Impianto idraulico: installazione e collegamento bidet

Sezioni dell’articolo



Nella disposizione del bagno, i bagni igienici vengono utilizzati sempre più spesso. Ce ne sono diverse varietà e ognuna differisce per l’ordine di assemblaggio e il metodo di installazione. Ti invitiamo a migliorare la tua professionalità nel lavoro con l’impianto idraulico e studiare le nostre istruzioni per l’installazione di un bidet.

Impianto idraulico: installazione e collegamento bidet

Tipi di bidet e differenze di equipaggiamento

Come altri apparecchi idraulici, il bidet è disponibile in diverse varietà. Ognuno di essi presenta differenze sia nella funzionalità che nel principio di funzionamento e nello schema di collegamento. Anche la preparazione delle finiture del bagno e l’instradamento degli impianti idraulici grezzi per diversi tipi sono diversi.

Per analogia con una toilette convenzionale, viene installato il tipo di bidet più popolare: per il montaggio a pavimento. Il fissaggio principale al pavimento viene eseguito con una coppia di enormi viti in tappi di plastica, le comunicazioni vengono dirottate dalla parte posteriore del dispositivo e sono disponibili per la manutenzione in qualsiasi momento. I bidet della console sono talvolta indicati come bidet da terra, che sono montati vicino al muro con una connessione nascosta.

Bidet da terra

I bidet montati a parete richiedono un telaio di installazione nella cavità della parete, ma nel complesso la storia è la stessa di una toilette sospesa convenzionale. Il vantaggio di questo metodo di installazione è una maggiore estetica: il dispositivo si adatta perfettamente alla parete, resiste a un carico fino a 400 kg, tutti i dettagli del collegamento tecnico sono nascosti alla vista e il pavimento è libero per la pulizia. È impossibile non menzionare che in questa opzione, il pacchetto di solito include tutti gli accessori necessari per il collegamento alle comunicazioni, mentre per un bidet a pavimento, il sifone e gli ugelli dovranno probabilmente essere acquistati separatamente.

Bidet sospeso

Secondo il metodo di funzionamento, i bidet sono divisi in vasche da bagno con doccia / doccia igienica e una fontana nascente incorporata. Non tutti i prodotti sono dotati di miscelatore e annaffiatoio, principalmente per bidet a pavimento e meno spesso per quelli a parete. Qui la scelta dipende dalle preferenze personali delle persone che useranno i sanitari. Si noti, tuttavia, che una fontana o uno spray incorporato è già incluso nella confezione..

Bidet con fontana e doccia bidet

Connessione alle comunicazioni

Per collegare un bidet, è necessario disporre di una fornitura di acqua calda e fredda e di uno scarico fognario. I modelli rari con controlli elettronici o funzioni speciali come un asciugacapelli incorporato richiedono una connessione elettrica.

Il metodo di fornitura di acqua al bidet varia a seconda del metodo di installazione. Per i bidet da terra e, a volte, per console, è necessario condurre i raccordi filettati fuori dalla finitura, mascherando il passaggio nel muro con “tazze” decorative. Le valvole di intercettazione per entrambi gli ingressi sono obbligatorie, ma possono essere nascoste con accesso attraverso il portello di ispezione.

Collegamento del bidet alla rete fognaria e alla fornitura d'acqua

L’approvvigionamento idrico del bidet sospeso viene effettuato nascosto nella cavità della parete in cui è installata l’installazione. Tutto ciò che serve è avvicinare abbastanza i raccordi filettati e collegarli al miscelatore con tubi flessibili. Per il montaggio su superficie, è anche possibile collegare rigidamente i tubi agli adattatori fissati sul telaio di installazione, tutto dipende dalla facilità di installazione in determinate condizioni.

Collegamento del bidet alla rete fognaria e alla fornitura d'acqua

La maggior parte dei bidet richiede connessioni per fognatura da 50 mm, i rari dispositivi realizzati in Europa hanno una connessione da 40 mm. Il tubo deve essere alimentato orizzontalmente dal collettore con una pendenza uniforme di 5: 100. Se la distanza tra il bidet e la colonna montante è superiore a 1,5 metri, un’uscita aggiuntiva con una valvola della ventola deve essere estratta dietro il bidet. Per l’installazione ad incasso, è meglio fornire l’ingresso di fognatura con una rotazione di 45 °. Per i dispositivi a pavimento, sono adatti due gomiti rettangolari, il più esterno dei quali è sollevato all’altezza richiesta e rivolto verso l’attrezzatura idraulica.

Montaggio a pavimento

Ad esempio per un’installazione a pavimento, prendi un bidet con un miscelatore convenzionale. Tutti gli accessori sono installati in anticipo in esso:

  1. Il miscelatore, la valvola o la leva, è montato in modo simile al miscelatore del lavello e viene fornito con due ingressi flessibili con un dado a risvolto da 1/2 “all’estremità.
  2. Un sifone è installato nel foro di scarico. Di solito si differenzia dai raccordi comuni per bagni e lavandini, ma ha un modello di installazione simile. Innanzitutto, viene inserito un tubo a gola con una griglia di drenaggio, un differenziale a forma di Z viene fissato ad esso con un dado a risvolto, la cui estremità opposta viene regolata all’altezza della presa di drenaggio nella parete.
  3. L’uscita orizzontale in eccesso dal sifone viene tagliata alla lunghezza richiesta in modo che il bidet sia il più vicino possibile alla parete.
  4. I bidet possono anche essere collegati con un tubo universale corrugato, ma un’installazione rigida è più affidabile e preferibile dal punto di vista estetico.
  5. Alcuni modelli di bidet hanno un foro di troppo pieno e una connessione a sifone separata. Questi elementi vengono anche installati in anticipo secondo le istruzioni allegate prima di fissare la tazza..

Installazione del miscelatore sul bidet

Installazione di un bidet da terra

Il fissaggio del bidet al pavimento è il metodo più semplice tra gli altri sistemi di installazione. La ciotola deve essere posizionata perpendicolarmente alla parete ad una distanza minima da essa e i segni devono essere applicati al pavimento attraverso i fori di montaggio per la perforazione. Per montare il bidet, utilizzare viti a testa esagonale in acciaio per una chiave, avvitarle in tappi di plastica da 10 mm.

Quando i fori vengono praticati e i tappi sono intasati, la tazza viene installata in posizione, in parallelo, inclusa l’uscita del sifone nel tubo di scarico. Successivamente, le viti vengono serrate, i loro tappi vengono nascosti con tappi decorativi e vengono collegati i tubi per l’acqua calda e fredda.

Montaggio sospeso

Il fissaggio del bidet all’installazione deve essere preparato in fase di finitura. Il telaio è montato secondo uno schema tipico: fissaggio rigido al pavimento e alle pareti, regolazione e serraggio dei dadi. La connessione alle comunicazioni sembra molto più interessante..

Installazione di installazione per bidet

Come un WC sospeso, il bidet ha una console di montaggio nascosta su cui sono fissati i prigionieri, un tubo di scarico con una svasatura di tenuta e una coppia di connettori per l’alimentazione dell’acqua. Questi ultimi sembrano spesso tubi passanti, ma possono anche essere dotati di valvole di intercettazione o valvole per il rilascio dell’aria.

È conveniente collegarsi al sistema fognario su uno obliquo: il tubo del ramo di tenuta è dotato di un gomito rettangolare che ruota a 45? e inserito in un ginocchio preparato. Successivamente, il segmento estremo della sezione orizzontale del tubo fognario viene tagliato alla lunghezza richiesta e l’intero canale di drenaggio viene infine assemblato.

Installazione di installazione per bidet

Al termine della finitura, le coperture di protezione vengono rimosse dai prigionieri di installazione e il bidet viene montato in posizione. È sufficiente pavimentarlo con cura e infilare i prigionieri nei fori di montaggio. Fino a quando il bidet non viene premuto contro il muro, l’alimentazione dell’acqua è collegata ai raccordi premontati. Qui daremo uno sguardo al montaggio di un bidet con un upstream integrato come esempio:

  1. Innanzitutto, tutti i raccordi disponibili sono fissati nei fori della tazza: valvole, un regolatore di pressione e una fontana.
  2. Secondo lo schema allegato al prodotto, questi elementi sono collegati da tubi flessibili. Di solito, devi solo collegare il miscelatore alle valvole; l’acqua viene fornita alla fontana attraverso i canali sotto il bordo della ciotola. A volte i tubi di alimentazione sono collegati solo al miscelatore o alle valvole che comunicano con se stessi tramite canali nascosti.
  3. Il sistema di drenaggio è montato: la griglia o la valvola è fissata nel foro della ciotola, collegata alla curva attraverso un dado a risvolto con un anello a forma di cuneo.

Tutte le comunicazioni del bidet sospeso vengono instradate all’interno di una cavità nascosta sul retro della ciotola. Il collegamento del bidet montato è l’ultima cosa: in primo luogo, i tubi flessibili vengono avvitati, quindi viene inserito lo scarico e solo dopo vengono serrati i dadi sui prigionieri.

Installazione doppia

Attualmente, i kit di installazione da incasso sono convenienti, in cui è installato un WC con bidet accanto e può essere installato sia sospeso che a sbalzo. Il vantaggio principale del montaggio a coppia è l’elevata estetica finale, poiché entrambi i prodotti sono realizzati in un’unica soluzione di stile e i dettagli tecnici della loro connessione non sono visibili agli altri.

Telai separati vengono utilizzati per montare l’installazione accoppiata, questo consente di impostare liberamente la distanza tra gli impianti idraulici. È consigliabile che la toilette con la sua installazione sia più distante dal montante rispetto al bidet. In questa versione, dietro entrambi i telai, viene posato un canale comune da 110 mm con una pendenza nominale, in cui lo scarico dal bagno igienico viene tagliato attraverso un raccordo a T con un’uscita inclinata di 50 mm.

Installazione di servizi igienici e bidet

Con la procedura di installazione descritta, la lunghezza della fornitura di acqua calda è ridotta. Inoltre, l’effetto indesiderato delle perdite d’aria viene eliminato quando si lava un grande volume di acqua, a causa del quale il sifone del bidet viene drenato e vengono trasmessi odori sgradevoli.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy