15 modi per affrontare l’ansia

Il contenuto dell’articolo



Non esiste un unico approccio per liberare una persona dall’ansia prolungata. L’assunzione di sedativi per lunghi periodi deprime il sistema nervoso e spesso porta a effetti collaterali. La buona notizia è che puoi affrontare l’ansia senza farmaci..

Consenti a te stesso di sbagliare

Forse appartieni a quelle persone che stanno cercando di raggiungere la perfezione in tutto, prendere sempre solo le giuste decisioni. Ma capisci che non esiste un modo giusto o sbagliato, migliore o peggiore per uscire dalla situazione, c’è semplicemente una visione diversa di essa. Non puoi piacere a tutti in una volta. Smetti di inseguire le giuste decisioni.

Per far fronte all’eccitazione, ricorda che non è l’evento stesso che conta, ma il tuo atteggiamento nei suoi confronti. Tutti hanno torto, è impossibile prevedere in che modo il tuo punto di vista e le azioni influenzeranno il futuro. Agisci con coraggio.

Prendi Omega 3

Grasso di pesce

Gli acidi grassi insaturi migliorano il funzionamento del cervello, del sistema circolatorio, del sistema nervoso. Uno studio condotto negli Stati Uniti presso l’Ohio College of Medicine ha scoperto che gli studenti che hanno ricevuto 2,5 mg di Omega-3 al giorno per 12 settimane hanno ottenuto risultati migliori nell’esame rispetto a quelli trattati con placebo. Semi di lino, noci, manzo, salmone e sardine sono ricchi di acidi grassi insaturi. Omega-3 può essere assunto come integratore alimentare..

Concentrati sul presente

Spesso l’ansia nasce da infiniti pensieri sul futuro. Puoi calmare i tuoi nervi concentrandoti sul presente. Puoi allenare una tale abilità in te stesso. Vale la pena iniziare con 10 minuti di lezioni al giorno: sedersi comodamente, concentrarsi sulla respirazione e sulle sensazioni del corpo, contare le esalazioni da 1 a 10 per calmare la mente. Cerca di non essere coinvolto nel dialogo interno. Ricominciare da capo se i pensieri ti hanno allontanato dal ritmo.

Impara a prendere le distanze dalle sostanze irritanti

Affrontare l’ansia aiuta l’astrazione tempestiva da persone e pensieri. Se qualcosa o qualcuno ti dà fastidio nella vita reale o sui social network, cerca di ridurre al minimo i contatti e le comunicazioni. Allontanati dalla TV o dal laptop non appena inizi a provare ansia. Spegni immediatamente il telefono se ritieni di non poter affrontare l’irritazione. Amici e parenti fastidiosi chiedono di richiamare più tardi.

Gioca o rallegrati

Si blocca su Internet

Le attività piacevoli aiutano ad affrontare l’ansia. Tutto ciò che ti fa sorridere, ridere o per qualche tempo distrarre dal ritmo frenetico della vita, sarà molto utile. Gli adulti sono troppo seri; raramente vedono i giochi come un passatempo. Ricorda cosa amavi fare nella tua infanzia. Giochi da tavolo o all’aperto, disegno, colorazione sono buoni modi per sbarazzarsi dell’ansia. Per rallegrarti e rallegrarti, guarda divertenti video di YouTube o account Instagram..

Parla

Parlare ad alta voce di un problema rimuove l’allarme. Quando condividi, come guarderesti la situazione dall’esterno. Spesso non è nemmeno richiesto il consiglio di un’altra persona. Ad un certo punto, improvvisamente ti riempi di incredibile chiarezza e saggezza. La giusta decisione viene dall’interno, l’ansia si ritira. La maggior parte delle persone preferisce non parlare di argomenti interessanti, avere paura di sembrare stupidi o deboli e la paura aumenta l’ansia.

Dormire a sufficienza

Il sonno allevia lo stress emotivo che si è accumulato durante la veglia. Un ottimo modo per superare l’ansia è convincerti che “la mattina è più saggia della sera”. Il sonno di qualità aiuta le persone a gestire più facilmente situazioni stressanti il ​​giorno successivo. Un cervello mal riposato può interpretare erroneamente situazioni ambigue o persino neutre per te e renderti nervoso..

Abbraccio più spesso

Quando abbracciato, il cervello umano produce ossitocina, un ormone che riduce l’ansia. Ti senti più sicuro, riduce l’ansia. Per far fronte alle esperienze, spesso agli animali domestici, abbraccia i tuoi figli, i tuoi coniugi.

Impara la tecnica degli esercizi di respirazione

Esercizi di respirazione

Il cardiologo di Harvard Herbert Benson ha scoperto che rilassandosi, il corpo umano affronta perfettamente la depressione: quando si rilassa, il cervello produce sostanze che neutralizzano gli ormoni dello stress. Uno dei modi più semplici per sbarazzarsi dell’ansia è la respirazione controllata: sedersi comodamente, rilassare il corpo, inalare lentamente attraverso il naso, contando fino a 3. Lo stomaco dovrebbe alzarsi. Tieni per poco tempo l’aria nei polmoni, espira con la bocca a scapito di 1-2-3. Prendi i set fino a quando l’allarme non scompare.

Se hai imparato il modo più semplice per rilassarti, passa alla tecnica successiva: respirare 4-7–8. Una concentrazione più profonda aiuta a liberarsi dall’ansia: tieni la lingua dietro la cresta dei denti anteriori, espira completamente, emettendo un “fischio”. Attira l’aria attraverso il naso con un conteggio di 1–4, trattieni il respiro con 1–7, espira con un suono sibilante attraverso la bocca con un conteggio di 1–8. Fai 4 approcci.

Credi nella tua forza interiore

Se ti permetti di approfondire i pensieri negativi, l’ansia e la paura della vita si intensificheranno. Sei molto più forte di quanto pensi. Ogni giorno consiste in rischi, problem solving e momenti felici, quindi vale la pena trattare la vita più facilmente. Fino ad oggi, hai risolto con successo i tuoi problemi, il che significa che puoi affrontarli.

Riscaldati dentro e fuori

Nella vasca idromassaggio

Gli studi hanno dimostrato che una persona al sole, in una sauna o in un bagno caldo produce più serotonina, una sostanza che migliora l’umore, la capacità lavorativa, la libido. Per far fronte all’ansia, riscalda il tuo corpo. Il calore del camino, una doccia calda, una tazza di tè sono ottimi modi per ridurre l’ansia..

Trasporta l’odore di lavanda

L’olio essenziale naturale può essere usato per far fronte all’ansia costante. Inspirando l’odore della lavanda, dopo 10-15 minuti bilancerai il tuo stato emotivo. Esistono diversi modi per utilizzare oli essenziali: applicare 2-3 gocce sul polso, aggiungere a un phytolamp o un ciondolo speciale.

Controlla la tua reazione

Alcuni eventi ricordano una persona di dolore. La tua reazione alle parole, le azioni degli altri è inconscia. L’introspezione quotidiana aiuterà ad affrontare l’ansia. Algoritmo per rilevare le emozioni negative: alla fine della giornata, descrivi gli eventi o le frasi che ti turbano e registra le tue azioni e reazioni positive nei loro confronti. Dopo 2 settimane di osservazione, analizzare quali punti vengono spesso ripetuti. Sbarazzarsi di manifestazioni negative reindirizzando l’attenzione verso i risultati.

Mangia regolarmente

Cibo normale

In assenza di una dieta equilibrata, una persona sperimenta sbalzi d’umore, diventa ansiosa, lunatica. Mangia ogni 3-4 ore – un uomo ben nutrito affronta meglio le emozioni negative. Non soddisfare la fame in viaggio con snack di carboidrati, per non provare letargia, depressione.

Esercizio fisico

L’allenamento stimola il cervello, calma il sistema nervoso. A volte basta una lezione di 5 minuti per far fronte all’ansia e ridurne le manifestazioni durante il giorno. Quando si eseguono esercizi nel corpo, viene prodotta l’endorfina – l’ormone della felicità. Aiuta a ridurre l’eccitazione, l’irritabilità.

La regolarità è più importante dell’intensità o della durata. Le lunghe passeggiate all’aria aperta migliorano la salute fisica e migliorano lo stato emotivo. Per la fascia di età delle persone, questa è un’ottima alternativa all’allenamento in palestra oa casa..

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy