Pagamento forfettario ai pensionati

Il contenuto dell’articolo



Sotto l’influenza dei media non sempre veritieri, molti hanno sentito che tutti i pensionati nati in determinati anni hanno diritto a un pagamento sociale forfettario. Gli specialisti del fondo pensione hanno negato la dichiarazione, rilevando che solo i cittadini con i loro risparmi ricevono il diritto a sussidi una tantum urgenti.

Che cos’è un pagamento una tantum dei risparmi pensionistici

Se una persona ha accumulato parte della pensione al momento della cessazione del rapporto di lavoro, può ricevere una restituzione una tantum di questi fondi. Per beneficiare di tale vantaggio, è necessario rivolgersi a uno specialista dell’organizzazione a cui è stato detratto il denaro. Alcune categorie di cittadini possono diventare proprietari di tale aumento una tantum con un intervallo di cinque anni conformemente al programma statale di cofinanziamento.

pagamento di risparmi previdenziali

Chi ha diritto a un pagamento forfettario dalla parte finanziata della pensione

Categorie di persone che possono ricevere la parte della pensione finanziata alla volta:

  1. Cittadini russi che sono diventati pensionati per età, ma che non hanno superato la durata del servizio o il coefficiente richiesti per il calcolo delle prestazioni assicurative per la vecchiaia. Queste persone ricevono prestazioni di invalidità, reversibilità o pensione statale..
  2. Le persone che non hanno ancora richiesto una pensione, il loro denaro accumulato non è stato incluso nell’importo totale. In questo caso, per ricevere un sussidio una tantum, è necessario che la quota della parte accumulata sull’intero importo del pagamento mensile stimato sia inferiore al 5%. Se una pensione finanziata è stata precedentemente stabilita, una persona non può richiedere una sovvenzione una tantum.

Come ottenere un vantaggio una tantum nel 2016

Per ricevere le somme forfettarie ai pensionati, è necessario contattare il fondo pensione statale o non statale, dove si sono accumulati gli accumuli durante l’attività lavorativa. Per il loro ritorno, è necessario fornire al dipendente i seguenti documenti:

  • passaporto di un cittadino della Federazione Russa con copie di pagine che confermano l’identità, l’età e il luogo di residenza;
  • certificato di assicurazione pensionistica obbligatoria;
  • un certificato, che riflette su quale base si riceve una pensione e in quale importo;
  • coordinate bancarie per le quali verrà ricevuto il pagamento.

pagamento delle prestazioni nel 2016

Dopo aver raccolto un pacchetto di documenti, è necessario seguire le istruzioni:

  1. Quando si contatta il dipendente PF a cui è assegnato, compilare con cura e leggibilità il modulo di domanda del modulo stabilito per un rimborso, allegare i documenti raccolti ad esso. Se puoi pre-chiamare l’organizzazione per telefono, ti verrà assegnato un orario in modo da non dover fare una lunga coda.
  2. Nel corso di un periodo di un giorno, i dipendenti del fondo devono verificare attentamente i documenti inviati per l’autenticità..
  3. Quindi verrà presa una decisione in merito al consenso o al rifiuto di trasferire all’utente l’aumento. Il rendimento dei titoli si verifica in diversi casi:
  • se manca uno dei documenti;
  • quando le informazioni nella domanda e nei documenti giustificativi non coincidono in alcun punto;
  • se lo specialista non è in grado di leggere la richiesta scritta a mano o conterrà errori grammaticali.

Alcune sfumature:

  1. Se la tua richiesta è soddisfatta, il denaro verrà trasferito sul conto bancario indicato 2 mesi dopo aver considerato la domanda.
  2. Quando ricevi un rifiuto a fornire sussidi, puoi presentare ricorso contro tale decisione in udienza.
  3. Tutti i documenti necessari possono essere inviati tramite lettera raccomandata all’indirizzo della Cassa pensione tramite l’operatore postale. Tuttavia, in questo caso, i documenti devono essere prima assegnati a un notaio per la certificazione.
  4. Dopo la morte di un pensionato, per conto del quale vi sono fondi accumulati, gli eredi lo richiedono. I cessionari includono: coniuge, figli e genitori o persone per le quali è stato emesso il testamento.

Come viene considerata la somma forfettaria

Se si desidera richiedere un rimborso una tantum, è necessario assicurarsi che la parte accumulata sia inferiore al 5% dell’importo totale di denaro maturato mensilmente. L’importo dei fondi pagati per questo periodo è calcolato dalla durata prevista del trasferimento di denaro. Per legge, sono 234 mesi. È necessario dividere l’intero importo per questo numero. Quindi conta quanti soldi riceverai, tenendo conto della parte finanziata. Dividi l’importo pagato dai risparmi ogni mese per l’importo ricevuto dall’azione precedente, moltiplicalo per 100.

Esempio di calcolo:

Ad esempio, la prestazione assicurativa è di 6.000 rubli e tu ne hai accumulati 150.000 durante il periodo del tuo impiego. Devi effettuare i seguenti calcoli:

  1. L’importo delle detrazioni al mese dall’importo accumulato: 150.000 / 234 = 641 rubli.
  2. Percentuale: 641 / (6000 + 641) * 100 = 9,7%.
  3. Risultato: il pagamento una tantum ai pensionati non è previsto per te..

Non tutte le categorie di cittadini hanno diritto a un pagamento forfettario per i pensionati. Viene eseguito solo dalla quantità di denaro assegnata al fondo pensione durante l’attività lavorativa di una persona. Puoi scoprire se appartieni a coloro che sono autorizzati a richiedere un guadagno una tantum dai risparmi dopo il pensionamento dal video qui sotto o nella PF, dove sei servito.

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Pagamento forfettario ai pensionati
Aumento delle labbra