Come posizionare gli impianti idraulici in bagno e toilette secondo le norme e il buon senso

Sezioni dell’articolo



Affinché le apparecchiature idrauliche funzionino correttamente, è importante posizionarle verticalmente e orizzontalmente correttamente. Per facilitare la progettazione di impianti idraulici, sono stati sviluppati documenti normativi in ​​cui è possibile trovare la maggior parte delle risposte a queste gravi domande..

Come posizionare gli impianti idraulici in bagno e toilette secondo le norme e il buon senso

Oltre al corretto funzionamento delle apparecchiature idrauliche, le norme per il suo posizionamento sono finalizzate alla facilità d’uso – ergonomia, soprattutto nei casi in cui persone disabili o anziani vivono in casa. Per queste categorie, i documenti normativi forniscono raccomandazioni o requisiti aggiornati, anche sulla dimensione dei locali ausiliari e sulla posizione delle porte..

Documenti normativi

I principali documenti che vale la pena studiare per pianificare e dotare un bagno e una toilette:

  1. SNiP 2.08.01–89.
  2. SNiP 2.04.01–85.
  3. SNiP 3.05.01–85.
  4. 477–80 (per cablaggio con tubi di plastica).
  5. SP 40-103-98 e VSN 69-97 (per il cablaggio con tubi in polimero metallico).
  6. SP 40-102-2000 (per il cablaggio con materiali polimerici).
  7. SP 40-108-2004 (con tubazioni in rame).

Come posizionare gli impianti idraulici in bagno e toilette secondo le norme e il buon senso

Le distanze consigliate nella determinazione del luogo di installazione dell’impianto idraulico sono indicate in SNiP 3.05.01–85. Gli standard europei e americani (DIN e NKBA) quasi coincidono con gli standard russi e negli Stati Uniti le altezze sono leggermente più alte, e nei paesi asiatici, al contrario, leggermente inferiori.

Requisiti normativi per il posizionamento di impianti idraulici in bagno e toilette

Il documento principale per il posizionamento dell’impianto idraulico è SNiP 3.05.01–85. Dichiara:

  • l’ordine di lavoro;
  • dimensioni dei fori durante la posa di tubi attraverso pareti e soffitti;
  • tipi di raccordi per tubi in acciaio;
  • raccomandazioni per il fissaggio del tubo;
  • requisiti per l’altezza di installazione delle apparecchiature idrauliche;
  • requisiti di prova.

Non è consentito posizionare bagni e servizi igienici sopra l’abitazione. Sopra la cucina, se necessario, in case e appartamenti a due piani – è permesso.

Come posizionare gli impianti idraulici in bagno e toilette secondo le norme e il buon senso

Le dimensioni della toilette non devono essere inferiori a 0,8×1,2 (LxP) m. Per le famiglie con una persona disabile, le dimensioni dei locali non possono essere inferiori:

  • bagno con lavandino – 1,6×2,2 m;
  • bagno o bagno combinato – 2,2×2,2 m.

I dati sull’altezza di installazione dei raccordi di aspirazione dell’acqua nelle case private (dall’asse dei raccordi orizzontalmente all’impianto idraulico) sono riassunti nella Tabella 1.

Tabella 1

Installazione Punto di riferimento Altezza
Rubinetti e miscelatori pieghevoli ad acqua dai lati del lavandino 250 mm
dal lato del lavandino 200 mm
da un pavimento pulito 800 mm (per rubinetti e miscelatori vasca)
Rubinetteria dal lato del lavandino 200 mm
da un pavimento pulito 800 mm
Bagno in comune e rubinetto per lavabo da un pavimento pulito nella parte superiore del lato 850 mm
Miscelatori per visualizzatori con uscita obliqua 800 mm (attrezzatura per lo svuotamento della nave)
Miscelatori per visualizzatori con uscita diretta 1000 mm (attrezzatura per lo svuotamento della nave)
Rubinetti doccia 1200 mm
Rete doccia dal bordo inferiore da un pavimento pulito o dal fondo di un pallet 2100-2200 mm (uso generale)
1700-1850 mm (per disabili)

* Quando si installano rubinetti e miscelatori direttamente sul lavandino (lavandino), l’altezza di installazione è determinata dal design dei dispositivi.

Come posizionare gli impianti idraulici in bagno e toilette secondo le norme e il buon senso Installazione di una vasca da bagno e lavandino con un miscelatore comune

I dati sull’altezza dell’installazione del drenaggio dagli apparecchi sanitari nelle case private sono riassunti nella tabella 2.

Tavolo 2

Apparecchi sanitari Punto di riferimento Altezza dal livello del pavimento finito, con una precisione di ± 20 mm
lavabi all’inizio della tavola 800 mm (valore medio, selezionato tenendo conto dell’altezza dei membri della famiglia)
Lavelli e lavandini all’inizio della tavola 850 mm (valore medio, selezionato tenendo conto dell’altezza dei membri della famiglia)
terme all’inizio della tavola 600 mm
Orinatoi da parete e trogolo all’inizio della tavola 650 mm (valore medio, selezionato tenendo conto dell’altezza dei membri della famiglia)
Piatti doccia all’inizio della tavola 400 mm
Rondella 600-700 mm
Fontanelle sospese all’inizio della tavola 900 mm
Cisterna a filo di un alto bagno “inglese” sul fondo del serbatoio 1 800 mm
Water 180-190 mm (dal modello)
WC sospeso 220-240 mm
Portarotolo 600-700 mm, in relazione alla toilette – di fronte a 200-300 mm

I dati in questa tabella sono solo indicativi. La maggior parte delle dimensioni dell’installazione si trova nella scheda di montaggio di fabbrica per ciascun modello, che è accompagnata da produttori seri. Quando si pianifica l’acquisto di attrezzature, è necessario studiare le offerte disponibili e le relative opzioni di connessione. Quindi, alcuni produttori di WC offrono diverse opzioni per l’installazione delle loro attrezzature..

Come posizionare gli impianti idraulici in bagno e toilette secondo le norme e il buon senso Deviazioni di altezza consentite dei dispositivi indipendenti – ± 20 mm, gruppi dello stesso tipo – ± 5 mm

Requisiti per l’installazione di fognature interne:

  • le prese di raccordi e tubi sono montate contro il flusso;
  • le giunture dei tubi in ghisa sono isolate con canapa incatramata, stuccata con malta cementizia;
  • si consiglia di montare l’uscita del water direttamente sul tubo di scarico, in casi estremi – attraverso un tubo (ghisa, PE) o un giunto (gomma);
  • quando si installa un WC con una presa diretta, la presa del tubo di scarico è installata a filo del pavimento;
  • l’installazione di una tazza del water è consentita con viti (con una guarnizione di gomma sotto la base) o colla;
  • il tubo di scarico del vassoio per orinatoi è installato con un angolo di 45 °, verso il basso verso la parete.

Come posizionare gli impianti idraulici in bagno e toilette secondo le norme e il buon senso Installazione di un telaio per WC laterale con cisterna e bidet nascosti

SNiP 2.08.01–89 e le norme dipartimentali standardizzano le dimensioni orizzontali minime, massime o ottimali quando si trovano gli impianti idraulici:

  • tra il bidet e il water – almeno 0,25 m, ma non fino a ridurre l’ergonomia – non più di 0,45 m;
  • ci dovrebbe essere uno spazio aperto di fronte al bagno, bidet – da 0,6 m;
  • su entrambi i lati della toilette, il bidet dovrebbe esserci spazio libero – da 0,25 m;
  • di fronte al bagno, doccia, ci dovrebbe essere uno spazio aperto – da 0,7 m;
  • di fronte al lavandino, l’area libera dovrebbe essere LxP – non meno di 0,7×1,1 m, quando il lavandino si trova in una nicchia – non meno di 0,7×0,95 m;
  • la distanza consigliata dal bagno / cabina al lavandino è di 0,3 m;
  • la distanza consigliata dal bagno / cabina al termoarredo è di 0,5-0,4 m.

Come posizionare gli impianti idraulici in bagno e toilette secondo le norme e il buon senso Posizionamento ottimale del lavabo e dello specchio

Raccomandazioni per il posizionamento dell’attrezzatura, fornitura di acqua ai miscelatori, diametri di scarico

Nella fase di progettazione della costruzione, è necessario pensare al numero di bagni – servizi igienici e bagni, per il corretto posizionamento dei riser e tenendo conto dei carichi. Se la casa è grande e sono previste stanze per gli ospiti, o diverse generazioni di famiglie – genitori, figli, nipoti – vivono nella casa, allora ha senso organizzare più di un bagno. L’ospite può contenere solo un bagno e un lavandino, i bagni padronali sono inoltre dotati di vasca o doccia.

Suggerimenti per la pianificazione

Molte informazioni utili sull’installazione di impianti idraulici e layout già pronti per varie occasioni sono disponibili nell’enciclopedia “Building design” di Ernst Neufert. Ciò sarà particolarmente utile per coloro che non hanno aree significative del bagno e della toilette..

Come posizionare gli impianti idraulici in bagno e toilette secondo le norme e il buon senso

Quando si posizionano le attrezzature, a volte è sufficiente fare affidamento sul buon senso. Quindi, nella maggior parte dei casi, la vasca da bagno si trova lungo una delle pareti o nell’angolo, ma se l’area lo consente, è possibile installarla come isola collegando un canale nascosto nel pavimento o nella cassetta del pavimento. La zona bagno minima impone l’installazione di una doccia angolare o vasca da bagno con idromassaggio. Quando si progetta un bagno con luce naturale, è necessario prendere in considerazione le dimensioni, la posizione e il tipo di vetro della finestra..

Come posizionare gli impianti idraulici in bagno e toilette secondo le norme e il buon senso Più lungo è il bagno, più superficiale può essere

Lo specchio è solitamente installato sopra il lavandino. Se lo specchio si trova sulla porta dell’armadio, deve trovarsi sopra la parte superiore dell’uscita del miscelatore. Quando si installano due lavandini indipendenti nella stanza, la distanza tra loro non dovrebbe essere inferiore a 90 cm, altrimenti l’uso simultaneo sarà difficile. Allo stesso tempo, un portasciugamani riscaldato o un portasciugamani possono essere comodamente posizionati tra i lavabi.

Considerare la presenza di mensole e armadi, una lavatrice, un cesto per biancheria sporca, una presa per le prese (se necessario). Il bagno può essere molto funzionale anche di piccole dimensioni.

Come posizionare gli impianti idraulici in bagno e toilette secondo le norme e il buon senso Layout del bagno e della toilette

Come posizionare gli impianti idraulici in bagno e toilette secondo le norme e il buon senso Pianificazione del bagno combinato

Come posizionare gli impianti idraulici in bagno e toilette secondo le norme e il buon senso Esempio di layout del bagno

Come posizionare gli impianti idraulici in bagno e toilette secondo le norme e il buon senso Disposizione economica di mensole angolari e lavabo

Sinistra / destra – come fornire correttamente acqua fredda e calda al miscelatore

Tradizionalmente, l’approvvigionamento idrico dei rubinetti viene effettuato sulla base della mano destra e tenendo conto del fatto che il rubinetto dell’acqua fredda viene utilizzato più spesso: a destra – acqua fredda, a sinistra – calda. Inoltre, un simile accordo è più sicuro per i bambini destrimani – c’è meno rischio di scottarsi accidentalmente con acqua calda (nota ai genitori i cui figli sono mancini!).

Eppure, nella maggior parte dei casi, una tale disposizione è una questione di abitudine, soprattutto se gli ingressi sono realizzati con tubi flessibili. Tuttavia, per i rubinetti con termostato, la connessione corretta è indispensabile, altrimenti non funzioneranno. Alcuni produttori equipaggiano i loro modelli con cartucce termostatiche sostituibili, che consentono di “cambiare” un mixer collegato in modo errato senza smontare l’installazione con cablaggio nascosto.

Come posizionare gli impianti idraulici in bagno e toilette secondo le norme e il buon senso Miscelatore termostatico

Raccomandazioni per la selezione dei diametri dei tubi di scarico

Per un corretto drenaggio, i diametri degli scarichi delle fognature devono corrispondere alla portata del drenaggio o ai diametri di collegamento dall’impianto idraulico. I dati sui diametri minimi dei tubi di scarico sono riportati nella tabella 3.

Tabella 3

attrezzatura Diametro Nota, spiegazione
Dalla lavatrice 32 mm con sifone aperto 40 mm con sifone chiuso riempimento massimo – non più di 2/3 del diametro di scarico
Dal lavandino 40 mm sifone per lavello – Ø 32 mm
Dalla scala della doccia 50–75 mm dalla capacità della doccia
Dal bagno e dalla doccia 50 mm sifone da bagno, cabine – Ø 40 mm
Dal bagno 110 mm

Quando si installa il sistema fognario, è necessario ricordare le pendenze consigliate per il corretto funzionamento del sistema.

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Come posizionare gli impianti idraulici in bagno e toilette secondo le norme e il buon senso
Cantina di plastica per una residenza estiva – recensione, prezzo, foto