Quali benefici ha una persona disabile di 2 gruppi nel 2018: la procedura per l’assegnazione dei pagamenti

Il contenuto dell’articolo



Le persone con disabilità come nessun altro hanno bisogno di un aiuto speciale. Mentre viene prestata molta attenzione al problema della socializzazione delle persone con disabilità nei paesi economicamente sviluppati, i cittadini russi incapaci non possono vantare una protezione speciale. Essendo una categoria particolarmente vulnerabile della popolazione, sono più difficili da cercare lavoro e l’indennità versata è appena sufficiente per vivere. Lo stato sta cercando di aiutare le persone con disabilità del 2 ° gruppo, fornendo loro benefici e varie preferenze.

Chi sono disabili 2 gruppi

Le persone con disabilità sono persone che, a causa di determinati problemi di salute, hanno una capacità giuridica limitata. La causa può essere disturbi congeniti o acquisiti delle funzioni del corpo. Allo stato attuale, la Russia ha adottato un sistema in base al quale si distinguono diverse categorie di disabilità:

  • 1 gruppo;
  • 2 gruppi;
  • 3 gruppo;
  • figlio disabile (cittadini di età inferiore ai 18 anni).

Se le persone disabili con categoria 1 dipendono completamente dall’aiuto di altre persone, i cittadini disabili del gruppo 2 sono in grado di prendersi cura di sé, ma solo con l’aiuto di mezzi ausiliari o con l’aiuto di estranei. Le persone con disabilità a cui è assegnata la categoria 2 sono in grado di studiare e lavorare, ma per queste condizioni speciali devono essere create o devono essere fornite attrezzature speciali.

Come viene determinata la disabilità?

Una circostanza importante per stabilire il 2 ° gruppo di disabilità è l’insuccesso sociale. La disabilità è determinata conducendo un esame medico e sociale, che consiste in diverse procedure diagnostiche:

  1. Clinico. Vengono considerate le malattie esistenti, se sono presenti complicanze, viene rivelato lo stadio del decorso della malattia. Sulla base dei risultati, viene fatta una prognosi clinica: favorevole, incerta o sfavorevole.
  2. Psicologico.
  3. Sociale. Sono prese in considerazione le condizioni abitative, lo stato civile, le condizioni lavorative e lavorative, la sicurezza materiale.

Il medico consiglia il paziente

Termini dell’appuntamento

Per assegnare la disabilità di categoria 2, vengono considerate diverse circostanze:

  1. Una persona è in grado di servirsi autonomamente solo usando dispositivi speciali o ricorrendo all’aiuto di persone non autorizzate.
  2. Per lavoro o formazione è necessario creare condizioni speciali o utilizzare attrezzature speciali.
  3. La persona ha problemi parziali per il movimento indipendente..
  4. L’uso del trasporto pubblico è possibile solo con l’aiuto di persone non autorizzate.
  5. La persona ha disorientamento.
  6. Il controllo totale o parziale delle proprie azioni è possibile con l’aiuto di altre persone..
  7. Un cittadino non può comunicare completamente senza l’uso di attrezzature speciali.

Disturbi della disabilità

Una persona può avere una disabilità per vari motivi:

  • Malattie del piano generale. Ciò include sia i disturbi cronici che quelli derivanti da attività professionali.
  • Lesioni ricevute durante il funzionamento. Ciò include non solo essere sul posto di lavoro, ma anche la strada da e verso il lavoro, essere in viaggio d’affari.
  • Malattie professionali causate dall’esposizione a fattori dannosi o pericolosi.
  • Ferite ricevute durante la partecipazione alle ostilità e al servizio militare (veterani e partecipanti alle ostilità).
  • Malformazioni congenite o lesioni e malattie ricevute durante l’infanzia.
  • Esposizione alle radiazioni (anche a causa della partecipazione alla liquidazione dell’incidente di Chernobyl).

Quali malattie portano alla disabilità?

Nella pratica medica, ci sono una serie di malattie che possono portare all’assegnazione della disabilità di categoria 2. Ce ne sono più di 2 dozzine e l’elenco esatto è definito nel decreto del governo della Federazione Russa n. 247 del 7 aprile 2008. Tra i principali, vale la pena sottolineare:

  • Cirrosi epatica a livello di terzo grado, che non può essere trattata.
  • Disturbo o deformazione degli arti.
  • Stadio 2 di insufficienza polmonare cronica.
  • Mancanza di un polmone.
  • Malattia mentale che dura da più di dieci anni.
  • Cecità senza curve.
  • Affaticamento della testa.
  • Problemi vocali.

Cirrosi epatica

La procedura per l’esame medico e sociale

La procedura per condurre l’esame medico e sociale è nominata su insistenza del cittadino stesso o nella direzione del medico curante dopo l’esame. Il processo per ottenere la disabilità consiste in diverse fasi correlate:

  1. Ottenere indicazioni per ITU. Può essere ottenuto dal terapista, presso la filiale locale della Cassa pensione o della previdenza sociale. A condizione che sia stato ricevuto un rifiuto in questi casi, un cittadino può presentare domanda autonomamente all’Ufficio di presidenza, dove l’ITU è detenuto nel suo luogo di residenza.
  2. Raccolta dei documenti necessari. Oltre alla direzione stessa, è necessario scrivere una domanda e allegare una copia del passaporto, una descrizione dal luogo di lavoro o di studio, una copia del libro di lavoro, un certificato di stipendio, una carta ambulatoriale. Se la malattia o la lesione sono state ricevute a seguito di attività professionale (lavoro), è necessario allegare l’atto appropriato.
  3. Competenza medica e sociale. La commissione esamina tutti i documenti presentati e, se necessario, nomina un esame aggiuntivo..
  4. Ottenere un gruppo di disabilità o rifiuto di nominarlo.

Atto di esame medico e sociale

Il processo di certificazione viene necessariamente registrato, dopodiché il richiedente del gruppo dovrebbe familiarizzare con questo documento. Il protocollo è firmato da tutti i membri della commissione, è apposto con il sigillo dell’istituzione. Sulla base dei risultati del sondaggio, viene redatto un atto, che ha una forma approvata in conformità con l’ordine del Ministero della salute e dello sviluppo sociale della Russia n. 373 n del 17/04/2012.

La conclusione riflette:

  • Diagnosi clinica e funzionale dettagliata.
  • Valutazione dello stato sociale (conservazione o violazione).
  • Valutazione dello stato professionale (conservazione o violazione).
  • Diagnosi psicologica.
  • Disabilità con categorie e gradi.
  • Previsione di riabilitazione.
  • Gruppo, ragioni, termini.
  • Necessità di assistenza o protezione sociale.

Rivalutazione

Secondo la legge, l’elenco delle prestazioni per i disabili del gruppo 2 è valido fino al riesame. La frequenza della procedura dipende dalla categoria di disabilità. Per 2 gruppi: questo è un anno. Alla fine di questo periodo, è necessario sottoporsi a una ITU ripetuta. Durante il riesame, è possibile cambiare il gruppo, rimuovere la disabilità o estenderlo. In alcuni casi, la disabilità indefinita viene emessa, ad esempio, quando un cittadino è in pensione.

Regolamentazione legale

A livello legislativo, sono stati emessi numerosi atti normativi che regolano lo status delle persone con disabilità, le regole per assisterle e fornire benefici:

  • Legge 181-FZ relativa alle garanzie sociali e alla protezione delle persone con disabilità.
  • Legge 122-FZ relativa ai servizi sociali per anziani e disabili.
  • Ordine del Ministero della salute e dello sviluppo sociale n. 906n, che descrive l’organizzazione e le attività delle istituzioni statali ITU.
  • Decisione del governo n. 95 che disciplina la procedura e le condizioni per il riconoscimento dei cittadini come disabili.

Martello dell'arbitro

Quali sono i benefici per le persone con disabilità di 2 gruppi nel 2018

Una persona con disabilità è sotto il costante patrocinio dello stato. Oltre alla previdenza obbligatoria, le persone con disabilità hanno diritto a vari tipi di preferenze a livello federale e regionale nel 2018. A seconda delle capacità dei budget locali, l’elenco dei benefici per le persone disabili del gruppo 2 può essere suddiviso in:

  1. Sociale.
  2. Imposta.
  3. Medico.
  4. alloggiamento.

Pagamenti in contanti

Secondo la legge russa, i cittadini disabili del 2 ° gruppo nel 2018, oltre alle prestazioni, hanno diritto a garanzie in denaro. A seconda dello stato sociale, una persona viene pagata:

  • Pensione sociale. Questo è un pagamento garantito, stabilito per tutte le persone con disabilità che non hanno mai lavorato. L’importo dell’indennità è piccolo ed è fisso. Secondo la prassi consolidata, il governo rivede questo indicatore ogni anno indicizzando il 1 ° aprile. A partire dal 01.04.2018, una pensione aumenterà per quei cittadini a cui è assegnata la seconda categoria di disabilità:

Dal 04/10/2017

Dal 04/01/2018

Disabilitato 2 gruppi

5109,25 rubli

Secondo il progetto di bilancio, si presume che la percentuale di indicizzazione sia il tasso di inflazione (secondo le previsioni preliminari del 4,1%)

Disabile fin dall’infanzia 2 gruppi

10 217,53 rubli

  • Pensione assicurativa. A condizione che una persona abbia lavorato prima della disabilità o che abbia già lavorato con una disabilità, ha diritto a ricevere una pensione assicurativa. Le sue dimensioni dipendono dallo stipendio percepito e per un periodo di 1 giorno di esperienza assicurativa è sufficiente. Oltre alla pensione, è richiesto un pagamento fisso.
  • Pagamenti mensili in contanti. Nel 2018, vale la pena considerare EDV come un vantaggio aggiuntivo per i pensionati disabili del gruppo 2. Il suo valore è fissato e pagato dalle autorità locali della FIU. Le sue dimensioni vengono riviste ogni anno e sono esse stesse costituite dal pagamento in contanti e da una serie di servizi sociali (viaggi gratuiti nei trasporti pubblici, costo delle medicine e viaggi al sanatorio). EDV è stato introdotto nel 2005 come monetizzazione dei benefici:

EDV

incluso NSO

2017

2.527,06

1.048,97

2018

Secondo il progetto di bilancio, la percentuale di indicizzazione dovrebbe raggiungere il 3,2%

  • La dimensione del supplemento alla pensione assicurativa in presenza di persone a carico. Egli è:

Categoria

2017

2018

Numero di persone a carico

Categoria disabili 2

1-6 406,81 p .;

2-8 008,51 p .;

3 o più – 9 610,21 p.

Secondo le informazioni fornite sul sito web PFR, nel 2018 i pagamenti dovrebbero aumentare del 3,7%

Persone con disabilità della 2a categoria con una durata minima di servizio di 25 anni (uomini) e 20 anni (donne)

Ha lavorato per 15 anni (minimo) nell’estremo nord

1-9 610,22 p.;

2 – 12 012,77 p.;

3 o più – 14.415,32 p.

Avendo lavorato per almeno 20 anni in aree equivalenti alle aree dell’estremo nord

1-8 328,85 p.;

2 – 10 411,06 p.;

3 o più – 12.493,27 p.

Incentivi fiscali per le persone disabili del gruppo 2 nel 2018

I cittadini disabili del paese hanno una serie di preferenze che lo stato offre loro in termini di pagamento delle tasse. Per scoprire quali benefici ha una persona disabile di 2 gruppi nel 2018, vale la pena rivolgersi al Codice Fiscale e ad alcuni atti legislativi. Pertanto, i cittadini completamente disabili della seconda categoria di disabilità sono esenti dal pagamento dell’imposta sulla proprietà. Viene concessa un’esenzione se si possiede una proprietà dello stesso tipo (una casa, un appartamento, un garage, ecc.).

I cittadini parzialmente disabili pagano:

  • tassa di trasporto;
  • imposta sul reddito delle persone fisiche a condizione che continuino a lavorare o a ricevere entrate supplementari dalle quali viene pagata l’imposta sul reddito delle persone fisiche;
  • tassa territoriale.

sedia a rotelle

Sconti su alloggi e servizi comunali

Secondo la legge, le persone disabili con la seconda categoria di disabilità pagano la metà del costo dei servizi di alloggio. Questa è una delle misure di sostegno sociale dei cittadini disabili da parte dello Stato. Una caratteristica importante è che lo sconto è fornito solo al beneficiario stesso e non si applica a tutti i membri della famiglia se sono registrati presso di lui allo stesso indirizzo. Lo sconto si applica ai pagamenti per:

  • energia elettrica;
  • fornitura d’acqua;
  • sistema fognario;
  • rimozione dei rifiuti;
  • riscaldamento;
  • gas;
  • revisione dei contributi.

Sostegno statale per l’edilizia abitativa

I diritti delle persone con disabilità del gruppo 2 in Russia riguardano anche l’alloggio preferenziale e la questione della registrazione delle persone bisognose e della fornitura diretta di alloggi è responsabilità delle autorità federali e regionali. Secondo la legge federale 181, indipendentemente dal motivo che ha portato alla disabilità, un cittadino ha il diritto di migliorare le condizioni abitative fornendo locali in affitto sociale o possedendo un appartamento.

Chi può rivendicare una casa migliore?

Dal punto di vista legislativo, i cittadini disabili possono migliorare le loro condizioni di vita, ma il processo varia a seconda di quando la persona era in linea con i bisognosi:

  • Fino al 01/01/2005. Ai cittadini vengono concessi sussidi per l’acquisto di alloggi dal bilancio federale, che sono assegnati alle regioni. La procedura per la fornitura di alloggi è determinata dalle normative locali.
  • Dopo il 01.01.2005. Il diritto di fornire alloggio è determinato in base alla coda.

Nel 2018, i cittadini disabili dei 2 gruppi hanno diritto a ricevere un alloggio in virtù di un accordo di prestito sociale con un’area più ampia di quella richiesta dalla legge, a condizione che soffrano di malattie croniche. Allo stesso tempo, devono essere inseriti nella lista d’attesa per migliorare le condizioni abitative su base paritaria con le altre persone disabili, indipendentemente dall’area occupata. Inoltre, viene concesso un diritto prioritario per ottenere terreni per la costruzione e la manutenzione di una fattoria sussidiaria.

Caratteristiche degli alloggi forniti alle persone con disabilità

La legge sulla protezione sociale stabilisce che tutti i locali residenziali destinati alle persone con disabilità dovrebbero essere dotati di strutture e attrezzature speciali secondo un programma di riabilitazione individuale. In pratica, non è sempre possibile realizzare tale opportunità. Attualmente, la progettazione di edifici tiene conto di tutti i requisiti che contribuiscono allo sviluppo di infrastrutture senza barriere per le persone con disabilità.

L’elenco dei documenti per ottenere benefici

Per utilizzare il diritto a migliorare le condizioni abitative nel 2018, una persona con disabilità a cui è assegnata la seconda categoria di disabilità deve fornire documenti di identificazione a conferma della disabilità e della necessità di un alloggio. Può inviarli di persona o inviare per posta raccomandata. È consentita la presentazione di documenti tramite un rappresentante legale. Dai documenti avrai bisogno di:

  • passaporto;
  • domanda completata;
  • certificato di persona disabile;
  • programma di riabilitazione.

Passaporto di un cittadino della Russia

Prestazioni sociali per le persone disabili del gruppo 2 nel 2018

Insieme alla possibilità di ottenere una pensione speciale e di offrire sconti quando pagano determinati servizi, i cittadini disabili del paese hanno l’opportunità di ricevere protezione sociale dallo stato. La politica di cura delle persone con disabilità non si limita solo alla creazione di un ambiente privo di barriere, ma mira anche alla socializzazione delle persone con disabilità nella società. Hanno il diritto di lavorare, ottenere un’istruzione, sottoporsi a riabilitazione insieme ad altri cittadini russi.

Privilegi per studenti universitari e studenti

La Costituzione della Federazione Russa stabilisce che ogni residente del Paese ha diritto all’istruzione gratuita. Le persone disabili non fanno eccezione. I disabili adulti di categoria 2 hanno diritto a ricevere gratuitamente la formazione professionale secondaria e superiore, purché abbiano superato con successo gli esami. Sostengono l’iscrizione prioritaria nei ranghi di alunni e studenti. L’educazione per le persone con disabilità si verifica:

  • in conformità con programmi educativi adattati;
  • a livello individuale, tenendo conto del programma di riabilitazione.

Assistenza mirata materiale

Per quei cittadini che si trovano in una situazione particolarmente difficile, lo stato prevede un approccio individuale, che consiste in un’assistenza finanziaria mirata. Per supporto, contatta il tuo dipartimento locale di assistenza sociale. Saranno richieste prove documentali della necessità. I funzionari della protezione sociale esaminano individualmente ogni domanda. Quando si approva la domanda, l’assistenza viene assegnata entro un mese. A seconda degli obiettivi, può essere fornito in contanti:

  • assegno di pensione;
  • assistenza in contanti una tantum.

o in natura:

  • approvvigionamento alimentare;
  • fornitura di abbigliamento, scarpe, articoli essenziali;
  • assistenza sociale, ecc..

Esenzione dai dazi statali

Per proteggere i propri interessi, le persone disabili di 2a categoria spesso devono rivolgersi al tribunale. Per prendere in considerazione la domanda, i cittadini sono tenuti a pagare una tassa statale. Secondo il codice fiscale della Federazione Russa, le persone con disabilità a cui è assegnata la seconda categoria di disabilità sono esentate da questa necessità. Questa regola non si applica sempre, ma solo a condizione che l’importo del reclamo non superi 1 milione di rubli russi.

Servizi legali

Le persone disabili del gruppo 2 hanno diritto all’assistenza legale gratuita. Per fare questo, hai solo bisogno di un passaporto e un certificato. Se è impossibile per una persona venire alla consultazione da solo, il tempo sarà determinato quando lo specialista lo visiterà a casa. Per le persone con malattie mentali è richiesto un rappresentante legale.

Vantaggi del trasporto

I cittadini disabili con un gruppo di disabilità di 2 hanno una serie di preferenze relative al trasporto, sia personale che pubblico. I benefici sono determinati dalle autorità municipali, quindi in alcune regioni potrebbero non essere erogati. Quindi, ad esempio, a Mosca e in diverse altre materie della Federazione Russa, la legislazione locale stabilisce:

  • uso gratuito dei mezzi pubblici esclusi i taxi (sconto del 100%).
  • la capacità di viaggiare in taxi sociale a tariffe preferenziali.
  • pagamento della tassa di trasporto al momento della registrazione di un’auto con una capacità fino a 150 cavalli (50%).
  • viaggio gratuito su autobus e trasporto ferroviario al momento dell’acquisto di un biglietto per il luogo di riabilitazione o trattamento e ritorno.

Banconota

Preferenze nel campo della medicina e dell’assistenza sanitaria nel 2018

Una delle voci di spesa costose è l’assistenza medica e l’acquisto di medicinali e dispositivi speciali. In primo luogo, tutte le persone con disabilità ricevono assistenza medica gratuita nelle cliniche nel loro luogo di residenza. In secondo luogo, su base libera, hanno il diritto di sottoporsi a riabilitazione per una malattia che ha causato il disturbo.

Che tipo di farmaci sono prescritti gratuitamente per le persone disabili del gruppo 2

Tutti i medicinali forniti su base gratuita sono dispensati dalle farmacie esclusivamente secondo la prescrizione prescritta dal medico curante. L’elenco dei medicinali preferenziali è approvato a livello statale e regionale. Ciò include un elenco di diversi farmaci e puoi conoscere il contenuto sul luogo del trattamento.

Protesi a spese pubbliche

Le persone con disabilità ricevono assistenza statale per l’emissione gratuita di attrezzature speciali, che aiuta a garantire un adeguato standard di vita e adattamento nella società. Ciò include protesi, scarpe ortopediche, apparecchi acustici, ecc. Inoltre, le persone con disabilità del 2 ° gruppo hanno il diritto di trattare i denti gratuitamente, nonché di eseguire protesi gratuite se non sono fatte di metalli preziosi e materiali costosi..

trattamento Spa

Per ricevere un trattamento spa gratuito una volta all’anno civile, un cittadino disabile non ha dovuto sostituire questa esenzione con EDV. Per ottenere un biglietto, è necessario contattare le autorità di protezione sociale, che metteranno la persona in coda se al momento non è possibile migliorare la propria salute. Un prerequisito per ottenere prestazioni è la fornitura di un certificato della necessità di riabilitazione. Il periodo di trattamento è di 18 giorni.

Vantaggi per una persona disabile che lavora del gruppo 2 nel 2018

Molte persone con disabilità non vogliono tollerare la propria malattia e condurre uno stile di vita attivo. Alcuni, se possibile, trovano lavoro. Per tali cittadini, la legislazione prevede determinati privilegi, la cui responsabilità per l’attuazione è del datore di lavoro:

  • La settimana lavorativa non dovrebbe durare più di 35 ore in totale.
  • La durata minima del congedo è di almeno 30 giorni.
  • Priorità a destra per scegliere il tempo di vacanza.
  • Nel settore fiscale, i beneficiari hanno diritto a una detrazione fiscale nel calcolo dei salari e aumenti ad esso.
  • Il lavoro nei fine settimana, nei giorni festivi, durante la notte e gli straordinari è consentito solo con il consenso del cittadino e se ciò non contraddice il suo stato di salute.
  • Il luogo di lavoro e le condizioni di lavoro devono essere conformi al programma di riabilitazione individuale.
Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Quali benefici ha una persona disabile di 2 gruppi nel 2018: la procedura per l’assegnazione dei pagamenti
Come scegliere l’adesivo per piastrelle giusto