Traliccio per uva: varietà e caratteristiche

In natura, l’uva cresce secondo necessità, aggrappandosi agli alberi vicini e ad altri supporti verticali. Sul sito, i proprietari si prendono sempre cura di un supporto speciale per l’uva: un traliccio. Il nostro sito di suggerimenti ti dirà quali sono, fornendoti esempi illustrativi.

Traliccio per uva: varietà e caratteristiche

Un traliccio di uva è necessario per molte ragioni:

  • Per aumentare i rendimenti.
  • Per comodità di cura delle piante, potatura.
  • Per l’organizzazione economica del vigneto, in modo che occupi un posto specifico assegnato dal proprietario sul sito.
  • Per scopi decorativi. Gli arazzi possono diventare parte della progettazione del paesaggio. E intrecciati con una vite, sembrano particolarmente belli. I tralicci orizzontali con uva possono generalmente diventare un baldacchino bello e accogliente su un’area ricreativa.

Traliccio per uva: varietà e caratteristiche

Ora affrontiamo i tipi di traliccio di uva. Nella foto sopra, vedi esempi del design più semplice: un traliccio a piano singolo. Questi sono solo post con traverse. Tali supporti vengono generalmente utilizzati nelle piantagioni in cui l’uva viene coltivata su scala industriale. È conveniente che le piante possano essere piantate in file, il traliccio occupa un minimo di spazio, i letti possono essere rotti accanto ad esso.

Ma ci sono molti svantaggi per i tralicci a piano singolo: le bacche sono vicine al terreno, l’altezza massima è di tre metri, il sole illuminerà ogni lato a turno, il che può influire negativamente sulla resa. E non c’è altro posto dove coltivare l’uva, devi tagliarli. Inoltre, non è necessario parlare della bellezza di un arazzo a un piano. Sebbene, come copertura, un metodo di suddivisione in zone di un sito sia una buona opzione.

Traliccio per uva: varietà e caratteristiche

Il traliccio a un piano per l’uva con una visiera si distingue in un tipo separato. Sono più attraenti e confortevoli. La presenza di una visiera migliora la ventilazione e l’illuminazione della pianta, aumenta la produttività.

Traliccio per uva: varietà e caratteristiche

Traliccio per uva: varietà e caratteristiche

Traliccio per uva: varietà e caratteristiche

Il traliccio di uva a due piani è più popolare tra i proprietari di case. Sono diversi: a forma di T, V, F, a Y. Non puoi piantare nulla tra i filari dell’uva, ci sarà un’ombra sotto, la struttura è più complessa, sono necessari più materiali per costruire il traliccio. Tuttavia, la ventilazione e l’illuminazione sono migliorate, è facile prendersi cura dell’uva, la pianta si forma naturalmente sul traliccio..

Traliccio per uva: varietà e caratteristiche

Traliccio per uva: varietà e caratteristiche

Il traliccio di uva orizzontale è la scelta migliore per massimizzare la resa. Vengono utilizzati archi, pergole e altre strutture sotto forma di tettoie discontinue. Potrebbero sorgere problemi con il modo di coprire le uve per l’inverno. Inoltre, è importante scegliere il posto giusto per il supporto orizzontale: ci sarà un’ombra sotto di esso, non pianterai nulla. Molto spesso, i proprietari posizionano un tale baldacchino con una vite sul cortile o nell’area ricreativa sul sito..

Traliccio per uva: varietà e caratteristiche

Traliccio per uva: varietà e caratteristiche

Il traliccio decorativo per l’uva è bello in sé, serve sia per decorare il sito, sia come supporto per la pianta. Possono avere forme e dimensioni molto diverse, tutto dipende dalle preferenze e dalle capacità dei proprietari del sito. Il rovescio della medaglia è che la resa dell’uva può diminuire, perché, prima di tutto, il traliccio svolge esattamente una funzione decorativa.

Traliccio per uva: varietà e caratteristiche

Traliccio per uva: varietà e caratteristiche

Traliccio per uva: varietà e caratteristiche

Costruiscono tralicci per uva da legno, metallo, tubi di plastica. Ci sono combinazioni. Ad esempio, un supporto: tubi metallici, rack. E le traverse, che sopportano un carico inferiore, sono costituite da una barra o da un filo spesso. I tralicci di legno, ovviamente, dovranno essere riparati più spesso, sono meno resistenti.

La disposizione tradizionale dei tralicci va da nord a sud per migliorare l’illuminazione. L’altezza, come abbiamo già scritto, di solito non supera i 3 metri. Molti proprietari si limitano a tralicci di due metri per facilitare il processo di raccolta delle bacche, da fare senza scale a pioli e scale. Le dimensioni dipendono da quanti cespugli d’uva verranno piantati. Come piantare correttamente l’uva, il portale ha già scritto.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy