Pietra decorativa nella progettazione di un terreno giardino

Sezioni dell’articolo



La pietra artificiale sta gradualmente sostituendo la sua controparte naturale nella decorazione domestica. Da questo articolo imparerai come usare una pietra decorativa quando organizzi un territorio nel cortile – di fronte a edifici ausiliari e recinzioni, nonché a decorare aiuole, bacini e percorsi.

Quando disponiamo del paesaggio di un giardino, tutti vogliamo dargli l’aspetto di un angolo naturale della natura: qui è importante non solo scegliere la vegetazione giusta e introdurla nel design del giardino, ma anche riflettere attentamente sulla finitura di strutture ausiliarie e di chiusura, piccole forme architettoniche ed elementi decorativi. Usando la pietra naturale e il legno, ovviamente, non sbaglierai mai, perché questi materiali da costruzione sono perfettamente combinati con forme vegetali viventi, portando naturalezza e armonia alla progettazione del paesaggio. Ma sullo sfondo del desiderio di utilizzare eco-materiali nella disposizione di casa e giardino, si è recentemente formata una tendenza interessante: preferendo non sollecitare, trascinare e installare blocchi pesanti, molti dei nostri compatrioti scelgono una pietra decorativa leggera ed elementare nell’installazione. Inoltre, l’abbondanza di trame, dimensioni standard e sfumature della pietra di rivestimento creano un certo margine di creatività e la resistenza alle condizioni climatiche più sfavorevoli ne consente il funzionamento al di fuori della casa. Come si può usare la pietra artificiale in modo originale nella decorazione di un orto – continua a leggere.

Pietra decorativa nella progettazione di un terreno giardino La pietra artificiale sembra così naturale che è difficile distinguerla dal progenitore naturale, il cui aspetto imita. Rivestimento di muri di sostegno di complessa configurazione, design originale di serbatoi, disposizione di giardini in pietra – qualsiasi idea è realizzabile con l’aiuto della pietra decorativa

Finitura della terrazza, patio e veranda con rivestimento in pietra

L’area ricreativa adiacente alla casa principale – che si tratti di una terrazza, una cucina estiva o un patio, funge da continuazione e dovrebbe creare un insieme unico con esso, sia nello stile che nella decorazione. Ma non è necessario impiallacciare tutte le superfici con lo stesso materiale: è possibile combinare pietra artificiale per facciate dello stesso colore e consistenza, ma di dimensioni diverse o di forma simile, ma in una combinazione di colori sfumati. Anche le soluzioni di finitura a contrasto sembrano piuttosto espressive: ad esempio, una pietra decorativa liscia e grande viene utilizzata come sfondo principale e un mattone di rivestimento più piccolo viene utilizzato per la finitura di piccoli elementi architettonici.

Pietra decorativa nella progettazione di un terreno giardino La disposizione del sito adiacente alla casa richiede la selezione di una pietra di rivestimento che corrisponda allo stile e al colore della facciata. Compagni armoniosi, simili per colore e consistenza, ma di dimensioni diverse, possono essere variazioni di pietre decorative delle collezioni “Verona” e “Venezia”, ​​”Bretagna” e “Perugia”, “Leonardo” e “Palermo”, “Corsica” e ” Capri “

Pietra decorativa nella progettazione di un terreno giardino Come sempre, il tandem più naturale è pietra e legno. Scegliendo un piano di calpestio di colore chiaro per l’area del patio e pietre decorative delle collezioni Bretagna o Ancona per il rivestimento delle pareti, è possibile creare un grazioso angolo relax, che ricorda lo stile di una villa mediterranea

Pietra decorativa nella progettazione di un terreno giardino La pietra artificiale “Champagne” o “Perugia”, interessante per la sua forma strappata e l’ombra chiara, contribuirà ad attuare un concetto non banale di organizzare una terrazza, in particolare per il tetto, che sembra penetrare nelle colonne. Un camino esterno, rivestito nello stesso stile, sostiene la soluzione architettonica dell’area ricreativa – il suo camino è geometrico e rigoroso, per analogia con i supporti e la recinzione della terrazza

Pietra decorativa nella progettazione di un terreno giardino Una sorta di mescolanza di epoche sorge quando si combina una pietra artificiale di una trama ruvida di forma leggermente irregolare con cemento e metallo. Un impressionante effetto visivo può essere ottenuto utilizzando il mattone di rivestimento Siena o la pietra decorativa di Venezia per il patio adiacente alla piscina.

Pietra decorativa nella progettazione di un terreno giardino Una terrazza, una veranda o qualsiasi altra area ricreativa si uniranno naturalmente all’ambiente, se si utilizza la pietra decorativa il più vicino possibile alla forma e alla trama naturali, come Perugia, Verona, Corsica, Leonardo, Champagne “

Pietra decorativa nella progettazione di un terreno giardino Una panca, rifinita con mattoni faccia a vista “Madrid” o “Provenza” e riecheggiando la decorazione della terrazza, crea una sorta di transizione e aiuta ad adattare organicamente l’area adiacente al paesaggio del sito

Pietra decorativa nella progettazione di un terreno giardino Piacevole per la percezione, di colore caldo – sabbia, ocra, pietra color crema delle collezioni “Siena”, “Bretagna”, “Ancona”, “Verona” – un’opzione vantaggiosa per il completamento delle facciate delle case e delle aree adiacenti destinate alla ricreazione

Pietra decorativa nella progettazione di un terreno giardino Una nuova soluzione per affrontare l’ingresso di una casa con una terrazza adiacente è l’uso di un mix di pietre artificiali di diverse serie, simili nello stile. Ad esempio, è possibile utilizzare insieme facciate in mattoni e pietra delle collezioni di “Corsica”, “Milano” e “Palermo” o “Champagne”, “Perugia” e “Venezia”

Di fronte a recinzioni in pietra decorative, recinzioni e muri di sostegno

La recinzione, che funge da barriera alle invasioni indesiderate del territorio privato, è tradizionalmente costruita affinché la nostra regione sia capitale e massiccia. La pietra naturale è precisamente il materiale che riflette meglio l’idea di protezione indistruttibile e una barriera insormontabile, ma a causa dell’elevato prezzo e della complessità dell’installazione, è praticamente inaccessibile a molti proprietari di case. Usando una pietra di rivestimento per rifinire le strutture che la racchiudono, puoi ottenere l’effetto di un vero muro di pietra con il minimo sforzo e costo.

Pietra decorativa nella progettazione di un terreno giardino Un aspetto laconico e leggermente industriale della recinzione, rivestito con pietre decorative delle collezioni “Napoli”, “Palermo”, “Milano”, “Castello”, può essere ammorbidito tessendo verde, piantato alla porta o posto in vasi da fiori

Pietra decorativa nella progettazione di un terreno giardino Un giardino paesaggistico e una recinzione rivestiti in pietra artificiale per facciate di una vista naturale dalle collezioni di “Bergamo”, “Corsica”, “Leonardo” sembreranno un insieme armonioso. Abbandono della luce, vegetazione che cresce in un piccolo disordine, colture di copertura del suolo piantate tra lastre di pietra – tali sfumature completeranno l’aspetto di un orto in stile di un angolo selvaggio della natura

Pietra decorativa nella progettazione di un terreno giardino A causa dei suoi dintorni, il più vicino possibile alla pietra naturale e decorativa delle collezioni di “Bergamo”, “Perugia”, “Leonardo”, “Corsica” può essere combinata con le loro controparti selvagge: ardesia, arenaria, calcare, fungendo da dettagli di accento della recinzione

Pietra decorativa nella progettazione di un terreno giardino Una recinzione traforata e leggera sarà ottenuta combinando supporti rivestiti con mattoni faccia a vista e campate piene di moduli in legno. La pietra artificiale scura della serie “Lyon”, “Naples”, “San Marino” creerà un brillante contrasto con il legno chiaro e il mattone chiaro della collezione “Siena”, “Ancona”, “Bretagna” – con legno scuro

Pietra decorativa nella progettazione di un terreno giardino Combinando la pietra decorativa delle collezioni “Bretagna”, “Torino”, “Bergamo” per il rivestimento di sfondo della recinzione con ciottoli grezzi e pietre naturali strappate per creare un albero stilizzato, puoi dare alla recinzione una personalità brillante

Pietra decorativa nella progettazione di un terreno giardino I muri di sostegno conici o di raggio di un orto terrazzato appariranno organici se per il loro rivestimento viene utilizzata una pietra artificiale simile all’ardesia delle collezioni della Corsica, Verona, Leonardo

Pietra decorativa nella progettazione di un terreno giardino Pozzi con illuminazione per alberi, rivestiti con mattoni faccia a vista “Provenza”, “Madrid”, “Napoli” o pietra decorativa “Monaco”, “Versailles”, “San Marino”

Pietra decorativa nella progettazione di un terreno giardino Combinando il mattone bruno-rossastro della serie San Marino, Provenza, Lione con la pietra di rivestimento chiara Perugia, Champagne per i muri di sostegno del raggio e grandi blocchi della Bretagna per i montanti delle scale, creerai un angolo colorato del giardino

Pietra decorativa nella progettazione di un terreno giardino La pietra artificiale di una configurazione strappata, che ricorda un basamento bizantino, avrà un bell’aspetto non solo sulle superfici verticali di cordoli e pareti, ma anche nella decorazione dei percorsi

Pietra decorativa nella progettazione di un terreno giardino Puoi alzare aiuole e bordi per piantare con l’aiuto del mortaio di cemento, quindi rivederli con terracotta decorativa o pietra color sabbia delle collezioni “Roma”, “Torino”, “Palermo”

Pietra decorativa per la finitura di gazebo, pergole, falò all’aperto e caminetti, serbatoi

Un luogo appartato per rilassarsi nel giardino, spesso adiacente a uno stagno o una cascata, è tradizionalmente un gazebo o una pergola, per la cui decorazione vengono utilizzati principalmente materiali naturali. Rivestiti con pietre decorative, le piccole forme architettoniche sembrano particolarmente esteticamente gradevoli grazie alla creazione di un’imitazione quasi completa con il loro prototipo naturale. Oltre alla pietra artificiale, è presente un mattone di rivestimento che, grazie alla sua resistenza al calore e all’umidità, può essere utilizzato con successo per decorare i falò all’aperto e le aree del camino adiacenti a una casa o un gazebo.

Pietra decorativa nella progettazione di un terreno giardino La grande pietra artificiale della serie “Roma”, “Torino”, “Bretagna” sembra perfetta nella decorazione delle colonne di pergole e cortili, enfatizzando il design e dandogli completezza

Pietra decorativa nella progettazione di un terreno giardino Grazie alle dimensioni universali, i mattoni di rivestimento e la pietra decorativa possono essere facilmente montati su piani radiali o arrotondati di muri di sostegno, cordoli e recinzioni

Pietra decorativa nella progettazione di un terreno giardino Il piccolo formato di pietra facciavista e mattoni consente di posare questo materiale su piani curvi e concavi, quindi, molto spesso, la pietra artificiale delle collezioni Capri, Verona, Leonardo viene utilizzata per la finitura dei pozzi.

Pietra decorativa nella progettazione di un terreno giardino La pietra decorativa sottile della serie Leonardo viene spesso utilizzata per affrontare i pozzi, inoltre, si armonizza bene con il legno

Pietra decorativa nella progettazione di un terreno giardino Piatti di pietra decorativa “Roma”, “Palermo”, “Milano” della forma geometrica corretta non solo decoreranno i percorsi, ma delimiteranno anche i confini di un bacino laconico

Disposizione di percorsi, percorsi e piattaforme con pietra artificiale

La versatilità del rivestimento di mattoni e pietre decorative, oltre al peso ridotto e alla facilità di installazione, è una manna dal cielo per il giardiniere domestico, che è abituato a fare molto sulla terra con le proprie mani. La disposizione dei percorsi in condizioni di piogge e nevicate costanti, tipiche delle nostre regioni durante la stagione fredda, diventa quasi un compito fondamentale nel lavoro paesaggistico: è qui che una pietra artificiale senza pretese tornerà utile..

Pietra decorativa nella progettazione di un terreno giardino Aumentando la distanza tra le lastre di pietra artificiale nel processo di posa del percorso, è possibile successivamente decorarlo con piante di copertura del terreno in miniatura

Pietra decorativa nella progettazione di un terreno giardino Quando scegli una pietra decorativa come copertura per i percorsi nel giardino, assicurati di pensare a come la sua ombra sarà combinata con le piante circostanti: il caldo tono ocra della pietra delle collezioni di Ancona, Bretagna, Roma si adatta ai colori rosa, il mattone rossastro rivolto verso Orleans “,” Madrid “ombreggerà le culture che fioriscono in blu e bianco

Pietra decorativa nella progettazione di un terreno giardino Le aree strette del prato, intrecciate da percorsi in pietra realizzati con materiale decorativo della “Roma”, serie “Palermo” di forma regolare con una consistenza liscia, diventeranno un accento luminoso del giardino d’avanguardia

Pietra decorativa nella progettazione di un terreno giardino La classica combinazione per il giardino: il mattone rosso, adiacente al verde, trasmette perfettamente il mattone di rivestimento della serie Orleans, utilizzato per la posa di percorsi

Pietra decorativa nella progettazione di un terreno giardino Per organizzare percorsi tortuosi nel giardino, il mattone da rivestimento è il più adatto, in dimensioni e proprietà corrispondenti al clinker resistente all’usura, che è tradizionalmente usato per le aree di transito e passaggio

Passando la tua attenzione dalla pietra naturale all’artificiale, non perderai affatto, avendo vinto non solo finanziariamente, ma anche semplificando i tuoi compiti per migliorare la trama del tuo giardino.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy