Installazione di battiscopa in plastica

Sezioni dell’articolo



Esistono tre modi per installare i battiscopa in PVC. La scelta del metodo di installazione dei profili in plastica viene effettuata tenendo conto del design del battiscopa. A sua volta, il tipo di profilo in PVC viene selezionato in base al tipo di rivestimento del pavimento utilizzato nella stanza.

Installazione di battiscopa in plastica

Tipi di battiscopa in plastica

I modelli di battiscopa in plastica si distinguono non solo per colore e consistenza. Il diverso rapporto dei componenti nella composizione dei profili in plastica li divide in battiscopa realizzati in cloruro di polivinile duro, schiumato, semirigido e morbido. Gli ultimi prodotti sono indispensabili in camere non standard (con pareti ovali, colonne).

Se parliamo delle differenze strutturali dei profili del pavimento, si possono distinguere due gruppi principali: i battiscopa con e senza canale per cavi. È collegato un tipo speciale di battiscopa. Con il suo aiuto, il rivestimento (linoleum) viene installato sul muro. L’estremità del rivestimento del pavimento è rifinita con un bordo speciale. È possibile utilizzare invece il battiscopa a forma di L in moquette..

Profilo monopezzo universale

Il battiscopa in PVC monopezzo è un modello di profilo non separabile. Non ha elementi decorativi rimovibili. Questo profilo può essere posato su qualsiasi superficie (moquette, linoleum, laminato).

Installazione di battiscopa in plastica Metodo di posizionamento dei fili dietro il profilo senza canaline

Il design del modello a profilo solido cieco non consente di posizionare le linee di comunicazione all’interno, poiché non è cavo. Ma, nonostante l’assenza di un canale via cavo, è facile allungare il cablaggio a bassa corrente in una piccola scanalatura sul retro di uno zoccolo monoblocco.

Attenzione: è possibile acquistare un tipo medio comune di battiscopa, quando installati, si formano ampie grondaie per il cablaggio.

Un ampio zoccolo monopezzo con scanalature, montato su supporti di fabbrica, è in grado di nascondere una linea telefonica, un cavo Internet, ecc. Tuttavia, per accedere ai fili, è necessario smontare completamente il profilo.

Battiscopa con canalina per cavi

Il popolare modello di battiscopa con canalina per cavi è composto da due parti, che la distinguono radicalmente da un profilo solido. La prima parte è la piastra di montaggio interna, la seconda è il profilo decorativo esterno. Il battiscopa si distingue per una speciale cavità nella parte interna, dove il filo può adattarsi facilmente. Per posare il cavo, è sufficiente rimuovere la modanatura.

Installazione di battiscopa in plasticaÈ possibile posare i fili nel profilo con il canale del cavo all’interno del battiscopa e dietro il bordo della striscia di montaggio

Ma raggiungere il filo nascosto dietro la piastra di montaggio sarà più difficile che smontare il profilo monoblocco montato su clip, poiché lo zoccolo con il canale del cavo è fissato alla parete usando viti a impatto o viti autofilettanti. Pertanto, per non rompere il bordo morbido dei pannelli, le viti che fissano lo zoccolo dovranno essere svitate.

Modelli a L per moquette

I piedistalli a forma di L sono utilizzati nelle stanze in cui è posato il tappeto. Una striscia di moquette viene inserita all’interno del battiscopa e fissata al suo interno grazie allo strato adesivo posto sotto il nastro sulla faccia del profilo.

Installazione di battiscopa in plastica Il battiscopa per tappeti consente di creare l’aspetto dell’integrità del rivestimento

La parte superiore del battiscopa è rappresentata da una stretta striscia che curva verso il basso. Può essere di diversi colori. La principale differenza tra i battiscopa a forma di L è la presenza o l’assenza di irrigidimenti. I battiscopa con irrigidimenti sono fissati con viti autofilettanti e quelli che non li hanno sono installati sulla colla.

Preparativi per l’installazione di battiscopa

Quando si inizia a installare il profilo del pavimento, assicurarsi di riordinare le superfici adiacenti allo zoccolo. Le pareti devono essere livellate, incollate o verniciate, pavimenti in laminato o linoleum, moquette sul pavimento.

Dopo aver completato i lavori di riparazione descritti, determiniamo quali materiali, strumenti, componenti saranno necessari per installare i profili. Prima di andare al negozio, devi fare calcoli per scoprire quanti materiali, elementi di collegamento e elementi di fissaggio devi acquistare.

Calcolo e acquisto di materiali, componenti

Per calcolare quanti battiscopa comprare, dovresti trovare il perimetro delle stanze e, dopo aver sottratto la larghezza delle porte, dividere tutto per la lunghezza di un profilo. Il numero che otteniamo quando si divide è il numero di battiscopa. Deve essere arrotondato per eccesso.

Installazione di battiscopa in plastica

Attenzione: la lunghezza standard del battiscopa è di 2,5 m.

Quindi, contiamo il numero di angoli nella stanza. Ciò determinerà il numero di pezzi angolari esterni ed interni. Inoltre, di norma, è necessario collegare elementi. Il loro numero è facile da determinare usando il disegno della stanza. Il numero di porte determina quante spine sono necessarie. Consideriamo clip, viti, tasselli, tenendo conto del perimetro della stanza e del gradino con cui sono fissati al muro.

Preparazione dello strumento

Quando si installano battiscopa su supporti di fabbrica o si utilizzano alcune viti, sarà necessario:

  1. Martello perforatore o trapano a percussione – per forare muri di cemento.
  2. Cacciavite o trapano ordinario – utilizzato per l’installazione su pannelli a parete e pareti in legno, cartongesso.
  3. Cacciavite, punte per cacciavite – per avvitare le viti.
  4. Seghetto per metallo, scatola per troncare – per tagliare battiscopa.
  5. Roulette.

Installazione di battiscopa in plastica

Tuttavia, senza gli strumenti specificati negli ultimi due paragrafi, non è possibile fare a meno dell’installazione di profili su miscele adesive.

Metodi per il montaggio di battiscopa in PVC

Il metodo di fissaggio dei profili di plastica viene scelto tenendo conto del tipo di prodotto. Zoccolo con canalina per cavi, profili a L con irrigidimenti sono installati su viti autofilettanti (viti ad impatto). Con l’aiuto di adesivi, un nastro di zoccolo e un profilo senza nervature di rinforzo sono montati sotto il tappeto. I profili scanalati monopezzo si agganciano su speciali dispositivi di fissaggio (clip).

Sui supporti di fabbrica (clip)

È possibile installare il battiscopa con clip solo in stanze con pavimenti e pareti piani. Clip: elementi di fissaggio installati con incrementi di 50 cm.

Prima di montare un profilo monoblocco con scanalature su fermagli in plastica che non aderiscono al pavimento senza fori tecnici, è necessario eseguire un markup. Il profilo, insieme all’attacco attaccato, è appoggiato al muro. Un segno viene posizionato a livello della clip. Mostra a quale altezza devono essere installati i dispositivi di fissaggio. Con l’aiuto dei materiali a portata di mano, la clip viene posizionata a livello del segno. Spingendolo vicino al muro, praticare il muro attraverso il foro praticato nella clip, tirando il “supporto” con il supporto. Fissiamo le clip sopra il livello del pavimento con tasselli e viti a impatto. Lo zoccolo è collegato agli elementi di fissaggio premendo leggermente la barra.

Installazione di battiscopa in plastica Installando le clip, ci ritiriamo dagli angoli di 10 cm

L’installazione dello zoccolo può essere eseguita anche su clip metalliche, la cui parte inferiore si trova sul pavimento. Montando un profilo su di essi in una stanza con superfici piane, non è necessario determinare l’altezza del supporto. Usando una matita e un metro a nastro, facciamo dei segni sul muro, facendo un passo indietro dall’angolo interno. Al fine di non eseguire lavori non necessari, insieme alla misura di nastro, è possibile posizionare una clip vicino al muro, definendo i punti per la perforazione attraverso il foro nel supporto. La clip è posizionata direttamente sul pavimento.

Dopo aver completato la marcatura, eseguiamo fori nel muro, la cui larghezza corrisponde al diametro del tassello. Le clip sono fissate con viti a impatto. All’interno del supporto è posato un cavo. L’installazione dei profili viene eseguita dall’angolo interno della stanza.

Installazione di battiscopa in plastica Installazione di battiscopa su elementi di fissaggio in metallo

Installazione con viti

I profili con canali via cavo possono essere collegati alle viti. Questo metodo di installazione assicurerà una perfetta aderenza del battiscopa alle superfici, anche se non sono uniformi. Il profilo con l’angolo interno posto all’estremità viene applicato al posto dell’attaccamento futuro. Il primo punto è contrassegnato a 5 cm dall’angolo. Quando le pareti sono uniformi, i segni sul profilo vengono posizionati con incrementi di 50 cm, altrimenti la distanza tra loro viene ridotta.

Installazione di battiscopa in plastica La dimensione del passaggio dei fori dipende dalle condizioni delle pareti

Con l’aiuto di un punteruolo, vengono praticati dei fori nel canale del cavo. I segni del gufo dovrebbero rimanere sul muro. Sui segni rimanenti, eseguiamo i fori nel muro con un perforatore. Dopo aver rimosso la polvere, martelliamo i tasselli. Le viti autofilettanti sono fissate ai fori nel canale del cavo e avvitate fino a quando la testa non è immersa nella plastica. Il profilo successivo è collegato al precedente con un connettore e installato allo stesso modo. Se necessario, lo zoccolo viene prima segato. I cavi vengono fatti passare attraverso il canale via cavo. Dopo aver posato il cavo, è necessario inserire la parte decorativa dello zoccolo e installare le spine vicino alla porta.

Installazione di battiscopa in plastica L’installazione dello zoccolo su viti autofilettanti è il metodo di installazione più affidabile

Importante: quando si misura la lunghezza dei battiscopa prima del taglio, è necessario tenere conto anche dello spessore degli elementi di collegamento.

Un’altra opzione di installazione: posizionare l’angolo interno sul battiscopa e, fissandolo, praticare i fori nel muro direttamente attraverso il canale del cavo. Quindi inserire i tasselli e il martello nelle viti a impatto..

Installazione di battiscopa in plastica Il fissaggio dello zoccolo con tasselli attraverso il canale del cavo velocizza l’installazione

Installazione su miscele adesive

Il modo più veloce per installare un battiscopa è montarlo con colla speciale o chiodi liquidi. Tutto quello che devi fare è ingrassare il battiscopa, adattato alle dimensioni della stanza, con una miscela adesiva e premerlo contro il muro. Prima di installare lo zoccolo, vengono applicati collegamenti e angoli.

Installazione di battiscopa in plastica

L’installazione su colla è buona in quanto elimina la foratura delle superfici ad alta intensità di lavoro. È vero, ci sono anche degli svantaggi:

  1. Il profilo è difficile da smantellare.
  2. Un prodotto che perde il suo aspetto durante lo smontaggio non è adatto per la reinstallazione.
  3. Esiste il rischio che la colla coli le superfici adiacenti, gli indumenti.

Ogni metodo di installazione dei battiscopa ha i suoi vantaggi (fissaggio rapido o smontaggio delle doghe, possibilità di reinstallare il profilo senza deformarlo) e svantaggi. Quando si sceglie quale preferire, si dovrebbe tener conto delle condizioni delle superfici a cui saranno attaccati i battiscopa, il tipo di rivestimento del pavimento e l’esperienza di eseguire i lavori di installazione.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy