Quale laminato è meglio scegliere per un appartamento

Sezioni dell’articolo



Prova a immaginare quante ore in totale ci vuole uno sviluppatore per scegliere il tipo di pavimentazione? L’ironia è che molto spesso questa scelta si ferma al laminato, ma le sue varietà di solito non sono pensate. Oggi ti diremo come scegliere il laminato perfetto per il tuo appartamento.

Quale laminato è meglio scegliere per un appartamento

La base delle basi: selezione per resistenza all’usura

Il criterio fondamentale per un laminato è la sua classe di usura o classe di carico. Per questo tipo di pavimentazione, è determinato dalla qualità e dallo spessore dello strato melaminico (a volte resina acrilica o poliestere), che protegge il materiale da abrasioni, urti, umidità e sostanze chimiche corrosive. Poiché le sottigliezze tecniche della chimica dei polimeri sono note a pochi, il laminato è contrassegnato secondo uno schema più conveniente, incluso un indice a due cifre, che determina il campo di applicazione..

Laminato resistente all'umidità

La prima cifra definisce lo scopo del laminato: 2 – per uso domestico, 3 – per uffici e locali industriali. Naturalmente, la durezza e lo spessore in quest’ultimo caso sono più elevati, ma per ciascuna delle opzioni è fornita una varietà aggiuntiva di classi.

La seconda cifra dell’indice è la classe di resistenza all’usura da 1 a 3; per ogni tipo di laminato viene fornita la propria gradazione. Più alta è questa cifra, più spesso e più forte il rivestimento ha un laminato, rispettivamente, e tale rivestimento costa di più..

La scelta del laminato per resistenza all'usura

La divisione del laminato in classi domestiche e industriali non viene utilizzata dalla maggior parte dei produttori e, quindi, per molti materiali moderni, la designazione della resistenza all’usura inizia con il numero 3. Ma questo non significa che la presenza di due sulla versione economica del laminato ne indichi la bassa qualità, è solo che il produttore utilizza un sistema obsoleto designazioni.

Serrature e composizione di base

La durata e le prestazioni del laminato sono influenzate non solo dall’affidabilità dello strato protettivo, ma anche dal fattore qualità del suo substrato di base. Nel caso classico, il laminato è realizzato in MDF ad alta densità, ma la qualità delle materie prime e la producibilità del processo di produzione differiscono da raccolta a raccolta..

Il segno principale di una base di scarsa qualità è la sua eterogeneità. I difetti possono essere determinati sia dalla superficie seamy, che dovrebbe essere idealmente piatta e liscia, sia dalla pulizia e dall’uniformità del profilo delle serrature.

Struttura in laminato Struttura in laminato: 1 – strato impermeabile; 2 – Base MDF; 3 – rivestimento decorativo; 4 – rivestimento protettivo

Sebbene il laminato non sia soggetto a carichi significativi di flessione e torsione durante il funzionamento, l’MDF di scarsa qualità può provocare la delaminazione del rivestimento e la sua bassa resistenza all’umidità elevata e anche al minimo bagnato. I campioni di laminato di alta qualità possono sopravvivere in sicurezza anche in caso di bagnatura e allagamenti prolungati, ripristinando parzialmente o completamente la geometria originale dopo l’asciugatura.

Separatamente, vale la pena parlare del tipo di serrature. Il cosiddetto laminato drive-in sta gradualmente andando fuori moda a causa della complessità del processo di installazione e dell’incapacità di smontare e riposizionare nuovamente il rivestimento. Inoltre, durante la deambulazione vengono creati carichi di trazione elevati nei nodi di adesione dei pannelli, il che spesso porta alla divergenza delle articolazioni e alla formazione di vulnerabilità nel pavimento..

Laimnat

Nella versione più moderna, solo i giunti corti sono dotati di blocchi per unità, mentre quelli lunghi hanno una forma speciale di profilo di aggancio, chiamato Click-Lock. Durante l’installazione, ogni nuova scheda viene leggermente sollevata per inserirla nel set, quindi, a causa della pressione costante e della forma smussata dei bordi, viene fornito un giunto stretto, allo stesso tempo, il laminato può essere relativamente facilmente smontato e trasportato in un altro oggetto.

Laminato con Click-Lock

Opzioni di superficie strutturata

Nelle collezioni moderne, lo strato di laminazione svolge non solo una funzione protettiva, ma anche decorativa. Inoltre, ci sono davvero molte opzioni di texture e gli acquirenti, come sai, sono golosi di delizie di questo tipo. Tuttavia, il rilievo del rivestimento protettivo spesso non promette nulla di buono..

Laminato strutturato

Se il rilievo semplicemente ripete la trama del materiale simulato, come i pori di legno pregiato, non sono previsti problemi. L’effetto abrasivo di un tale laminato è percepito in modo uniforme e la sua durata non è praticamente inferiore a quella completamente liscia.

Laminato sotto la pelle

La situazione peggiora con il laminato, la cui superficie imita la pelle o altri materiali altamente ondulati. Il problema è che lo strato protettivo ha lo stesso spessore su tutta la superficie. Sui punti sporgenti, il rivestimento si consumerà molto rapidamente e il laminato perderà generalmente qualsiasi resistenza all’umidità. La trama pronunciata della superficie anteriore può essere appropriata solo per un laminato con un’alta classe di resistenza all’usura, che è ovviamente superiore al carico effettivo effettivo. È anche possibile utilizzare in sicurezza un laminato, in cui il rilievo è fissato da uno strato di laminato e non da un substrato goffrato sotto di esso..

Laminato smussato

Di solito, il laminato alle articolazioni forma un piano continuo ed è difficile determinare il bordo tra le assi anche al tatto. Tuttavia, esiste un tipo separato di rivestimento che, quando unito, non diventa a filo, ma forma una piccola scanalatura.

Cosa posso dire: un tale rivestimento sembra abbastanza impressionante e solido. Le articolazioni rimangono le stesse, la presenza di scanalature su di esse non è altro che un effetto visivo. Tuttavia, l’uso di un tale laminato è giustificato solo se sono seguite determinate regole di posa..

Laminato smussato

Innanzitutto, la fase di ravvivatura dovrebbe essere la stessa per tutte le aree del pavimento. Mentre il taglio dell’ultima tavola di laminato liscio può essere utilizzato senza problemi all’inizio della riga successiva, per il rivestimento bisellato è necessario regolare la lunghezza di ogni nuova aggiunta. Ciò si traduce in un aumento del consumo di trim di una media del 5%.

In secondo luogo, i pavimenti in laminato bisellato richiedono l’offset di giunti corti per seguire uno schema di layout specifico. Di solito i giunti vengono spostati di un terzo della lunghezza o di 2,5–3 volte la larghezza della tavola, a seconda del formato specifico.

Laminato smussato

Tutti questi svantaggi sono più che coperti dal vantaggio principale di un laminato bisellato: maschera le discrepanze nei giunti, che inevitabilmente compaiono dopo 3-5 anni di funzionamento, anche di pavimenti di altissima qualità. Allo stesso tempo, le dimensioni e la forma dello smusso non consentono l’accumulo di polvere e sporco.

Laminato piastrellato

Per le persone che sono abituate a presentare laminato con assi strette allungate, il fattore di forma delle piastrelle quadrate potrebbe non essere del tutto familiare. Tuttavia, questo rivestimento ha i suoi vantaggi..

Laminato piastrellato

Prima di tutto, puoi evidenziare il valore decorativo. L’aspetto di una tavola di parquet è raggiunto a metà del costo, tuttavia, non vi è alcuna possibilità di restauro. Sono anche possibili opzioni per la finitura di piastrelle o gres porcellanato, ma il pavimento sarà molto più caldo della piastrella.

Laminato per piastrelle

Il laminato per piastrelle non è sempre quadrato: può essere un rettangolo con proporzioni fino a 5: 1. Tali rivestimenti sembrano esteticamente gradevoli in quasi tutti gli schemi di layout e, a causa delle ridotte dimensioni degli elementi del pavimento, viene generato un minimo di scarti per la rifilatura..

Design e decorazione della superficie

La gamma di soluzioni di design per pavimenti in laminato può essere tranquillamente definita la più ampia tra gli altri rivestimenti per pavimenti. Una moderna mappa delle trame è in grado di soddisfare anche i gusti più sofisticati. Eppure, quando si sceglie l’aspetto del laminato, è necessario seguire una serie di regole:

  1. All’interno, le porte da pavimento e interne con plateau devono sempre essere combinate, ma scegliere un laminato e uno zoccolo per il tipo di porte che ti piace è molto più facile che viceversa.
  2. Il colore del pavimento dovrebbe essere scelto in contrasto con la decorazione di pareti, battiscopa e plateau. È anche molto più semplice: non è ancora possibile ottenere la completa identità di trama e colore, soprattutto tenendo conto delle mutevoli condizioni di illuminazione..
  3. Il laminato può essere abbinato in contrasto sia con il sistema scuro / chiaro che con la composizione di stile generale. Tuttavia, è necessario evitare un contrasto elevato per i colori saturi..
  4. Tutti i tipi di stampe fotografiche sembrano buoni solo in spazi ridotti
  5. Se il laminato imita il legno, dovresti evitare i motivi a più file sulla stessa tavola e soprattutto i motivi diagonali colorati..

Laminato antico

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy