Segreti e trucchi per decorare le pareti

Sezioni dell’articolo



In questo articolo, ti parleremo dei trucchi e dei segreti dei maestri, ai quali puoi ricorrere quando c’è carenza di mani o di tempo. Troverai consigli per decorare le pareti con piastrelle, cartongesso, gesso e stucco. Grazie a queste tecniche, i lavori di riparazione diventeranno più facili e veloci..

Life hack. Segreti e trucchi per decorare le pareti

Lavorare durante le riparazioni o in un cantiere richiede sempre molta energia, è traumatico e richiede resistenza. Per mantenere la forza, la salute e l’ordine nella struttura, ci sono molti trucchi a cui ricorrono gli artigiani esperti..

Intonaci

Descriveremo diversi agenti comprovati che influenzano le caratteristiche di qualità della soluzione grezza..

  1. Se devi lavorare in un periodo freddo, è necessario mantenere l’umidità nella soluzione in modo che la reazione passi prima del congelamento. Ciò richiede formulazioni speciali, è possibile aggiungere un normale sale da cucina 1 kg per 50 kg di cemento. Un altro modo è mescolarlo con sapone liquido o shampoo (2-3 litri per 0,1 metri cubi). Ciò aiuterà la soluzione a conservare la sua plasticità per un tempo sufficiente..
  2. Con un sottile strato di intonaco, la malta è “riluttante”, la qualità è molto ruvida. Una piccola quantità di stucco per gesso correggerà la situazione. La soluzione diventerà di plastica e si adatterà molto più facilmente. La proporzione ottimale è di 100 g di mastice per 5 kg di malta. Questo metodo è applicabile solo per lavori interni.

Attenzione! L’aumento della percentuale di contenuto di gesso può portare a screpolature e restringimenti.

  1. Prima di lavorare con malte e calcestruzzo, inumidire le attrezzature (carriole, trogoli, secchi) con acqua: la soluzione non si attaccherà e la renderà più pesante. Risciacquare periodicamente l’inventario, quindi utilizzare questa acqua per la soluzione. Per accelerare e semplificare lo smantellamento della cassaforma, lubrificare i suoi lati dal lato di contatto con qualsiasi tipo di olio o liquido d’olio (anche il gasolio è adatto). Ma assicurarsi che nessun liquido entri nei raccordi..
  2. Lo zucchero aggiunto alla malta cementizia (1/10) lo rende molto più difficile dopo l’indurimento. Lo strato di intonaco è pietrificato. Questo metodo è conveniente su piccoli volumi di lavoro.

Life hack. Segreti e trucchi per decorare le pareti

Trucchi per piastrelle

Come realizzare fori uniformi nelle piastrelle senza scheggiature

Questa domanda si pone abbastanza spesso: le piastrelle sono un materiale molto popolare e diffuso e i fori in essa contenuti sono una fase obbligatoria del lavoro di finitura, poiché nei bagni e nelle cucine ci sono sempre prese di approvvigionamento idrico e di fognature. Nella maggior parte dei casi, è necessario un foro con un diametro di 25-60 mm.

Metodo 1.Per non acquistare costose serie di corone (prezzo da $ 50), utilizzare un normale seghetto per metallo con una corda di diamante invece di una lama. Con un tale strumento, puoi tagliare non solo buchi, ma in generale qualsiasi forma liscia senza abilità sviluppate. Prima di lavorare sulle piastrelle, attaccare il nastro.

Buco in una piastrella con un seghetto, video

Metodo 2.Contrassegnare il foro e praticarlo attorno alla circonferenza. Puoi farlo con un trapano per calcestruzzo (senza perforazione). Sul retro della piastrella, rompere delicatamente le “partizioni” tra i fori con uno scalpello o una pinza. Avvolgere la carta vetrata (grana 60-80) su una maniglia o una barra rotonda e macinare i bordi del cerchio, portandoli a uno stato uniforme.

Foro liscio nelle piastrelle senza attrezzi speciali. Istruzioni video dettagliate

Come fare un buco in una piastrella senza un trapano

Nel caso in cui sia necessario appendere qualcosa di leggero, come un gancio per asciugamano, che non richiede un tassello sicuro, è possibile utilizzare il seguente metodo. Invece di un trapano su una piastrella, utilizzare una vite autofilettante da 3,5×9,5, che viene comunemente chiamata “pulce” (fissano il profilo per il cartongesso). Con 2-3 viti di questo tipo, puoi fare un foro di 4 mm nella piastrella per un chopik in legno, che sarà sufficiente per contenere gli asciugamani.

Come forare una tessera senza trapano: guarda il video

Trucchi per lavorare con GCR

Come riparare un buco nel soffitto

Se la dimensione del foro non supera i 50 mm, è possibile coprirlo con uno strato di malta o stucco. Per fare questo, è necessario praticare un foro in una piccola piastra (dovrebbe passare attraverso il foro) e infilare un cavo attraverso di esso o legarlo a un’asta. Installare la scheda nel foro in modo che il cavo si blocchi liberamente.

In un’altra tavola (più grande del foro), praticare un foro per il cavo e infilarlo. Quindi metti l’adesivo per piastrelle o la malta sulla tavola, allunga il cavo e collega la tavola con la malta e il foro. Fissare il cavo con mollette. È possibile rimuovere la scheda e tagliare il cavo dopo 12 ore.

Un buco nel soffitto, come rattoppare – video

Come riparare un buco in un muro a secco

Se il foro ha dimensioni comprese tra 40 e 150 mm, può essere riparato sostituendo l’area danneggiata con un pezzo di cartongesso. Per fare ciò, tagliamo i bordi del foro in uno stato uniforme e facciamo l’unione dei bordi. Passiamo un pezzo di un profilo o una guida in esso e, tenendolo con una pinza o con una mano, fissiamo il profilo con viti autofilettanti attraverso il muro a secco. Quindi ritagliamo un pezzo a forma di foro dal foglio di ricambio in modo che si adatti liberamente e ci siano spazi di almeno 10 mm. Installare la “patch” sul profilo con viti autofilettanti. Spatola usando mesh.

Come creare un angolo uniforme per stucco senza usare un angolo perforato

Qui, verrà in soccorso un metodo che è noto da tempo ai finitori professionisti. Se intonaci le pareti, hai a disposizione una regola o almeno una sezione di un profilo di 2,5–3 m. Questa sarà una guida in cui devi praticare i fori di montaggio con un passo di 300–500 mm. Esponiamo e fissiamo la guida all’angolo come un faro.

Life hack. Segreti e trucchi per decorare le pareti

Ricorda di rimuovere la guida prima che lo stucco inizi ad asciugare..

Qual è il modo più veloce per livellare le pareti del cartongesso

Se è necessario livellare rapidamente le pareti in una piccola stanza, è possibile fissare i fogli sulla schiuma di montaggio. Inoltre, questo metodo è utile quando si eseguono piani volumetrici decorativi, ad esempio evidenziando portali o inquadrando archi..

Schiuma per cartongesso, video

Un altro modo per installare rapidamente il muro a secco:

Video: installazione di cartongesso con colla

Certo, ci sono molti più trucchi per costruire – ce ne sono tanti quanti sono i maestri e ognuno ha i suoi segreti. Tutti i trucchi sono suggeriti dalla vita stessa e semplificano le normali operazioni, i materiali sono più durevoli e lo strumento è più affidabile.

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Segreti e trucchi per decorare le pareti
Pannelli di plastica nella decorazione del bagno