Benzina e olio per trimmer: come rifornire di carburante il tosaerba

Sezioni dell’articolo



Qualsiasi attrezzatura da giardino con motore a benzina richiede una gestione attenta e il rispetto di una serie di regole operative. Oggi parleremo dei tipi di motori, della loro manutenzione, in particolare del modo corretto di rifornimento di carburante e del funzionamento del sistema di lubrificazione.

Differenze tra i motori a benzina

I motori a benzina sono a due e quattro tempi. Per capire la differenza, è necessario conoscere due sfumature: in primo luogo, che si verificano numerosi processi transitori durante il funzionamento del motore, e in secondo luogo, tale corsa indica il movimento del pistone da una posizione estrema a un’altra, mentre la direzione del movimento non ha importanza. L’essenza della classificazione dei motori è che l’intero ciclo dei processi transitori in un caso si ripete in due cicli, nell’altro – in quattro.

Benzina e olio per trimmer: come rifornire di carburante il tosaerba

Le differenze tra 2T e 4T, che riguardano direttamente il processo di rifornimento di carburante, possono essere comprese senza nemmeno entrare nella complessità del lavoro delle unità principali. In un motore a due tempi, la miscela aria-carburante viene immessa nel cilindro e i gas di scarico vengono emessi quasi contemporaneamente. In questo caso, la nebbia di carburante entra inizialmente nel basamento, dove si trova l’albero motore. Quando si sposta verso il basso, il pistone schiaccia parte della miscela da questa camera nell’area di lavoro attraverso una finestra nella parete del cilindro.

Benzina e olio per trimmer: come rifornire di carburante il tosaerba

In un motore a quattro tempi, la camera di combustione è separata dal basamento. La miscela aria-carburante viene fornita attraverso la valvola di ingresso, i gas di scarico vengono rilasciati attraverso l’uscita. Le valvole sono controllate da un’unità separata azionata dall’albero motore, mentre l’ordine della loro apertura e chiusura è sincronizzato con le corse del pistone. A causa della separazione dell’area di lavoro dal basamento e del funzionamento a quattro tempi, è assicurata la completa combustione del carburante e la rimozione quasi completa dei gas di scarico dall’area di lavoro prima dell’iniezione della porzione successiva della miscela.

Come funzionano i sistemi di lubrificazione

Entrambi i tipi di motori contengono una buona quantità di parti mobili. Per aumentare la risorsa del loro lavoro, è necessaria la lubrificazione. La fornitura nei motori a due e quattro tempi viene effettuata in diversi modi e tali sfumature sono direttamente correlate all’ordine di rifornimento e manutenzione..

Benzina e olio per trimmer: come rifornire di carburante il tosaerba

La fornitura di lubrificante in un motore a due tempi viene effettuata insieme alla miscela aria-carburante. L’olio disciolto nel carburante viene spruzzato insieme alla benzina nel carburatore, la nebbia risultante entra nella camera del meccanismo di manovella. La configurazione dei canali è organizzata in modo tale che il percorso del lubrificante spruzzato sia il più lungo possibile e attraversi le parti mobili principali. Allo stesso tempo, a causa delle speciali proprietà dell’olio, la maggior parte si deposita sulle parti metalliche e il combustibile raffinato viene trasferito nell’area di lavoro del cilindro. È grazie a queste proprietà che l’olio per motori a due tempi è radicalmente diverso dagli altri tipi..

In un motore a quattro tempi, l’olio viene permanentemente immagazzinato in un basamento isolato. Il suo livello è controllato in modo tale che il perno dell’albero motore venga periodicamente immerso in un bagno d’olio. In questo caso, il perno di bilanciamento, durante la rotazione, a causa della forza centrifuga, spruzza olio lungo il volume interno, quindi il lubrificante penetra nella cavità del pistone e sul perno della biella, nonché sulle pareti, grazie al quale viene efficacemente raffreddato. Per impedire all’olio di entrare nella camera di combustione, sul pistone è installato un anello ondulato aggiuntivo, che rimuove l’olio rimanente dalle pareti del cilindro quando la biella si sposta verso il basso.

Preparazione del carburante per unità a due tempi

Per preparare il carburante per un motore a due tempi, è necessario mescolare benzina e olio nel rapporto esatto stabilito dal produttore del motore, di solito un rapporto di 1:50 o 1:40. L’olio deve essere contrassegnato con 2T o TC-W3, di norma è di colore blu. La benzina deve essere utilizzata solo come specificato dal produttore nelle istruzioni, molto spesso è A-92.

Benzina e olio per trimmer: come rifornire di carburante il tosaerba

Per cucinare, avrai bisogno di una bottiglia di plastica trasparente, su cui è segnato in anticipo il livello di liquido corrispondente a un volume di un litro. Quindi, usando una siringa, un volume di benzina viene prelevato dalla bottiglia, pari a una porzione di olio diluito. Per una miscela con un rapporto di 1:50 questo sarà di 20 ml, per una miscela di 1:40 – 25 ml. Successivamente, aggiungi la quantità appropriata di olio nel contenitore di miscelazione e agita accuratamente la miscela..

È meglio preparare il carburante in piccole porzioni e usarlo subito. Gli esperti dicono che a causa del contatto prolungato con la benzina, l’olio può perdere le sue proprietà. Devi anche ricordare che alcuni motori a due tempi hanno un’iniezione d’olio separata, non devi preparare la miscela per loro, ma assicurati di monitorare il livello di lubrificante nel serbatoio aggiuntivo.

Come fare rifornimento e mantenere i motori a quattro tempi

Per i motori 4T, la benzina non deve essere miscelata con olio. Tuttavia, il tipo di benzina deve essere utilizzato solo come specificato dal produttore. Ciò è dovuto al fatto che con un numero di ottano diverso, la velocità di combustione del carburante differisce in modo significativo, mentre il sistema di accensione è impostato su un determinato valore temporale. Anche la temperatura di combustione differisce: i materiali del pistone e del cilindro potrebbero non essere progettati per questo..

Benzina e olio per trimmer: come rifornire di carburante il tosaerba

Ciò che è veramente importante quando si azionano i motori a quattro tempi è monitorare il livello dell’olio nel carter e aggiornarlo periodicamente. La maggior parte dei motori ha un’astina di livello nel tappo di riempimento, che è contrassegnato con i livelli minimo e massimo consentito di olio. L’olio dal basamento entra nel cilindro in porzioni microscopiche e brucia lì, rispettivamente, il suo livello nel motore diventa gradualmente più basso. Questo fenomeno è assolutamente normale, tuttavia, il tasso di consumo non deve superare la norma del produttore..

Un cambio dell’olio completo deve essere eseguito dopo una certa durata. Se le istruzioni non regolano questo indicatore, è possibile valutare visivamente la qualità dell’olio. L’oscuramento del lubrificante non è un motivo di sostituzione, una certa quantità di fuliggine si accumula inevitabilmente nel basamento di un motore a quattro tempi, motivo per cui l’olio diventa nero anche dopo diverse ore di funzionamento. È necessario monitorare la trasparenza: la torbidità o l’aspetto di inclusioni lucide di trucioli metallici sono i prerequisiti principali per il lavaggio e la sostituzione completa.

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Benzina e olio per trimmer: come rifornire di carburante il tosaerba
Mobili in vetro e specchi – valutano i pro ei contro