In quali azioni investire per un investitore alle prime armi nel 2018

La tendenza alla crescita del mercato azionario è andata avanti per l’ottavo anno consecutivo, il che rappresenta una sfida difficile per un nuovo arrivato nella scelta delle risorse giuste. In effetti, tra la varietà di titoli potenzialmente redditizi, un investitore può semplicemente guardarlo negli occhi. Per i principianti, questo è un compito difficile..

Uno dei problemi risiede anche nel fatto che, secondo alcuni esperti, è più probabile che il mercato azionario nel 2018 stia aspettando un declino, non un aumento. Questo disorienta ancora di più i nuovi arrivati.

Nonostante le previsioni per il nuvoloso futuro del mercato azionario nel 2018, gli investitori esperti trovano titoli che supereranno il resto durante l’anno..

Quando non hai molta esperienza negli investimenti, iniziare sembra spaventoso. Ma non lasciare che ti impedisca di perseguire i tuoi obiettivi finanziari..


Leggi anche: 6 errori di base di un investitore alle prime armi


All’inizio, ricorda che il mercato azionario ama una relazione a lungo termine con se stesso e non tollera decisioni impulsive. Evita di utilizzare gli ultimi fondi quando investi, non investire in azioni di cui hai bisogno durante l’anno.

[Nota: i prezzi delle azioni e gli indicatori nell’articolo sono indicati al momento della pubblicazione. Puoi vedere i prezzi attuali delle azioni in un widget speciale alla fine del testo.]

1. Verizon (NYSE: VZ)

quali azioni investire

quali azioni investire

Prezzo delle azioni: $ 47,28
Cap di mercato: $ 214,92 miliardi.
Entrate annuali 2017: $ 126,03 miliardi.
Utile netto 2017: $ 30,10 miliardi.

Verizon e le sue filiali offrono prodotti e servizi di comunicazione, informazione, intrattenimento in tutto il mondo (Internet, telefonia, televisione). Il mantra della compagnia afferma che “le cose migliori”, quindi Verizon enfatizza la sua attenzione verso i clienti, principalmente. Con prezzi in aumento rispetto al 2016 e al 2017. la redditività dell’azienda lo rende una buona scelta per gli investitori.

2. General Electric (NYSE: GE)

quali azioni investire

Prezzo delle azioni: $ 13,88
Cap di mercato: $ 288 miliardi.
Entrate annuali 2017: $ 122,09 miliardi.
Utile netto 2017: $ -5,78 miliardi.

Come leader del settore con franchising globali di alto valore, non sorprende che General Electric rimanga rilevante dopo oltre cento anni di esistenza. General Electric non mostra segni di rallentamento dello sviluppo poiché la società continua a investire in settori come la produzione additiva e la tecnologia digitale. Per finire, General Electric ha costantemente pagato dividendi per oltre 100 anni, rendendolo una scelta affidabile per gli investitori principianti. Nonostante il profitto negativo in seguito ai risultati del 2017, questa società rimane attraente, come molti anni fa..

3. Merck & Co., Inc. (NYSE: MRK)

quali azioni investire

quali azioni investire

Prezzo delle azioni: $ 54,64
Cap di mercato: $ 174 miliardi.
Entrate annuali 2017: $ 40,12 miliardi.
Utile netto 2017: $ 2,56 miliardi.

Un’altra buona scelta è quella di iniziare il trading azionario per i principianti. Questa persistente società farmaceutica offre grandi dividendi. Merck produce farmaci terapeutici e profilattici che vengono usati per trattare malattie cardiache, diabete, asma, HIV, infezioni fungine, ipertensione, artrite e altro ancora. Fondata nel 1891 da Merck & Co. Rimane rilevante quando si risolvono oggi i principali problemi di salute.

 4. International Business Machines Corp. (NYSE: IBM)

quali azioni investire

quali azioni investire

Prezzo delle azioni: $ 156,20
Cap di mercato: $ 159,4 miliardi.
Entrate annuali 2017: $ 79,13 miliardi.
Utile netto 2017: $ 5,75 miliardi.

Fondata nel 1910, IBM è un motore nel settore tecnologico. La società ha una propria direzione nell’esternalizzazione di tecnologie informatiche, soluzioni cloud e servizi di supporto tecnico..

Per un cliente aziendale globale, IBM fornisce consulenza su tutti i tipi di sistemi tecnologici, nonché sull’ampio segmento di software e sul nuovo componente di intelligenza artificiale Watson..

5. Tractor Supply Company (NASDAQ: TSCO)

quali azioni investire

quali azioni investire

Prezzo delle azioni: $ 62,82
Cap di mercato: $ 7,45 miliardi.
Entrate annuali 2017: $ 7,25 miliardi.
Utile netto 2017: $ 422,6 milioni.

Nonostante un calo a due cifre dei prezzi delle azioni quest’anno, TSCO rimane attraente. Questo rivenditore ha scelto una nicchia di vendita al dettaglio unica. L’azienda fornisce trattori orientati all’allevamento di bestiame, camion, utensili e prodotti agricoli stagionali. TSCO gestisce 1.600 negozi al dettaglio in 49 stati, fornendo alimenti e attrezzature essenziali per agricoltori, pastori, commercianti e piccole imprese. Il vantaggio è che è improbabile che Amazon entri presto in questo mercato..

6. Intel (NASDQ: INTC)

quali azioni investire

quali azioni investire

Prezzo delle azioni: $ 51,55
Cap di mercato: $ 186,40 miliardi.
Entrate annuali 2017: $ 62,76 miliardi.
Utile netto 2017: $ 9,60 miliardi.

Fino alla fine del secolo, Intel, che progetta, produce e commercializza piattaforme informatiche, di rete e di comunicazione in tutto il mondo, è stata sinonimo di tecnologia. Dall’ultima recessione, il prezzo delle azioni di Intel è aumentato costantemente. Sebbene i titoli tecnologici più piccoli abbiano recentemente superato Intel, gli investitori pazienti possono essere ricompensati trattenendo questo asset altamente redditizio e a prezzi ragionevoli..

7. Xperi (NASDAQ: XPER)

quali azioni investire

quali azioni investire

Prezzo delle azioni: $ 23,55
Cap di mercato: $ 1,11 miliardi.
Entrate annuali 2017: $ 373,73 milioni.
Utile netto 2017: $ -56,56 milioni.

L’altra società tecnologica della Silicon Valley, in tempi difficili, può essere adatta a investitori principianti con un’alta tolleranza al rischio. Xperi è tecnologie di licenza come mobile computing, comunicazioni, memoria e archiviazione dei dati. La società sviluppa anche soluzioni di packaging e gateway per semiconduttori. Xperi, precedentemente nota come Tessera Holding Corporation, è stata fondata nel 1990 e ha una capitalizzazione di mercato inferiore rispetto ad alcuni dei suoi colleghi di tecnologia più vecchi. Se il settore tecnologico continua a crescere, Xperi potrebbe essere solo materia da studiare nel 2018.

8. Anadarko Petroleum Corporation (NYSE: APC)

quali azioni investire

quali azioni investire

Prezzo delle azioni: $ 60,27
Cap di mercato: $ 26,78 miliardi.
Entrate annuali 2017: $ 10,96 miliardi.
Utile netto 2017: $ -456 milioni.

Dal suo picco nel 2014, Anadarko è stato gradualmente spostato, insieme ad altri attori dell’industria petrolifera nel mercato azionario. Anche così, Anadarko ha un futuro ottimista, sia come membro del settore delle esplorazioni di petrolio e gas, sia indipendentemente, secondo un recente rapporto di studio di Zack..

Anadarko è attivamente coinvolto nella ricerca, produzione, trasporto, sviluppo del prodotto e commercializzazione delle proprietà petrolifere e del gas. Al 31 dicembre 2017, la società aveva circa 1.439 miliardi di barili di petrolio equivalente.

9. Proctor & Gamble Co. (NYSE: PG)

quali azioni investire

quali azioni investire

Prezzo delle azioni: $ 78,31
Cap di mercato: $ 225 miliardi.
Entrate annuali 2017: $ 65,05 miliardi.
Utile netto 2017: $ 15,32 miliardi.

Quando studi e scegli in quali titoli investire, P&G è un buon punto di partenza. Fondata nel 1837, questa azienda multimiliardaria possiede alcuni dei marchi più famosi al mondo, tra cui Gillette, Olay, Oral-B, Vicks, Mr. Clean, Swiffer, Charmin, Luvs e molti altri. Beni di consumo P&G sono venduti in Nord America, Europa, Asia Pacifico, India, Medio Oriente, Africa e America Latina..

I consumatori probabilmente non smetteranno di acquistare prodotti P.&G, quindi potrebbe essere una buona scelta aggiungere alla lista titoli di avviamento..

10. Coca Cola (NYSE: KO)

quali azioni investire

quali azioni investire

Prezzo delle azioni: $ 43,16
Cap di mercato: $ 178,21 miliardi.
Entrate annuali 2017: $ 35,41 miliardi.
Utile netto 2017: $ 1,24 miliardi.

Fondata nel 1886, Coca-Cola è conosciuta in tutto il mondo, i suoi prodotti non necessitano di una presentazione dettagliata. Nonostante la crescita delle azioni nel 2017, Zacks afferma che le vendite dell’azienda sono diminuite all’estero. Tuttavia, Coca-Cola sta aumentando i suoi sforzi di marketing e sta migliorando la crescita in tutti gli Stati Uniti..

11. WalMart Stores, Inc. (NYSE: WMT)

quali azioni investire

quali azioni investire

Prezzo delle azioni: $ 88,31
Cap di mercato: $ 239 miliardi.
Entrate annuali 2017: $ 485,87 miliardi.
Utile netto 2017: $ 9,86 miliardi.

Con una crescita costante per tutto il 2017, WalMart rimane una risorsa di ricerca utile. Alla fine, comprare ciò che sai è una strategia intelligente per i principianti e chi non conosce Walmart? Il gigante della vendita al dettaglio gestisce negozi in 28 paesi. La società utilizza la sua presenza fisica come strategia finanziaria, concentrandosi sulla ricostruzione dei negozi, anziché aprirne di nuovi. WalMart continua inoltre a investire in soluzioni di vendita digitali. Gli analisti sono entusiasti del futuro di WalMart. Non sorprende che la società abbia registrato un aumento del 25% dei prezzi delle azioni lo scorso anno. Tuttavia, prima di salire a bordo di WalMart puoi attendere un calo del prezzo di un’azione, per un ingresso più conveniente sul mercato con questa risorsa..

 12. First Republic Bank (NYSE: FRC)

quali azioni investirequali azioni investire

Prezzo delle azioni: $ 95,79
Cap di mercato: $ 14,98 miliardi.
Entrate annuali 2017: $ 2,1 miliardi.
Utile netto 2017: $ 757 milioni.

Prima Repubblica separata dalla Bank of America nel 2010. First Republic ha attualmente 68 uffici situati principalmente in ricche comunità statunitensi. Dato che i tassi di interesse rimangono storicamente bassi, First Republic continua a crescere, i clienti facoltosi acquistano immobili e prendono grandi mutui presso questa banca. Il prezzo delle azioni è aumentato nel 2017, sebbene non in modo significativo come l’indice S.&P500.

 13. Celgene Corporation (NASDAQ: CELG)

quali azioni investire

quali azioni investire

Prezzo delle azioni: $ 88,27
Cap di mercato: $ 106,76 miliardi.
Entrate annuali 2017: $ 13 miliardi.
Utile netto 2017: $ 2,9 miliardi.

Celgene produce medicinali per il trattamento dell’artrite e della psoriasi. La compagnia ha il farmaco di punta Revlimid, che colpisce il sistema immunitario per combattere il cancro. Questo farmaco ha reso Celgene un grande giocatore nella lotta per sradicare la malattia. Entro il 2020, le vendite di farmaci dovrebbero raggiungere $ 21 miliardi, quasi il 100 percento in più rispetto al 2016..

Una crescita così esplosiva dovrebbe espandere i ricavi dell’azienda e quindi il valore per gli azionisti nei prossimi anni. Come per qualsiasi altra scelta e processo decisionale in cui investire titoli, non dimenticare che esiste un rischio finanziario. Contrariamente alle previsioni, i prezzi delle azioni possono sia diminuire che aumentare.

 14. Dollar Tree (NASDAQ: DLTR)

quali azioni investire

quali azioni investire

Prezzo delle azioni: $ 95,37
Cap di mercato: $ 21,67 miliardi.
Entrate annuali 2017: $ 20,72 miliardi.
Utile netto 2017: $ 896,2 milioni.

Dollar Tree è una catena di negozi di sconto degli Stati Uniti che vende articoli per $ 1 o meno. La società ha sia fattori positivi che negativi nel suo futuro. Sul lato negativo, la società ha incontrato alcune difficoltà a integrare l’acquisto dei negozi Family Dollar nel 2014, ma ha anche registrato un notevole aumento delle vendite dei negozi di oltre 37 trimestri. I ricavi continuano a crescere.

 15. Knoll (NYSE: KNL)

quali azioni investire

quali azioni investire

Prezzo delle azioni: $ 22,07
Cap di mercato: $ 954,83 milioni.
Entrate annuali 2017: $ 1,1 miliardi.
Utile netto 2017: $ 80,16 milioni.

Questo produttore di mobili per ufficio best-in-class con generosi pagamenti di dividendi. Gli investitori potrebbero essere soddisfatti dei rendimenti. Nonostante il recente calo dei corsi azionari, in generale questa società con meno capitalizzazioni potrebbe essere vincente per i nuovi investitori nel lungo periodo.

fonte

Articoli simili
Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: