Impulso per bruciare i grassi – calcolo secondo la formula per l’allenamento cardio

Il contenuto dell’articolo



Quando si perde peso, è importante ricordare il ruolo dell’impulso nel bruciare i grassi, essere in grado di calcolare il suo indicatore ottimale e sapere quale carico porterà risultati. La capacità di calcolare accuratamente le zone di frequenza cardiaca per l’allenamento che corrisponde alla tua età e alle condizioni del corpo determina il loro successo e porta alla perdita di peso desiderata. Se lavori con un carico basso o troppo intenso, il risultato desiderato nella lotta contro l’eccesso di peso non funzionerà.

Zone di frequenza cardiaca

Per calcolare la frequenza cardiaca alla quale il consumo calorico sarà il più elevato possibile, è innanzitutto necessario determinare tutte le zone della frequenza cardiaca. Questa è la frequenza cardiaca a riposo, la frequenza cardiaca massima durante l’esercizio, la zona di riscaldamento, l’attività, la resistenza, la zona aerobica.

La frequenza cardiaca a riposo viene calcolata meglio al mattino, prima di alzarsi dal letto. Si ritiene che nelle donne questo indicatore dovrebbe essere nell’intervallo di 70-80 battiti / min., Negli uomini – 60-70. Con l’età, la frequenza cardiaca (frequenza cardiaca) aumenta, la frequenza cardiaca media ottimale a riposo è considerata un battito cardiaco di 72-75 battiti / min.

Le zone di frequenza cardiaca durante l’esercizio fisico sono misurate come percentuale della frequenza cardiaca massima. Viene calcolato con il seguente metodo: devi sottrarre la tua età da 220. Per un uomo di trentacinque anni, il MChP sarà 220-35 = 185. Nota: più si invecchia, più questo indicatore è basso.

Conoscendo la frequenza cardiaca massima, è possibile calcolare i limiti rimanenti dei valori del polso per l’attività fisica e la combustione dei grassi:

  • “Warm-up” – 45-60% del MChP;
  • “Attivo” – 65-70%;
  • “Aerobica” – 70-80%;
  • “Zona di resistenza” – 80-90%;
  • “Zona rossa” – 95-99%.

Zona di frequenza cardiaca

A quale polso brucia i grassi

Hai fatto il calcolo delle tue zone di frequenza cardiaca, calcolato la frequenza cardiaca a riposo e la sua frequenza massima. È necessario scegliere il tipo ottimale di attività fisica e capire a quale grasso del polso viene bruciato. Dai un’occhiata alla tabella qui sotto. Contiene il consumo calorico e la quantità di grasso bruciato, a seconda della frequenza cardiaca, del tipo e della forza del carico..

Tipo di carico A piedi Jogging Correre
Velocità km 5 7.5 10
Intensità di carico Basso Media alto
Intensità (% della frequenza cardiaca) 60 75 90
Frequenza cardiaca (bpm) 110 145 170
Calorie bruciate 175 410 170
Grassi bruciati, g 8 quindici 10
Bruciato grasso,% 45 33 diciannove

Come puoi vedere, il processo di combustione dei grassi attivo inizia con un indicatore nella regione di 140 battiti al minuto. Cioè, la zona attiva durante lo sforzo fisico con una frequenza cardiaca del 65-75% del MPP – questa è la zona del polso per bruciare i grassi, il suo limite inferiore. È ottimo per i principianti, quelli che non sono in buona forma fisica e stanno appena iniziando un allenamento sportivo regolare. Guarda: l’intensità relativa del consumo calorico è notevolmente ridotta a causa dell’aumento del carico durante il jogging.

Come calcolare il polso per bruciare i grassi

Il calcolo della frequenza cardiaca per bruciare i grassi dovrebbe essere fatto in base alla frequenza cardiaca massima. Identifica i tre cardiozoni del battito cardiaco: 60-70%, 70-80% e 80-90% di MCH A livello di questi confini, il muscolo cardiaco fornisce un diverso accesso dell’ossigeno ai tessuti e dipende direttamente dal fatto che si verifichi o meno la combustione dei grassi durante l’esercizio. Cosa succede al confine di ciascuna di queste zone?

  • 60-70% (120-140 battiti / min.) – durante l’allenamento, la prima mezz’ora viene attivamente trasformata in carboidrati, quindi inizia il processo di lipolisi. La durata minima di un allenamento per bruciare i grassi in questa modalità è di 45-60 minuti.
  • 70-80% (145-165) – allenamento aerobico, adatto ad atleti più esperti, è necessaria una combinazione di forza e componenti cardio.
  • 80-90% (da 165) – grave carico cardiaco; brucia i grassi a questi limiti della frequenza cardiaca, poiché il flusso di ossigeno ai tessuti si interrompe.

Allenamento aerobico

Formula di Carvonen

Martti Karvonen è un fisiologo finlandese che ha sviluppato un modo per calcolare i limiti della frequenza cardiaca negli atleti. Usandolo, è possibile calcolare la frequenza cardiaca desiderata per un allenamento ottimale per bruciare i grassi. Il metodo di Karvonen ha permesso di determinare che un tale valore è approssimativamente nel mezzo, tra gli indici del battito cardiaco in uno stato calmo e la sua frequenza massima, e dipende dallo stato del corpo e dal genere.

Formula Carvonen per donna

Formulato da Karvonen, la formula “220 è l’età di una persona” è il metodo più comune per misurare la frequenza cardiaca massima. Per le donne, è il seguente: (frequenza cardiaca a riposo di 220 anni) * fattore di intensità + frequenza cardiaca a riposo. Conta il battito cardiaco a riposo al mattino, prima dell’ascesa, e il fattore di intensità è del 70% dell’MPP.

Per una donna di trenta anni con un polso a riposo di 70 battiti al minuto, una formula che mostra a quale grasso del polso viene bruciato nelle donne sarà simile a questa: (220-30-70) * 0,3 + 70 = 121 battiti / min. Basta ricordare che la formula è stata calcolata per gli atleti professionisti, il passo con la moltiplicazione per il fattore di intensità può essere saltato per primo. Per questa donna, il polso corretto per bruciare i grassi è nell’intervallo di 120 battiti / min.

Formula Carvonen per uomo

A quale polso viene bruciato il grasso negli uomini? Il calcolo utilizza sempre i fattori di intensità minima e massima, da 0,5 a 0,8. La formula utilizzata è la stessa. Un uomo di quarant’anni che inizia ad allenarsi con una frequenza cardiaca a riposo di 65 calcolerà la frequenza cardiaca ottimale come (220-40-65) * 05 + 65. Come la durata totale delle classi, aumenterà gradualmente il coefficiente di intensità fino a raggiungere il massimo – 0,8. Cioè, nell’intervallo da 125 a 159 battiti / min.

L'uomo sta correndo

Calcolo della frequenza cardiaca

Puoi utilizzare speciali calcolatori online che tengono conto di tutti i tuoi parametri individuali: età, altezza, peso, carico pianificato, tipo di esercizi, ecc. La frequenza cardiaca per l’allenamento cardio per bruciare i grassi viene calcolata in base ai seguenti punti importanti:

  • Non dovrebbe superare il 70% del valore limite, poiché al di sopra di questo valore il flusso di ossigeno ai tessuti si interrompe e il processo di combustione dei grassi si interrompe.
  • I calcoli vengono effettuati tenendo conto del carico delle lezioni imminenti, della durata di una lezione.
  • La frequenza cardiaca ottimale per esercizi efficaci con una distorsione aerobica è nell’intervallo 110-130 battiti / min o 50-60% della MCH.
  • Nel calcolo, è possibile utilizzare la formula di Carvonen con un fattore di intensità di 0,6 per le donne, 0,75 per gli uomini.

Frequenza cardiaca durante la corsa

La corsa si riferisce al tipo dinamico di allenamento, quindi è particolarmente importante identificare le zone di frequenza cardiaca per la corsa se si corre con l’obiettivo di perdere peso. Dopotutto, la regola di andare oltre il confine anaerobico, quando la combustione del grasso si ferma, funziona per la corsa, così come per altri allenamenti. I principianti devono correre jogging a passi non appena la frequenza cardiaca raggiunge 140 battiti / min.

La zona di bruciare calorie e grassi per un corridore medio è un battito cardiaco di 110-130 battiti / min. Usa un misuratore di pulsazioni, quindi non devi fermarti per misurare la frequenza cardiaca. Dopo che l’impulso ha raggiunto 140 battiti, vai al passaggio e ripristinalo a 120 battiti. Inizialmente, la durata dei periodi di respirazione e recupero del battito cardiaco supererà notevolmente il tempo di esecuzione. Non disperare, continua l’allenamento, nel tempo, i segmenti di corsa sostituiranno completamente la camminata.

Attenzione! Le informazioni presentate nell’articolo sono solo indicative. I materiali dell’articolo non richiedono un trattamento indipendente. Solo un medico qualificato può fare una diagnosi e fornire raccomandazioni terapeutiche basate sulle caratteristiche individuali di un particolare paziente.

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Impulso per bruciare i grassi – calcolo secondo la formula per l’allenamento cardio
Quale marca di cemento è necessaria per la fondazione della casa