Asfalto e pavimentazione in asfalto: marchi, tipi, differenze

Asfalto e pavimentazione in asfalto: marchi, tipi, differenze

Quasi ogni tipo di calcestruzzo per asfalto è costituito dai seguenti componenti:

  • bitume;
  • macerie;
  • sabbia;
  • polvere minerale, che è composta da calcare e altri depositi organici.

A seconda delle proporzioni di questi componenti, l’asfalto è solitamente diviso in tre gradi, secondo GOST 9128-2009:

  • I – la composizione comprende schermature o sabbia, pietrisco, polvere minerale, bitume. Questo grado è diviso in miscele di asfalto denso A, B, D, pietrisco ad alta densità e porosità elevata (caldo e freddo), Bx, Bx, Gx e poroso.
  • II – sabbia, bitume, pietrisco, polvere minerale, frantumazioni. Tipi: sabbioso altamente poroso, denso A, B, C, D, D, poroso, Bx, Vx, Gx, Dx.
  • III – screening di frantumazione, polvere minerale, bitume, sabbia. Tipi: denso B, C, D, D.

Briciola d'asfalto

Per quanto riguarda le designazioni delle lettere, aiutano a determinare quanta ghiaia o sabbia è contenuta nell’asfalto:

  • A – pietrisco circa il 50-60%.
  • B – ghiaia o pietrisco 40-50%.
  • B – ghiaia o pietrisco 30-40%.
  • D – il contenuto massimo di sabbia dalle frantumazioni delle schermature è del 30%.
  • D – fino al 70% del contenuto di sabbia naturale o una miscela di sabbie naturali con schermature di frantumazione.

Produzione di asfalto

A seconda della granulometria massima dei componenti minerali contenuti, la miscela di asfalto può essere:

  1. A grana fine. La dimensione delle particelle in questo caso varia da 5 a 15 mm. La superficie è particolarmente piana e liscia. Tale asfalto viene spesso utilizzato su campi sportivi e aree adiacenti..
  2. A grana media. La dimensione delle particelle è in media di 25 mm. Ideale per piazze e strade cittadine.
  3. A grana grossa. I grani possono essere fino a 40 mm. Questa miscela viene utilizzata su strade suburbane, dove spesso guidano veicoli pesanti..

Asfalto grosso

Per quanto riguarda i tipi di asfalto, ce ne sono due principali:

Freddo. In effetti è caldo, la temperatura può essere di circa 80 ° C. È una miscela per qualsiasi tempo utilizzata per la riparazione dell’autostrada. L’asfalto freddo, che può essere utilizzato a basse temperature, è più facile da lavorare, non sono necessarie attrezzature speciali. L’asfalto freddo viene immagazzinato e trasportato in sacchetti e semplicemente versato in una fossa, da cui è stato rimosso tutto lo sporco e i bordi sono stati elaborati. L’asfalto freddo viene compattato e quindi cosparso di sabbia o polvere di cemento in modo che la miscela non si attacchi alle ruote delle macchine di passaggio.

Asfalto freddo

Asfalto caldo. La sua temperatura supera i 120 ° C, quindi sono necessarie attrezzature speciali, una pista di pattinaggio e la miscela stessa viene consegnata al sito di pavimentazione da autocarri con cassone ribaltabile e letteralmente versata sull’autostrada. Mentre l’asfalto freddo viene solitamente utilizzato per rattoppare, l’asfalto caldo viene utilizzato specificamente per la costruzione di strade o riparazioni importanti..

Asfalto e pavimentazione in asfalto: marchi, tipi, differenze

In Europa, ora è molto diffuso cast di asfalto. In Russia, viene utilizzato molto meno spesso, poiché per la posa sono necessarie attrezzature speciali e il rivestimento stesso è più costoso. Nel frattempo, l’asfalto colato presenta molti vantaggi, nonostante il fatto che la sua composizione praticamente non differisca da quella abituale. Grazie alla speciale tecnologia di pavimentazione, l’asfalto colato ti consente di eseguire tutti i lavori più velocemente. L’asfalto colato viene riscaldato fino a 250 ° C, è molto fluido e uniformemente distribuito sulla superficie da solo, cioè il rullo non è necessario. Inoltre, l’asfalto colato è innocuo, durevole, resistente alle deformazioni e viene utilizzato tutto l’anno..

Cast di asfalto

Tra gli altri tipi di pavimentazione in asfalto si possono distinguere miscela di colori. Questo è un modo molto conveniente per evidenziare fermate, piste ciclabili, parcheggi, zone pedonali e altre aree. Nella miscela di cemento colorato asfalto, bitume chiarificato viene utilizzato insieme a un pigmento colorante.

Pista ciclabile in cemento colorato asfalto

Si distingue anche asfalto di gomma. Come suggerisce il nome, contiene additivi di gomma che impediscono all’acqua di entrare nell’area dell’asfalto. L’asfalto in gomma più resistente, più resistente si rivela più costoso grazie agli additivi aggiuntivi.

Posa di asfalto di gomma

C’è anche asfalto di plastica, che sta diventando sempre più popolare a causa del basso costo di produzione e di altre caratteristiche. A questa miscela viene aggiunto fino al 20% di plastica riciclata. Esiste anche l’asfalto solfonato utilizzato nell’industria della perforazione, riciclato, cioè creato da un rivestimento già usato, sabbioso per marciapiedi e sentieri, naturale, fatto di olio e contenente fino al 50% di oli.

Asfalto naturale

L’asfalto liquido o morbido viene spesso utilizzato per attrezzare il pavimento in locali industriali..

Asfalto stampato decorativo

La speciale tecnologia di pavimentazione consente inoltre di creare asfalto stampato che assomiglia a lastre di pavimentazione o mattoni e ha un aspetto attraente. Per creare l’asfalto stampato, viene riscaldato con speciali apparecchiature a infrarossi fino a quando non diventa plastica. Quindi danno la forma desiderata con timbri metallici flessibili, primer, puliscono la superficie e quindi applicano una composizione polimerica resistente all’usura.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy