Le 10 persone più veloci al mondo da correre – campioni tra uomini, donne e ragazzi

Il contenuto dell’articolo



La corsa è uno degli sport più spettacolari in cui ogni secondo è importante, in quanto può essere decisivo per la vittoria. Ogni disciplina sportiva richiede il massimo sforzo da parte dei partecipanti, ma i corridori dimostrano in modo vivido la volontà di vincere. Di seguito troverai informazioni con foto su atleti famosi, alcuni dei quali sono elencati nel Guinness dei primati, inoltre scoprirai chi è la persona più veloce del mondo.

Chi è la persona più veloce del mondo

Una persona ha il desiderio di mettere alla prova la propria forza, e quindi lottare per un risultato ancora migliore, e questo vale per qualsiasi campo, ma è particolarmente pronunciato nei risultati sportivi. Molti fan delle competizioni e degli abitanti ordinari sono interessati alla domanda “chi è la persona più veloce sulla terra?” Di norma, il titolo di campione viene assegnato a chi è il più veloce ad essere in grado di percorrere una certa lunghezza. Il test classico è una corsa di cento metri, che consente di identificare le massime capacità dell’atleta.

Le persone più veloci del mondo

Le persone non possono confrontarsi con gli animali in termini di velocità di movimento, ma fin dai tempi antichi hanno cercato di esplorare le capacità dei loro corpi. I migliori corridori del mondo sono stati in grado di avvicinarsi ai limiti superiori, quasi raggiungendo il picco di queste opportunità e stabilendo record mondiali. I corridori più veloci stupiscono per le loro capacità: riescono a superare incredibilmente velocemente la distanza di 100 metri.

L'uomo sta correndo

Donald Lippincott

L’atleta americano Donald Lippincott è stato riconosciuto come il primo miglior atleta in una corsa di cento metri, che è stato in grado di correre una corsa di cento metri in 10,6 secondi alle Olimpiadi di Stoccolma. Con questo risultato, l’atleta ha stabilito il primo record registrato dalla IAAF. L’atleta è stato impegnato nell’atletica leggera per tutta la vita e in seguito, nel 1915, come membro della squadra di staffetta, è riuscito nuovamente a battere il record del mondo in 440 yarde..

Jesse Owens

Un altro nativo degli Stati Uniti (questa volta dalla pelle scura), incluso nella lista dei migliori atleti, che nel 1936 vinse 4 medaglie d’oro ai Giochi Olimpici. Quindi ha ricevuto premi per correre 200 e 100 metri, lunghi salti, nonché per aver partecipato alla gara a staffetta di 100 metri. Allo stesso tempo, la competizione a staffetta è stata segnata dalla creazione di un nuovo record mondiale. Il giovane atleta nel 1936 divenne il campione multiplo dei Giochi Olimpici di Berlino e divenne un simbolo del fallimento della teoria razziale del nazismo tedesco

Usain bolt

Il famoso atleta giamaicano è il detentore dei premi mondiali dei più alti voti, tra cui molte medaglie d’oro olimpiche. Il nome dell’atleta giamaicano è stato a lungo sinonimo di velocità, gli è stato persino dato il soprannome di Lightning. Usain Bolt ha ricevuto il suo primo premio consecutivo a Bridgetown nel 2001, dove ha vinto la medaglia d’argento. Più tardi, a partire dal 2008, un corridore giamaicano ha battuto 10 volte il record mondiale nelle discipline sprint.

Bolt ha preso i primi posti in vari tornei mondiali, incluso il campionato di Giamaica, dove è nato l’atleta. Sei volte l’IIAF lo ha riconosciuto come il miglior atleta (atleta) al mondo. Grazie alla sua incredibile velocità, Usain Bolt ha vinto 10 medaglie d’oro ai giochi di Pechino, Londra, Rio De Janeiro. Nel periodo 2007-2015, il famoso corridore è riuscito a vincere il premio d’argento due volte e diventare il vincitore dei campionati del mondo 11 volte.

Record mondiale Usain Bolt

Le 10 persone più veloci al mondo

Non sono campioni nati, diventano – le persone più veloci del mondo dimostrano questa verità. Molti atleti famosi non hanno avuto l’opportunità di allenarsi, non avevano attrezzature e scarpe adeguate, ma sono riusciti a vincere contro il loro rivale più importante: il destino. Oggi, i risultati ottenuti dagli atleti ispirano i giovani a perseguire con costanza il loro obiettivo per diventare un giorno anche gli atleti più veloci. I primi dieci corridori eccezionali includono:

  1. Michael Johnson. Grazie allo stile di corsa originale (il corpo dell’atleta era leggermente indietro), è riuscito a diventare un tre volte campione, vincendo medaglie d’oro a distanze di 200 e 400 metri ai Giochi Olimpici del 1992, 1996 e 2000.

  2. David Rudish. Nel 2012, un corridore è stato elencato nel Guinness dei primati per aver percorso una distanza di 800 metri in 1 minuto e 40,91 secondi.
  3. Noah Ngeni. Nessuno può battere il record mondiale del famoso keniota nel superare la distanza di 1000 metri in 2,12 minuti in 1,5 anni per 1,5 anni. Nel 2000, Noah ha vinto la medaglia d’oro olimpica a Sydney, ma dal 2006 ha smesso di partecipare alle competizioni.
  4. Hisham El Gerruj. Un atleta quarantenne è anche considerato una delle persone più veloci del pianeta. Nel salvadanaio dei premi di questo famoso corridore, un record registrato nel libro della Guinness sulla velocità di superamento di distanze di 1,5 e 3 chilometri. Inoltre, il suo miglio veloce e il suo tiro di 5 km sono un record. Hisham una volta divenne il campione olimpico e quattro volte fu riconosciuto come il miglior atleta al mondo.
  5. Kenenis Bekele. Il ripetuto campione del mondo e tre volte olimpico ha stabilito un record a una distanza di 10 e 5 km. Il primo ha corso in 26,17 minuti, il secondo in 12,37. Ethiop ha iniziato la sua formazione durante l’infanzia, quando aveva bisogno di correre 10 km ogni giorno a scuola.
  6. Haile Gebreselassie. Continua a mostrare buoni risultati a lunghe distanze di 10 e 20 km. Etiope ha stabilito un record mondiale nel 2007 nella Repubblica Ceca, dopo aver percorso 20 km in 56,26 minuti. Marathon (21.851 km) ha corso in un’ora.
  7. Zarsenay Tadase. L’atleta ha portato l’Etiopia la prima medaglia olimpica nel 2004 a una distanza di 10 km. Zarsenai è cinque volte campione del mondo nella mezza maratona, inoltre ha stabilito un record per la distanza di 20 chilometri percorsa dall’atleta in 58.23 minuti.
  8. Moses Mosop. Il famoso atleta affronta distanze di 25 e 30 km. Moses ha il titolo di campione della maratona di Chicago, inoltre l’atleta è considerato il corridore più duraturo del pianeta.
  9. Oscar Pistorius. La persona più veloce del pianeta a brevi distanze è stata in grado di raggiungere questo titolo grazie ad un allenamento regolare e al duro lavoro. Oscar è l’unico atleta con un titolo del genere che non ha le gambe, ma si muove esclusivamente sulle protesi. Il neonato Oscar ha rimosso gli arti sotto le ginocchia quando si è scoperto che non c’erano ossa e non si prevedeva un normale sviluppo. Tuttavia, questa caratteristica fisiologica non ha impedito a Oscar di diventare non solo un famoso atleta, ma anche di prendere parte ai Giochi Olimpici.
  10. Kenichi Ito. L’atleta trentenne è diventato famoso grazie al suo stile di movimento originale – su 4 arti. Il successo del corridore è ufficialmente elencato nel Guinness dei primati.

Runner David Rudish

Il corridore più veloce

Il test standard dei corridori è di percorrere 100 metri, poiché questa distanza aiuta a determinare le massime capacità dell’atleta. I primi dischi iniziarono a essere registrati nel lontano 1912, quando l’indicatore migliore era il tempo di 10,6 secondi. Nell’ultimo secolo, questo indicatore è leggermente migliorato. Il corridore più veloce fino ad oggi è Usain Bolt, l’attuale detentore del record mondiale in tre discipline sprint..

Bolt è nato in Giamaica e, da bambino, praticava il cricket. Successivamente, su raccomandazione del suo allenatore, Usain si unì ai ranghi degli atleti. I risultati più eccezionali dell’atleta:

  • superare i 100 m in 9,58 secondi;

  • superare i 200 m in 19,19 secondi;
  • Corsa a staffetta 4×100 in 37,10 secondi.

La velocità della persona più veloce del mondo

Donald Lippincott (Giochi olimpici del 1912) stabilì il primo record mondiale per la massima velocità durante una corsa di cento metri. Ora, Usain Bolt, noto anche come uomo lampo, è riconosciuto come l’atleta più veloce. Il risultato giamaicano è di 9,58 secondi. Usain è l’attuale detentore del record in diverse discipline di sprint e tre volte campione olimpico. Corridore giamaicano in grado di muoversi a 37,57 km / h.

Il più veloce junior in fuga

Il giapponese Yoshihide Kiryu è il campione del mondo nella 100m junior. Un adolescente ha superato le distanze nelle competizioni a Hiroshima in 10,01 secondi – questo risultato è una ripetizione del record junior precedentemente stabilito da Darrell Brown. Le prestazioni di Yoshihide Kiryu lo hanno reso il più veloce tra i velocisti diciassettenni della storia. Con il risultato di 10,01 secondi, i giapponesi guidarono automaticamente la classifica mondiale dei corridori.

La donna più veloce del pianeta

Questo titolo appartiene all’americana Florence Delores Griffith, che è riuscita a stabilire diversi record mondiali ancora rilevanti (nessuno degli atleti moderni poteva batterli). Nel 1988, la corridore ha impressionato gli appassionati di sport con il suo risultato di aver superato la gara dei cento metri: l’americana ha impiegato solo 10,49 secondi. La ragazza è stata in grado di conquistare il 4 ° posto nella distanza di 200 metri nelle competizioni nel 1983 e un anno dopo il corridore ha vinto l’argento olimpico. Il 1988 è stato l’anno più brillante della carriera di Firenze, poiché la ragazza è riuscita a vincere 3 monete d’oro alle Olimpiadi in Corea.

Florence Delores Griffith

L’uomo più veloce in Russia in fuga

Alexander Brednev è nato il 6 giugno 1988, è il campione della Russia a una distanza di cento metri (il suo risultato è di 10,38 secondi). Altri risultati importanti del corridore:

  • Campione della Federazione Russa nel 2013 per 60 metri;

  • partecipazione alle semifinali dell’Universiade 2013;
  • vincitore del Moscow Challenge 2012 per 200 metri di corsa.

Come diventare la persona più veloce

La velocità di corsa dipende dalla lunghezza e dalla frequenza del passo: questi indicatori si stanno sviluppando attivamente nei bambini di età inferiore ai 12 anni, quindi gli allenatori cercano di indirizzare l’energia degli atleti al loro sviluppo il più presto possibile. Per diventare il corridore più veloce, dovresti eseguire regolarmente gli esercizi descritti di seguito, che aiutano ad aumentare la lunghezza e la frequenza dei passi anche in un adulto maturo.

  1. Passaggi rapidi. Alzando le ginocchia in alto, esegui il massimo numero di passi in 10 metri (ripeti l’esercizio tre volte). Il riposo ottimale tra le serie è di 30 secondi..

  2. Frustate alle gambe. L’esercizio fisico aiuterà a sviluppare uniformemente la frequenza dei passi, rafforzare i legamenti e i muscoli del polpaccio. Piega le ginocchia il più rapidamente possibile, spazzando le gambe in modo che i talloni tocchino leggermente i glutei. Quindi devi superare i 10 metri ciascuno dei 3 approcci, concedendoti un riposo di 30 secondi nel mezzo.
  3. Ruota o bici. Corri con le ginocchia alte e simulando un giro in bicicletta. La ruota dovrebbe essere fatta 30 metri in ciascuno dei 3 approcci..
  4. Gamba dritta in esecuzione. Allungando le calze e non piegare le ginocchia, prova a fare il massimo numero di movimenti per 30 metri. In questo caso, dovresti lavorare attivamente con le mani e mantenere la schiena dritta. Prendi 3 serie, riposando tra loro per 30 secondi.
Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy