Quali sono i colori, dove sono necessari, come fare

Ti senti anche stordito dal numero di sfumature di vernice che viene offerto nei negozi? O non riesci a trovare il colore giusto che vuoi fare aggiungendo colore o altra vernice? Il nostro sito di suggerimenti ti dirà cosa sono le vernici e come possono aiutare durante le riparazioni.

Quali sono i colori, dove sono necessari, come fare

È un’arte intera scegliere il colore di vernice “più attraente e affascinante” per pareti e altre superfici. Naturalmente, se decidi di spendere soldi per un designer, è lui che si prenderà cura della scelta delle tonalità, dopo aver consultato in anticipo con te. E se fai tutto da solo? Come fai a sapere come la tonalità proposta soddisfa le tue aspettative ed esigenze? Aiuterà a dipingere.

Tinta significa una prova di vernice che viene eseguita su un pezzo separato di muro a secco, cartone normale, solo carta o direttamente sul muro. Come dipingere correttamente, in modo da non essere delusi dal colore scelto in seguito e non restituire una grande lattina di vernice già acquistata?

Quali sono i colori, dove sono necessari, come fare

Potresti chiederti: ogni negozio di vernici ha un ventaglio di sfumature. Perché non è abbastanza? È semplice: l’esempio presentato può differire dall’originale. Inoltre, è essenziale. Tutto può dipendere dal lotto di vernice ricevuto dal produttore. Forse il fan con le sonde non è aggiornato.

Inoltre, l’occhio umano distingue soprattutto le tonalità su superfici sufficientemente grandi – almeno A4. E un fan con piccole sonde non permetterà a molti di noi di apprezzare tutte le differenze di bellezza e colore..

Quali sono i colori, dove sono necessari, come fare

E non dimenticare che la vernice può apparire molto diversa a seconda dei seguenti fattori:

  • Illuminazione. Naturale o artificiale. Saturi o ombreggiati. Freddo o caldo;
  • Il volume della stanza. In una piccola stanza, il colore apparirà più luminoso, più ricco, perché è semplicemente più evidente;
  • Trame di superficie;
  • Quartiere con altri materiali di finitura, tra cui carta da parati, pavimenti, legname, nonché facciate di mobili e tessuti.

Quali sono i colori, dove sono necessari, come fare

Di cosa hai bisogno per dipingere, cioè dipingere campioni? Le sonde stesse. Per fare questo, dovresti scegliere tre o quattro tonalità del colore che vuoi vedere nel tuo interno. È qui che i fan offerti dal produttore sono utili. Acquista tutte le tonalità selezionate. Si noti che alcuni marchi che sono considerati designer, più costosi, hanno piccoli vasetti progettati per un colore. Tali barattoli con un volume di 50 o 100 millilitri sono spesso offerti da marchi importati di una categoria di prezzo elevata, ad esempio British Little Greene e Sanderson..

Marchi democratici come Tikkurila e Dulux offrono solo lattine da 1 litro o più. Quindi, se scegli solo un’opzione così più conveniente, dovrai acquistare più vernici di quelle che devi dipingere. Tuttavia, secondo gli esperti, spesso le vernici più costose alla fine risultano più redditizie al momento dell’acquisto, perché si adattano meglio e per il colore desiderato saranno sufficienti due strati.

Quali sono i colori, dove sono necessari, come fare

Ora a casa prendiamo fogli pretagliati di cartongesso di circa A5 di dimensioni, normali fogli di carta o cartone almeno A4 o pezzi di carta da parati per la pittura. Applichiamo la vernice in due strati su ogni foglio, assicurati di firmare di che tonalità è. Se il muro a secco viene utilizzato per la pittura, deve prima essere innescato.

Ciò che rende conveniente dipingere su fogli separati – puoi portarlo, metterlo fianco a fianco per il confronto, attaccarlo al muro – più vicino o più lontano alla finestra. Si consiglia vivamente di mettere un pezzo di rivestimento del pavimento che si prevede di utilizzare nelle vicinanze, tagli di tessuti che saranno sul rivestimento, piastrelle e così via..

Importante! Se hai intenzione di dipingere il legno, allora dipingi su di esso. Il tono della vernice, come abbiamo già scritto, dipende dalla trama della superficie, quindi è necessario creare le sonde appropriate.

Quali sono i colori, dove sono necessari, come fare

Si consiglia di dipingere direttamente sul muro se la superficie è in rilievo. Ad esempio, devi dipingere un muro di mattoni. Quindi la superficie deve essere preparata e le sfumature applicate fianco a fianco, in modo che sia più conveniente confrontare.

Confronta i colori nella stanza in cui verrà utilizzata la vernice, applica a diverse parti del muro. Si consiglia vivamente di dipingere durante le ore diurne. Inoltre, si consiglia ai designer di guardare i campioni in una giornata di sole e nuvoloso. Inoltre, assicurati di considerare la pittura con illuminazione artificiale, che dovrebbe già essere collegata nella stanza..

Quali sono i colori, dove sono necessari, come fare

Come puoi vedere, i colori stessi e il loro confronto richiederà molto tempo, almeno un giorno. Dovrai studiarli in diversi momenti della giornata e in diverse condizioni di illuminazione per fare la scelta giusta. Ma poi sarai sicuro di aver acquistato la vernice della giusta tonalità.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy