Posa di piastrelle utilizzando il sistema di livellamento delle piastrelle SVP

Sezioni dell’articolo



Oggi non devi essere un muratore professionista per posare piastrelle di alta qualità su pareti e pavimenti. Nell’articolo parleremo della tecnica di rivestimento utilizzando sistemi di livellamento delle piastrelle, descriviamo il processo e ti aiutiamo a scegliere i materiali di consumo giusti.

Posa di piastrelle utilizzando il sistema di livellamento delle piastrelle SVP

Che cos’è un sistema di livellamento delle piastrelle

A rigor di termini, tutta la moderna posa delle piastrelle viene eseguita utilizzando sistemi di allineamento, il cui esempio più semplice sono croci e zeppe. Dispositivi più moderni consentono non solo di mantenere le stesse giunture tra le piastrelle, ma anche di livellare le piastrelle su un unico piano a causa della deformazione della giuntura della colla e cambiando il suo spessore fino a 2-3 mm.

Invece di croci, nella cucitura della piastrella viene inserito un fermo di plastica con un ampio ripiano inferiore. Quando entrambe le piastrelle vengono posate ai bordi del giunto, il fermo viene premuto dall’elemento contatore, quindi le superfici interna ed esterna delle piastrelle vengono portate rigorosamente allo stesso livello.

Posa di piastrelle utilizzando il sistema di livellamento delle piastrelle SVP

Il sistema di livellamento consente di lasciare una cucitura perfettamente uniforme con uno spessore minimo di 1,5 mm. Naturalmente, le piastrelle di scarsa qualità con un inizio di corsa in dimensioni lineari appariranno ugualmente cattive indipendentemente dalla tecnologia di posa. Allo stesso tempo, il sistema di livellamento ti consente di rivelare completamente il potenziale di piastrelle costose..

Il restringimento della miscela di colla è assolutamente imprevedibile, con l’uso di SVP questo fattore può essere escluso. E se prendiamo in considerazione che l’installazione con SVP viene eseguita almeno due volte più velocemente, il vantaggio assoluto di questo metodo è abbastanza ovvio..

Varietà di sistemi di allineamento

Nonostante il design semplice e il principio di funzionamento, i design dei diversi sistemi di allineamento possono differire in modo significativo. È consuetudine dividere gli SVP tra quelli che richiedono uno strumento speciale durante l’installazione e quelli che non lo fanno. I primi sono adatti all’uso da parte degli artigiani domestici: la qualità è abbastanza elevata e non sono necessari ulteriori investimenti finanziari. I liner professionali preferiscono utilizzare strumenti speciali per stringere i fermi il più strettamente possibile, il che non solo rende l’allineamento più comodo e veloce, ma facilita anche la facile rimozione del sistema dopo l’uso.

I più utilizzati sono i sistemi con tenditore a cuneo con smusso dentellato. Gli ovvi vantaggi di questo design sono l’elevata area di supporto dell’elemento di pressione: puoi persino controllare visivamente la qualità dell’allineamento. I cunei possono essere riutilizzati quasi un numero illimitato di volte, è sufficiente acquistare il numero richiesto di siti. La compressione viene eseguita con o senza uno strumento (Mustang) (SVP, CHSG).

Posa di piastrelle utilizzando il sistema di livellamento delle piastrelle SVP

Un altro tipo di sistema utilizza clip a pignone e cremagliera con una striscia dentellata (Rubi, DTA), la controparte è una striscia o un cappuccio con un blocco a cuneo unilaterale. I sistemi si distinguono per la più ampia gamma di spessori per piastrelle – da 3 a 20-30 mm. I blocchi possono essere riutilizzati fino a 20-25 volte, tuttavia è necessario un attrezzo speciale per serrare.

Posa di piastrelle utilizzando il sistema di livellamento delle piastrelle SVP

Per i piastrellisti non professionisti, i sistemi di livellamento economici (Tuscan, SeamClip) sono ottimali, in cui il fermo e la piattaforma sono combinati in un unico elemento. L’estrazione viene eseguita facendo scattare negli scaffali della clip superiore, non è possibile riutilizzarla. Il principale svantaggio di tali sistemi è che devono essere selezionati per lo spessore delle piastrelle da posare, la deviazione è molto piccola – fino a 0,5 mm.

Posa di piastrelle utilizzando il sistema di livellamento delle piastrelle SVP

Un altro tipo di sistema di livellamento è caratterizzato dalla presenza di un tenditore a vite. In un caso, la struttura assomiglia a una piattaforma con un montante a T, che viene serrato a mano con un dado dentellato piatto (Tornado). Altri sistemi di allineamento sono serrati con un perno di metallo mediante un cacciavite (NTCA).

Posa di piastrelle utilizzando il sistema di livellamento delle piastrelle SVP

Nessuno dei sistemi presenta evidenti vantaggi nella qualità della posa, pertanto, è necessario scegliere in base alla facilità d’uso e alla giustificazione economica nell’ambito di un particolare progetto.

Costo di vari sistemi

I prodotti di produttori nazionali e cinesi sono rappresentati in maniera massiccia sul mercato russo. Il marchio più popolare è SVP, ha anche il prezzo più democratico: fino a 4 rubli per cuneo e fino a 3 rubli per morsetto.

Il marchio Rubi, noto a molti finitori, offre tappi per 12 e indica 14 rubli, un set di 100 set di pinze e pinze speciali avrà un costo di 4800 rubli. A differenza delle controparti più economiche, i consumabili Rubi si differenziano per il minor numero di elementi difettosi e i montanti praticamente non si rompono quando vengono serrati.

Posa di piastrelle utilizzando il sistema di livellamento delle piastrelle SVP

È possibile ordinare online set di sistemi di piastrelle originali realizzati dall’UE o dagli Stati Uniti. Il loro costo è 2-3 volte superiore a quelli popolari, quindi questa opzione è molto interessante per i piastrellisti che lavorano con piastrelle di lusso e premium. L’altro estremo sta ordinando i kit su popolari siti Internet stranieri. Su di essi, gli SVP possono essere trovati ad un prezzo di 3-4 rubli per set, il che è interessante per grandi volumi di lavoro.

Tecnica di posa delle piastrelle per pavimento

Il pavimento sotto le piastrelle non dovrebbe avere una differenza di altezza superiore a 2 mm per metro e superiore a 4,5 mm nel livello della stanza; se necessario, realizzare un massetto di livellamento. Rimuovere polvere e detriti dal pavimento e adescarlo fino a quando non smette di assorbire, quando il pavimento praticamente smette di scolorirsi quando viene applicato il primer.

Posa di piastrelle utilizzando il sistema di livellamento delle piastrelle SVP

Colpisci la linea di base – il compromesso perpendicolare tra le due pareti, facendo un passo indietro dal bordo della larghezza della piastrella. Posare le prime due tessere in un livello, tenendole insieme con dei morsetti. Disporre la prima fila, tenendola insieme su un lato e allineando le piastrelle con i segni. Modificare la direzione di posa sulle ultime 2-3 file per evitare pendenze irregolari delle piastrelle adiacenti al muro.

Posa di piastrelle utilizzando il sistema di livellamento delle piastrelle SVP

Non dimenticare di mettere due piattaforme sotto ciascuna estremità aperta e se il lato della piastrella è più di 80 cm, utilizzare tre punti di allineamento. Posizionare gli ultimi fermagli a una distanza di 40-50 mm dagli angoli. Se è necessario aumentare la cucitura minima, utilizzare le croci di distanza.

Rivestimento murale con SVP

Si consiglia di posare su pareti rigorosamente verticali con irregolarità fino a 2 mm e deviazioni degli angoli retti non più dello 0,5%. Rimuovere la polvere e il primer prima della posa..

Inizia a posare le piastrelle sulle pareti dalla seconda fila, colpendo il livello di base e avvitando la barra di delimitazione al muro lungo di essa. Se si utilizzano piastrelle con un lato inferiore a 200 mm, è possibile fissare 4 piastrelle prima della posa senza serrare completamente le clip. Dopo aver installato il prefabbricato sul muro, premere le cuciture delle piastrelle toccando l’estremità aperta con un martello di gomma, quindi serrare completamente le clip.

Posa di piastrelle utilizzando il sistema di livellamento delle piastrelle SVP

Non applicare troppo adesivo sotto le piastrelle per evitare che fuoriesca dai giunti. Non funzionerà immediatamente per lavare via i resti della colla, questo è il principale svantaggio della SVP, tuttavia è indispensabile pulire le cuciture con una barra.

Posa di piastrelle utilizzando il sistema di livellamento delle piastrelle SVP

Il sistema di allineamento delle piastrelle può essere rimosso già 24 ore dopo l’installazione. Questo è fatto molto semplicemente: con un martello di gomma devi colpire il fermo nella direzione della cucitura. Ciò strapperà il perno di sostegno dalla piattaforma e rilascerà il distanziatore. Se il supporto si rompe altrove, fare leva con una pinza.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy