfettario ai pensionati dalla parte finanziata della pensione può essere emesso in vari modi. Lo stato tiene conto del fatto che non tutti i cittadini possono, per motivi di salute, visitare personalmente la filiale della RF PF, arrivando con i mezzi pubblici all’ufficio dell’organizzazione. Sono disponibili i seguenti metodi per richiedere una sovvenzione unica:

  • appello personale a un pensionato con una domanda di pagamento a un NPF o PF della Federazione Russa;
  • esecuzione della documentazione richiesta presso l’MFC, quando l’organizzazione fornisce tale servizio;
  • deposito di una domanda via Internet per risparmiare tempo, utilizzando il portale del sistema dei servizi pubblici, attraverso la procedura di registrazione sul sito;
  • l’uso dei servizi di un terzo, un parente, con l’esecuzione da parte di un notaio di una procura che conferma il diritto di presentare una domanda e la presenza di documenti comprovanti l’identità della persona autorizzata dal pensionato per tali azioni.

Le persone comunicano

Domanda di restituzione della parte della pensione finanziata

La normativa prevede alcuni requisiti per la compilazione del modulo di domanda per un pagamento forfettario di risparmio. Le seguenti informazioni devono essere indicate nel documento:

  • il nome completo della filiale della PF della Federazione Russa in cui si applica il cittadino;
  • cognome, nome, patronimico del richiedente;
  • data, luogo di nascita come indicato sul passaporto;
  • la presenza della cittadinanza della Federazione Russa;
  • marchio di genere del richiedente;
  • indirizzo presso il luogo di registrazione permanente;
  • serie, numero del passaporto, da chi, quando rilasciato;
  • SNILS;
  • un numero di telefono valido tramite il quale è possibile contattare il firmatario per notificare all’utente una decisione sulle detrazioni una tantum;
  • certificato attestante che al richiedente è stato assegnato uno o un altro tipo di pensione;
  • un modo accettabile per ricevere denaro, i dettagli di un conto di debito, in cui si suppone che venga trasferito un sussidio una tantum;
  • la data della domanda con la firma del richiedente;
  • informazioni sulla terza parte, se la ricevuta del pagamento è effettuata da procura notarile.

Se i risparmi sono stati formati in una società di gestione non statale, anche la ricezione di un’indennità unica è regolata da documenti normativi legislativi. È stata stabilita una versione unificata dell’applicazione, che è obbligatoria per la conformità di tutti i NPF. Un cittadino dovrà compilare una domanda sul sito Web di una società di gestione non statale o richiedere un modulo di petizione per una visita personale all’ufficio dell’organizzazione.

Pacchetto di documenti richiesti

La legislazione regola l’elenco dei documenti richiesti da un cittadino che richiede parte dei risparmi pensionistici che gli sono dovuti. Se un parente di un pensionato che, per ragioni oggettive, non è in grado di visitare l’IFC o la filiale PF della Federazione Russa, fa una sovvenzione una tantum, è consentito presentare ai dipendenti dell’organizzazione copie dei seguenti documenti anziché gli originali, a condizione che siano autenticati. Il richiedente è tenuto a fornire ai dipendenti della Cassa pensione della Federazione Russa il seguente elenco di documenti ufficiali:

  • una dichiarazione redatta nella forma prescritta, compilata correttamente, senza trattini, macchie, correzioni;
  • il passaporto del richiedente o della persona che effettua il pagamento per delega;
  • informazioni che il richiedente ha diritto a una pensione statale, sociale o assicurativa;
  • certificato dell’importo della pensione percepita;
  • dettagli del conto bancario in cui il supplemento dovrebbe essere trasferito;
  • informazioni sulla durata del rapporto di lavoro se il firmatario riceve la sicurezza sociale per la perdita di un capofamiglia o altri motivi previsti dalla legge;
  • altri documenti, su richiesta dei dipendenti della RF PF, MFC.

Date delle decisioni

Dopo che un cittadino ha presentato per l’ispezione presso l’IFC o PF della Federazione Russa l’intero pacchetto di documenti ufficiali, il dipendente dell’organizzazione deve scrivere una ricevuta e confermare la ricezione della documentazione da essa. Inizia la verifica della conformità dei dati dichiarati con le informazioni effettive sul richiedente. Può durare fino a 30 giorni, dopodiché viene presa una decisione per iscritto. Al richiedente verrà comunicato che la Cassa pensione ha preso una decisione positiva o negativa sulla domanda chiamando il dipendente dell’organizzazione al numero di telefono indicato nella domanda.

Se la risposta non è adatta al pensionato, puoi presentare ricorso in tribunale. A volte l’applicazione ritorna per la revisione. La cancellazione della richiesta si verifica per i seguenti motivi:

  • applicazione trascurata, compilata in modo errato che non può essere letta, con macchie, correzioni;
  • nel pacchetto di documentazione allegato alla petizione non ci sono abbastanza documenti ufficiali;
  • c’erano differenze tra le informazioni fornite e i dati effettivi.

Pagamento della parte finanziata della pensione ai NPF

La legislazione non limita i russi nella scelta di un’organizzazione per la formazione di future indennità di vecchiaia. Se un cittadino ha scelto un NPF a Mosca per trasferire contributi e ha un conto personale con risparmi, quindi per ricevere un sussidio una tantum, è necessario seguire questo algoritmo:

  1. Leggere attentamente i termini dell’accordo con NPF, determinare quali condizioni per ricevere fondi devono essere rispettate.
  2. Raccogli il pacchetto di documenti ufficiali richiesti da uno specifico APF per pagare una somma forfettaria.
  3. Contatta di persona l’ufficio della società di gestione specificando telefonicamente gli orari di ricezione o, se possibile, registrati sul sito Web ufficiale dell’organizzazione.
  4. Compilare il modulo di domanda, evitando macchie, barrature, in conformità con i requisiti stabiliti, in consultazione con un dipendente del NPF su tutte le questioni oscure.
  5. Fornire tutta la documentazione a un dipendente di un fondo pensione privato al ricevimento.
  6. Chiarire i tempi della decisione del NPF sulla questione del pagamento di parte dei risparmi dovuti a te, il metodo di notifica.
  7. Attendere una risposta positiva sull’applicazione, trasferimento di finanziamenti sul conto di debito bancario specificato.
  8. Contanti, utilizzare a propria discrezione.

La donna conta i soldi

Ordine di ricezione

Se i documenti soddisfano i requisiti stabiliti dalla legge, NPF o PF della Federazione Russa prendono una decisione positiva sull’attuazione di un supplemento una tantum. L’accantonamento viene effettuato sulla base della data di deposito della domanda. I fondi vengono pagati alla volta, entro due mesi dopo una decisione positiva da parte del fondo statale o non statale. Un cittadino ha il diritto di scegliere il modo più conveniente per emettere finanziamenti. Il denaro può essere ottenuto in tali organizzazioni:

  • presso le Poste russe, nella filiale più vicina al luogo di residenza del pensionato o a casa;
  • in una società impegnata nell’emissione di pensioni alla popolazione, tramite il registratore di cassa o inviando una domanda per ricevere denaro a casa;
  • presso una filiale bancaria, tramite bonifico bancario sul conto indicato nella domanda o tramite la cassa di questa società finanziaria e creditizia.

Quando posso richiedere nuovamente un nuovo pagamento una tantum?

Se un cittadino continua a lavorare e a generare nuovi risparmi, dopo aver ricevuto il primo sussidio una tantum, puoi ritirare la parte successiva del denaro accumulato nel tempo. È possibile richiedere un nuovo pagamento dopo cinque anni dall’emissione delle ultime valutazioni aggiuntive. Dovremo raccogliere un nuovo pacchetto di documentazione e, agendo nell’ordine stabilito da NPF o PF della Federazione Russa, ottenere l’importo dovuto.

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Un pagamento forfettario ai pensionati dalla parte finanziata della pensione – chi dovrebbe
Schemi comuni di frode nel settore immobiliare: come evitare di cadere per gli intrusi