Affilatura corretta fai-da-te di un coltello per tosaerba

Sezioni dell’articolo



Nonostante le lame del tosaerba siano realizzate in acciaio di alta qualità, di volta in volta devono essere rinfrescate. Fortunatamente, questo non richiede abilità e attrezzature speciali, e oggi ti diremo come affilare un coltello da giardino senza compromettere la qualità del metallo..

Affilatura corretta fai-da-te di un coltello per tosaerba

È possibile tagliare l’erba in eccesso dal prato anche se i bordi della lama del tosaerba sono ovviamente opachi. Tuttavia, in questo caso, i germogli si delamineranno nella direzione longitudinale, trasformandosi in una frangia. Alcuni giorni dopo la falciatura, l’erba diventerà secca e dolorante per diverse settimane. Il taglio dovrebbe essere uniforme e pulito, quindi ci vorranno solo poche ore e il prato sarà sempre verde succoso. Ciò richiede che il coltello sia affilato quasi perfettamente..

A sinistra: erba tagliata da una lama da rasaerba smussata. A destra: erba tagliata con una lama affilata

Come rimuovere un coltello da un tosaerba

Prima di iniziare a smontare parzialmente il tosaerba, è necessario proteggere te stesso e lei. Mentre un dispositivo elettrico può essere facilmente scollegato dalla rete, i tosaerba a benzina richiedono una preparazione preliminare. Il primo passo è rimuovere il cappuccio della candela. Successivamente, è necessario escludere le perdite di carburante, ovvero drenare il serbatoio o mettere una membrana di gomma sigillata sotto il coperchio e chiudere il rubinetto del carburante. Ruotare il tosaerba solo verso il lato dell’impugnatura, se non diversamente specificato nelle istruzioni per l’uso. Assicurati di pizzicare il tubo di scarico del basamento prima di capovolgere il tosaerba per evitare fuoriuscite di olio..

Lama per tosaerba

Le falciatrici da giardino utilizzano diverse configurazioni di lame. Nel caso più semplice, questa è una normale piastra a due lame di forma complessa, tuttavia, il coltello può anche essere composito: la lama superiore è destinata alla pacciamatura dell’erba tagliata. Ci sono anche coltelli a quattro pale, che possono essere sia compositi che su una base comune..

Rasaerba a due lame

Il coltello può essere fissato con un bullone al centro attraverso la rondella sagomata, oppure con due bulloni con un raccordo sul foro o perno di centraggio. In ogni caso, la filettatura sui bulloni è destra, rispettivamente, è necessario svitarlo in senso antiorario. Per bloccare la rotazione dell’albero, posizionare un blocco sotto il coltello, appoggiato a terra. Si consiglia di ricordare o delineare la posizione della (e) lama (e) in modo da non confondere nulla durante il rimontaggio. Stringere temporaneamente i bulloni rimossi nei fori liberi.

Rimozione della lama del tosaerba

Pulizia e stiratura

Quando il coltello viene rimosso, deve prima essere pulito da sporco aderente e succo di erbe indurito. Il modo più semplice per farlo è usare una spazzola di metallo. La striscia di coltello deve essere pulita da tutti i lati: non per una lucentezza metallica, ma senza i più piccoli frammenti aderenti.

Pulizia della lama del tosaerba

Spesso, a causa di oggetti duri, come pietre e scheggiature, che cadono nell’area di lavoro, la lama si deforma in modo evidente. La maggior parte delle lame non sono diritte da sole, ma il bordo di taglio e la striscia distanti 10-15 cm devono essere esaminati per individuare dossi e curvature localizzati. Questo viene fatto usando un righello corto e dritto..

Puoi raddrizzare la lama con un normale martello, con i bordi dell’attaccante leggermente arrotondati. Il coltello viene posizionato su un supporto anche massiccio (incudine), quindi la forma corretta viene data al metallo con colpi deboli. Devi modificare il coltello, partendo dai bordi della sezione curva, spostandoti gradualmente verso il centro. Un corpo a lama curva è un problema minore, ma è molto importante che i bordi di taglio siano allineati in linea retta. È inoltre necessario controllare le lame del contraccolpo, che spesso si raddrizzano dall’impatto. Se su diversi bracci del coltello le lame sono piegate con diverse angolazioni, ciò comprometterà il flusso d’aria e l’erba tagliata non traccerà correttamente..

Preparazione della lama della falciatrice da giardino

Eliminare le discese

Se il coltello non è stato affilato per lungo tempo, è probabile che appaiano delle scheggiature. È necessario liberarsene mettendo in evidenza il bordo della lama con un angolo uniforme lungo l’intera lunghezza dell’area di taglio. Si noti che potrebbero esserci più spigoli su ciascun lato, nel qual caso il tosaerba avrà diversi piani di taglio..

Affilatura di un coltello da tosaerba su un temperamatite

Le lame del tosaerba sono affilate su un lato, la cui pendenza è solitamente rivolta verso l’alto. Per portare la discesa all’angolo desiderato, dovresti usare un temperamatite elettrico con una pietra di carborundum e, in assenza di uno, un file fine. È molto importante rimuovere il metallo uniformemente da entrambe le lame. Pertanto, mantenere la stessa pressione e contare almeno approssimativamente il numero di passaggi dell’affilatrice.

Affilatura di un coltello tosaerba con un file

Piccole deviazioni dell’angolo di affilatura non sono critiche, tuttavia, più lisce sono le pendenze, più lunga sarà la risorsa del coltello. Quando si modella la lama, si sposta sempre sul grano per evitare grandi sbavature e scaglie. Non usare una smerigliatrice per l’affilatura preliminare: il surriscaldamento può deteriorare la qualità del metallo. Tuttavia, è possibile installare un petalo o un disco su carta vetrata sulla smerigliatrice angolare.

Affilatura delle lame

Lo scopo di affinare se stesso è quello di eliminare i piccoli trucioli e portare la discesa su un piano dritto. La presenza di un “file” sulla lama provoca una rapida diminuzione della nitidezza e, con una discesa arrotondata, viene esercitato un effetto eccessivo sugli steli tagliati. Inoltre, la lama arrotondata si sporca molto più velocemente..

L’affilatura della lama viene eseguita al meglio con una barra smerigliata piatta con una granulometria di circa 400-600 grana, non ha senso utilizzare pietre più “delicate”. Immergere il blocco in acqua schiumata per 10-15 minuti e bagnarlo periodicamente mentre si gira. Il coltello è anche affilato su grano con una piccola broccia della barra dal centro dell’area affilata al bordo.

Lama per tosaerba affilata

Durante l’affilatura, provare ad attenersi alla stessa posizione della pietra per mantenere un angolo costante. Come per l’estrazione di pendenze, l’affilatura deve essere eseguita a condizione che la stessa quantità di metallo venga rimossa dalle lame opposte. Tuttavia, questa condizione non deve essere rigorosamente osservata quando si affilano i coltelli a quattro lame..

Modifica dei bordi

Quando le lame sono affilate, devono essere regolate. Questo viene fatto usando un pezzo di carta vetrata resistente all’umidità con una granulometria di circa 600-800 grana. La carta deve essere inumidita con acqua e arrotolata in un cilindro con un diametro di 100-150 mm.

La modifica mira a rimuovere le più piccole sbavature e scaglie che possono avvolgere il bordo più sottile della lama. La carta vetrata arrotolata in un cilindro deve essere leggermente premuta contro il piano di discesa ed estratta con un movimento regolare dal grano. In questo caso, si consiglia anche di eseguire uno scostamento uniforme dal centro ai bordi..

Quando si rimuovono i grilletti e l’affilatura, tutte le manipolazioni sono state eseguite con un solo lato della lama. Durante il processo di ravvivatura, anche il coltello viene lavorato dalla parte posteriore. Qui la carta viene pressata quasi vicino al corpo del coltello, ma con una leggera inclinazione verso il bordo. La forza di serraggio della carta durante la modifica è molto piccola, ma è necessario eseguire molti movimenti, cercando di eliminare grandi graffi su uno scappamento brillante rimasto dopo l’affilatura.

Coltello per rasaerba affilato

Per riferimento:Puoi anche affilare un coltello da tosaerba con un rivetto, per analogia con una falce manuale convenzionale. Ciò, tuttavia, richiede un adattamento speciale: la nonna e un’abilità specifica. D’altra parte, con questo metodo di affilatura, non sarà necessario bilanciare il coltello..

Verifica del bilanciamento

Prima di ricollegare la lama, è necessario assicurarsi che le spalle abbiano almeno lo stesso peso. Altrimenti, si verificheranno vibrazioni durante il funzionamento, che non avranno un effetto positivo sulla durata del mandrino..

Il bilanciamento viene effettuato principalmente per coltelli a doppia faccia e composti singoli, quelli a quattro pale non sono così fortemente soggetti a squilibrio. Per controllare il coltello, è necessario bloccare una barra liscia in una morsa in posizione orizzontale. La lama viene messa su di essa attraverso il foro al centro, dopo di che si tenta di installarla rigorosamente in orizzontale. Se una delle spalle pesa significativamente più dell’altra, il coltello ruoterà costantemente su un lato..

Equilibratura della lama della falciatrice da giardino

L’equazione del peso della spalla viene eseguita macinando una piccola quantità di metallo dalla parte posteriore di uno dei bracci del coltello. Non è necessario ottenere un bilanciamento ultra preciso, ma il coltello deve essere tenuto in posizione strettamente orizzontale per almeno alcuni secondi. Al termine dell’equilibratura, puoi rimettere il coltello in posizione e infine rinfrescare l’aspetto del tuo prato..

taglia erba

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy