LSU o lastra di vetro-magnesio: applicazione e caratteristiche, confronto

Sezioni dell’articolo



Oggi parleremo dell’uso nella costruzione di LSU, o lastra di vetro-magnesio. Ci sono alcuni esempi dell’uso riuscito dell’LSU, quindi è tempo di capire cosa porta a un tale risultato: la scelta e l’applicazione giuste, o solo una coincidenza.

Lastra di vetro in magnesio: applicazione e caratteristiche

L’essenza dello scandalo LSU

La prima pratica di utilizzare fogli di vetro-magnesio ha causato molte recensioni negative. Il rivestimento da loro realizzato è stato soggetto a gonfiori e deformazioni in un tempo molto breve, spesso l’unica soluzione al problema era una nuova installazione dell’intera finitura. La reputazione negativa di LSU era fortemente radicata, anche adesso maestri molto rari si impegnano a lavorare con questo materiale.

La lastra di vetro al magnesio è presente nella gamma di negozi di ferramenta da circa dieci anni. Ci sono stati cambiamenti positivi nella qualità del prodotto durante questo periodo? Certo, sì, allo stesso tempo, molti sviluppatori sono privati ​​della comprensione delle regole per lavorare con tale materiale, mentre i progettisti sono riluttanti ad imparare a usare i punti di forza di LSU.

Lastra di vetro in magnesio: applicazione e caratteristiche

Il motivo principale per cui la lastra di vetro-magnesio non è ampiamente utilizzata è la mancanza di qualità costante. Solo una mezza dozzina di imprese russe stanno lavorando alla produzione di LSU, mentre ce ne sono molte di più nello spazio industriale cinese. Sui fogli, di norma, non è presente alcuna marcatura, motivo per cui non è possibile determinare in modo inequivocabile la fonte del prodotto e le principali proprietà: densità, composizione, resistenza all’umidità elevata.

Caratteristiche e classificazione

Nella nostra recensione, presteremo attenzione a due tipi di prodotti: domestici e importati dalla Cina. Notiamo in anticipo che non ha senso considerare tali categorie di LSU come fogli illiquidi e pannelli di imballaggio venduti ad un costo 3-5 volte inferiore a quello dei prodotti testati dal dipartimento di controllo qualità. È stato questo trucco per cui molti sviluppatori si sono innamorati, tentati dal basso prezzo e hanno deciso di sostituire la lastra di gesso con materiale di rivestimento meno costoso. Tuttavia, è importante ricordare: un LSU di alta qualità sotto tutti gli aspetti supera GCR e GVL, ha una tecnologia di produzione più complessa, il che significa che semplicemente non può essere più economico..

Lastra di vetro in magnesio: applicazione e caratteristiche

I prodotti dell’Impero Celeste entrano nel mercato russo in tre varianti. Si tratta di fogli di classi “Standard” per lavori di sgrossatura e preparazione, “Premium” per finitura, nonché “Premium +” o “Ultra” – resistenti all’umidità e adatti alla verniciatura. È abbastanza semplice distinguerli: per ogni classe esiste un intervallo di densità stabilito: quelli standard hanno 700-800 kg / m3, “Premium” – 950-1100 kg / m3, bene e la massima qualità – fino a 1250 kg / m3. Se esiste solo una classe LSU nell’assortimento, dovrai fidarti dei dati del certificato del prodotto (e deve essere), oppure pesare un piccolo foglio e ricalcolare la densità. Se sono disponibili fogli di diversi gradi, la differenza di densità è facile da determinare, anche visivamente e al tatto.

Lastra di vetro in magnesio: applicazione e caratteristiche

I fornitori russi utilizzano la propria classificazione e modificano periodicamente le tariffe di vendita a propria discrezione. Ciò è dovuto al fatto che circa il 90% delle LSU russe sono prodotte esclusivamente per uso interno, quindi è molto raro incontrare l’uso di tali fogli nella pratica di riparazione. La qualità della LSU della produzione domestica è leggermente migliore: ciò è dovuto principalmente al fatto che le imprese nazionali non producono piastre per il dispositivo di strati intermedi e imballaggi non critici. Quando viene testato immergendolo per un giorno e bruciando con un bruciatore a gas, quasi tutti i campioni di produzione locale affrontano il botto, mentre una foglia cinese in due casi su tre si gonfia in acqua e si sbriciola. Si ritiene che questa tendenza sia in parte dovuta ai lunghi tempi di consegna dalla Cina, nonché alle relative violazioni delle regole di stoccaggio e trasporto..

Lastra di vetro in magnesio: applicazione e caratteristiche

Poiché l’LSU viene spesso confrontato con cartongesso, cartongesso, GSP e altri materiali di rivestimento, è su questo confronto che considereremo brevemente le qualità delle lastre di vetro-magnesio. In termini di resistenza all’urto, sono secondi solo a DSP, GSP e truciolari. In termini di peso, solo i fogli di classe “Standard” possono essere confrontati con cartongesso e cartongesso, quelli di qualità superiore hanno un peso specifico 1,3-1,5 volte di più. LSU delle classi “Premium” e “Ultra” è il leader assoluto in termini di idrofobicità, a questo proposito, la magnesite di vetro supera persino l’OSB verniciato e il compensato resistente all’umidità. Se una lastra di vetro-magnesio ha la resistenza all’acqua richiesta può essere determinata direttamente in magazzino: i bordi devono essere uniformi, duri, senza un pizzico di scheggiatura, i tentativi di schiacciare un taglio di un LSU solido con le dita finiscono sempre in un fallimento. Dovresti anche prestare attenzione al colore del riempitivo: nei fogli economici è quasi bianco, nei fogli di alta qualità ha una tinta beige o rosata..

Scopo tecnico delle lastre di vetro-magnesio

Speriamo di essere riusciti a dissipare il mito principale sull’LSU: questo materiale non è un sostituto equivalente per altri tipi di fogli di rivestimento. Le lastre di vetro-magnesio hanno un campo di applicazione molto più ristretto, determinato dalle loro proprietà speciali..

Innanzitutto, la magnesite di vetro viene utilizzata nei sistemi di protezione antincendio per la costruzione di firewall di tipo 1 e di tipo 2. Per gli stessi scopi, i fogli vengono utilizzati con successo per disporre i compartimenti antincendio sulle aperture quando si isolano facciate con lastre di polistirene espanso. Vale la pena sottolineare che quasi tutti, compresi i tipi di LSU di bassa qualità, hanno un’altissima resistenza al fuoco.

Un altro caso d’uso è un dispositivo a pavimento flottante. Tradizionalmente, GVL viene utilizzato per questi scopi, il che implica una bassa resistenza dell’intero sistema alle inondazioni. Le lastre di vetro-magnesio della classe “Standard”, sebbene non possano essere utilizzate in condizioni di esposizione permanente a umidità elevata, tollerano una sola volta l’umidità a breve termine abbastanza tollerabile. Allo stesso tempo, l’elevata resistenza agli urti e alla flessione rende l’LSU uno dei materiali prioritari per tale uso..

Lastra di vetro in magnesio: applicazione e caratteristiche

I cosiddetti tipi “tecnici” di fogli non sono senza ragione considerati usa e getta. Sono utilizzati per il dispositivo di casseforme fisse, per la conservazione di oggetti da costruzione per l’inverno, nonché per vari tipi di strati preparatori e interstrati. Ad esempio, LSU può essere utilizzato con successo per separare cinture e ponti corazzati sopra le aperture al fine di eliminare parzialmente o completamente i ponti freddi. Allo stesso tempo, il piccolo spessore del materiale consente di installarli tra le linee di rinforzo, formando 4 o più strati separati. Quando si installa un tetto, LSU viene spesso utilizzato come isolante termico, proteggendo il rivestimento impermeabilizzante dal surriscaldamento su pendii non ombreggiati..

Lastra di vetro in magnesio: applicazione e caratteristiche

LSU è raramente utilizzato nella decorazione d’interni. È semplicemente inutile utilizzare una lastra di vetro-magnesio per il rivestimento di strutture per controsoffitti sospesi e dispositivi di pavimentazione: ci sono materiali più leggeri ed economici. Ancora una volta, l’eccezione sono gli oggetti con requisiti più elevati per la sicurezza antincendio: cucine, quadri elettrici, caminetti e caminetti stessi, nonché alcuni tipi di locali industriali. Quasi la stessa tendenza si applica alle pareti, ma il vetro di magnesia di alta qualità consente di fornire resistenza all’umidità, che è garantita per essere sufficiente per bagni, saune e scantinati..

Lastra di vetro in magnesio: applicazione e caratteristiche

Per quanto riguarda l’uso esterno, sono adatti solo fogli Premium e Premium +. Questi tipi di LSU possono essere utilizzati anche in sistemi di facciate ventilate a cerniera e facciate bagnate. Il vantaggio derivante dall’uso di lastre di vetro-magnesio sta nella loro massima idoneità per tali condizioni operative, di cui anche le classi OSB 1 e 2 non possono sempre vantarsi. Inoltre, l’LSU percepisce bene le fluttuazioni di temperatura stagionali e non è nemmeno un terreno fertile per lo sviluppo di sostanze organiche dannose. Per questi motivi, l’LSU viene sempre più utilizzato come shell di pannelli sandwich..

Lastra di vetro in magnesio: applicazione e caratteristiche

Tipi di adesivi e leganti usati

Come il muro a secco, LSU consente due metodi di montaggio: su colla e fissaggio meccanico al sottosistema telaio. In quest’ultimo caso, tutto è abbastanza semplice: il passo e il tipo di fissaggio sono gli stessi, anche se per materiali con una densità superiore a 800 kg / m3 raccomandare la preforatura, senza la quale è possibile avvolgere fili di rinforzo su una vite autofilettante e problemi di affondamento dei tappi. È necessario effettuare una riserva aggiuntiva in merito alle condizioni di conservazione dei fogli: se non vi è completa fiducia nella qualità e nell’origine del materiale, l’LSU deve essere conservato per 1-2 giorni a temperatura ambiente e umidità, altrimenti, durante il processo di asciugatura, i bordi potrebbero rompersi nei punti di attacco.

Lastra di vetro in magnesio: applicazione e caratteristiche

La situazione è un po ‘più complicata con il fissaggio adesivo di LSU. Da un lato, i fogli hanno un’adesione eccellente, ma il comportamento dell’adesivo e dei fogli quando cambiano i fattori esterni è di grande importanza. È necessario che l’adesivo mantenga la sua plasticità dopo l’indurimento e funga da smorzatore, eliminando il trasferimento di vibrazioni dallo strato portante alla pelle e compensando il restringimento dei fogli di vetro-magnesio. Non la soluzione migliore sarebbe quella di utilizzare schiuma di poliuretano o unghie liquide come metodo principale di fissaggio.

Lastra di vetro in magnesio: applicazione e caratteristiche

L’adesivo deve essere selezionato in base alle condizioni operative. Pertanto, “Perlfix” è adatto per incollare LSU alle pareti in ambienti asciutti, tuttavia, ad alta umidità, il gesso incluso nella composizione si gonfia, il che porta alla comparsa di vesciche. La decisione giusta sarebbe quella di privilegiare la colla UNIKOL 402 su un legante di gomma o le miscele universali Ceresit CM 17 o CM 117 per la finitura di facciate. I fogli sono incollati con il retro ruvido, dopo averli precedentemente trattati con due tipi di primer: penetrando profondamente dall’interno per aumentare l’adesione, con il lato anteriore – con un idrorepellente.

Condizioni di installazione e funzionamento

Dal momento della consegna al cantiere e fino all’inizio dell’installazione, l’LSU deve essere conservato in posizione orizzontale e anche isolato dal pavimento con involucro di plastica e fodere. Il taglio SML viene eseguito con un seghetto tradizionale o un seghetto alternativo, mentre si consiglia di utilizzare un respiratore per evitare l’inalazione di piccole particelle di fibra di vetro. Quando si fissano i fogli alle pareti, è preferibile il loro orientamento verticale. Un prerequisito per l’installazione è garantire una larghezza del giunto pari alla metà dello spessore dei fogli utilizzati.

Prima viene eseguita la finitura, meglio è per la magnesite di vetro. E sebbene ci siano esempi in cui LSU rimase all’aperto per 1-2 anni senza perdita irreversibile di proprietà, tuttavia, a causa della situazione instabile con la qualità del materiale, questo approccio è sempre una lotteria. Sarà molto più corretto conservare i fogli fino al momento in cui è possibile eseguire in modo coerente e in breve tempo la copertura, sigillare giunti con stucco di plastica, re-priming e finitura, proteggendo così LSU da possibili effetti dannosi.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy