Come scegliere un bidet

Un lavandino con un nome così “oltremare” nell’era del socialismo era considerato una “reliquia borghese” ed è stato ignorato per molto tempo. Sì, e la gente aveva molti problemi più urgenti, quindi solo i “servi” della gente sapevano dell’esistenza di tali oggetti, installandoli segretamente nei loro appartamenti d’élite.

Come scegliere un bidet

I primi bidet apparvero in Francia e furono, affusolati dai lati, un piccolo bagno per le donne. Il suo nome deriva dalla parola francese “bidet” – “cavallo”, poiché esternamente, montato su gambe, assomigliava a questo animale. L’acqua calda è stata versata nel bidet e utilizzata come previsto.

Dopo la comparsa di acqua calda di rubinetto e fognature, il pediluvio è stato trasformato in una specie di water. Ha iniziato ad avere un tipo simile di lavandino. L’unica differenza è nel modo di approvvigionamento idrico: non attraverso il serbatoio, ma direttamente al rubinetto, che si trova sul lato della ciotola.

piombatura

Il moderno bidet è dotato di un miscelatore dedicato. Tale miscelatore differisce da un miscelatore convenzionale nella capacità di regolare la direzione del getto, che è fornito da una testa di erogazione rotante.

Molto spesso, il bidet viene fornito con una toilette, anche se, in termini di funzioni, il bidet è più vicino al lavandino. Il lavandino per bidet è realizzato con materiali utilizzati nella produzione di servizi igienici e lavabi. Può essere ceramica, polimeri o acciaio, ma la ceramica, come materiale per la maggior parte degli apparecchi sanitari, è tradizionale. La qualità del lavandino per bidet dipende, prima di tutto, dalla cottura e dalla perfezione della tecnologia. Il fuoco superficiale o irregolare molto spesso porta a crepe.

Ceramica di qualità superiore – maiolica. Si distingue per una cottura più profonda con una più rigorosa osservanza del regime di temperatura, a seguito della quale non vi sono stress residui nella struttura dei prodotti in maiolica..

La porcellana sanitaria è prodotta solo con rari tipi di argilla e il ciclo tecnologico è ancora più rigoroso. A causa di questi fattori, la porcellana ha la più alta resistenza e resistenza chimica, nonché il più basso assorbimento d’acqua rispetto ad altri tipi di ceramica..

Migliore è il materiale, più a lungo durerà il bidet. Alcuni produttori europei hanno una garanzia di 25 anni sulla porcellana sanitaria. Tutti sanno che anche un materiale d’elite prodotto in un’impresa con una bassa disciplina tecnologica è spesso di qualità inferiore. Pertanto, è meglio, se possibile, acquistare prodotti non autorizzati, ma originali.

Di solito, i sanitari sono ricoperti da uno strato di smalto. E questo non è fatto solo a scopo decorativo. La superficie liscia del lavabo assicura una pulizia efficace durante il lavaggio e protegge le pareti da sostanze chimicamente aggressive. Più la ceramica si avvicina alle proprietà del vetro, meglio è. La qualità della ceramica è stata a lungo controllata ad orecchio, ma è improbabile che bussare a un bidet in un negozio moderno sia possibile.

Bidet e tecnologia moderna

I bidet sono installati come aggiunta alla toilette. Il design della maggior parte dei bidet è semplice, quindi l’aspetto è il criterio principale per la scelta di questo prodotto. Ti è piaciuto? Acquistare! L’unico consiglio: se hai scelto un bidet non dal set, pensa a come apparirà nell’insieme. Non dimenticare mai il concetto originale.

Se ti piace circondarti dei prodotti della tecnologia moderna, puoi equipaggiare un normale bidet con un coperchio pieno di elettronica (ad esempio giapponese). Ha un servizio aggiuntivo integrato.

Tuttavia, in questi giorni, l’installazione di un bidet non è affatto una necessità fatale. Questo compito igienico e igienico ha una soluzione alternativa: è possibile ottenere un cosiddetto sciacquone multifunzionale..

Bidet e tecnologia moderna

Di regola, le invenzioni straniere raramente vanno senza ulteriore sviluppo da parte degli artigiani russi. Di conseguenza, un tale “mutante” è apparso in vendita – un bagno con funzioni bidet. L’idea è risolta in questo modo: con l’aiuto di staffe incernierate, un miscelatore o valvole separate per la regolazione dell’acqua fredda e calda è collegato a una normale tazza del water. È indiscutibile che questa opzione merita attenzione a causa della sua versatilità, ma dal punto di vista dell’igiene – per dirla in modo lieve, non molto. E soprattutto se la toilette viene utilizzata come orinatoio. Inoltre, la larghezza della vasca è troppo grande in questo caso..

Tuttavia, ora sul mercato ci sono già non solo opere di artigiani, ma anche modelli con marchio di servizi igienici per bidet. Dopo aver conosciuto un tale dispositivo, resta l’impressione che si tratti di una macchina da toilette spaziale segreta per gli astronauti del futuro. Si dice che sia stato originariamente sviluppato per gli sceicchi arabi che, secondo una lunga tradizione musulmana, pongono un’enfasi insolitamente alta sull’igiene del corpo. Di conseguenza, il prezzo di una toilette con bidet installato è adeguato al portafoglio dello sceicco. È due o tre volte superiore rispetto al classico wc più un set di bidet della stessa classe. Il water è dotato di doccia integrata. È sufficiente premere il pulsante del telecomando – e la doccia si sposterà nella posizione desiderata e un getto d’acqua proviene dallo spruzzatore, la cui temperatura e intensità possono essere regolate. Se il pulsante viene rilasciato, la doccia va “a casa”, pulendo e disinfettando automaticamente. Inoltre, il kit include anche un asciugacapelli: un concorrente della carta igienica! E la toilette della società svizzera Geberit ha anche un depuratore d’aria: un sensore è incorporato nel sedile, che accende una ventola che rimuove gli odori sgradevoli dalla toilette. Esistono prodotti più economici e più semplici, ad esempio, da Laufen (Germania), ma la loro categoria di prezzo è la stessa.

Un’opzione più economica è dotare solo il coperchio del water di una funzione di lavaggio. Questa opzione è prodotta da Roca (Spagna) ed Evromix (Italia) e questi prodotti non costano più di $ 200. Ma comunque, se c’è spazio libero nel bagno, sarebbe preferibile un bidet completo separato..

Riassumendo quanto sopra, daremo un piccolo consiglio: comunicare di più con idraulici, venditori e altri specialisti, non esitare a porre le tue domande – un vero professionista ti dedicherà sempre volentieri a tutti i dettagli e risparmierai tempo e denaro.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy