Perché l’impianto idraulico ronza: combattiamo il rumore negli impianti idraulici

Sezioni dell’articolo



I rumori sgradevoli provenienti da vari apparecchi idraulici non sono rari. Il mormorio nei tubi e nella cisterna del gabinetto, il ronzio del rubinetto e lo sbuffo indecente del sifone: tutto ciò ti dà sui nervi e interferisce con il sonno. Successivamente, imparerai le ragioni del comportamento rumoroso di vari impianti idraulici e come gestirlo..

Perché l'impianto idraulico ronza: combattiamo il rumore negli impianti idraulici

La cisterna del water emette un rumore

Il suono più forte emesso dalla toilette è il rumore dell’acqua di scarico. Non puoi liberartene, ma puoi attenuarlo leggermente abbassando il rivestimento del sedile. Ma il suono del riempimento del serbatoio è del tutto possibile da rendere quasi impercettibile. Questo problema si presenta con una connessione laterale, poiché il getto d’acqua in questo caso è diretto verticalmente verso il basso. In caso di caduta, crea un rumore decente, che continua fino all’attivazione della valvola di intercettazione. Esistono due soluzioni a questo problema: far scorrere l’acqua attraverso un tubo sottile in modo che non colpisca, ma lo scorra fino in fondo o legare una striscia di tessuto alle valvole di intercettazione, che raggiunge anche il fondo del serbatoio.

Perché l'impianto idraulico ronza: combattiamo il rumore negli impianti idraulici

Succede che la spruzzata di acqua che scorre nel water viene costantemente ascoltata. In questo caso, il serbatoio non può essere riempito. Ciò è dovuto a raccordi non regolati correttamente o alla chiusura incompleta di una delle valvole. Nel primo caso, è necessario regolare: abbassare il galleggiante e, se necessario, sollevare il tubo di troppo pieno. Si prega di notare che i suoi bordi devono essere di almeno due centimetri dalla superficie dell’acqua..

Perché l'impianto idraulico ronza: combattiamo il rumore negli impianti idraulici

Se tutto è regolato correttamente e il serbatoio si riempie ancora gradualmente, le guarnizioni della valvola di arresto non sono serrate. Le possibili cause sono usura o formazione di placca. È necessario smontare i raccordi e lavare accuratamente tutto con sapone. Se non aiuta, sostituire le guarnizioni.

Succede che il problema sia nei raccordi di scarico: il serbatoio non si riempie, sebbene l’acqua scorra continuamente. Prova a svitare il pulsante e ridurre la lunghezza dello stelo: potrebbe impedire al meccanismo della valvola di ritornare nella sua posizione originale e chiudere il foro di scarico. Altre opzioni sono l’usura delle guarnizioni, la placca, la contaminazione del meccanismo. Cosa fare in questi casi è scritto sopra.

Perché l'impianto idraulico ronza: combattiamo il rumore negli impianti idraulici

Rumori forti nelle fogne

I moderni liquami di plastica hanno uno svantaggio: puoi benissimo sentire come scorre l’acqua. Sebbene la permeabilità al suono del materiale stesso sia molto più bassa di quella della stessa ghisa, le pareti dei tubi polimerici sono piuttosto sottili. Se questi rumori sono molto fastidiosi, vale la pena prendere misure per eliminarli. Esistono molti materiali adatti per l’isolamento acustico dei tubi: dalla solita gommapiuma al polietilene espanso. Per una maggiore estetica, puoi nascondere la fogna in scatole di plastica o cartongesso o coprire con piastrelle di ceramica..

Perché l'impianto idraulico ronza: combattiamo il rumore negli impianti idraulici

La gru ronza

Di tutti gli strumenti di un’orchestra idraulica, il ronzio è il più forte. Peggio ancora, il suo ruggito di hacking è perfettamente trasmesso attraverso i tubi ed è in grado di svegliare tutti i vicini del montante. Fortunatamente, solo rubinetti e rubinetti imbottiti in gomma sono l’unica fonte di ronzio che ha effetti sonori spiacevoli. La causa più probabile è la deformazione del bordo inferiore della guarnizione. Ma se non è il mixer a fare rumore, ma la valvola di accoppiamento, prestare attenzione alla freccia della direzione del flusso. Forse è stato installato in modo errato, motivo per cui ronza.

Perché l'impianto idraulico ronza: combattiamo il rumore negli impianti idraulici

Per eliminare il malfunzionamento, è necessario svitare la scatola dell’asse della gru, tagliare il bordo dell’elastico con le forbici o sostituirlo con uno nuovo. Tuttavia, questo aiuterà solo per un po ‘. Molto presto il rubinetto ronza di nuovo, quindi dovrai cambiare e tagliare regolarmente le guarnizioni. È meglio sostituire immediatamente la scatola dell’asse della gru con una in ceramica e dimenticare questo problema.

Perché l'impianto idraulico ronza: combattiamo il rumore negli impianti idraulici

Sifone gorgoglia

Sicuramente tutti hanno sentito lo sbuffo del sifone, che si sente dopo che l’acqua lascia il lavandino. Ciò accade abbastanza spesso a causa del basso rendimento del sistema fognario. Ciò è dovuto a pendenza del tubo insufficiente o blocco. In questo caso, l’acqua che scorre verso il basso riempie l’intero lume disponibile. Continuando a muoversi, lascia dietro un’area di vuoto, in cui inizia a aspirare aria attraverso un sifone. È qui che si sentono i suoni spiacevoli della tenuta d’acqua..

Perché l'impianto idraulico ronza: combattiamo il rumore negli impianti idraulici

Prima di tutto, ispezionare il tubo del sifone per intasamento e, se necessario, pulirlo. In caso contrario, assicurarsi che lo scarico abbia la pendenza del 3% richiesta. In caso contrario, dovrai aumentarlo. È un affare problematico, ma ne vale la pena. E nemmeno tanto per eliminare il rumore quanto per prevenire blocchi, che non impiegheranno molto se il tubo è inclinato in modo errato. Quindi devi smontare parzialmente il lettino, riorganizzare i dispositivi di fissaggio all’altezza richiesta e rimontare tutto. Se la pendenza è in ordine, armatevi di un cavo per liberare la fogna ed eliminare il blocco.

Impianto idraulico rumoroso in metallo-plastica

Dopo aver sostituito i tubi d’acciaio con metallo-plastica, per molti il ​​suono forte dell’acqua che scorre diventa una spiacevole sorpresa. Ciò è dovuto al restringimento locale dei raccordi. La portata in tali luoghi aumenta, quindi il rumore. Non puoi liberartene completamente, ma nella fase di acquisto dei materiali, puoi occuparti della sua riduzione. Dai un’occhiata più da vicino agli accessori che acquisti. Alcuni hanno coni interni su entrambi i lati dello starter, mentre altri no. I raccordi senza coni sono più economici, ma saranno molto più rumorosi perché creano più resistenza al flusso. Quindi se vuoi il silenzio, non dovresti prenderli.

Perché l'impianto idraulico ronza: combattiamo il rumore negli impianti idraulici

Soffi d’acqua nell’impianto di riscaldamento

Il sistema di riscaldamento è generalmente silenzioso. Tuttavia, a volte inizia a emettere suoni tranquilli. Durante il giorno sono quasi impercettibili, ma nel silenzio della notte sono perfettamente distinguibili. Le esplosioni irregolari di un flusso che attraversa tubi e radiatori interferiscono con il sonno e attivano i riflessi indesiderati. L’acqua gorgoglia nelle aree ariose del sistema, poiché solo lì può schizzare. Per risolvere il problema nell’appartamento, è necessario rilasciare l’aria aprendo i rubinetti sui radiatori. Ma succede che la ragione del rumore è il flusso troppo veloce del liquido di raffreddamento. Non c’è niente che tu possa fare al riguardo, se non per lamentarti con la società di gestione.

Perché l'impianto idraulico ronza: combattiamo il rumore negli impianti idraulici

Nelle case private, che sono spesso riscaldate da un circuito idraulico di grande diametro, tutto è un po ‘più complicato. Tale sistema deve avere una pendenza dall’alimentazione al ritorno di almeno lo 0,5% per evitare la formazione di sacche d’aria durante l’alimentazione. Se i tubi sono stati posati con una pendenza nella direzione opposta, il riscaldamento sarà sicuramente arieggiato. È vero, vibrerà solo quando la pompa di circolazione è in funzione. In questo caso, non è necessario ripetere il sistema. Innanzitutto, è necessario trovare una sezione con una pendenza inversa utilizzando il livello e determinarne il punto superiore. Quindi saldare il filo lì, installare la valvola Mayevsky e, dopo aver riempito il sistema, rilasciare l’aria.

Fischio nello scaldabagno a gas

Per le colonne di gas, i suoni di una fiamma che brucia e dell’acqua che scorre sono caratteristici, ma a volte sono mescolati con un fischio monotono ad alta frequenza. A volte è così forte che è estremamente difficile sopportarlo anche per un breve periodo. Sia il percorso del gas che il percorso dell’acqua possono fischiare, quindi prima devi capire esattamente da dove proviene il suono.

Per fare ciò, chiudere il rubinetto del gas da cui è alimentata la colonna e attivare l’acqua calda. In assenza o ripresa del fischio, sarà possibile determinare dove cercarne la causa. Se tutto è silenzioso, significa che il percorso del gas dovrebbe essere riconosciuto come responsabile della serenata infernale, e se il suono spiacevole si ripete, l’acqua.

La causa più comune di tale trillo è un difetto strutturale nella valvola, che è responsabile della modulazione della fiamma. Il fischio in questo caso si osserva solo in un intervallo di potenza specifico, quando si verifica una combinazione ideale di larghezza del lume della valvola e portata del gas. Per eliminare il problema, è sufficiente modificare la posizione del regolatore verso l’alto o verso il basso. Con una diminuzione della potenza, la portata del gas diventerà insufficiente per la comparsa del suono e con un aumento in esso, il gioco di funzionamento della valvola sarà troppo ampio.

Perché l'impianto idraulico ronza: combattiamo il rumore negli impianti idraulici

Un’altra possibile causa è un blocco nel percorso del gas. Di solito ciò accade a causa dell’ingresso di un oggetto estraneo lì, ad esempio una scala o un pezzo di avvolgimento. In questo caso, il fischio viene generalmente osservato in un ampio intervallo di potenza. Per determinare in quale particolare area o nodo si è verificato il blocco, il percorso del gas dovrà essere smontato, esaminato e pulito. Per tale lavoro, hai bisogno delle qualifiche appropriate, quindi è meglio affidarlo ai maestri di Gorgaz o a una società privata che ha una licenza per questo..

Succede che un suono spiacevole provenga dal tratto d’acqua. Il motivo, molto probabilmente, è di nuovo nel blocco. Allo stesso tempo, dovrebbe esserci una riduzione delle prestazioni del riscaldatore. Oltre a un oggetto estraneo, ciò può anche causare una scala sulle pareti interne del radiatore. Inizia a comparire se la temperatura dell’acqua nella colonna supera regolarmente i 60 °.

Perché l'impianto idraulico ronza: combattiamo il rumore negli impianti idraulici

È spesso possibile sbarazzarsi di un oggetto estraneo con l’aiuto di un flusso inverso. Per fare ciò, è innanzitutto necessario interrompere l’alimentazione di acqua e gas al riscaldatore. Quindi svitare il rivestimento all’ingresso e lasciare scorrere l’acqua nella direzione opposta. Il modo più semplice per farlo è con un rubinetto del bagno, impostando l’interruttore della doccia in folle e aprendo leggermente entrambi i rubinetti..

Per rimuovere i depositi di calcare dal radiatore della colonna, è necessario un decalcificante. Puoi anche usare una soluzione di acido citrico o acido acetico. Prima di iniziare il lavoro, è meglio rimuovere il radiatore, sarà più conveniente. L’agente deve essere versato gradualmente, aggiungendo quando la reazione si attenua. Dopo aver riempito il radiatore, il liquido viene scaricato e la procedura viene ripetuta altre 3-4 volte.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy