Cos’è la bachata: la storia dell’apparenza, i movimenti di base e come imparare a ballare a casa

Il contenuto dell’articolo



La danza luminosa, dinamica e sensuale – la bachata, è apparsa all’inizio del ventesimo secolo, ma sta vivendo il picco della sua popolarità solo ora. La patria della danza lirica ma incendiaria è la Repubblica Dominicana e ha acquisito i tratti caratteristici dei Caraibi. Questo stile musicale ha ottenuto riconoscimenti in tutto il mondo, in larga misura grazie agli artisti latinoamericani..

Storia della danza Bachata

È noto che la danza ebbe origine negli anni Trenta del ventesimo secolo e, poco dopo, la bachata divenne un modo popolare per allontanarsi dai problemi, rilassarsi, diventare più felice. Negli anni ’60, la Repubblica Dominicana stava attraversando momenti difficili: la repubblica era in uno stato di guerra fredda con Washington a causa della corruzione dilagante e dell’ovvia falsificazione delle elezioni. La gente ha avuto difficoltà mentre i politici hanno combattuto per il potere. Bachata è stata ballata per rallegrare nei bar, nelle strade, un sentiero vicino alla casa. La danza veniva dalle “classi inferiori” ed era considerata volgare – la sua esibizione non era incoraggiata negli eventi sociali.

Un ruolo importante nella promozione e nello sviluppo dello stile è stato interpretato da cantanti e compositori della Repubblica Dominicana, che hanno raggiunto la fama mondiale. Uno di loro, Juan Luis Guerra, pubblicò l’album Bachata rosa, che fu riconosciuto dall’alta società domenicana, che aprì la strada al riconoscimento mondiale per lo stile musicale sensuale. Le composizioni dell’album ruotavano alla radio, alla televisione, suonavano a matrimoni, feste. Alla fine del secolo, la bachata iniziò a conquistare il cuore dei fan della musica latinoamericana in tutto il mondo. È ballata in salsoteca, club, discoteche dedicate al tema domenicano.

caratteristiche

Bachata è una danza originale, memorabile, ma non complicata. Viene eseguito a un ritmo moderato, persino malinconico, e il pattern ritmico è 4/4. La misura finita è di tre passi e al conteggio di “quattro” – il movimento dell’anca e il passo della gamba raddrizzata. La danza è caratterizzata dalla vicinanza di partner sull’orlo dell’erotismo e della passione, oltre che dalla musica misurata e sensuale. La danza è concentrata in movimenti fluidi, fianchi ondeggianti e si muove con gambe elastiche. Allo stesso tempo, le mani dei partner eseguono movimenti semplici, completando il quadro generale della composizione.

Coppia che balla bachata

Qual’è la differenza tra salsa e bachata

La bachata ricorda molto la salsa: entrambe le danze sono costruite su una dimensione dell’orologio di 4/4, una grande importanza è data ai movimenti fluidi dei fianchi. Allo stesso tempo, la salsa ha molte varietà, in alcuni stili di danza il primo passo viene eseguito su una quota forte, in altri – su uno debole. Ci sono testi lirici, ma ci sono composizioni incendiarie. La salsa viene ballata da sola, in coppia, tre o quattro.

La bachata è meno diversificata, è tenera, in essa si esprimono sensualità e franchezza. Questa è una danza erotica, simboleggia la passione, è ballata in coppia. La salsa è più energica, la musica è più complicata, sono presenti varie figure. Ci vuole tempo per imparare a ballare. I professionisti consigliano di iniziare con la bachata, quindi procedere con lo sviluppo della salsa. Quasi tutti gli amanti del ballo salsero e latinoamericano sanno ballare entrambi i balli.

Musica

Bachata è uno stile musicale caratteristico che parla dell’amore non corrisposto, delle difficoltà che gli amanti incontrano sulla strada della loro felicità. La musica è un mix di due stili: il sonno cubano e la danza bolero spagnola. Allo stesso tempo, in Bachat non esiste un ritmo inerente a molte aree degli stili afro-cubani, ma c’è una melodia invariabile: avvincente, sexy. Il nucleo principale della melodia è un triste motivo malinconico, con note di nostalgia, desiderio di amore perduto.

Lo strumento chiave è una normale chitarra acustica, la sua enumerazione è combinata con rekinto. Questo strumento è il parente più stretto della chitarra, ma i suoni estratti da esso hanno un timbro metallico e ricordano motivi africani. Il ritmo è fissato dai doppi tamburi cubani, che il musicista tiene con i piedi. In combinazione con strumenti a percussione, maraca o guino si esibiscono, illuminando la melodia monotona e dandole una colorazione sensuale espressiva.

Negli anni ’90, lo stile della musica ha iniziato a cambiare, grazie ai suoi promotori. Manuel Tejada adornava la disposizione delle sue canzoni con il suono di un sintetizzatore e di una fisarmonica, mentre Anthony Santos ha cambiato il ritmo della musica e l’ha accelerata a causa delle variazioni di tempo. Bachata Cabaret e techno suggeriscono la presenza di rima nelle parole di canzoni che hanno un doppio significato, in equilibrio sull’orlo dell’erotismo e della volgarità.

stili

La danza Bachata non ha una grande varietà di stili, ma si possono distinguere tre principali. Tra questi ci sono le seguenti aree:

  • Varietà dominicana o versione classica. Questo stile di danza della bachata è tradizionale per le isole, è romantico e sincero, ma non ampiamente utilizzato nel mondo. Il riflettore è il movimento delle gambe dei ballerini, figure complesse che vengono eseguite con la partecipazione dei fianchi e della vita.
  • La bachata urbana o europea è una forma di danza popolare. L’enfasi principale è sul lavoro del corpo e sul movimento dei fianchi del partner. Adatto ai principianti: la danza consiste di semplici passi e un minimo di figure complesse.
  • Moderno. Lo stile è moderno intervallato da hip-hop e altri movimenti specifici di danze popolari. Questo è il genere di club della bachata: è dinamico, infuocato, che si sta ancora sviluppando.

Lezione di danza

Come ballare la bachata

Questa danza è progettata per funzionare in coppia, ma i movimenti di base sono studiati uno per uno. Elementi chiave della bachata:

  • Passo base. Piega il ginocchio destro, sposta il peso corporeo a sinistra. Fai un passo a destra, sposta il peso dallo stesso lato, metti il ​​piede sinistro, ripeti. Esegui tutti i movimenti sul conto “uno, due, tre, quattro”. Fai due passi nell’altro senso..
  • Avanti e indietro. La gamba sinistra è immobile, quella destra deve fare un passo avanti, mettere il piede, quindi fare un passo indietro e rimetterlo. Accompagna i passaggi con i movimenti dei fianchi, trasferendo il peso corporeo dalla gamba destra a sinistra e viceversa.
  • Girare. Diventa dritto, guardando di fronte a te. Sul conto dei “tempi” con il piede destro, devi fare un passo di lato, mentre gira il corpo a destra. A scapito di “due”, girare di 90 ° sulla gamba destra, posizionando la sinistra a una distanza di larghezza delle spalle. Alza la coscia sinistra e metti il ​​piede sulla punta. Continua a descrivere la circonferenza con il corpo, girando il piede sinistro. Ritorna alla posizione di partenza, termina con un accento, sollevando la coscia destra e piegando il ginocchio. Ripeti dall’altra parte.
  • Andare avanti con gli “otto” fianchi. Fai un passo avanti, trasferisci il peso del corpo sulla coscia destra, metti la gamba sinistra, piegando entrambe le ginocchia. Contemporaneamente al passaggio, carica di nuovo la coscia sinistra, quindi di nuovo la coscia destra. Prova a descrivere i fianchi “otto” distesi su un piano orizzontale.
  • Passaggi di attraversamento. Fai il passo del piede destro di lato, trasferisci il peso del corpo sulla coscia destra. Stringere la gamba sinistra, posizionandola di fronte a destra in modo che risulti una croce. A scapito di “tre”, fai un altro passo con il piede destro di lato, e a scapito di “quattro” – tira su la gamba sinistra, piegando le gambe alle ginocchia. Ogni passaggio prevede il trasferimento di peso sulla coscia, rilassandolo lungo il percorso. A scapito di “quattro” è necessario sollevare la coscia sinistra in su a causa della contrazione dei muscoli laterali della vita.

Durante la danza, le braccia possono essere piegate ai gomiti e le mani devono essere tenute davanti a te. Muovendo i fianchi, le mani fanno movimenti circolari, cercando di non concentrarsi su di essi. Il compito del principiante è imparare a camminare e muovere i fianchi al ritmo, catturando il ritmo lirico della bachata. Nel tempo, puoi provare a collegare le tue mani, ma quando lavori con una coppia, sono sotto le scapole di un partner.

Come imparare a ballare

È del tutto possibile padroneggiare i principi della danza da soli: puoi affinare le tue abilità ballando davanti a uno specchio. Imparare a ballare la bachata a casa è possibile nella fase iniziale. Quando si passa al livello successivo, quando è richiesto un partner, è meglio andare ai corsi o pagare lezioni individuali con un trainer. Ci sono diverse scuole di danza a Mosca dove impareranno a ballare e la prima lezione sarà gratuita. Questi sono GallaDance, scuole di danza “Bachata”, “Salsa piccante” e “Mantieni il ritmo”. Iniziando a studiare, dovresti tenere conto delle seguenti caratteristiche della danza:

Lezione di bachata

  • Bachata implica uno stretto contatto tra i ballerini – fisico ed emotivo. A volte il bisogno di intimità diventa un ostacolo all’apprendimento della danza.
  • La danza richiede un senso del ritmo del ballo, devi ascoltare la musica e sforzarti di arrivare al ritmo. Ciò contribuirà a raggiungere la sincronizzazione con i movimenti dei partner..
  • Parallelamente all’allenamento sulla pista da ballo, dovrebbe essere sviluppata la flessibilità: questa qualità è necessaria per la padronanza della danza di alta qualità.
  • I compiti vengono condotti alla musica davanti a uno specchio per vedere un’errata esecuzione dei movimenti..
  • Per rendere il ballerino sicuro di sé in abiti e scarpe – è consigliabile indossare una tuta da ginnastica e scarpe comode o sandali con tacco alto.
Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Cos’è la bachata: la storia dell’apparenza, i movimenti di base e come imparare a ballare a casa
Vacanze di Capodanno con bambini in campagna: giochi per strada