La scelta di un materiale per il rivestimento della veranda

La veranda, come qualsiasi altra stanza della casa, deve essere rifinita. Ma le verande hanno le loro caratteristiche che limitano la scelta dei materiali. Il nostro sito di consulenza ha deciso di capire cosa si può esattamente rivestire, decorare la veranda, che era vetrata, ma non riscaldata..

La scelta di un materiale per il rivestimento della veranda

La veranda serve tradizionalmente come un cuscinetto tra gli alloggi e la strada. Se è aperto, è una terrazza dove devi solo scegliere il pavimento giusto. Una vera veranda è sempre chiusa, vetrata, con pareti e una porta.

Se la veranda è isolata e riscaldata c’è una stanza piena. Può essere utilizzato in qualsiasi momento dell’anno e la scelta dei materiali per la finitura è in notevole espansione. Pannello di cartongesso e carta da parati in alto, ad esempio, in modo che una calda veranda si abbini alla finitura di tutte le altre stanze. Ma con una veranda fredda e non riscaldata, ci possono essere problemi..

In inverno, qui è umido e fresco, lo sfondo non durerà a lungo e una normale lastra di gesso può semplicemente portare ad alta umidità. Pertanto, devi scegliere altri materiali di finitura..

La scelta di un materiale per il rivestimento della veranda

La prima opzione è il rivestimento

Una scelta molto popolare. I vantaggi del rivestimento delle pareti della veranda con assicella includono:

  • Durevolezza. Serve senza problemi fino a 20 anni;
  • Forza, resistenza all’urto;
  • Aspetto attraente. La veranda si rivelerà rustica, accogliente, bella;
  • Pulizia ecologica;
  • La possibilità di fare tutto con le tue mani, perché l’installazione del rivestimento sulla cassa è abbastanza semplice.

Il rivestimento di alta qualità può costare molto, ma si tratta di un investimento a lungo termine. Se questa opzione è scelta per le pareti della veranda, è consigliabile avvolgere il soffitto con assicella, senza dimenticare lo strato isolante. Quindi la stanza assumerà un aspetto finito.

La scelta di un materiale per il rivestimento della veranda

Il rivestimento può essere parzialmente sostituito con un blocco. Usalo sui muri e scegli il rivestimento per il soffitto. Anche l’imitazione di un bar sembra molto attraente e durerà a lungo in una casa di blocco.

La scelta di un materiale per il rivestimento della veranda

Opzione due: pannelli di plastica

I vantaggi di tale rivestimento sono evidenti:

  • Il materiale più economico ed economico;
  • L’installazione è semplice, il portale ha già scritto come fare tutto con le tue mani;
  • Puoi scegliere pannelli di plastica di diversi colori, compresa l’imitazione del legno;
  • Il finale non temerà i cambiamenti di umidità e temperatura;
  • La plastica nasconderà in modo affidabile lo strato isolante;
  • È possibile selezionare un materiale per soffitto e pareti.

Tuttavia, i pannelli in PVC sembrano esattamente al loro prezzo – economici. Inoltre, la plastica può essere facilmente danneggiata, come spostare il tavolo da pranzo o aprire champagne..

Importante! I pannelli in MDF e truciolare non devono essere utilizzati in una veranda non riscaldata. Non tollerano forti variazioni di umidità e temperatura.

La scelta di un materiale per il rivestimento della veranda

Opzione tre: lasciare muri di mattoni

Se la veranda era costruita in mattoni, le pareti possono essere lasciate così come sono. La bella muratura non necessita di ulteriori rifiniture. Sebbene il mattone possa essere dipinto, non c’è nulla di particolarmente difficile. E puoi cambiare l’arredamento della veranda almeno ogni anno scegliendo un colore di vernice diverso.

La scelta di un materiale per il rivestimento della veranda

Opzione a quattro assi, tronchi, legname

Una veranda-estensione fatta di tronchi e travi non può essere finita con nient’altro. Il legno, ovviamente, deve essere ulteriormente protetto dall’umidità, usare antisettici. Può essere aperto con vernice, anche verniciato con speciali composti di legno.

La scelta di un materiale per il rivestimento della veranda

Opzione cinque – compensato

Puoi avvolgere la veranda molto rapidamente, il materiale è abbastanza resistente e esternamente attraente. Allo stesso tempo, puoi ottenere un interno in stile scandinavo, semplice, accogliente, un po ‘suburbano, ma accogliente e senza tempo, che non passa di moda.

La scelta di un materiale per il rivestimento della veranda

In generale, la decorazione della veranda dipende in gran parte dal materiale da cui è stata originariamente costruita. Perché mattoni, legno, tronchi possono essere lasciati senza rivestimento. Nel caso di una struttura a telaio o l’uso di blocchi: rivestimento, compensato, blocco, pannelli di plastica saranno la scelta migliore.

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

La scelta di un materiale per il rivestimento della veranda
Dacha amnistia