Master class: pavimenti in laminato fai-da-te

È possibile posare il pavimento in laminato senza massetto e livellare i pavimenti, su un vecchio substrato, usando un minimo di strumenti e il massimo entusiasmo? Imparerai questo dalla nostra master class con istruzioni fotografiche dettagliate e una descrizione di ogni fase.

I pannelli in MDF laminato sono uno dei materiali di finitura per pavimenti più popolari e tecnologicamente avanzati. L’enorme gamma di prezzi lo rende richiesto per qualsiasi budget di riparazione e la facilità di installazione ti consentirà di applicarlo da solo, senza ricorrere all’aiuto di specialisti altamente qualificati.

Questo materiale di finitura richiede una sola condizione: l’assenza di curve, curvature e “gradini” superiori a 3 mm. I pannelli di bilancio (6-8 mm) sono autoportanti, quindi hanno bisogno della superficie più liscia possibile. I pannelli più spessi (rispettivamente, più costosi) “inghiottono” le irregolarità.

Attenzione! Differenze di livello nel piano, “gobbe” sono un fattore inaccettabile per i pavimenti in laminato. Possono formarsi degli spazi nel sistema maschio e femmina, che alla fine porteranno ad ammollo (deterioramento) del materiale. Inoltre, sono inaccettabili violazioni significative della geometria del pavimento o della curvatura della base delle pareti..

Quello di cui hai bisogno. Preparazione della stanza (superficie)

Nel nostro caso, la base per la nuova finitura è un vecchio, ma solido e uniforme pavimento della plancia. Dopo aver controllato l’aereo usando la regola per l’assenza di gradini, salti e gobbe, dedicare accuratamente la superficie. Il “nemico” principale è la grande spazzatura: ciottoli, patatine. Puliamo gli “agnelli” della vecchia vernice pietrificata. Non è necessario riempire spazi fino a 5 mm.

Master class: pavimenti in laminato fai-da-te

Attrezzo:

  1. Visto con denti fini (per laminato). Idealmente, un puzzle con un file appropriato e una “copertura di sicurezza” in plastica.
  2. Cacciavite con bit PH-2.
  3. Scatola per mitra, coltello retrattile, nastro, quadrato, regola, righello, metro a nastro, pennarello.

materiali:

  1. Substrato (schiuma poliuretanica) 5 mm.
  2. Pannelli MDF laminati 6 mm.
  3. Battiscopa con accessori.
  4. Viti autofilettanti. Se i muri sono in pietra, quindi con tasselli e trapano a percussione.

Procedura operativa

Posare il substrato sulla superficie preparata della base.

Master class: pavimenti in laminato fai-da-te

Master class: pavimenti in laminato fai-da-te

Poiché il nostro pavimento è vecchio e presenta deformazioni, utilizziamo un sottofondo spesso 5 mm. Incolliamo le articolazioni con un normale nastro adesivo. Puoi ripararlo in alcuni punti con una pinzatrice (ma non con chiodi o viti!). Nel caso di un substrato più liscio e liscio, è possibile utilizzare un substrato più sottile..

Master class: pavimenti in laminato fai-da-te

Anche se la geometria del pavimento è alquanto disturbata, la prima fila deve essere posta parallelamente al muro (mantenendo uno spazio di 3-5 mm dal muro). Non ci dovrebbero essere fessure sui giunti trasversali.

Master class: pavimenti in laminato fai-da-te

Taglio su angoli e sporgenze. Il markup viene eseguito come segue. In alternativa, applicando il pannello su uno e l’altro lato della sporgenza rettangolare, segna i suoi bordi e traccia le linee sotto il quadrato.

Master class: pavimenti in laminato fai-da-te

Tagliare la parte in eccesso del pannello con una sega.

Master class: pavimenti in laminato fai-da-te

E installiamo l’elemento nella posizione di progettazione.

Master class: pavimenti in laminato fai-da-te

Il puzzle è necessario in caso di sporgenze complesse, colonne montanti, canali.

Posa della seconda e delle successive file. Per fare ciò, è necessario un pannello di rivestimento con un blocco sul lato sinistro. I pannelli hanno un sistema maschio e femmina su quattro lati, che si traduce in una superficie liscia continua. La posa viene solitamente eseguita da sinistra a destra.

Master class: pavimenti in laminato fai-da-te

Master class: pavimenti in laminato fai-da-te

Innanzitutto, colleghiamo i blocchi longitudinali dei pannelli, posizioniamo il pannello sul pavimento. Quindi fissiamo il rivestimento sul lato destro (colleghiamo le serrature di fabbrica). Martellare delicatamente il rivestimento contro il muro (spazio 3-5 mm). Regolare il resto dei pannelli allo stesso modo fino a quando i blocchi trasversali sono ben chiusi. Abbiamo tagliato l’ultimo, dopo averlo misurato in precedenza e mantenendo uno spazio dal muro. Premendo una barra di leva.

Pertanto, riempiamo l’intera superficie del pavimento, tagliando i bordi vicino alle pareti, se necessario.

Master class: pavimenti in laminato fai-da-te

Osservare lo spazio tra le cuciture (le articolazioni trasversali non devono coincidere).

L’ultima riga è la sezione che richiede più tempo. Anche se la geometria del pavimento è normale, è quasi sempre necessario tagliare i pannelli nel senso della lunghezza. Per questo, tutti i mezzi sono buoni, anche un bulgaro.

Master class: pavimenti in laminato fai-da-te

Attenzione! Considerare le dimensioni del blocco quando si contrassegnano i pannelli per il ritaglio.

Installazione battiscopa. Si consiglia di scegliere un battiscopa con canalina per cavi. Nasconderà le teste delle viti. Tagliamo a misura con una scatola per mitra, montiamo lo zoccolo e le spine.

Master class: pavimenti in laminato fai-da-te

Master class: pavimenti in laminato fai-da-te

Calcolo del costo della riparazione del pavimento per una stanza 4×5 m, area 20 m2, perimetro 18 m:

NomeUnità rev.QuantitàPrezzo unitario, rub.Costo, sfregamento.
Supporto in schiuma poliuretanica da 5 mmmq. m2045900
Pannelli MDF laminati (6 mm)mq. m203006000
Battiscopa con accessoricorrere. m1850900
Materiale totale7800
Lavoro3000
Materiale totale + lavoro10800

Questo è il risultato finale. Solo poche ore “senza rumore e polvere” hanno trasformato il vecchio brutto pavimento in un nuovo attraente elemento interno.

Master class: pavimenti in laminato fai-da-te

Master class: pavimenti in laminato fai-da-te

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy