Caratteristiche dell’uso della pietra decorativa all’interno

Sezioni dell’articolo



In questo articolo, ti parleremo delle caratteristiche dell’uso della pietra decorativa durante la decorazione degli interni di varie stanze di una casa o di un appartamento e proveremo anche a capire come utilizzare questo materiale di finitura per enfatizzare la funzionalità di una particolare stanza..

Abbiamo già scritto su cosa sia una pietra artificiale, la storia della sua origine, vari tipi e caratteristiche nell’articolo “Pietra artificiale: pro e contro”. Pertanto, non ci soffermeremo su questi temi e presteremo attenzione precisamente alle caratteristiche dell’uso della pietra decorativa all’interno di stanze diverse..

Quando decori l’interno di un appartamento o una casa, non dimenticare che oltre a quello stilistico, ogni stanza ha anche un lato funzionale. Sottolineare queste caratteristiche consentirà oggi un materiale così popolare come una pietra di finitura..

Caratteristiche dell'uso della pietra decorativa all'interno di stanze diverse La pietra decorativa può essere definita un materiale davvero versatile che può essere utilizzato in un piccolo bagno, in un grande salone, in un’accogliente camera da letto e in un ufficio di rappresentanza.

1. Pietra decorativa nel corridoio

La prima stanza della casa, invariabilmente accogliente per gli ospiti, ha bisogno di una cornice decente, che, inoltre, deve essere contraddistinta da elevata durata e affidabilità. Il principale compito funzionale del corridoio è quello di consentire di posizionare qui spazi di stoccaggio per capispalla e scarpe, oltre a creare un comodo passaggio per gli alloggi.

Di solito ci sono almeno due porte in questa stanza di passaggio e non c’è molto spazio. Pertanto, uno dei metodi principali per utilizzare la pietra di finitura nel corridoio è inquadrare le porte.

Questo metodo, in primo luogo, enfatizzerà una delle principali funzioni di questa stanza. In secondo luogo, ti permetterà di evidenziare originariamente le porte d’ingresso e interne, che nel corridoio sono uno degli elementi principali degli interni.

Naturalmente, se lo desideri, puoi utilizzare la pietra decorativa per decorare completamente tutte le pareti del corridoio o della sala. Ma questa opzione sembra impressionante solo in stanze abbastanza spaziose. Nei piccoli corridoi, è meglio utilizzare questo materiale di finitura, ad esempio, per evidenziare specchi o ripiani chiave, combinando con carta da parati, gesso o vernice..

Per quanto riguarda la scelta della trama e dell’ombra della pietra, quindi per questa stanza, dovresti scegliere tonalità chiare. Spesso, l’uso della pietra di rivestimento lucido consente di espandere visivamente la stanza. Ad esempio, il gres porcellanato con i suoi parametri esterni può assomigliare al vetro e in un piccolo corridoio sembrerà particolarmente appropriato.

Caratteristiche dell'uso della pietra decorativa all'interno di stanze diverse In questo caso, la pietra artificiale è stata utilizzata solo per inquadrare porte e specchi. Una pietra di colore grigio ha enfatizzato molto efficacemente la consistenza insolita e la morbida tonalità beige dell’intonaco

Caratteristiche dell'uso della pietra decorativa all'interno di stanze diverse Questo corridoio ha molta luce e spazio, quindi le pareti, completamente rivestite in pietra artificiale, non sembrano troppo “pesanti” e tenebrose. Anche il colore della finitura è ben scelto: naturale e abbastanza leggero

2. Pietra decorativa nel soggiorno

È nel soggiorno, come nessun’altra stanza della casa, che la pietra artificiale ha trovato un uso particolarmente diffuso. In effetti, la stanza più cerimoniale di qualsiasi casa dovrebbe apparire particolarmente rappresentativa e ricca, ed è abbastanza semplice ottenere un tale effetto usando la pietra decorativa.

Inoltre, l’uso su una parete di combinazioni di trame completamente diverse di pietra, carta da parati, vernice o gesso ti permetterà di dividere la stanza in zone separate. Prendi in considerazione alcune delle opzioni più comuni ed efficaci per l’utilizzo della pietra di rivestimento nel soggiorno:

  1. Inquadratura del camino. Se c’è un camino nel soggiorno, allora è la pietra decorativa che sarà l’opzione migliore per evidenziare questo dettaglio interno. È sul camino che si può usare un’imitazione volutamente ruvida di una pietra di macerie di forma irregolare. A proposito, questa opzione è ottima per un soggiorno in stile country. Se il camino si trova nell’angolo della stanza, puoi rivestire l’intera area con pietra artificiale. Il risultato è l’effetto di un focolare letteralmente incastonato nella roccia..
  2. Seleziona il muro su cui si trova il pannello TV. I salotti, tutti i cui muri sono rivestiti in pietra artificiale, non sono così comuni, molto spesso designer e proprietari decidono di evidenziare la parete centrale più evidente della stanza con l’aiuto di una trama così ricca.
  3. Di fronte a ripiani in pietra decorativa, porte, elementi in cartongesso. In questo caso, la pietra decorativa consente di evidenziare i singoli dettagli degli interni e di enfatizzarne le funzioni..

Per quanto riguarda la trama e la gamma di colori della pietra decorativa nel soggiorno, la scelta è praticamente illimitata. Bisogna solo aderire al principio – più scura è la pietra e più grandi sono le sue parti – meno area dovrebbe occupare. Altrimenti, la stanza può trasformarsi in un analogo di un castello medievale e piuttosto cupo..

Caratteristiche dell'uso della pietra decorativa all'interno di stanze diverse In questo salotto, grazie a tali inclusioni di pietre decorative attorno al posto per la TV e la porta, è stato possibile creare un interno originale. Altrimenti, un soggiorno con pareti ordinarie in una tonalità neutra sembrerebbe troppo noioso.

6 camere, la cui decorazione con pietre decorative sarà particolarmente appropriataIn generale, i designer sconsigliano di decorare una parete rivestita in pietra artificiale con dipinti e altri elementi decorativi. La ricca trama della pietra sembra molto ricca e attraente senza ulteriori dettagli. Tuttavia, se decidi ancora di utilizzare questa tecnica, scegli i dipinti in cornici rigorose e minimaliste e non esagerare.!

3. Camera da letto

Quando si decorano gli interni della camera da letto, la pietra di rivestimento viene utilizzata meno spesso rispetto al soggiorno o in cucina. Sembra che in una stanza così calma, destinata esclusivamente al relax, la trama ruvida della pietra sarebbe fuori posto. Naturalmente, se impiallacciate tutte le pareti, senza eccezioni, la vostra camera da letto assomiglierà molto probabilmente a una cripta, piuttosto che a una stanza accogliente. Tuttavia, l’uso moderato della pietra decorativa può, al contrario, portare note di nobiltà all’interno, rendere la stanza più elegante e lussuosa..

L’uso tradizionale della pietra artificiale nella camera da letto è il rivestimento della parete nella parte superiore del letto. In questo caso, è possibile enfatizzare l’area funzionale principale di questa stanza: il posto letto e la decorazione stessa sembrerà discreta e armoniosa.

Altre tre opzioni:

  • rivestimento in pietra per una TV, se ce n’è uno nella camera da letto;
  • assegnazione di un angolo di lavoro mediante muratura (se nella camera da letto è installato un computer);
  • inquadrando la specchiera e lo specchio, ovvero una divisione visiva della stanza in zone separate che differiscono nelle loro funzioni.

Caratteristiche dell'uso della pietra decorativa all'interno di stanze diverse La brutalità di questo muro, di fronte alla pietra decorativa che imita la muratura, è ammorbidita da elementi tessili, in particolare tende delicate in tessuto leggero. Aiuta a creare l’effetto desiderato e i diversi colori dei singoli “mattoni”

Caratteristiche dell'uso della pietra decorativa all'interno di stanze diverse Tale massiccia muratura in pietra artificiale viene tradizionalmente utilizzata in camere da letto decorate in stile rustico “rustico”, nonché in appartamenti loft

4. Pietra decorativa all’interno della cucina

Una cucina, anche la più piccola, in pietra di rivestimento può trasformarsi quasi completamente. Esistono diverse opzioni principali per l’uso della pietra decorativa all’interno della cucina:

  1. Finendo un grembiule da cucina. La pietra artificiale può essere definita ideale per rivestire lo spazio tra l’area di lavoro e la fila superiore di armadi in cucina. Non ha paura delle macchie di grasso ed è molto facile prendersi cura di lui: dovrebbe essere regolarmente strofinato con un panno umido, senza agenti abrasivi forti. L’uso della pietra decorativa ti permetterà di evidenziare l’area di lavoro, concentrandoti su quest’area della cucina.
  2. Decorazione murale vicino al gruppo da pranzo. Naturalmente, la decorazione murale vicino alla zona pranzo può essere combinata con il rivestimento decorativo in pietra del grembiule da cucina. Tuttavia, i progettisti ritengono che questa opzione sia adatta solo per ambienti abbastanza spaziosi. Nelle cucine piccole, è meglio concentrarsi su una sola zona per non sovraccaricare la cucina con l’arredamento..
  3. Rivestimento del grembiule che si fonde con le piste. Questa opzione per l’uso della pietra artificiale espanderà visivamente la stanza. Ma non è consigliabile coprire l’intera pendenza con una pietra, poiché la stanza può sembrare più scura di quanto non sia in realtà.
  4. Finitura bancone bar, colonne, spazio attorno al cofano. Tutte queste opzioni per l’uso della pietra decorativa in cucina metteranno in evidenza una delle aree importanti della stanza, creando l’enfasi desiderata su un dettaglio. Pertanto, la pietra di rivestimento intorno al cappuccio può trasformare un normale piano cottura in una vera casa. Il bancone del bar, decorato con pietre artificiali, sembrerà particolarmente originale e durerà più a lungo..

Quando scegli tonalità e trame di pietra decorativa per la cucina, dovresti concentrarti sul design interno generale della stanza. Ricorda che grandi pietre in una piccola stanza sembreranno fuori posto..

Caratteristiche dell'uso della pietra decorativa all'interno di stanze diverse L’armoniosa transizione della pietra artificiale dal grembiule da cucina alle pendenze consente non solo di creare un interno insolito e proteggere questa parte della finestra dalle macchie, ma anche di espandere visivamente lo spazio

Caratteristiche dell'uso della pietra decorativa all'interno di stanze diverseIl bancone del bar è comunque una parte importante e visibile degli interni. Coprendolo con pietra decorativa, è possibile sottolineare l’importanza di questo dettaglio dell’arredamento.

Caratteristiche dell'uso della pietra decorativa all'interno di stanze diverse Notate quanto armoniosamente la pietra artificiale intorno alla sala da pranzo corrisponda ai supporti di vimini sul tavolo! Il gruppo da pranzo si è rivelato particolarmente accogliente e diventerà il posto preferito per tutta la famiglia

Caratteristiche dell'uso della pietra decorativa all'interno di stanze diverse In questo caso, è stato deciso di reimpostare un singolo elemento con pietra decorativa: una colonna che separa l’area di lavoro e il gruppo da pranzo. Si è scoperto che questo è sufficiente affinché l’interno brilli di nuovi colori.

5. Pietra decorativa in bagno

La moderna pietra decorativa ha proprietà idrorepellenti, che le consentono di essere utilizzata non solo nei salotti, ma anche in bagno. Naturalmente, come nel caso di stanze così piccole come la cucina e il corridoio, non dovresti coprire completamente il bagno con la pietra artificiale..

Molto spesso, usando una pietra di rivestimento, si distinguono le seguenti aree di questa stanza:

  • muro sopra il bagno
  • area sopra o intorno a un lavandino
  • le pareti esterne del bagno stesso
  • specchio
  • muro attorno all’armadio a muro

Questi accenti trasformeranno il bagno in una vera spa. La pietra decorativa per un bagno può essere utilizzata in quasi tutte le trame e ombre, anche se i progettisti credono che sia l’imitazione del marmo o del granito a rendere questa stanza particolarmente lussuosa. Tuttavia, le gocce d’acqua saranno visibili su una superficie lucida e il bagno potrebbe sembrare spettinato..

Caratteristiche dell'uso della pietra decorativa all'interno di stanze diverse In questo bagno, è stato deciso di coprire l’angolo in cui la vasca e le sue pareti esterne sono installate con pietra artificiale. In questo caso, è meglio lasciare il resto delle pareti intonacate o piastrellate con piastrelle di ceramica tradizionali.

Caratteristiche dell'uso della pietra decorativa all'interno di stanze diverse La pietra decorativa enfatizza la raffinatezza dei mobili da incasso ed evoca associazioni con paesi esotici

Caratteristiche dell'uso della pietra decorativa all'interno di stanze diverse Questo bagno è diventato così insolito proprio grazie all’uso di pietra artificiale grezza. Naturalmente, questa decorazione murale non può essere combinata con la plastica. Le travi in ​​legno sono le migliori per la decorazione del soffitto.

6. Pietra decorativa nello studio e nella biblioteca

Lo studio e la biblioteca sono premesse per le quali viene solitamente utilizzato lo stile classico. La pietra di finitura è la più adatta per enfatizzare l’elevato status del proprietario del mobile, per dare alla stanza raffinatezza e moderazione insite nei classici.

Nello studio e nella biblioteca, la pietra artificiale è comunemente usata per decorare le seguenti aree:

  1. Inquadrare una libreria o scaffali. L’opzione sembra particolarmente insolita quando la facciata di un sistema di stoccaggio del muro a secco è rivestita di pietra decorativa e sembra che le nicchie con i libri siano semplicemente costruite in una vera roccia.
  2. Decorazione murale sopra il tavolo. Pertanto, è possibile selezionare con precisione l’area di lavoro dello studio o l’angolo di lettura nella biblioteca..
  3. Le opzioni tradizionali sono la finitura di porte e finestre. Questa è un’opzione universale per l’uso della pietra decorativa, adatta a tutte le stanze senza eccezioni..
  4. Crea la transizione dalla memoria alla scrivania. In questo caso, l’uso della pietra artificiale consentirà di non individuare, ma, al contrario, combinare due parti funzionali della stanza.

Caratteristiche dell'uso della pietra decorativa all'interno di stanze diverse Un’opzione interessante per decorare numerosi scaffali con libri e piccoli oggetti. L’intera struttura sembra molto armoniosa ed è diventata il momento clou della stanza. Non dimenticare di occuparti dell’illuminazione, che migliorerà la bellezza della trama della pietra decorativa

6 stanze la cui decorazione con pietre decorative sarà particolarmente appropriata In questo ufficio luminoso e arioso, la pietra veniva utilizzata solo per la parete centrale rivolta verso il tavolo.

Come puoi vedere, la pietra artificiale può essere utilizzata con successo ed efficacemente per decorare l’interno di tutte le stanze della casa. La pietra decorativa persistente, attraente, molto diversa, può servire come un modo eccellente per dividere una stanza in zone separate, combinare lo spazio in un’unica immagine armoniosa e fungere da elemento decorativo principale.

Allo stesso tempo, non chiediamo affatto di rivelare tutti i locali della casa con pietra artificiale senza eccezioni. Con un materiale così evidente, è facile esagerare e trasformare una casa accogliente in un analogo di un castello. Diamo solo esempi dell’uso della pietra decorativa, in quale stanza della casa sarà particolarmente appropriata – dipende da te.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy