Acqua di riso per lavare il viso o rafforzare i capelli – proprietà utili e come cucinare a casa

Il contenuto dell’articolo



Il riso non è solo un prodotto gustoso e salutare, ma anche un meraviglioso prodotto cosmetico. La sua infusione aiuta ad eliminare l’irritazione, restringere i pori e prevenire la comparsa di acne. Il prodotto viene utilizzato sia in forma pura (per il lavaggio) sia sotto forma di scrub, maschera, lozione per la pelle del viso e del corpo. Coloro che assumono regolarmente acqua di riso all’interno forniscono al proprio corpo una serie di sostanze benefiche..

Cos’è l’acqua di riso?

Questo è un decotto che ha molte proprietà curative e può essere applicato esternamente o usato internamente. Da tempo immemorabile, i cinesi hanno venerato il riso, credendo che possa prolungare significativamente la vita umana a causa della normalizzazione del lavoro di tutti gli organi e sistemi del corpo. L’acqua di riso, che è stata inventata dal popolo cinese, ha un effetto curativo, di cui i russi sono stati convinti dai tempi dell’Unione Sovietica, quando il decotto era uno dei rimedi più popolari per la diarrea.

Caratteristiche vantaggiose

Il riso è una fonte di vari componenti utili all’uomo. La più utile è la varietà marrone di cereali, che viene utilizzata per scopi medicinali e cosmetici. La composizione dell’acqua di riso include tali sostanze:

  • selenio, potassio (rallenta l’invecchiamento, riduce il grado di esposizione a fattori dannosi sulla pelle);
  • Vitamine del gruppo B, tra cui colina, niacina, tiamina, riboflavina, acido folico (stimolano la formazione di energia, hanno un effetto benefico sulla pelle, i capelli e migliorano i processi metabolici);
  • Vitamina E (ringiovanisce il corpo a livello cellulare);
  • acido ascorbico (funge da antiossidante).

Riso In Acqua

La composizione del prodotto è adatta a qualsiasi tipo di pelle, praticamente non ha controindicazioni. L’uso del decotto per uso esterno è la capacità:

  • pori stretti, tonificando la pelle;
  • dare elasticità e morbidezza all’epidermide;
  • migliorare il colore, rinfrescare la pelle;
  • accelerare la guarigione di ustioni, cicatrici;
  • nutrire i tessuti con vitamine e altre sostanze benefiche;
  • elimina le rughe sottili, rallenta l’invecchiamento cutaneo;
  • eliminare il grasso in eccesso, normalizzare le ghiandole sebacee;
  • attivare la circolazione sanguigna;
  • fornire una pulizia profonda, idratante, ammorbidente dell’epidermide;
  • eliminare le manifestazioni di dermatite, eczema;
  • alleviare il prurito, l’eruzione cutanea;
  • fornire un effetto sbiancante, prevenire la comparsa di acne.

Lo strumento è utile non solo esternamente, ma anche all’interno. La bevanda aiuta a pulire in profondità il corpo in breve tempo. I benefici del decotto sono spiegati da questa azione:

  • rimozione dell’infiammazione;
  • eliminazione di costipazione, normalizzazione delle feci;
  • pulizia del corpo da tossine, tossine;
  • fornendo un effetto brucia grassi;
  • accelerazione metabolica.

Applicazione

L’infuso è adatto per l’uso quotidiano, mentre è spesso usato in cosmetologia come prodotto per la cura o come medicina. Le indicazioni per l’uso dell’acqua di riso sono:

  1. Eczema. Grazie all’amido nella composizione, il prodotto ha un effetto positivo sull’epidermide, calmandolo, alleviando il prurito e fornendo un effetto curativo. Per trattare l’eczema, è necessario inumidire un batuffolo di cotone nella soluzione e trattare con esso le aree problematiche del corpo. La procedura viene ripetuta ogni giorno 1-2 volte fino a quando le manifestazioni della patologia scompaiono completamente.
  2. Acne, segni di acne. Il decotto di riso per il viso accelera il processo rigenerativo, schiarendo l’epidermide ed eliminando le macchie rosse. A tal fine, la pelle viene pulita con acqua di riso di notte e al mattino dopo il lavaggio. I proprietari di pelle secca dovrebbero essere idratati con crema dopo la procedura..
  3. Prurito, irritazione Un decotto di riso allevia l’infiammazione, lenendo la pelle. Per fare questo, un batuffolo di cotone viene inumidito e applicato sull’area danneggiata del viso / corpo. Per migliorare l’effetto, il prodotto può essere miscelato con idrolito o un decotto di erbe (spago, camomilla).

Come preparare l’acqua di riso

Questo strumento è noto come uno dei principali segreti della bellezza delle donne asiatiche. Preparare l’acqua di riso è molto semplice, praticamente senza costi in contanti. L’opzione più semplice per preparare un prodotto cosmetico prevede la cottura di cereali (la varietà non è importante – puoi prendere il bianco o non lucidato) a fuoco basso per 20 minuti. L’acqua viene versata in un contenitore separato e il riso stesso può essere utilizzato sia per scopi alimentari che per scrub. Di seguito viene descritta la preparazione di vari cosmetici basati su un decotto.

Brodo Detergente

Di norma, usano il prodotto prima di coricarsi, dopo aver rimosso il trucco dal viso. Il liquido non può solo essere lavato, ma anche applicato sotto forma di tonico, applicando la composizione sulla pelle con un batuffolo di cotone. Il metodo di preparazione per la pulizia della pelle grassa:

  • ? sciacquare le tazze di cereali con acqua corrente;
  • mettere il riso in una padella, versare acqua per 20 minuti, lasciando fermentare il prodotto, dando i nutrienti all’acqua;
  • filtrare il prodotto, lasciando i cereali in una ciotola separata;
  • lavare quotidianamente il viso con acqua di riso.

Acqua fermentata a base di riso

L’infusione viene spesso utilizzata per preparare formulazioni cosmetiche fatte in casa. Si consiglia di conservare il prodotto finito in piatti smaltati e ad una temperatura non superiore a 10 gradi per 5-7 giorni. Metodo di cottura:

  • l’acqua dopo la cottura dei cereali lascia a temperatura ambiente per un giorno;
  • quando compaiono bolle di gas, far bollire la sostanza risultante a fuoco alto – questo fermerà il processo di fermentazione (fermentazione);
  • attendere che il prodotto fermentato si raffreddi e iniziare a trattare la pelle con esso dopo la pulizia con una schiuma o un gel a pH neutro.

Questo strumento deterge delicatamente la pelle, rimuovendo le impurità ed eliminando gradualmente le macchie nere. Inoltre, il tonico del riso rimuove la lucentezza oleosa, asciugando leggermente l’epidermide, quindi un tipo di pelle secca è una controindicazione all’uso del liquido. Il prodotto è ipoallergenico e aiuta ad alleviare l’irritazione. Metodo di cottura:

  • posizionare le semole in un contenitore adatto, riempire con acqua, coprire con un coperchio, lasciare durante la notte;
  • filtrare il liquido al mattino e iniziare a usarlo per trattare la pelle del viso / del corpo;
  • la seconda opzione di cottura è far bollire l’acqua con il riso, quindi scolare il liquido e lasciarlo raffreddare
  • il prodotto risultante può essere conservato in frigorifero per 1-2 settimane.

Acqua fermentata a base di riso

Per il viso

Lo strumento normalizza la funzione delle ghiandole sebacee, aiuta a nascondere i pori dilatati, inoltre fornisce proprietà protettive dagli effetti dannosi dei raggi ultravioletti e altri fattori. Con l’uso regolare, l’acqua di riso aiuta a rimuovere le macchie dell’età. Grazie alle vitamine C, E, D nella composizione, il prodotto fornisce nutrimento, ammorbidisce la pelle, la mette in tono. Inoltre, il decotto ha un effetto antisettico, quindi combatte l’acne e altre eruzioni cutanee..

Nella sua forma pura, il brodo di riso può essere utilizzato quotidianamente e gli scrub o le maschere basati su di esso non possono essere utilizzati non più di 2-3 volte a settimana. Prima di preparare uno strumento specifico, è importante determinare lo scopo della composizione. Ad esempio, per sbiancare le macchie dell’età, è necessario aggiungere un po ‘di succo di limone al decotto e, per il trattamento dell’acne, è necessaria l’infusione di salvia. L’acqua di riso può essere lavata o preparata con cubetti di ghiaccio, che serviranno come strumento eccellente per restringere i pori..

ringiovanimento

Il brodo dona al viso una bellezza naturale, donando riposo alla pelle lesa, fornendo un effetto tonico e rassodante. Le ricette fatte in casa per la sua preparazione sono semplici e non richiedono significativi costi in contanti, inoltre, l’acqua di riso non provoca irritazione, quindi è adatta a persone con pelle ipersensibile o allergie. Un gran numero di vitamine e minerali nella composizione della soluzione accelera i processi di recupero e rende impeccabile il colore della pelle.

Lifting e rinnovamento cellulare

Questo è uno dei rimedi popolari più popolari ed efficaci per prolungare la pelle giovane. Un metodo per preparare una maschera basata su un brodo di riso è simile al seguente:

  • Rimangono 50 ml di liquido dopo la cottura del riso, mescolare con una terza banana schiacciata, 1 cucchiaio. l olio d’oliva e la stessa quantità di polvere di perle;
  • mescolare accuratamente i componenti, ottenendo una perfetta uniformità;
  • applicare la miscela sul viso, lasciando per 15 minuti, quindi risciacquare con acqua tiepida;
  • ripetere la procedura 2-3 volte a settimana.

Stimolazione della circolazione sanguigna

Un prodotto cosmetico, oltre a stimolare la rigenerazione dell’epidermide ed eliminare le piccole rughe, ha un effetto idratante. Preparare una miscela a base di acqua di riso come segue:

  • il liquido in cui veniva cotto il cereale viene versato in un contenitore separato;
  • aggiungi 1 cucchiaio di riso l latte e la stessa quantità di miele liquido, dopo aver martellato i componenti fino a ottenere una sospensione omogenea;
  • pulire la pelle, quindi coprirla con la composizione preparata per 20 minuti;
  • dopo il tempo specificato, lavare con brodo di riso.

Strumento di sollevamento per elasticità

Se usi questo strumento 1-2 volte a settimana, la pelle acquisirà elasticità, diventerà idratata, liscia. Inoltre, le macchie dell’età dopo l’applicazione di una maschera basata sulla soluzione saranno meno evidenti. Metodo di cottura:

  • griglia di radice di zenzero, 1 cucchiaino. mescolare con 2 cucchiai. l acqua di riso, 1 g di sale marino;
  • aggiungi 1 cucchiaino alla miscela. argilla bianca, miele e olio d’oliva;
  • coprire il viso con la massa risultante, lasciando per 15 minuti, quindi risciacquare con acqua calda.

detergente

Il brodo di riso contiene molte vitamine, tra cui B, E e C. L’abbondanza di oligoelementi aiuta a ripristinare il derma. Lo strumento aiuta a purificare la pelle, restringendo i pori, ammorbidendo e rendendo la carnagione liscia. L’ampia disponibilità del prodotto consente di utilizzare la composizione su base giornaliera, preservando i cereali per un ulteriore uso alimentare. Per scopi cosmetici, è possibile utilizzare sia riso a chicco lungo che a chicco tondo..

Il lavaggio con questo prodotto viene effettuato attraverso leggeri movimenti di massaggio, aiutando così la pelle a ottenere le sostanze necessarie e stimolando l’attivazione della circolazione sanguigna. Gli ingredienti saranno 1 parte di riso e 3-4 parti di acqua fredda. Dopo aver eseguito le seguenti azioni:

  • il cereale viene lavato, riempito con acqua per mezz’ora;
  • dopo il tempo specificato, il liquido viene versato in un piatto pulito (il riso può essere utilizzato per cucinare);
  • la soluzione risultante viene lavata quotidianamente (sutra e la sera);
  • è consentito conservare il prodotto finito per non più di 5 giorni in frigorifero.

La seconda opzione per la preparazione di detergenti per la pelle può essere applicata sia esternamente che internamente, purificando il corpo. Lavare con liquido dovrebbe essere quotidiano al mattino e alla sera, dopo di che il viso viene coperto con una leggera lozione idratante. Metodo di cottura:

  • 1 cucchiaio. l i cereali vengono lavati da polvere e detriti;
  • il prodotto viene versato in un bicchiere d’acqua, quindi portato a ebollizione a fuoco basso;
  • il brodo torbido viene versato in un contenitore separato e utilizzato per il lavaggio quando si raffredda.

Per i capelli

Il risciacquo dei fili con una soluzione riduce la fragilità, idratandoli. Inoltre, il brodo di riso per capelli ha un effetto benefico sulla loro struttura, nutriente con sostanze utili. Alcune donne usano il liquido rimasto dopo aver fatto bollire il riso come brillantante, altre sostituiscono lo shampoo con un decotto. L’acqua di riso è uno dei rimedi efficaci per forfora e cuoio capelluto oleoso eccessivo. Un decotto usato al posto dello shampoo ha le seguenti azioni:

  • ammorbidisce, asciuga leggermente il cuoio capelluto;
  • idrata i capelli, li rende più elastici;
  • nutre i fili con vitamine e minerali.

Se combini un po ‘di oli vegetali naturali con acqua di riso (ad esempio oli di ricino e bardana), puoi ottenere un balsamo eccellente per i capelli colorati, che deve essere massaggiato ogni sera. Ottimi risultati si ottengono per infusione fermentata di cereali grezzi, che sciacquano i capelli dopo il lavaggio. Lo strumento è preparato come segue:

  • ? tazza di cereali versare 2 cucchiai. acqua, riso pre-lavaggio;
  • dopo 8-20 ore di infusione a temperatura ambiente (il riso deve essere miscelato periodicamente) filtrare il liquido;
  • lavare i fili con l’infuso ottenuto dopo il lavaggio con uno shampoo neutro delicato.

Ragazza e brodo in un barattolo

Acqua di riso per dimagrire

Il riso è noto per le sue proprietà nutritive, lo stesso si può dire del suo brodo. Quindi, un bicchiere di acqua di riso elimina la mancanza di nutrienti nel corpo, mentre il contenuto calorico del prodotto è di 150 kcal. Sostituendo 1 pasto al giorno con 200 ml di decotto, puoi perdere 1,5-2 kg a settimana, senza cambiare la dieta e non tormentarti con le diete. L’acqua di riso per la perdita di peso viene assunta nel pomeriggio o alla sera. È importante considerare che la bevanda non è adatta a tutti. Le controindicazioni per prendere un decotto sono:

  • diabete;
  • stipsi
  • gravi problemi digestivi.

Un decotto di riso per la perdita di peso viene preparato in vari modi. Oltre alla pulizia dalle tossine e all’effetto adsorbente, l’acqua rinfresca perfettamente e sopprime la fame. Puoi farlo in questo modo:

  • viene lavata una tazza di cereali non lucidati, dopo di che viene versato con un litro di acqua potabile purificata;
  • il prodotto viene portato a ebollizione, dopo di che aspettano altri 15 minuti e si tolgono dal fuoco;
  • drenare il liquido, raffreddare e bere 1 bicchiere alla volta (1-2 volte al giorno).
Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy