Sistemi antigelo e scioglimento della neve – installazione, funzionamento, costi

Sistemi antigelo e scioglimento della neve

Abbiamo scritto in dettaglio sul riscaldamento del tetto e delle grondaie. Ora parliamo di sistemi di terra che impediscono l’accumulo di neve nell’area locale. In generale, il principio di funzionamento dei sistemi di fusione della neve su strada è simile ai caldi pavimenti familiari a molti proprietari di case e appartamenti..

Sistemi antigelo e scioglimento della neve

Stiamo parlando di sistemi di riscaldamento elettrico per le singole aree della casa. Dove installare i sistemi di scioglimento della neve spetta ai proprietari di case decidere. Molto spesso, il riscaldamento è installato in aree così importanti come gradini all’ingresso della casa, veranda, parcheggio, area davanti al garage, percorso dell’edificio. Non è necessario prendere una pala ogni volta e ripulire dopo una nevicata, un’area pulita e asciutta priva di ghiaccio e un rischio ridotto di scivolare attirano molti proprietari di case.

Sistemi antigelo e scioglimento della neve

È necessario pensare alla disposizione del sistema di scioglimento della neve nella fase di miglioramento del territorio intorno alla casa o al garage. I cavi elettrici sono posati in un’area predisposta:

  1. Innanzitutto, lo strato superiore di terreno viene rimosso, il sito viene compattato e livellato
  2. Quindi viene versato uno strato di ghiaia o sabbia, anche compattato.
  3. Si consiglia di installare uno strato di isolamento termico per ridurre la perdita di calore. Altrimenti, il calore andrà a terra, dovrai acquistare un cavo più potente e questo aumenterà i costi operativi.
  4. Il cavo viene posato utilizzando nastro di montaggio o su una rete di rinforzo.

Sistemi antigelo e scioglimento della neve

Il sistema antigelo e scioglimento della neve può essere installato sotto vari rivestimenti per gradini e passerelle. I principi di base della posa devono essere osservati in modo che il riscaldamento del territorio funzioni normalmente dopo il completamento del miglioramento del sito:

  1. Se il sistema di scioglimento della neve verrà posato sotto l’asfalto, sarà necessario coprire il cavo con uno strato di massetto di cemento di almeno 2 cm di spessore, per proteggere il cavo dall’asfalto caldo, che dovrà comunque essere raffreddato a 130-140 ° C prima della posa;
  2. Se il sito deve essere cementato, è necessario assicurarsi che lo strato nasconda completamente il cavo di riscaldamento e il manicotto di collegamento. Non ci dovrebbero essere pietre appuntite nella soluzione di cemento che possono danneggiare il cavo. Inoltre, durante l’installazione, evitare di attraversare il cavo con giunti di dilatazione nel calcestruzzo;
  3. Lastre per pavimentazione, mattoni di clinker e altri rivestimenti sopra il sistema di fusione della neve devono essere posati con particolare attenzione, facendo attenzione a non danneggiare il cavo. È indispensabile che un cuscino di sabbia spesso 3-4 cm venga versato sulla parte superiore del cavo prima di posare le piastrelle..

Sistemi antigelo e scioglimento della neve

Per quanto riguarda il costo di installazione di un sistema di scioglimento della neve, dipenderà principalmente dall’area che si desidera riscaldare e dalla potenza del cavo. Determinare la lunghezza del cavo richiesta per il tuo sito è semplice:

Formula per il calcolo della lunghezza del cavo

L – questa sarà la lunghezza del cavo, S – l’area del tuo sito, n – la fase con cui verrà posato il cavo. La fase di posa dipenderà dalla potenza del cavo ed è di 5-7,5 o 10 cm.

Sistemi antigelo e scioglimento della neve

La potenza del cavo del sistema di fusione della neve dovrebbe essere significativamente maggiore rispetto a quando si installa un pavimento caldo nella stanza. La potenza minima per l’installazione esterna è di 250 W / m2, tuttavia, ciò non è sufficiente per riscaldare, ad esempio, i gradini del portico anche nella Russia centrale. Va ricordato che per sciogliere il ghiaccio e la neve, il cavo deve riscaldare la superficie ad almeno +3 ° C, se la temperatura scende a -10 ° C, ciò richiederà una potenza di circa 350 W / m2. La potenza massima del cavo può essere 550-600 W / m2.

Sistemi antigelo e scioglimento della neve

Il costo di un set di cavi, ad esempio Woks-23, può variare da 1 a 3,5 mila rubli per metro quadrato, a seconda della potenza. A questi costi è necessario aggiungere il costo del lavoro di un elettricista professionista, specialista che sarà coinvolto nella posa e nel collegamento del sistema di scioglimento della neve. Il prezzo di tale servizio può essere di 120 rubli al metro quadrato. Aggiungi anche il costo di acquisto di un dispositivo per il controllo automatico del sistema: un dispositivo che registra il livello di umidità e temperatura può costare circa 14 mila rubli.

Sistemi antigelo e scioglimento della neve

Il costo di gestione dei sistemi di scioglimento della neve dipenderà direttamente dal clima nella tua regione. Nella corsia centrale, il sistema dovrà essere acceso, ad esempio, 50-60 giorni all’anno, in un clima più rigido, ovviamente, più spesso. Inoltre, le tariffe dell’elettricità differiscono a seconda della regione, c’è un costo differenziato dell’elettricità a seconda dell’ora del giorno. Prendiamo ad esempio Mosca, dove il prezzo di 1 kWh durante il giorno è di 6,19 rubli. Se l’area del sistema di riscaldamento è di 20 m22, e la potenza del cavo è 300-350 W / m2, il consumo di elettricità sarà di 6–7 kWh. In questo caso, un’ora di funzionamento del sistema di scioglimento della neve avrà un costo di 37,14–43,33 rubli..

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: