Come riparare una porta di metallo inclinata

Sezioni dell’articolo



A causa di errori di installazione e semplicemente a causa del deterioramento, una porta di metallo può arrendersi significativamente in stabilità. A seconda del tipo di tende da sole e del design della porta, possono essere utilizzati vari metodi per eliminare l’inclinazione, compresi quelli che richiedono un serio intervento chirurgico. Parliamo di più su come riparare l’inclinazione di una porta di metallo.

Come riparare una porta di metallo inclinata

Determinazione delle deformazioni

Anta della porta curva, usura delle tende da sole o deformazione del telaio di installazione? Il danneggiamento di un blocco di metallo può avere una serie di ragioni, ognuna delle quali è manifestata da una serie di segni caratteristici. Pertanto, dovresti iniziare con una diagnosi accurata..

Per le porte pesanti e sicure, il cedimento dell’anta è più tipico a causa della deformazione delle cerniere o dei loro punti di attacco. In questo caso, si osserva uno spazio irregolare lungo il contorno del portico tra la cornice della tela e i bordi interni della scatola. Il risultato finale di un tale difetto sarà la comparsa di paste, di solito nella parte superiore del lato cerniera e nella parte inferiore della serratura..

Come riparare una porta di metallo inclinata

Anche la deformazione dell’anta di una porta di metallo è un fenomeno molto comune. Il problema è che una sottile lamiera di acciaio è rinforzata con nervature di rinforzo, il collegamento è realizzato mediante saldatura ad arco elettrico. Con questo metodo di fabbricazione, il processo di fabbricazione dovrebbe includere una procedura a bassa tempra per eliminare le sollecitazioni residue vicino alle saldature. Se la struttura in acciaio non viene sottoposta a trattamento termico, la torsione lenticolare ed elicoidale dell’anta è solo una questione di tempo, soprattutto quando si realizza una porta da un metallo sottile (0,75–1 mm). La torsione è più intensa durante il funzionamento a temperatura dinamica. La conseguenza più ovvia di un tale difetto saranno i problemi con il bloccaggio delle serrature, nonché la formazione irregolare di fessure passanti lungo il contorno del vestibolo.

Come riparare una porta di metallo inclinata

Se, quando si apre la porta, nel tempo, inizia a toccare il pavimento e quando si tenta di sollevare la tela, si osserva un notevole contraccolpo, molto probabilmente il motivo risiede nella violazione della tecnologia di installazione. In questo caso, è possibile notare l’accumulo di polvere da costruzione sul pavimento ai bordi del telaio della porta, nonché la formazione di fessure nelle sezioni adiacenti del muro e l’adattamento allentato delle piastre. L’essenza del problema è semplice: il fissaggio della porta nel muro è indebolito, è necessaria una reinstallazione completa.

Tipo di sistema di sospensione

Le cerniere usurate e deformate sono la causa più comune di distorsione della porta. Di solito, i danni ai baldacchini sono chiaramente visibili ad occhio nudo: il cilindro cavo della cerniera ha uno scostamento irregolare dalla superficie della scatola. Il problema si aggrava quando la porta è appesa a cerniere nascoste, nonché quando le superfici di sfregamento di supporto sono usurate. In quest’ultimo caso, la porta si abbassa uniformemente, cioè nella parte superiore il finto spazio è molto più ampio rispetto a quello inferiore. In alcuni casi, la situazione può essere corretta regolando le cerniere, ma per questo il perno deve avere un attacco filettato nel vetro.

Come riparare una porta di metallo inclinata

Le cerniere che sono fissate meccanicamente alla tela e alla scatola sono più facili e più difficili da riparare allo stesso tempo. La facilità di riparazione è che non è necessario eseguire saldature. I problemi sorgono quando non è il meccanismo di rotazione stesso a essere deformato, ma avviene la flessione del corpo o del telaio della porta. Tali difetti sono tipici per porte in lamiera cava economiche. I produttori di prodotti più pesanti spesso fanno affidamento sui tendalini per essere consumabili e strutturalmente prevedono una semplice procedura di sostituzione..

Portico e spazi vuoti dal telaio della porta

Nella produzione di porte metalliche, esiste un sistema di tolleranze per il rispetto di dimensioni e geometria. I requisiti più severi sono imposti per mantenere il piano comune in due punti: le sporgenze dell’anta della porta dietro il telaio e sui bordi anteriori del telaio della porta. Per porte sicure, è necessario l’allineamento del piano comune dell’anta e delle piastre, nonché il parallelismo delle estremità dell’anta e dei bordi interni del telaio. In altre parole, in posizione chiusa, le parti adiacenti dovrebbero convergere il più strettamente possibile..

Dovrebbe essere chiaro che la deviazione delle distanze dalla norma non è sempre una conseguenza dell’usura operativa. Abbastanza spesso, il blocco della porta inizialmente ha una geometria errata, a cui semplicemente non si presta attenzione quando si accetta la porta. Puoi controllare la coincidenza dei piani chiave usando un livello laser, è sufficiente costruire un asse verticale e allinearlo, prendendo come base uno dei bordi verticali del telaio della porta. Battendo tutti gli angoli e i lati della parte falsa sul bersaglio, puoi scoprire quale parte del telaio della porta è piegata. È ancora più facile controllare la porta; per questo viene utilizzato un righello corretto con una classe di precisione di 0,5 mm / m. Le dimensioni dell’anta e della porta sono controllate sia lungo i lati paralleli che in diagonale.

Come riparare una porta di metallo inclinata

Il fattore di violazione della forma e delle dimensioni durante la fabbricazione deve essere escluso a colpo sicuro, perché se presente, i tentativi di correggere la posizione della porta non porteranno a un risultato positivo. La discrepanza tra la geometria di base è un motivo diretto per contattare il produttore della porta in merito alla sostituzione di un prodotto scadente. Tuttavia, ricorda che per ogni porta di metallo esiste anche una tolleranza per la deformazione reversibile, che appare a causa della differenza di temperatura su entrambi i lati dell’anta. Pertanto, un controllo di controllo della geometria deve essere eseguito almeno due volte l’anno..

Sostituzione di tende da sole

L’installazione di nuove cerniere con fissaggio meccanico può essere eseguita in modo indipendente con una sola chiave esagonale. Innanzitutto, è necessario sostenere e fissare la porta in una posizione semiaperta con una larghezza dell’alba sufficiente per un lavoro confortevole. I loop vengono modificati in sequenza, quindi non vi è alcun drawdown significativo. Al termine del lavoro, è necessario effettuare una regolazione, il cui processo è accuratamente descritto nelle istruzioni per un particolare tipo di cerniera. Ulteriori difficoltà possono sorgere quando il metallo viene deformato nel telaio dell’anta o nelle cremagliere del telaio della porta. In tali situazioni, è necessario tagliare le finestre di riparazione, raddrizzare la sezione deformata e rinforzarla con una piastra di acciaio applicata dall’interno con un approccio per parti intatte di almeno un terzo della lunghezza totale in entrambe le direzioni..

Come riparare una porta di metallo inclinata

Le cerniere esterne pesanti sono più difficili da sostituire. I primi problemi si osservano già nella fase di scelta dei pezzi di ricambio per la sostituzione. Se le cerniere sono realizzate su ordinazione, fare in modo che siano temprate alla fine della produzione, poiché i perni tendono a piegarsi all’indietro proprio a causa dell’umidità del metallo. È anche incoraggiata la fabbricazione di cerniere con l’aspettativa di installare un cuscinetto a sfere di supporto..

Come riparare una porta di metallo inclinata

Quando si sostituiscono le cerniere, ha senso installarne di più, il che aiuterà a compensare la pesantezza dell’anta. La procedura è la seguente: la porta viene rimossa dalle cerniere, i tetti vengono tagliati con una ruota di taglio su entrambi i lati e i segni di saldatura vengono accuratamente puliti. Inoltre, la porta viene premuta saldamente contro il telaio, mentre dall’interno con l’aiuto di cunei di montaggio, uno spazio uguale è impostato su tutti i lati del portico. È necessario saldare prima le cerniere sulle puntine in quattro punti, quindi assicurarsi che l’installazione sia corretta e rimuovere le porte dalle cerniere. Puoi persino saldare i baldacchini con un normale elettrodo rivestito, l’importante è farlo nella posizione inferiore con una cucitura con frequente separazione. Le cerniere sono saldate al telaio della porta nella posizione verticale della cucitura dal basso verso l’alto. Per non danneggiare il corpo di rotolamento, viene precedentemente rimosso dal vetro insieme al grasso contenuto all’interno.

Come riparare una porta di metallo inclinata

Correzione della geometria della scatola di installazione

Mentre l’anta di una porta di metallo non può piegarsi sul proprio piano a causa della sua elevata rigidità, il telaio di installazione può deformarsi notevolmente. La ragione di ciò può essere sia la pressione proveniente dall’apertura non rinforzata, sia la semplice deflessione sotto il peso della porta a battente. Di solito, per eliminare questo effetto, il blocco porta è dotato di un ancoraggio distribuito, che rimane interamente sulla coscienza degli installatori..

Come riparare una porta di metallo inclinata

È abbastanza facile fissare la geometria del telaio in acciaio. Per fare ciò, è necessario determinare la base: il lato più piatto della scatola, situato il più vicino possibile a una qualsiasi delle normali. Utilizzando il metodo sopra descritto usando un costruttore di assi laser, è necessario disegnare una mappa di deformazione per sapere esattamente in quale direzione e di quanto devono essere spostati i bordi rimanenti..

Come riparare una porta di metallo inclinata

I lati curvi del telaio della porta sono parzialmente tagliati: è necessario pulire la schiuma o il giunto di cemento e fornire uno spazio sufficiente per l’allineamento. Successivamente, è necessario perforare le estremità dell’apertura e posizionare una fila di ancore dirette lungo gli assi per contrastare le forze dirette ad allineare il telaio. Si consiglia di utilizzare ancoraggi di dilatazione per pareti in calcestruzzo, ancoranti chimici per quelli sfusi e cellulari. Lo spessore dei perni in entrambi i casi dovrebbe essere paragonabile alla sezione trasversale complessiva del profilo della scatola. Ulteriori azioni sono ovvie: usando leve e distanziali, al telaio viene data la forma corretta, dopo di che l’intero blocco viene fissato alle ancore mediante saldatura.

Raddrizzare il web

L’anta della porta stessa può essere piegata in direzioni parallele al proprio piano, cioè con un’elica, torcendo e gonfiandosi. Di solito, lo spessore della lamiera di acciaio nel nastro è abbastanza piccolo da consentire il livellamento, anche se con la conservazione delle sollecitazioni residue.

Ciò richiederà la rimozione e lo smontaggio della porta, la rimozione del rivestimento interno, l’isolamento, le serrature e il sistema di bloccaggio delle traverse. L’essenza del raddrizzamento è l’installazione di irrigidimenti aggiuntivi situati nella direzione di piegatura. Cioè, se la parte centrale della porta è curva verso l’esterno e i bordi superiore e inferiore sono avvolti verso l’interno, il rinforzo viene installato verticalmente. Di conseguenza, quando si piega lungo l’asse verticale, è necessario installare una o più nervature orizzontali e quando si torcono a vite, diagonali.

Come riparare una porta di metallo inclinata

Raddrizzare la tela in questo modo non richiede solo la successiva pittura e la sostituzione del riempitivo, questo lavoro deve essere fatto con sentimento e comprensione della materia. In precedenza, potrebbe essere necessario rimuovere completamente o frammentariamente tutti i bordi di irrigidimento, ad eccezione del bordo. Prima di installare nuovi elementi di rinforzo, la porta deve essere posata su un piano piano e quindi, usando il rivestimento e l’oppressione, piegare la tela nella direzione opposta alla direzione di curvatura. In questo caso, la deformazione inversa dovrebbe essere eseguita con un certo margine, che compensa l’elasticità del metallo.

Quando è necessario reinstallare il posto esterno

Riassumendo quanto sopra, si può sostenere che anche una forte inclinazione e una deformazione della porta devono essere corrette. Tuttavia, ci sono situazioni in cui non è possibile rinunciare a mezze misure..

Stiamo parlando di tali difetti di installazione in cui la porta è bloccata o ha un fissaggio insufficientemente forte nell’apertura. Quindi, nel design del telaio di una porta pesante e sicura, negli angoli devono essere previsti dei fazzoletti esterni che percepiscono i carichi di compressione e tensione dall’enorme battente della porta. Il lato del telaio con le cerniere deve essere rinforzato con traverse o ancoraggi multidirezionali che entrano nel corpo del muro almeno 25-30 cm.

Se questi e simili requisiti per l’installazione di porte in metallo non sono stati soddisfatti, anche i lavori di allineamento molto accurati saranno inutili nel tempo. La soluzione corretta sarebbe quella di effettuare uno smantellamento completo con un’installazione temporanea della porta più economica, quindi correggere la geometria del blocco porta rimosso e rimontarlo, osservando tutte le regole e i requisiti.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy