Il prato diventa giallo: cause, prevenzione, eliminazione dei problemi

Prato ingiallito

Ammettiamo che molto spesso il proprietario è responsabile dei problemi con il prato. Ciò significa che ha commesso alcuni errori, che alla fine sono diventati critici e hanno portato a notevoli problemi con l’erba..

Abbiamo scritto di cosa sono i prati, come sceglierli e equipaggiarli. I due errori più importanti nel primo passaggio, che possono portare a un rapido ingiallimento dell’erba:

1. Violazione delle norme di semina dell’erba durante la semina. Se semini l’erba troppo spesso, la funzione delle radici ne soffrirà, semplicemente non riceveranno abbastanza umidità e nutrizione. Un prato così spesso diventerà giallo molto presto..

2. Non sono stati applicati fertilizzanti durante la semina, lo strato di terreno fertile, terreno nero, è troppo sottile. L’erba non riceverà il condimento superiore, inizierà a soffrire molto presto dopo la semina. È meglio spendere soldi per fertilizzanti specializzati e fornire uno strato sufficiente di terreno nero sotto il prato piuttosto che affrontare i problemi in seguito.

Fertilizzante per il prato

Altre cause di ingiallimento del prato sono associate a scarsa manutenzione. Affrontiamo ciascuno di questi errori del proprietario del sito separatamente:

1. Non c’è irrigazione o viene eseguita in modo irregolare, di scarsa qualità. In questo caso, nella calda estate, l’erba si asciuga semplicemente al sole, si brucia e acquisisce una tinta gialla, che vogliamo così evitare. Innaffia il prato regolarmente, organizza un sistema di irrigazione automatico. Si consiglia di annaffiare la sera in modo che l’umidità non si asciughi immediatamente sotto il sole caldo.

Annaffiare il prato

Importante! L’erba può anche ingiallire per eccesso di umidità. Se il prato cresce in un’area bassa del cortile, è necessario provvedere in anticipo al drenaggio. Altrimenti, l’acqua stagnante porterà al marciume radicale.

2. Trascuratezza dell’aerazione e scarificazione. Questi sono importanti processi di manutenzione del prato, altrimenti l’erba non riceve abbastanza ossigeno e acqua. Due volte l’anno – in primavera e in autunno – prendono dispositivi speciali, alcuni dei quali sono i più semplici e convenienti, e svolgono aerazione e scarificazione del prato.

Scarificazione e aerazione del prato

3. Falciatura del prato errata. Se usi un tosaerba con coltelli smussati, non taglierà l’erba, ma semplicemente strapperà, danneggiandolo. Pertanto, affila regolarmente i coltelli del tuo tosaerba o contatta un professionista per mantenere lo strumento sempre affilato..

Tagliare l'erba

4. I parassiti – talpe, formiche, altri insetti – possono anche far ingiallire il prato. Abbiamo scritto come sbarazzarsi delle talpe nella zona; ci sono agenti chimici speciali contro le formiche. Oppure puoi semplicemente trovare un visone in cui strisciano e lo riempiono di acqua calda.

Talpe sul prato

5. Alcuni degli animali domestici hanno scelto il prato come toilette. L’esposizione costante agli escrementi causerà ingiallimento in questa particolare area dell’erba. Cerca di scoraggiare gli animali, ci sono strumenti speciali che spaventano cani e gatti lontano dal prato.

6. Il giallo sul prato può anche essere causato da malattie come l’oidio, la ruggine marrone, l’efiobolus, la filamentosità rossa, il fusarium (“muffa della neve”). In questo caso, è già più difficile combattere per il prato; sono necessari speciali agenti antifungini. Gli esperti osservano che un’adeguata cura del prato, inclusa l’aerazione, aiuta ad evitare il rischio di malattie fungine. E se succede, i fungicidi aiuteranno.

Lichene sul prato

Se il tuo prato diventa giallo, non disperare. Aiutalo a riprendersi! Applicare fertilizzante specializzato. Gli esperti consigliano prima di concimare il prato con solfato di ammonio e due settimane dopo con una miscela di fosforo, azoto e potassio. Innaffialo regolarmente, ma non lasciare apparire le pozzanghere. Queste misure dovrebbero aiutare il prato a ritrovare la sua bellissima tonalità verde..

Rotolare il prato

Si noti che è più semplice ripristinare un prato di semina rispetto a un prato a rullo, originariamente coltivato in condizioni speciali. Il prato arrotolato è più delicato, stravagante, in caso di ingiallimento, è probabile che debba essere completamente sostituito.

Si consiglia vivamente di seguire il calendario per la cura del prato, di non eseguirlo, in modo che non vengano visualizzate macchie gialle su di esso..

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Il prato diventa giallo: cause, prevenzione, eliminazione dei problemi
La sequenza dei lavori di riparazione: da dove iniziare e come finire