Costruzione di cassoni per un pozzo con le proprie mani di vari materiali

Sezioni dell’articolo



Quando si costruisce un approvvigionamento idrico autonomo per una casa di campagna, un pozzo necessita di protezione dalla sabbia, dal suolo e dall’acqua inquinata superficiale che entra nel tubo. Considerare la procedura per eseguire i lavori di assemblaggio e installazione del cassone, inoltre, in diverse versioni utilizzando vari materiali.

Costruzione di cassoni per un pozzo con le proprie mani di vari materiali

Per escludere l’ingresso di contaminanti nella falda acquifera, contenere le pareti del pozzo dal collasso e proteggere l’apparecchiatura di approvvigionamento idrico dal congelamento in inverno, il pozzo è dotato di un cassone.

Ci sono cassoni in metallo e plastica pronti in vendita che differiscono per forma e dimensioni, ma puoi equipaggiare il cassone da solo, usando altri materiali da costruzione..

Cassoni in plastica per la costruzione di pozzi

Design a cassettone

Per raggiungere il suo scopo, il design del cassone deve essere:

  • sigillato;
  • forte e resistente;
  • avere una copertura isolata;
  • essere abbastanza grande da contenere attrezzature, strumenti e possibilità di manutenzione.

In questo caso, la forma del dispositivo può essere a uno e due stadi, con una base a forma di cerchio o quadrato.

Cassone di plastica per un pozzo

Nella parte inferiore del cassone, c’è un passaggio sotto il tubo montante. La parete laterale è dotata di passaggi per l’approvvigionamento idrico domestico ed esterno, cavo elettrico e, in alcuni casi, fori di ventilazione con tubi che si estendono dal livello del suolo. Quando si utilizzano materiali in fogli sottili, la base, le superfici laterali e il coperchio devono essere rinforzati con rinforzi. Nella parte superiore del cassone, una copertura isolata termicamente è fissata su cerniere. I gradini sono montati su una superficie verticale per un accesso facile e rapido e per la manutenzione delle attrezzature e le maniglie sono fissate al coperchio.

Fare un cassone con le tue mani

La scelta dei materiali per il cassone è principalmente influenzata da: laboriosità dell’installazione, disponibilità e prezzo dei materiali, nonché esperienza con essi.

Nella prima fase vengono eseguiti lavori di terra. È necessario scavare una fossa in modo tale che l’uscita del corpo non sia al centro del cassone, ma sia in qualche modo spostata. Ciò semplifica l’individuazione e la manutenzione delle apparecchiature installate nel serbatoio. Il fondo della fossa dovrebbe essere 0,5 m al di sotto del livello di congelamento del terreno e la sua larghezza dovrebbe essere leggermente più grande delle dimensioni esterne del cassone, di 150-200 mm su ciascun lato per creare un riempimento sabbioso termoisolante (per cassoni a parete sottile – metallo o plastica).

Pozzo per cassone

Le dimensioni interne della camera senza l’installazione di una stazione di pompaggio possono essere 1×1 m (O 1 m), con attrezzature – 1,5×1,5 m (O1,5 m). Lo spessore della parete dipende dal materiale selezionato e dalle sue caratteristiche di resistenza.

Contemporaneamente alla preparazione della fossa, una parte del terreno viene selezionata per i canali per la posa dell’approvvigionamento idrico della casa e dei rubinetti sul terreno personale.

Cassoni monolitici in cemento armato

Le pareti devono essere rinforzate con rinforzo, tenendo conto dell’altezza della struttura e del costo della disposizione dei pozzi. Sarebbe molto fastidioso se il muro crollato causasse gravi danni al sistema di approvvigionamento idrico della casa. Poiché è molto più facile realizzare una cassaforma piatta, i cassoni monolitici sono spesso fatti quadrati alla base..

Per lavoro avrai bisogno di:

  • cemento, preferibilmente almeno M400;
  • pietra Spaccata;
  • sabbia pulita;
  • rinforzo con filo per maglieria o maglia di rinforzo;
  • materiale impermeabilizzante per pareti;
  • legname per cassaforma;
  • copertura o materiali isolanti per la sua fabbricazione;
  • betoniera, strumenti di costruzione.

Cassone in cemento1. Cuscino di sabbia. 2. Base in cemento. 3. Le pareti del cassone sono realizzate in calcestruzzo in situ. 4. La bocca del tratteggio. 5. Scala. 6. Copertura del cassone

Versare la piastra di base

La piastra di base potrebbe non essere rinforzata, tuttavia, lungo il suo perimetro, è consigliabile posare una fila di rinforzo con aste fisse verticalmente per collegare le pareti con essa per affidabilità. Devi passare al secondo livello quando il cemento ha impostato abbastanza per essere calpestato. Se le acque sotterranee si trovano al di sotto del livello del fondo del cassone, la piastra di base potrebbe non essere versata con cemento, ma semplicemente compattare il terreno e versare uno strato di sabbia e ghiaia.

Cassone di cemento1. Puntate di supporto. 2. Pannelli per casseforme. 3. Preparazione della sabbia. 4. Calcestruzzo. 5. Raccordi

Rebar maglieria

Le pareti di terra sono ricoperte da un materiale impermeabilizzante che impedisce al suolo di frantumarsi e non consente successivamente alle pareti di essere lavate via con acqua di fusione o irrigazione. Lungo il perimetro del cassone, il rinforzo viene lavorato a una distanza dall’impermeabilizzazione pari a metà dello spessore della parete. È sufficiente installare aste verticali in una fila ogni 0,4-0,5 m, saldarle alla base in cemento incastrata e legarle con rinforzo alle aste adiacenti. Se le aste vengono posate nella base per l’intera altezza del cassone, è necessaria una legatura orizzontale ogni 0,4-0,5 m. L’altezza del rinforzo dovrebbe essere sufficiente per fissare la gabbia di rinforzo orizzontale del pavimento su di esso.

Preparazione e installazione di pannelli per casseforme

È più facile preparare in anticipo i pannelli per la cassaforma di una determinata dimensione che martellare i chiodi in condizioni anguste. Se gli schermi sono pronti, devono essere abbassati nella fossa e fissati dall’interno lungo la linea della gabbia di rinforzo a una distanza pari a metà dello spessore della parete, fissando insieme. Nei luoghi in cui passano le comunicazioni, vengono posate le sezioni del tubo o un canale rettangolare è recintato con schede. Se i mutui non vengono realizzati (ad esempio, a causa della difficoltà di sigillare la cassaforma), il muro dovrà successivamente essere perforato con un perforatore fino a quando il calcestruzzo non sarà completamente pietrificato. Se vuoi incorporare i gradini nei muri, devi preoccuparti delle strutture incorporate prima di versare.

Cassone in cemento pressofuso fai-da-te1. Cassaforma esterna delle pareti del cassone. 2. Cassaforma interna delle pareti del cassone. 3. Barre distanziali. 4. Calcestruzzo

Versare muri di cemento

È meglio riempire le pareti fino in cima in un passo o almeno in un giorno. Calcola in anticipo la quantità richiesta di soluzione e ingredienti per la sua preparazione. Questo evita giunti orizzontali nella struttura del cassone. Quando si riempie la cassaforma, è necessario schiacciare periodicamente gli strati o la baionetta con un’asta in profondità, rilasciando bolle d’aria.

Dopo aver versato la malta, è necessario installare un baldacchino temporaneo sul cantiere per proteggere le pareti dalle precipitazioni. Quando fa caldo, la superficie del calcestruzzo deve essere leggermente inumidita per evitare crepe. Puoi passare alla fase successiva in 7-10 giorni, dopo che i muri di cemento si sono asciugati.

Riempimento del pavimento

Dopo aver rimosso la cassaforma, sulle pareti viene posato uno scudo di assi, in cui è presente un foro recintato per il montaggio del coperchio, nonché i passaggi per un tubo di ventilazione e la fornitura di acqua di strada. I tubi vengono inseriti nei fori e fissati. Lo scudo è ricoperto da uno strato di materiale impermeabilizzante e sopra di esso, a una certa distanza dalla superficie, viene lavorato un telaio di rinforzo, fissato alle aste della parete. Per fornire uno spazio tra il telaio e l’impermeabilizzazione, è necessario posizionare diverse pietre sotto il rinforzo. Versare il cemento e lasciarlo diventare più forte.

Copertura del cassone in cemento

Installazione del portello

La cassaforma viene assemblata per l’installazione della struttura metallica del coperchio. Una copertura acquistata o saldata con se stessi da lamiera e profilati d’acciaio, viene installata nella cassaforma e versata con calcestruzzo. La cassaforma viene rimossa, il lato interno del coperchio è isolato (ad esempio con schiuma). La superficie del cassone, oltre al portello, è coperta da impermeabilizzazione e coperta da uno strato di terreno a livello del terreno sul sito.

Qualche teoria utile nel video:

Cassoni in mattoni

I cassoni in mattoni hanno un design simile. Lo scavo e il riempimento del pavimento vengono eseguiti allo stesso modo del caso precedente. Se la piastra di base non viene costruita, una fondazione a strisce è disposta sotto le pareti con una larghezza leggermente più grande delle pareti e coperta con uno strato di materiale di copertura.

Cassone di mattoni

Le pareti e, se necessario, il fondo del cassone, sono in muratura. Sono disposti a una certa distanza da terra per organizzare l’isolamento da sabbia, mattoni rotti o pietrisco. Ogni fila di mattoni dovrebbe essere disposta, controllando l’orizzontalità con un livello e applicando e livellando con cura la malta cementizia in modo che non vi siano vuoti nella muratura. Nel luogo di passaggio del canale per la tubatura dell’acqua, una struttura ipotecaria è incorporata nella muratura.

La sovrapposizione e l’installazione della copertura vengono eseguite come per un cassone monolitico in cemento.

Cassoni in acciaio

I cassoni metallici possono essere assemblati solo mediante saldatura per garantire la tenuta. I materiali utilizzati sono in lamiera di carbonio rivestita con lacca Kuzbass o acciaio inossidabile di spessore 3–10 mm. Prima del lavoro, devi decidere le dimensioni, disegnare la struttura futura (con fori, nervature di irrigidimento, piedi, anelli per l’imbragatura e, se possibile, dettagliarla per facilitare la fabbricazione. Puoi usare un angolo, un canale o dei fazzoletti come rinforzi.

Se riesci a ottenere un tubo economico con un diametro di 1-1,5 m della lunghezza richiesta, servirà come base eccellente per la creazione di un cassone cilindrico. È più facile saldare un serbatoio con una base quadrata da fogli da soli.

Cassone in acciaio

Nella prima fase della produzione, i fogli vengono tagliati per il fondo delle pareti e la parte superiore del cassone, compreso il coperchio a cerniera. Poiché il foglio è piuttosto spesso, è molto difficile tagliarlo con uno strumento manuale, tagliandolo a lungo con una saldatura o un seghetto. Buona opzione: chiedi di tagliare il metallo quando acquisti in base alle dimensioni del tuo design.

Durante la saldatura, prova a eseguire le giunture nel modo più efficiente possibile, quindi tratta l’intera superficie con un agente antiruggine e aprila dall’interno con una vernice adatta e dall’esterno con mastice bituminoso.

Earthworks non sono diversi dalle opzioni precedenti. È impossibile abbassare una struttura pesante nella fossa da soli, dovrai noleggiare attrezzature speciali o un dispositivo di blocco, trazione da un’auto e un assistente che dirige il cassone nel luogo previsto.

Installazione di un cassone in acciaio

Dopo aver installato la struttura metallica sulla piastra di base, una fornitura d’acqua viene collegata attraverso i fori nelle pareti, tutti i giunti sono saldati, il coperchio è isolato. La cavità tra il cassone e le pareti di terra deve essere coperta di sabbia e sulla terra deve essere posato terreno fertile.

Installazione di cassoni da anelli in cemento armato

Il cassone fatto di anelli di cemento armato in tutte le fasi, ad eccezione delle pareti, è fatto allo stesso modo del cemento monolitico, ma le pareti della struttura sono fatte di elementi già pronti. Risparmio di tempo e fatica, ma la posa degli anelli richiederà il coinvolgimento di attrezzature speciali con attrezzature di sollevamento. Gli anelli di cemento sono impilati uno sopra l’altro su una malta cementizia impermeabilizzante. Prima dell’installazione, sarà corretto preparare una base in cemento, soprattutto se a causa dello scioglimento dell’acqua in primavera, l’acqua superiore nella tua zona può sollevarsi in alto, posare l’impermeabilizzazione sul fondo e sulle pareti della fossa, quindi fissare i bordi sul collo della struttura. Il riempimento di sabbia e l’installazione del portello vengono eseguiti in giro, in modo simile a quello sopra descritto.

Costruzione di cassoni per un pozzo con le proprie mani di vari materiali

Installazione di un cassone in plastica

I cassoni di plastica in polipropilene o polietilene sono installati in modo simile a quelli metallici, ma i giunti all’interno della struttura sono sigillati ai tubi non mediante saldatura, ma con un manicotto di montaggio. Si consiglia di riempire la cavità tra la superficie laterale esterna e le pareti di terra con malta cementizia per una maggiore resistenza della struttura. Dopo che il calcestruzzo si è asciugato, le “spalle” del serbatoio sono coperte di terra. A volte l’intero volume attorno al cassone è cementato.

Costruzione di cassoni per un pozzo con le proprie mani di vari materiali

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy