Come posare le piastrelle sul pavimento con le tue mani

I lavori di costruzione generali, che includono la posa di piastrelle sul pavimento, sono molti professionisti. Tuttavia, se conosci determinate regole e la sequenza del lavoro, anche una questione così complessa diventa disponibile per tutti. Come mettere le piastrelle sul pavimento da soli è descritto in questo articolo..

Qualsiasi revisione importante viene completata organizzando il piano. Un numero enorme di opzioni di pavimentazione offre unicità, sia in termini di soluzioni colorate che in termini di prestazioni, locali rinnovati. L’unico ostacolo nella scelta potrebbe essere la mancanza di immaginazione. Tuttavia, ci sono stanze e zone in cui non è necessario inventare nulla e reinventare la ruota: esiste già l’opzione più ottimale. Tali locali comprendono l’intero complesso sanitario e di servizio: ingresso, bagno, toilette e cucina. Requisiti uniformi – maggiore resistenza all’usura e all’acqua e facilità di pulizia, determinano il tipo ottimale di pavimentazione – piastrelle.

Chiunque può scegliere una tessera in modo che si adatti perfettamente all’interno, ma per metterla in atto – qui hai bisogno di alcune abilità. Come fare questo sarà descritto in questo articolo..

Strumenti e materiali richiesti

1. Livelli: un metro e due metri.

2. Roulette e matita.

3. Spatola dentellata (altezza dente 5 mm), spatola normale.

4. Pinze.

5. Miscelatore con un ugello per miscelare miscele sfuse.

6. Stracci per la pulizia di piastrelle.

7. Spazzola o scopa.

8. Smerigliatrice angolare (smerigliatrice) con una mola da taglio per pietra – necessaria per tagliare piastrelle dure, come il gres porcellanato.

Come posare le piastrelle sul pavimento con le tue mani

9. Taglia piastrelle – Richiesto per il taglio di piastrelle ceramiche tradizionali.

10. Maglio di gomma.

11. Cazzuola in gomma per stuccatura.

12. Croci per la posa di piastrelle. A seconda della larghezza richiesta delle cuciture, è necessario selezionare la dimensione delle croci. Per le piastrelle del pavimento, le dimensioni ottimali sono 2,5–3 mm.

13. Adesivo per piastrelle.

Come posare le piastrelle sul pavimento con le tue mani

14. Malta. Puoi acquistare il colore desiderato in una sola volta, oppure puoi prendere il bianco e una combinazione di colori adatta per questo. Nel secondo caso, si rivelerà un po ‘più economico..

Come posare le piastrelle sul pavimento con le tue mani

15. Primer per penetrazione profonda. Necessario per una migliore adesione dell’adesivo per piastrelle alla base in cemento.

16. Le piastrelle del pavimento stesse. Per mantenere il taglio più piccolo possibile, ha senso selezionare piastrelle con dimensioni ottimali. Durante il calcolo, non dimenticare le cuciture (circa 3 mm ciascuna).

Come posare le piastrelle sul pavimento con le tue mani

Posa di piastrelle

1. Prepariamo il pavimento per la posa di piastrelle. La superficie ideale è un massetto di cemento. Puliamo il massetto da detriti, tagliamo tutti i coni. Spazzare la superficie da preparare con una scopa inumidita con acqua. Usando un pennello, adesciamo la superficie del pavimento. Mescoliamo la malta per piastrelle con un miscelatore e con l’aiuto di una spatola livelliamo tutta l’irregolarità del pavimento con essa.

2. Posizionare le piastrelle del faro negli angoli della stanza e misurare il pavimento in orizzontale usando un livello di due metri. Questo viene fatto per trovare il punto più alto sul pavimento. Qui lo strato di colla sarà minimo. Stimiamo lo spessore richiesto in altri punti usando il livello.

Come posare le piastrelle sul pavimento con le tue mani

Come posare le piastrelle sul pavimento con le tue mani

Come posare le piastrelle sul pavimento con le tue mani

3. Usando un quadrato, misuriamo gli angoli della stanza per determinare la direzione di posa delle piastrelle. Il fatto è che le piastrelle hanno angoli retti. Se ti allontani da un muro che forma un angolo inferiore a 90 ° con un altro muro, dovrai tagliare ogni piastrella in larghezza o spostare ogni riga rispetto a quella precedente, rovinando l’aspetto del pavimento finito. Dovresti iniziare da un angolo dritto o leggermente più grande di 90 ° – quindi un piccolo spazio può quindi essere chiuso con uno zoccolo. Quando scegli un angolo iniziale, dovresti anche considerare quanto sarà visibile. Una riga di tessere solide e non tagliate deve essere visualizzata in modo prominente.

Come posare le piastrelle sul pavimento con le tue mani

4. Se ci sono ostacoli sul pavimento, ad esempio un tubo per fognatura, quindi, avendo segnato le piastrelle, praticare un foro con la forma corrispondente dell’ostacolo. Questo è fatto meglio con corone speciali. Se non ci sono, si può fare un buco in morbide piastrelle di ceramica mordendo le piastrelle in piccoli pezzi usando una pinza. Il rischio di dividere le tessere è piuttosto elevato, ma quando si mettono in atto anche le tessere divise, le cuciture saranno praticamente invisibili. Se stai posando il gres porcellanato, devi capire che è quasi impossibile fare un buco in casa. In questo caso, salta questo posto. Successivamente, può essere chiuso con qualcosa o disposto con un mosaico di scarti. In ogni caso, quando si tagliano piastrelle, è importante osservare le precauzioni di sicurezza ed essere molto attenti e attenti. Indossare occhiali e guanti protettivi.

Come posare le piastrelle sul pavimento con le tue mani

Come posare le piastrelle sul pavimento con le tue mani

5. Impastare la soluzione. Per fare questo, raccogliamo due litri di acqua in un secchio e solo allora aggiungiamo colla, portando la soluzione allo stato di densa panna acida. Lasciare riposare la soluzione per cinque-dieci minuti.

Come posare le piastrelle sul pavimento con le tue mani

6. Utilizzando una spatola a pettine, applicare uno strato di malta sul pavimento, la larghezza e la lunghezza corrispondenti al numero previsto di piastrelle da posare, in modo ottimale su 3-4 piastrelle. Per rimuovere la polvere e fornire una migliore adesione al pavimento, pulire le piastrelle con un panno imbevuto di acqua.

Come posare le piastrelle sul pavimento con le tue mani

Come posare le piastrelle sul pavimento con le tue mani

7. Iniziamo a posare le piastrelle tenendo conto dello strato richiesto di colla e controllando la sua posizione sul piano orizzontale usando un livello del metro. Con lo stesso livello, premiamo le piastrelle, distribuendo uniformemente il carico sull’intero piano. Se necessario, tocca le tessere sporgenti con un martello.

Come posare le piastrelle sul pavimento con le tue mani

Come posare le piastrelle sul pavimento con le tue mani

8. Inseriamo croci di distanza tra le piastrelle, mentre immediatamente usandole puliamo le cuciture. Pulire periodicamente la superficie della piastrella dalla colla in eccesso. Una volta asciutto, questo sarà molto più difficile..

Come posare le piastrelle sul pavimento con le tue mani

9. Dopo aver finito di posare le piastrelle, aspettiamo tre giorni e strofiniamo le giunture con malta usando una spatola di gomma..

Come posare le piastrelle sul pavimento con le tue mani

L’articolo menziona che l’opzione migliore per una base per piastrelle per pavimento è un massetto in cemento. Tuttavia, anche un pavimento in legno può anche costituire la base per le piastrelle. Per questo, deve essere preparato. L’opzione più semplice sarebbe una pavimentazione di almeno due strati di pannelli di particelle di cemento legati 10 mm di spessore con la separazione obbligatoria dei giunti proprio sopra i pannelli. Le superfici degli strati sono rivestite con colla per piastrelle e fissate l’una all’altra e alla base in legno con viti autofilettanti. Questa opzione aumenterà leggermente il livello del pavimento finale, ma ti permetterà di posare le piastrelle, anche dove non c’è massetto in cemento. Naturalmente, quando si calcola il numero richiesto di strati di pannelli di particelle di cemento, è necessario tenere conto della rigidità della base – per un pavimento di legno montato sulla cima di un massetto di cemento, sono sufficienti due strati, per pavimenti in case di legno – almeno tre.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy